Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

valmara

Inserisci quello che vuoi cercare
valmara - nei post
Guardia di Finanza: sequestra droga e valuta - 5 Ottobre 2016 - 17:04
Nell'ambito dei controlli del territorio, volti a proteggere la cittadinanza sotto il profilo dell'ordine e della sicurezza pubblica ed a tutelare gli interessi economico - finanziari dello Stato, la Guardia di Finanza di Domodossola e di Verbania, nel mese scorso, ha scoperto 50 persone, tutte segnalate alla locale Prefettura, trovate in possesso di sostanze stupefacenti.
Ciclista muore cadendo nel lago - 19 Marzo 2016 - 14:56
Il tragico incidente nella tarda mattinata di oggi, nelle vicinanze di Piaggio valmara al confine con la Svizzera.
Guardia di Finanza: 28 persone con stupefacenti ai valichi - 2 Marzo 2016 - 11:20
Nell'ambito dei controlli del territorio, volti a proteggere la cittadinanza sotto il profilo dell'ordine e della sicurezza pubblica ed a tutelare gli interessi economico - finanziari dello Stato, la Guardia di Finanza di Domodossola e Verbania, nel mese di Febbraio dell’anno in corso, ha scoperto 28 persone, di cui 26 segnalate alla locale Prefettura e 2 denunciate a piede libero, trovate in possesso di sostanze stupefacenti.
Guardia di Finanza stupefacenti ai valichi - 31 Dicembre 2015 - 15:03
Riportiamo la nota della Guardia di Finanza, sul consuntivo del dicembre 2015 delle attività svolte ai valichi di frontiera di Verbania e Domodossola.
Guardia di Finanza: sequestri di settembre - 2 Ottobre 2015 - 11:27
Riportiamo un comunicato delle attività della Guardia di Finanza del Vco, relativo al mese di settembre 2015.
GdF a luglio sequestra droga, denaro e telefoni - 3 Agosto 2015 - 16:01
La Guardia di Finanza di Domodossola e Verbania, nel mese di luglio dell’anno in corso, ha scoperto 37 persone trovate in possesso di sostanze stupefacenti, di cui 2 denunciate a piede libero e 35 segnalate alla locale Prefettura.
Marcovicchio: "Chiamparino giochi a carte scoperte" - 28 Marzo 2015 - 11:27
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Consigliere Provinciale Matteo Marcovicchio, riguardante la questione sanità ne Vco.
Viabilità SS34 indicazioni errate - 20 Gennaio 2015 - 08:40
Un lettore del blog, ci segnala che nella giornata di ieri erano presenti nelle zone d'imbocco della strada statale 34, indicazioni errate sugli orari di apertura.
GDF sequestri nel mese di dicembre - 2 Gennaio 2015 - 09:16
Nell'ambito dei controlli del territorio, la Guardia di Finanza di Domodossola e Verbania, nel mese di dicembre 2014, ha scoperto e segnalato alla Prefettura, quindici persone trovate in possesso di sostanze stupefacenti.
Cammino-spettacolo tra Cannobio e Locarno - 3 Settembre 2014 - 18:26
Sabato 6 Settembre 2014 - da Cannobio a Locarno, un "cammino-spettacolo", ideato e organizzato dall'Associazione Storie di Piazza, partner del progetto Interreg (di cui la Provicia del Vco è capofila) "Co.Eur - nel cuore dei cammini d'Europa, il sentiero che unisce".
Gdf: attività antidroga e interventi in materia valutaria - 1 Gennaio 2014 - 09:17
Bilancio del mese di dicembre per l’attività della Guardia di Finanza di Verbania.
I 90 anni di Edouard Wahl - 15 Gennaio 2013 - 09:01
In Ticino, e tra i frontalieri chi non conosce Edouard Wahl, figura molto nota per le sue dimostrazioni quasi sempre solitarie?
Frontalierato: problemi e proposte - 7 Giugno 2012 - 20:40
Riunione del Tavolo provinciale per il Frontalierato, il punto sulla mobilità ferroviaria verso il Vallese, i lavori ANAS sulla SS 34, prodotti tipici sulle linee ferroviarie e ammortizzatori sociali per Pramac.
valmara - nei commenti
"Sì" al casellario d'obbligo per lavorare in Svizzera - 14 Novembre 2016 - 14:14
Re: richiesta ragionevole
Ciao robi lo sai che la frontiera, lato svizzero, di Piaggio valmara non è presidiata dopo le 22.00? Se questo è difendere i confini, "annamo bene!" Dopodiché, la misura è una misura legittima, ma fondamentalmente politica, senza nessuna valenza pratica! Saluti Maurilio
Ordinanza per sfoltimento di Agone nel lago Maggiore - 19 Giugno 2015 - 13:24
Asssurdo!!
Attenzione: "...nelle acque italiane del Lago maggiore..." come se il pesce arrivato al confine Italo Svizzero si fermasse e tornasse indietro! Agone vietato a Piaggio valmara e commestibile a Brissago! Siamo alla follia pura!
Frontalieri al lavoro in aliscafo? - 14 Agosto 2014 - 08:35
Famo un po' di conti
Qualsiasi azienda seria, prima di lanciare un nuovo prodotto, fa una ricerca di mercato. La fa la Barilla, la deve fare il comune. La domanda è semplice: “Quanti sono gli utenti interessati al servizio?”. Come si fa? Si contatta i vari frontalieri e si pone il quesito. Non si ha l'elenco? Ci si mette a Piaggio valmara e si fermano gli automobilisti. Qualcuno ha scritto che ci sono state richieste di istituire il servizio. Ok, ma quanti? 4, 5? Forse 10? Quanti poi di questi sono disponibili a passare dal mezzo privato al mezzo pubblico? Tra il dire e il fare... 2 conti Verbania – Locarno con l'auto sono 50 minuti (fonte Waze) Intra – Locarno (via acqua) quanto? Allora prevediamo una fermata a Ghiffa? Sosta obbligatoria per la dogana a Cannobio, sosta obbligatoria non so dove per la dogana Svizzera (Brissago?), non facciamo una fermata ad Ascona? Eccoci a Locarno 1 h. Bene, qualcuno penserà solo 10 minuti in più. Non è così. Innanzitutto per prendere il battello a Intra devo anche arrivare all'imbarcadero, consideriamo 20 minuti di media tra chi abita in corso Mameli e chi abita a Pallanza (poi deve parcheggiare, poi deve fare il pezzo a piedi e poi ci sono 5 minuti di margine di sicurezza)? Siamo ad 1,20h per arrivare a Locarno e quando sono all'imbarcatoio ops imbarcadero di Locarno come ci arrivo al lavoro? Media tra caso migliore 10 minuti a piedi e caso peggiore dovendo prendere un mezzo. Allora 15 minuti di attesa e 15 minuti di mezzo poi altri 5 minuti a piedi, concludiamo Verbania dalla propria abitazione a Locarno luogo di lavoro 1h e 45 minuti se tutto fila liscio. Ma poi l'orario coincide con le esigenze? Ipotesi, partenza battello ore 6, arrivo al lavoro 7,25, orario inizio inizio lavoro 7,15 non va bene, vado in auto. Ipotesi, orario lavoro 7 e 45 OK va bene ma mi vale la pena uscire da casa alle 5:40 per iniziare a lavorare alle 7:45?? Diciamo che mi va bene, avrò poi una combinazione di orari (orario di fine lavoro, orario del mezzo pubblico per arrivare all'imbarcadero e orario del battello) che si sposano alle mie esigenze?? Dubito. Qualcuno ha scritto ma “quelli che vanno a Milano poi usano i mezzi pubblici”. C'è un po' di differenza, innanzitutto si va in treno per motivi di costi e di tempo. Il treno, non subendo la lotteria del traffico è abbastanza preciso. E poi dalla stazione ho centinaia di combinazioni mezzi pubblici che mi portano ovunque. A Milano è impossibile parcheggiare senza rischiare multe o lasciare mezzo stipendio nei parcheggi. Un conto è poi guidare un'ora per andare a Locarno, un altro è 2 ore per andare a Milano. Qualcuno ha scritto che sul Lago di Como lo fanno già. Anche sul Lago Maggiore lo fanno già, Intra-Laveno. Un traghetto ogni 20 minuti. Le altre tratte non le fanno perché non c'è utenza. Ora parliamo di costi. Intra-Locarno costa 18 euro (potrei sbagliarmi...), allora usiamo la buona regola che l'abbonamento mensile costa 15 volte il biglietto singolo eccoci a 250 euro! Consideriamo poi il maggiore onere visto che il battello torna a Intra vuoto e poi il pomeriggio va vuoto e quindi per fare 2 tratte se ne devono fare 4? Diciamo 300 euro di abbonamento? Poi abbiamo l'abbonamento dei mezzi in Svizzera che costa almeno il triplo rispetto all'Italia. Ora iniziamo a contare chi lascia l'auto a casa e prende il battello, 3? 4? 5? o pochi di più. Qualcuno ha fatto notare che c'era già questo servizio negli anni '70 e poi è stato soppresso. Ci sarà stato un motivo??
Qualità della vita: Verbania peggiora - 3 Dicembre 2013 - 04:45
un ragionamento...
Essere al 40° posto comunque era un risultato molto ma molto scarso, considerando che le provincie del nord saranno circa 50… Comunque non vedo come possa intervenire, indipendentemente dal colore, un sindaco su aspetti come criminalità e truffe. La bassa incidenza di furti e rapine non è sicuramente merito del sindaco di turno ma esclusivamente della posizione, dell'incredibile spiegamento di forza pubblica e sul fatto di avere una sola strada che attraversa la città. Solo un mentecatto farebbe una rapina, ad esempio alla posta di Pallanza per poi fuggire trovandosi imbottigliato alla rotonda del tribunale, passando davanti alla caserma della polizia, dei carabinieri per poi arrivare in dogana a Piaggio valmara.... Difficilmente si può trovare una città così "sfortunata" sotto questo aspetto...
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti