Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

variet

Inserisci quello che vuoi cercare
variet - nei post
Approvata la legge forestale nazionale - 4 Dicembre 2017 - 16:01
Il Consiglio dei Ministri ha approvato venerdì mattina la nuova legge forestale nazionale. Si tratta del decreto legislativo contenente le "Disposizioni concernenti la revisione e l'armonizzazione della normativa nazionale in materia di foreste e filiere forestali", in attuazione del "Collegato agricolo", secondo la delega ricevuta dal Parlamento nel settembre 2016.
XIV Mostra della Camelia Invernale - 24 Novembre 2017 - 17:04
Torna oggi sabato 25 e domani 26 novembre 2017 a Verbania Pallanza la XIV Mostra della Camelia Invernale di Verbania e III ed. Giardini d’Inverno. L’evento floreale che coinvolge tutta la città … nel cuore dell’inverno.
Dieci anni di istituzione dell’Ecomuseo del Granito - 27 Ottobre 2017 - 10:23
L’Ecomuseo del Granito e il Civico Museo Archeologico di Mergozzo organizza il Convegno per i 10 anni di istituzione dell’Ecomuseo del Granito Mergozzo. Nuove scuole elementari, Sabato 28 ottobre 2017 Escursione lungo le vie della pietra Montorfano. Baveno, Domenica 29 ottobre 2017 Le Vie della pietra. Estrazione e diffusione delle pietre da opera alpine dall’età romana all’età moderna.
Le Vie della pietra - 25 Ottobre 2017 - 15:03
Il convegno Le Vie della pietra è il primo atto del più vasto progetto “Vie di pietra, vie d’acqua”, per la valorizzazione culturale e turistica dell’attività estrattiva, con il recupero di un immobile storico a Mergozzo e lo sviluppo di percorsi e attività collegate al tema delle risorse lapidee del territorio della Bassa Ossola e del Verbano.
X edizione della mostra pomologica del VCO - 14 Ottobre 2017 - 15:01
Anche quest’anno, giunta alla sua decima edizione, domenica 15 ottobre, presso il vivaio di fronte alla Coop di Villadossola, verrà allestita la Mostra pomologica del Verbano Cusio Ossola, a cura della Cooperativa Il Sogno.
Grigori Sokolov apre la stagione de Il Maggiore - 14 Ottobre 2017 - 11:34
Sarà Grigori Sokolov, uno dei massimi pianisti al mondo, ad inaugurare la seconda stagione del centro eventi Il Maggiore a Verbania.
BellaZia: I Cookies - 7 Ottobre 2017 - 08:00
Proviamo i tipici biscottoni americani, semplici da preparare e molto versatili, da aromatizzare con i gusti e gli ingredienti che più vi piacciono.
Miele, anno nero - 25 Settembre 2017 - 12:35
Prima il maltempo, poi la siccità estiva di quest’anno hanno messo a terra le api e, per i produttori di miele del Novarese e Vco, la stagione 2017 si classifica tra quelle da dimenticare assolutamente. Di seguito la nota di Coldiretti Novara Vco.
Più di 400 artisti allo Stresa Festival 2017 - 19 Settembre 2017 - 10:23
Incontri di generi, culture, discipline e linguaggi artistici: questo è il significato che Gianandrea Noseda ha voluto imprimere al Festival di Stresa nella sua 56a edizione.
Il Maggiore: parte la vendita biglietti singoli - 14 Settembre 2017 - 10:23
Dal 15 settembre parte la vendita dei singoli biglietti per tutti gli spettacoli, 23 appuntamenti da ottobre a maggio tra musica, prosa, danza, comici, opera, circo e narrazioni.
Il Maggiore: rinnovo e nuovi abbonati - 1 Settembre 2017 - 10:23
Prosegue la vendita in prelazione per gli abbonati alla prima stagione del Teatro Il Maggiore di Verbania. Fino a sabato 2 settembre sarà infatti possibile, per chi fosse in possesso di un abbonamento alla stagione 2016/2017, rinnovarlo per la stagione 2017/2018.
Un Paese a Sei Corde: due concerti - 25 Agosto 2017 - 15:49
I prossimi due appuntamenti della rassegna musicale per chitarra acustica Un Paese a Sei Corde, giunta alla sua dodicesima edizione: 26/8 a Orta San Giulio e il 27/8 a Baveno.
Torna il "micro-teatro" a Intra - 13 Agosto 2017 - 10:23
Visto l'ottimo successo riscontrato l’estate scorsa, ritorna dal 14 al 20 agosto lo spettacolo di teatro di figura per piccini (e per grandi) proposto, dalle compagnie Girovago/Rondella e Dromosofista, nei due micro-teatri da 35 posti a sedere in piazza Fasana a San Vittore (Verbania), con il patrocinio del comune di Verbania.
Lupus in tabula - Notte bianca a Roncaro - 11 Agosto 2017 - 17:14
Un viaggio culinario intorno al mondo con l’Accademia dei Folli. Il 12 agosto Lupus in tabula - Notte bianca a Roncaro. Ultimo spettacolo prima della pausa estiva della rassegna Lakescapes – Teatro diffuso del lago.
Gala Estivo della Compagnia EgriBiancoDanza - 27 Luglio 2017 - 11:27
Un Gala Estivo della Compagnia EgriBiancoDanza che, a grande richiesta, torna a Verbania con nove coreografie firmate da Raphael Bianco.
variet - nei commenti
Squadra Nautica 6 posti di Servizio Civile - 31 Maggio 2017 - 21:18
Compton anche da noi
Ciò che sostiene Robi è la verità: basta legge la cronaca di due quotidiani locali come La Prealpina o Il Giorno e si vede quante sono le aggressioni a controllori di treni, bus e metro: e parliamo di cronaca locale: figuriamoci a livello nazionale! Ovviamente il 99,9 % degli aggressori non è Italiano.idem dicasi per i fatti di cronaca nera di ogni altro tipo e varietà.
Ordinanza Ludopatie - 31 Ottobre 2016 - 05:57
Giochi e giochi d'azzardo v,2,0
Rimando visto la marea di refusi nel mio mex precedente Kiryienka, nel mio caso intendo principalmente il gioco da tavolo (per capirci il "monopoli" o il "risiko" anche se in realtà sono giochi da tavolo diffusi, ma vecchi e con meccaniche arretrate e non mi interessa minimamente giocare questi). C'è tutta una varietà di giochi da tavolo molto migliori (meccaniche molto meno affidate alla fortuna, durata della partita più contenuta, senza il problema di eliminazione di giocatori durante la partita, ec....) a cui gioare. A parte questi ci sono anche i giochi di ruolo (Dungeons & Dragons è il più noto) dove interpreti un ruolo, wargame tridimensionali dove fai combattere eserciti di miniature, e giochi di carte non tradizionali come Magic o Domininion. Poi ci sono ovviamente anche i giochi tradizionali come scacchi, dama, go, ecc.. Ora anche se so che nessuno vuole limitare questo tipo di giochi, trovo estremamente irritante definire "gioco" quello che in realtà è il "gioco d'azzardo" dato che porta a pensare che tutti i giochi abbiano questa caratteristica e a screditare i giocatori in generale (piuttosto che gli scommettitori). Ne parla per esempio questo articolo http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/02/12/chiamiamola-azzardopatia-e-non-ludopatia-le-parole-contano/877946/ Tra parentesi poi il Biribissi era forse popolare nel Settecento ma non mi pare che oggiogiorno sia giocatissimo (a parte comparire nella tabella dei giochi proibiti) e se la Pallacorda fosse un gioco professionistico diffuso (come per esempio il Calcio) allora probabilmente ci sarebbe chi scommetterebbe sui suoi risultati.
Ordinanza Ludopatie - 30 Ottobre 2016 - 21:20
Giochi e giochi d'azzardo
Kiryienka, nel mio caso il gioco da tavolo (per capirci il "monopoli" o il "risiko" anche se in realtà sono giochi da tavolo diffusi, ma vecchi e con meccaniche arretrate e non mi interessa minimamente giocarlo). C'è tutta una varietà di giochi da tavolo molto migliori (meccaniche molto meno affidate alla fortuna, durata della partita più contenuta, senza il problema di eliminazione di giocatori durante la partita, ec....). A parte questi ci sono anche i giochi di ruolo (Dungeons & Dragons è il più noto) dove interpreti un ruolo, wargame tridimensionali dove fai combattere eserciti di miniature, e giochi di carte non tradizionali come Magic o Domininion. Poi ci sono ovviamente anche i giochi tradizionali come scacchi, dama, go, ecc.. Ora se che nessuno vuole limitarlo, ma trovo estremamente irritante definire "gioco" quello che in realtà è il "gioco d'azzardo" dato che porta a pensare che tutti i giochi abbiano questa caratteristica e a screditare i giocatori in generale (piuttosto che gli scommettitori). Ne parla per esempio questo articolo http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/02/12/chiamiamola-azzardopatia-e-non-ludopatia-le-parole-contano/877946/ Tra parentesi poi il Biribissi era forse popolare nel Settecento ma non mi pare che sia giocatissimo adesso (a parte comparire nella tabella dei giochi proibiti) e se la Pallacorda fosse un gioco professionistico diffuso (come per esempio il Calcio) allora probabilmente ci sarebbe chi scommetterebbe sui suoi risultati.
Con Silvia per Verbania: giusto l'utilizzo dell'avvocatura comunale - 17 Settembre 2016 - 08:23
opinioni
Come sembra abbia detto il Profeta: la varietà delle opinioni è il segno della benevolenza divina.
Scaraventò il cane contro il muro: un anno di reclusione - 31 Gennaio 2015 - 10:32
Hilde
Hai ragione Hilde, volevo solo fare notare la "varietà" della giustizia italiana
Villa Taranto il giardino più bello del mondo - 30 Settembre 2014 - 07:52
Isola Bella
Villa Taranto è indubbiamente bella e interessante dal punto di vista della varietà botanica ma affermare che siano i più belli del mondo mi sembra palesemente sbagliato. Non andiamo molto lontano ma i giardini dell'ISOLA BELLA sono molto più belli.
Il comitato “In comune con Diego” incontra i Forconi…no incontra il Coordinamento 9 Dicembre - 19 Dicembre 2013 - 17:13
Bilderberg
Da Wikipedia: Il Gruppo Bilderberg (detto anche conferenza Bilderberg o club Bilderberg) è un incontro annuale per inviti, non ufficiale, di circa 130 partecipanti, la maggior parte dei quali sono personalità influenti in campo economico, politico e bancario. I partecipanti trattano una grande varietà di temi globali, economici, militari e politici. Il gruppo si riunisce annualmente in hotel o resort di lusso in varie parti del mondo, normalmente in Europa, e una volta ogni quattro anni negli Stati Uniti o in Canada. Ha un ufficio a Leida nei Paesi Bassi. I nomi dei partecipanti sono resi pubblici attraverso la stampa ma la conferenza è chiusa al pubblico e ai media. Dato che le discussioni durante questa conferenza non sono mai registrate o riportate all'esterno, questi incontri sono stati oggetto di critiche e di varie teorie del complotto, come ad esempio quella sostenuta da Daniel Estulin nel libro Il Club Bilderberg. Gli organizzatori della conferenza, tuttavia, spiegano questa loro scelta con l'esigenza di garantire ai partecipanti maggior libertà di esprimere la propria opinione senza la preoccupazione che le loro parole possano essere travisate dai media.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti