Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

vcoazzurratv

Inserisci quello che vuoi cercare
vcoazzurratv - nei post
Fronte Nazionale tre interpellanze - 25 Gennaio 2016 - 12:44
Riceviamo e pubblichiamo, il testo di tre interpellanze del Fronte Nazionale, riguardanti Zona Franca Urbana, produzioni cinematografiche sul territorio, traffico in via XXIV Maggio.
Marcovicchio replica al PD su autonomia e sanità - 2 Marzo 2015 - 16:04
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del consigliere provinciale, Matteo Marcovicchio, che replica al comunicato odierno del PD, sulle sue recenti dichiarazioni su autonomia e sanità della Provincia del Vco.
Musica in Quota 2014 - 16 Giugno 2014 - 13:41
Quattordici concerti tra le montagne del Verbano Cusio Ossola dal 14 giugno al 20 settembre. Ritorna con l’estate Musica in Quota, la rassegna concertistica itinerante tra luoghi di intatta bellezza alpina del VCO.
Bava risponde a Cristina sul CEM - 16 Maggio 2014 - 15:02
In una breve nota, Carlo Bava candidato sindaco, risponde alla candidata sindaco Mirella Cristina, a proposito delle recenti interviste sul CEM.
Musica in Quota 2013 - 20 Giugno 2013 - 11:27
Dodici concerti tra le montagne del Verbano Cusio Ossola dal 21 giugno all’8 settembre. Venerdì 21 giugno 2013, solstizio d'estate, primo appuntamento della rassegna organizzata dalla Provincia del VCO.
Incontri "I giovani e lo sport" - 22 Novembre 2012 - 15:01
Riprende il ciclo di incontri intitolati "I giovani e lo sport", promosso dagli Assessorati provinciali alle Politiche Giovanili e allo Sport e rivolto agli studenti delle scuole superiori del VCO.
vcoazzurratv - nei commenti
Forza Italia Berlusconi su spiaggia Beata Giovannina - 1 Settembre 2016 - 11:35
Re: Re: Re: Spiaggia Beata giovannina
Caro Paolino, io non parlo di procura a vanvera, ma a ragion veduta. Provo a fare un riepilogo di quello che è successo, mi baso solo sulla mia memoria quindi se dico delle inesattezze, correggetemi! C’era una volta una spiaggia, un’amministrazione, non questa decide di intervenire e spende circa 200.000€; sistemata la spiaggia, la stessa amministrazione, la “cede” ad un privato per 5600€/anno! Ora, o sono stupido io, o non capisco dove stia l’affare! Cosa se ne farà il privato non si sa, ma non è consentito l’accesso alla spiaggia (cito l’articolo di vcoazzurratv già linkato da Giovanni%). Subentrata questa amministrazione, rescinde il contratto, e, per due stagioni, lascia la spiaggia libera. Da questa stagione, la stessa amministrazione, concede l’uso della spiaggia e del pontile, ad una società sportiva che pratica lo sci nautico (sport riconosciuto dal CONI) e concede di posizionare un container bar. Quindi, l’accesso alla spiaggia è libero, chi la gestisce offre (a pagamento, "ça va sans dire") servizi turistici che prima non erano neanche presenti sul territorio (gonfiabili, sci nautico, giochi d’acqua oltre alle consuete sdraio), come si dice, la spiaggia ha fatto girare l’economia (stipendi, acquisti forniture bara, gasolio per motoscafi,…). Cosa dovrei aggiungere? Personalmente credo che la città ci abbia comunque guadagnato! Se entriamo nello specifico, si ritiene il canone basso? Come ho già scritto, immagino che sarà stato stabilito nei termini di legge! Non è così? Allora è necessario che l’intervento della procura… La spiaggia è stata assegnata senza gara? La legge lo consente? Se no, anche in questo caso è necessario che l’intervento della procura… La legge lo consente, ma sarebbe stato meglio procedere con gara? Probabilmente è vero, giusto fare un’interpellanza, giusto sarebbe rispondere. Ma se la legge lo consente e se il progetto presentato è buono, non vedo perché non procedere in modo spedito. Peraltro, la determina dice, testuali parole, “il presente provvedimento, …, potrà essere sempre revocato, sospeso o modificato in tutto o in parte per ragioni di pubblico interesse e di sicurezza della navigazione senza diritto di indennizzi”, si può sempre tornare indietro! Ci sono altri element? Qualcuno dice che il pontile è troppo vicino all’area di balneazione, ci sono norme e regolamenti? Sono rispettati? Se sì, ogni polemica è inutile, se no è necessario denunciare la cosa agli organi competenti (Procura, Guardia Costiera,…)! “Cittadini con Voi” e “Sinistra e Ambiente” scrivono nell’interpellanza, post http://www.verbanianotizie.it/n757054-bava-e-brignone-tre-interpellanze.htm#commenti-37952, “è stata concessa un’area demaniale per scopi diversi da quella prevista dal piano per la gestione del demanio”. Non se la cosa sia completamente vera o sia un’interpretazione, se è vera, e non ho motivo per dubitare del contrario, sono previste deroghe? In questo caso sarebbe stato possibile concederle? Se no, cosa paghiamo a fare dirigenti e impiegati comunali se commettono simili errori? Nella stessa interpellanza, scrivono anche “…Si impegna l’Amministrazione a definire una variante che preveda per l’area un utilizzo che garantisca il diritto alla balneazione e al diporto non a motore”, mi chiedo, questo diritto è stato negato? La balneazione pubblica è possibile, il diporto non a motore anche, sono presenti opportune boe di segnalazione! Queste boe non sono sufficienti, o si ritiene sia meglio aggiungere, credo che basti chiedere e/o imporlo ai gestori, i termini della determina lo consentono! (segue)
Forza Italia Berlusconi su spiaggia Beata Giovannina - 28 Agosto 2016 - 19:13
qua si cerca solo.....
di fare confusione, io non faccio il tifo per nessuno, però bisogna fare chiarezza. Chi in precedenza si era aggiudicato il bando di gara di fatto aveva privatizzato la spiaggia: http://www.vcoazzurratv.it/notizie1/ultime-notizie-di/attualita/10794-la-spiaggia-della-beata-giovannina-vietata-ai-bagnanti.html C' è un altro articolo online di altra testata che racconta bene tutta la cronologia. I due canoni sono molto diversi in € per un semplice motivo, e chi oltre che a saper leggere, sa anche capire se ne può rendere conto. Io non faccio il tifo per nessuno, semplicemente cerco di capire.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti