Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

viminale

Inserisci quello che vuoi cercare
viminale - nei post
Prefetture: salve le 23 sedi a rischio, VCO compreso - 5 Dicembre 2015 - 09:02
“Risultato raggiunto, grazie alla mobilitazione dei lavoratori e dei cittadini: il Governo si impegna formalmente a ritirare lo schema di Dpr che prevedeva la soppressione delle 23 prefetture”.
52 profughi in arrivo - 3 Novembre 2015 - 19:02
1151 profughi arriveranno in Piemonte nelle prossime ore, così la circolare del viminale che assegna a Torino e alle altre province nuovi arrivi.
Prefetture: incontro tra parlamentari e Ministro Madia - 3 Ottobre 2015 - 09:41
Riportiamo il comunicato dei parlamentari che hanno partecipato all'incontro con il Ministro Madia, per parlare del futuro delle Prefetture.
Forza Italia su chiusura Prefettura - 11 Settembre 2015 - 19:05
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Coordinamento Cittadino e Gruppo Consiliare di Verbania Forza Italia, riguardante la notizia della futura chiusura della Prefettura del Vco.
Marcovicchio: la Prefettura non sia l'inizio rottamazione Vco - 11 Settembre 2015 - 16:01
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del consigliere provinciale Matteo Marcovicchio, riguardante la recente notizia della prossima chiusura della Prefettura del Vco.
Il viminale taglia la Prefettura di Verbania - 11 Settembre 2015 - 07:11
Saranno 23 le prefetture che entro il 2016 saranno tagliate secondo lo schema di decreto che riorganizza il ministero dell'Interno e che è stato inviato ai sindacati.
Si insedia il nuovo Comandante Provinciale dei Vigili del Fuoco del VCO - 9 Marzo 2015 - 13:32
Da oggi, Felice Iracà è ufficialmente il nuovo Comandante Provinciale dei Vigili del Fuoco del Verbano Cusio Ossola
Provincia in pre-dissesto al via provvedimenti di riequilibrio - 21 Ottobre 2014 - 19:35
"La Provincia del Verbano Cusio Ossola è in condizioni di pre-dissesto, e si rendono necessari provvedimenti straordinari di riequilibrio per assicurarne la prosecuzione delle attività."
Fondi della Provincia: Borghi ne parla al ministero - 7 Dicembre 2013 - 13:02
In merito alla situazione dei fondi perenti nei confronti della Provincia del VCO, l’on. Enrico Borghi ha incontrato ieri a Roma il sottosegretario al Ministero dell’Interno on. Giampiero Bocci e il direttore centrale della finanza locale, dott. Giancarlo Verde.
Iracà: Prestigioso incarico romano - 22 Novembre 2012 - 11:33
Il Consigliere Comunale di Verbania, Felice Iracà, ha ricevuto un importante incarico professionale da parte del Dipartimento dei VV.F. del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile.
viminale - nei commenti
Referendum Lombardia: fallisce il quorum - 27 Ottobre 2018 - 15:41
Re: Referendum Magna Dolum
Ciao alberto ti sfugge un particolare: la data del referendum è stata decisa dall'attuale inquilino del viminale, che è della stessa scuderia dei promotori! Addirittura l'attuale classe politica al potere, a livello locale di segno opposto, ne aveva chiesto un rinvio, causa carenza fondi..... Troppo comodo poi per qualcuno giustificarsi. dicendo che forse era troppo presto! Suvvia, siamo seri ed onesti: a posteriori ci si è accorti che forse, in concomitanza con comunali, regionali ed europee, si sarebbe potuto confidare in un aiutino suggestivo.... L'errore macroscopico è stato proprio quello di politicizzare questo appuntamento alle urne, con tanto di effetto boomerang, previsto e capito da TUTTI, e solo dopo, a danno fatto, dagli addetti ai lavori...... Il referendum è degli elettori, non degli eletti!
Cristina: Assicurazioni, proposta Di Maio +26% nel VCO - 22 Ottobre 2018 - 11:01
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Governo di incapac
Ciao robi dentro c'era di tutto, al punto da favorire il riciclaggio di denaro sporco. Un conto è fino a € 100.000, altro fino a 2,5 mln. Non facciamo di un'erba un fascio, soprattutto tentando di barare, sperando che nessuno si accorga del bluff. Vero è che, a posteriori, l' attuale inquilino del viminale ha detto che del condono non gliene frega nulla.... Chissà come mai, dopo!
Songa: grave abrogazione riduzione carburante VCO - 17 Ottobre 2018 - 14:39
Re: Se fossi
Ciao lupusinfabula difatti Minniti è sponsorizzato da Renzi. Inoltre l'attuale inquilino del viminale ha detto che ha fatto un lavoro discreto, ragion per cui non avrebbe smontato tutto.
LeU su referendum Lombardia - 3 Ottobre 2018 - 07:59
Re: Re: Re: Re: Re: E Vabbè
Ciao robi Beh, come tu dici, gli opposti s'attraggono.... Almeno stando agli ultimi sondaggi, sono alla pari con +Europa della Bonino, leggermente dietro LeU. Comunque anche il rapporto con FI è alquanto burrascoso, specie da quando l'attuale inquilino del viminale ha detto che sarebbe disposto ad alleanze locali con l'ex Cav.
Montani replica al PD su bando periferie - 28 Settembre 2018 - 09:18
Re: per Robi
Ciao lupusinfabula beh, considerando che anche l'attuale inquilino del viminale ha origini sinistrorse.....
Incontro pubblico con l'On. Minniti - 18 Settembre 2018 - 12:47
Re: Re: Re: Sbirro
Ciao privataemail credo che racchiuda molte cose: sul blog penta-stellato, all'indomani della sciagura, hanno cancellato frasi che smentivano un'eventuale crollo del ponte, sull'inutilità del progetto Gronda genovese, con tanto di link inaccessibili; nel 2008, quando la Lega era al potere, (per la seconda volta dal 1994, con la parola Nord; ora siamo alla terza) aveva votato a favore della concessione autostrade pro-Benetton: a tal proposito, l'attuale inquilino del viminale s'è giustificato dicendo che, pur avendo votato anche lui a favore, comunque i controlli spettavano ad altri.... Cioè, arrampichiamoci sugli specchi, cercando di sviare il discorso. Tanto per stare in tema, inutile dire che i soldi sequestrati riguardano l'era Bossi, visto che quest'ultimo è stato ricandidato ed eletto nell'attuale Parlamento, oltre ad esser stato capolista Lega per il comune di Varese: evidentemente come serbatoio di voti e specchietto per le allodole, oltre che come capro espiatorio, fa sempre comodo. Possibile che il suo collega attuale vice-premier non sapesse nulla di tutto ciò? Scusami, ma spesso cerco d'esser breve, non direi superficiale, altrimenti qualcuno m'accusa di spaccare il capello in 4. Poi ci si chiede come mai nel VCO la Lega sia stata commissariata, dopo una serie di epurazioni ed espulsioni, conseguenza di una diatriba tra vecchie e nuove glorie, con tanto di finti abbandoni e ritorni. La consueta coerenza politica del qui lo dico e qua lo nego, che riguarda tutti i partiti.
Incontro pubblico con l'On. Minniti - 14 Settembre 2018 - 15:16
Re: Sbirro
Ciao robi a parte che l'ipocrisia è bipartisan e di circostanza, per la serie "qui lo dico & qua lo nego" (es.: progetto Gronda genovese & M5S; decreto salva-Benetton & Lega), non solo in politica, credo che, essendo stato il primo ministro degli Interni di sinistra, abbia sempre pensato allo stesso modo, però, dato il suo ruolo istituzionale, che oggi non ricopre più, si esprime con parole diverse. D'altronde, anche l'attuale ministro del viminale ha detto che il suo predecessore ha fatto un buon lavoro e che non avrebbe smontato tutto: testimonianza lo è il suo viaggio in Libia. A proposito: speriamo che il rinvigorirsi dei focolai di guerra in quella zona non faccia precipitare la situazione anche sul fronte immigrazione.
Cristina sul patto di stabilità - 30 Marzo 2014 - 10:05
Paolino x la par-condicio. Pantheon della sinistra
Per la par-condicio un elenco dei degni di sinistra. Mi scuso con tutti coloro erroneamente NON inseriti nell'elenco per errore. Per non infierire non sono inseriti tutti i protagonisti dell'affaire MPS (dove risultano volatilizzati alcuni miliardi di euro e poi fanno le pulci sulle cravatte di Cota...) Vittorio «Alvaro» Antonini. Già responsabile della colonna romana Br, coinvolto sequestro Dozier, arrestato nel 1985, è in semilibertà dal 2000. Ogni giorno entra ed esce di prigione per lavorare all'esterno. Presiede l'associazione culturale Papillon-Rebibbia promotrice della protesta che nel 2004 si è allargata a tutte le carceri Ha avuto l'onore di essere convocato a Montecitorio dalla commissione-giustizia per discutere dei problemi delle galere. Silvia Baraldini. Condannata dalla giustizia americana a 43 anni di galera per associazione sovversiva, è uscita per motivi di salute ottenendo, il 27 dicembre 2002, una collaborazione con la giunta Veltroni. A caldeggiare il rinnovo del contratto di consulenza sul lavoro femminile, nel 2003, fu l'assessore Luigi Nieri di Rifondazione comunista. L'associazione delle vittime ha presentato denuncia in procura, ma temo che non abbia molte speranze di essere accolta. Bernardini Rita (dep Pd): condannata nel 2008 a quattro mesi per cessione gratuita di marijuana, pena estinta per indulto. Ovidio Bompressi, condannato a 22 anni di reclusione per l'assassinio del commissario Calabresi, graziato dal presidente della Repubblica su richiesta di personaggi della sinistra, ma anche di due "moderati" come Clemente Mastella dell'UDEUR e Rutelli della Margherita, può già godersi la definitiva libertà. Castagnetti Pierluigi (dep Pd): rinviato a giudizio per corruzione, prescritto. Anna Cotone. Ex bierre del feroce Partito Guerriglia, coinvolta nel sequestro dell'ex assessore dc Ciro Cirillo, arrestata nel 1982, in semilibertà da anni, lavora dal 2002 nella segreteria politica dell'europarlamentare di Rifondazione comunista, Luisa Morgantini. Crisafulli Vladimiro (sen Pd): sotto inchiesta per abuso d’ufficio. D’Alema Massimo (dep Pd): finanziamento illecito accertato, prescritto. Nonché una serie di voli avuti aggratise. Roberto Del Bello. Ex brigatista della colonna veneta, condannato a 4 anni e 7 mesi per banda armata, oggi lavora al viminale come segretario particolare di Francesco Bonato, sottosegretario agli Interni per Rifondazione comunista. Sergio D'Elia. Dirigente di Prima linea, sconta 12 anni di carcere. Liberato e ottenuta la riabilitazione, entra nel partito radicale. Nel 2006 viene eletto alla Camera nella lista della Rosa nel Pugno e diventa segretario d'aula di Montecitorio. Fra polemiche e proteste, ovviamente inascoltate. Alessandra De Luca. Anche lei brigatista nel processo Moro, è in semilibertà da tempo. È stata candidata col partito di Bertinotti alle regionali del Lazio, ma non ce l'ha fatta. Genovese Fracantonio (dep Pd): indagato per abuso d’ufficio. Idem Josefa: ministro governo Letta. Dimissionaria per furbate sull’IMU Laganà Maria Grazia (dep Pd): imputata per truffa ai danni dello Stato. Lolli Giovanni (dep Pd): rinviato a giudizio per favoreggiamento , prescritto. Lumia Giuseppe (dep Pd): indagato per diffamazione. Querelato dal suo ex addetto stampa. Luongo Antonio (dep Pd): rinviato a giudizio per corruzione. Lusetti Renzo (dep Pd): condannato a risarcimento per consulenze ingiustificate. Lusi Luigi (Misto-eletto Pd): indagato per appropriazione indebita e calunnia, è attualmente in carcerazione preventiva e resta senatore. Maurizio Jannelli. Già capocolonna romano delle Br, ergastolo per vari crimini (tra cui la strage di via Fani) ha lavorato alla Rai come autore a partire dal 1999. Per il Tg3 ha seguito «Il mestiere di vivere», «Diario Italiano», «Residence Bastogi», fa parte dello staff della trasmissione sportiva «Sfide». Ha scritto «Princesa», libro su un transessuale suicida. Dal 2003 è in condizionale. Filippo Penati: braccio destro di Bersani. Membro di quello che la magistratura def
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti