Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

vista

Inserisci quello che vuoi cercare
vista - nei post
Chifu e Immovilli su Il Maggiore - 21 Giugno 2018 - 09:35
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato dei Consiglieri Comunali Adrian Chifu e Michael Immovilli, che tornano sulla gestione e la sicurezza del Teatro Il Maggiore.
Galleria "Verta": Interrogazione parlamentare - 20 Giugno 2018 - 16:34
Il senatore Gaetano Nastri (Fratelli d’Italia) ha presentato un’interrogazione parlamentare sulla vicenda della galleria “Omegna” sulla circonvallazione della città cusiana. Di seguito il Comunicato.
SS 34: lavori da Cannero a Ghiffa - 20 Giugno 2018 - 08:01
Riportiamo dalla pagina facebook del sindaco di Cannobio Giandomenico Albertella, le ultime novità sui lavori al manto stradale della SS34,
Vega Occhilai Rosaltiora si potenzia per la C - 18 Giugno 2018 - 09:33
Vega Occhilai Rosaltiora, per la Serie C confermate tutte le atlete che hanno centrato la promozione. Due colpi di gran livello per potenziare la squadra. Arrivano Ramona Ghisleni e Sara Caravati.
Arcademia: spettacolo per i 18 anni - 16 Giugno 2018 - 19:06
Arcademia prepara il saggio-spettacolo di danza del suo 18° compleanno. “Nubivago” - Domenica 17 giugno al Teatro Maggiore di Verbania. E da settembre Arcademia sarà anche a Domodossola.
Ultra Tour del Monte Rosa 2018 - 15 Giugno 2018 - 20:31
Domani, sabato 16 giugno alle ore 18.00, presso l’Ossola Outdoor Center (Ipercoop - Crevoladossola) sarà presente Lizzy Hawker l’atleta inglese cinque volte vincitrice dell’Ultra Tour del Monte Bianco (UTMB).
"Psico-Farmaci: Quali Conseguenze sulla Salute?" - 14 Giugno 2018 - 15:03
Venerdì 15 Giugno 2018, alle ore 21,00, presso l'Hotel Il Chiostro, Via F.lli Cervi 14 Verbania, per la rassegna Incontri Ecologici si terrà la serata dal titolo "Psico-Farmaci: Quali Conseguenze sulla Salute?". A 40 anni dall’approvazione della legge Basaglia.
Con Silvia per Verbania su erba sintetica - 13 Giugno 2018 - 15:03
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del gruppo consiliare Con Silvia per Verbania, riguardante la questione bando per l'installazione di erba sintetica in alcune scuole cittadine.
CNA Piemonte Nord: rammarico per riunione viabilità VCO - 11 Giugno 2018 - 18:06
La CNA Piemonte Nord esprime il proprio rammarico per la mancata approvazione, da parte dell'assemblea dei sindaci della Provincia del VCO, della delibera per la richiesta, a Governo e Regione Piemonte, del riconoscimento dello stato di emergenza per la viabilità del VCO. Di seguito la nota stampa.
Il “Cafè della Memoria” a Villa Taranto - 10 Giugno 2018 - 09:16
Il “Cafè della Memoria” di Verbania, promosso e gestito dal Consorzio dei Servizi Sociali del Verbano in collaborazione con il Servizio di Geriatria dell’ASL VCO, dall’Associazione Familiari Alzheimer, dalla Fondazione Vita Vitalis e dall’Opera Pia Uccelli di Cannobio, accoglie malati di Alzheimer e loro famiglie tutti i lunedì dalle ore 15 alle ore 18.
Spazio Bimbi: Il disegno della famiglia - 10 Giugno 2018 - 08:00
Attraverso il disegno della famiglia il bambino esprime il proprio punto di vista sulle relazioni familiari
Cristina: Interrogazione su Infrastrutture piemontesi - 7 Giugno 2018 - 08:01
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del,'On. Mirella Cristina, riguardante l'Interrogazione parlamentare per avere chiarezza sulla linea che il nuovo Governo intende adottare in materia di opere pubbliche.
"Avanti e indré per smaré" - 6 Giugno 2018 - 18:06
Un momento di sport e divertimento nella splendida cornice del Lago Maggiore, con vista sulle isole Borromee. La Protezione civile di Stresa organizza la settimana edizione di Avanti e indré per smaré, la gara podistica serale che si terrà giovedì 7 giugno a Someraro di Stresa.
Villaggio SISMA progetto di restauro - 6 Giugno 2018 - 08:01
La Regione Piemonte, su valutazione dell’Assessore alle Politiche Sociali della Famiglia e della Casa , si è espressa positivamente in merito al recepire, tramite un protocollo d’intesa, il progetto di recupero e valorizzazione “Uno sguardo al futuro rivitalizzando le radici del passato”, del complesso denominato “Villaggio operaio SISMA” di Villadossola.
Barchetta Gourmet - 5 Giugno 2018 - 23:16
La tentazione dell’estate 2018 fa rima con Barchetta Gourmet. Al Piccolo Lago, ristorante due stelle Michelin che si specchia sulle acque del lago di Mergozzo, è possibile salire a bordo della barchetta gourmet per scoprire gli incantevoli scorci lacustri (spiaggette, cascate, insenature nascoste), gustando i piatti due stelle Michelin firmati dallo chef Marco Sacco.
Carabinieri: rissa, furti, soccorsi, etc.. - 5 Giugno 2018 - 09:34
Un fine settimana che ha visto diversi interventi da parte delle pattuglie dell’Arma impegnate sul territorio.
Piemonte: più di 20mila domande di Reddito d’Inclusione - 4 Giugno 2018 - 08:01
Giovedì mattina è stato presentato dall’Assessore alle Politiche Sociali, della Famiglia e della Casa Augusto Ferrari il secondo monitoraggio relativo alle richieste del Reddito d’Inclusione: 20.707 le domande ricevute in Piemonte, con un incremento del 64,8% dal 31 gennaio al 31 marzo.
La Festa dello Sport 2018 - 3 Giugno 2018 - 11:27
Una festa, per chi? Per bambini e ragazzi che, al termine di un anno di fatiche scolastiche, potranno cimentarsi per un’intera (e intensa) settimana tra gli open days proposti dalle associazioni cittadine negli spazi verdi di Gravellona, nei campi sportivi e nelle palestre delle strutture scolastiche dove le società sportive abitualmente svolgono le loro attività.
Palio Remiero: una nota di Piazza - Vila - 31 Maggio 2018 - 19:36
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Presidente dell’Associazione Sportiva Dilettantistica Gruppo Difesa Tradizioni Piazza - Vila, che torna sullo spostamento del Palio Remiero a Omegna.
Provincia VCO: assemblea per richiesta stato emergenza viabilità - 29 Maggio 2018 - 15:03
Domani, mercoledì 30 maggio 2018 – ore 17.00, presso la Sede della Provincia, si terrà l’Assemblea dei Sindaci della Provincia del Verbano Cusio Ossola, riguardo la richiesta di stato di emergenza in ordine allo stato di viabilità sul territorio della Provincia Verbano Cusio Ossola.
vista - nei commenti
Una Verbania Possibile su prato sintetico a scuola - 11 Giugno 2018 - 20:31
Dopo qualche ricerca. .
Erba sintetica migliore dal punto di vista economico di sicurezza e igienico. L'erba naturale mi piace molto. Non da fumare ovviamente. Ma se guardiamo l'efficacia è meglio il sintetico. Poi ciascuno la pensi come vuole.
Rabaini: "cena di gala con denaro pubblico" - 30 Maggio 2018 - 13:02
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Ultimissime dal nazareno
Ciao Giovanni% questione di punti di vista, od interpretazioni.
Rabaini: "cena di gala con denaro pubblico" - 30 Maggio 2018 - 10:40
Re: Re: Re: Re: Ultimissime dal nazareno
Ciao Giovanni% strano, anche tu prima hai detto che il mio intervento non c'entrava nulla, poi, vista la partecipazione, ti sei unito agli altri....
Rabaini: "cena di gala con denaro pubblico" - 29 Maggio 2018 - 09:54
Re: Re: Ultimissime dal nazareno
Ciao Giovanni% Brignone & Paolino hanno colto nel segno, seppur analizzando la questione da punti di vista differenti. Però mi chiedo: se qualcuno ha la certezza di stravincere alle prossime elezioni, perché allora prendersela per qualche mese di pausa, tregua, o rinvio? Forse perché nel frattempo potrebbe saltar fuori qualcosa di scomodo ed inatteso? A cosa serve la mobilitazione di piazza, non sanno che c'è il semestre bianco, consuetudine costituzionale di garanzia inaugurata dal Picconatore (che di sinistra on era)?
Rabaini: "cena di gala con denaro pubblico" - 28 Maggio 2018 - 18:35
Torno
Torno sul mio intervento precedente ( ...quanti errori di battitura, mi vergogno!) e riferisco cosa si diceva stamattina nel piccolo mondo ove lavoro. C'erano due posizioni: chi diceva deluso e sconsolato che davvero è inutile perdere tempo ad andare ad un seggio se poi, il Presidente della Repubblica può mandare a carte48 un governo nascente e con ampio consenso popolare solo perchè un suo futuro rappresentante non canta la canzone che a lui (Mattarella) piace; il secondo gruppo invece , ancor più arrabbiato, diceva che nelle ultime elezioni non aveva votato nè per Di Maio nè per Salvini, ma che alla prossima occasione, vista la presa di posizione di Mattarella, sarebbe sicuramente andato a votaro per uno dei due leader.. Insomma, vista così, mi pare che la toppa mattarelliana abbia creato un buco ancor più grande, facendo il gioco del governo Salvimaio.Certo è che nessuno tifava per Cottarelli, anzi......tutti concordi nell'accomunarlo a Monti/Fornero e quindi da liberarsene al più presto.
Rabaini: "cena di gala con denaro pubblico" - 28 Maggio 2018 - 18:35
Torno
Torno sul mio intervento precedente ( ...quanti errori di battitura, mi vergogno!) e riferisco cosa si diceva stamattina nel piccolo mondo ove lavoro. C'erano due posizioni: chi diceva deluso e sconsolato che davvero è inutile perdere tempo ad andare ad un seggio se poi, il Presidente della Repubblica può mandare a carte48 un governo nascente e con ampio consenso popolare solo perchè un suo futuro rappresentante non canta la canzone che a lui (Mattarella) piace; il secondo gruppo invece , ancor più arrabbiato, diceva che nelle ultime elezioni non aveva votato nè per Di Maio nè per Salvini, ma che alla prossima occasione, vista la presa di posizione di Mattarella, sarebbe sicuramente andato a votaro per uno dei due leader.. Insomma, vista così, mi pare che la toppa mattarelliana abbia creato un buco ancor più grande, facendo il gioco del governo Salvimaio.Certo è che nessuno tifava per Cottarelli, anzi......tutti concordi nell'accomunarlo a Monti/Fornero e quindi da liberarsene al più presto.
Assoluzione per l'assessore Laura Sau - 25 Maggio 2018 - 09:38
Re: ricorso?
Ciao lady oscar la causa si basa sul fatto che un assessore ha detto in sostanza che prima le si chiede scusa (?! sic!) poi valuta le questioni... il senso della causa c'è eccome... ma è solo un mio punto di vista. Per il risarcimento danni ok, se paga anche l'amministrazione, che ne ha perse diverse, una su tutti quella contro Immovilli :-)
Frecce tricolori VIDEO - 22 Maggio 2018 - 18:04
Re: Re: Re: Re: Targhe
Scusate, il commento di Anonimo era il mio ... "Mi immedesimo in coloro che avevano deciso di assistere allo show ma, pur avendo prenotato e visto con un certo anticipo le condizioni meteorologiche, abbiano provveduto a dare disdetta: quasi sicuramente lo avrei fatto anch'io. Perciò è abbastanza normale aver visto targhe della "zona" o dei classici turisti stranieri che frequentano in questo periodo la zona. Ma obiettivamente, voi per cosa avreste optato? Secondo il mio punto di vista, se confermate, 20.000 presenze è un successo, date le condizioni climatiche."
Frecce tricolori VIDEO - 22 Maggio 2018 - 18:02
Re: Re: Re: Targhe
Mi immedesimo in coloro che avevano deciso di assistere allo show ma, pur avendo prenotato e visto con un certo anticipo le condizioni meteorologiche, abbiano provveduto a dare disdetta: quasi sicuramente lo avrei fatto anch'io. Perciò è abbastanza normale aver visto targhe della "zona" o dei classici turisti stranieri che frequentano in questo periodo la zona. Ma obiettivamente, voi per cosa avreste optato? Secondo il mio punto di vista, se confermate, 20.000 presenze è un successo, date le condizioni climatiche.
Comitato SI fusione Cossogno Verbania: rinunciare a 30mln di €? - 4 Maggio 2018 - 11:59
Tanto rumore per nulla
Ciao privataemail, tante parole per non dire nulla e convincere nessuno! La presunzione di essere il custode della sola e unica buona pratica politica porta a questo. Diversamente le nostre parole nel 2014 hanno convinto la maggior parte dei cittadini verbanesi dell'inutilità, anzi del danno, cagionato alla città di continuare ad accollarsi i costi del forno crematorio e della bontà dell'esternalizzazione (ah, per inciso dal 2014 gli introiti sono diminuiti e le spese aumentate a causa dell'anzianità della linea che si è guastata obbligando l'amministrazione ad effettuare una variante di bilancio per poter mettere mano al portafoglio (se non ricordo male più di 50.000€ solo lo scorso anno) per consentire le riparazioni e e le continue manutenzioni per mantenere le emissioni di una struttura obsoleta nei termini di legge). E sono certo che si convinceranno anche dell'estrema importanza di andare a votare e votare SI alla fusione di Cossogno, indipendentemente dai colori politici e delle fazioni, ma per un semplicissimo ragionamento di convenienza economica che si rivelerà utile per tutti: con i voli pindarici non si asfaltano le strade, non si riparano le scuole, non si costruiscono gli ospedali, non si abbassano le rette degli asili nido, non si finiscono stazioni, non si creano ciclopedonali, non si riqualificano spiagge, non si abbassano le tassazioni comunali (quest'anno ridotta ancora una volta la TARI e mantenuta invariata l'IMU), con i contributi statali (Bando Periferie) e gli incentivi statali (fusione tra comuni) invece SI. Ma non c'è più sordo di chi non vuole ascoltare. Torno quindi a ripeterle, caro signore di cui non conosco nome e faccia ma che si permette di scagliare dall'alto della sua tastiera improperi di incoerenza e falsità, un piano di fattibilità e una visione d'insieme del territorio finalizzati alla fusione tra comuni nel nostro territorio ci sono dal 1999, anno in cui Giacomo Ramoni, ex sindaco di Verbania ed ex sindaco di Cossogno, comprese, dall'alto della sua enorme esperienza di politico e amministratore che ha lavorato per 50 anni per il benessere della gente nel territorio del VCO, comprese l'importanza della collaborazione tra Comuni dal punto di vista della compartecipazione della gestione dei servizi primari, tanto che fu fautore nel 2000 dell'immediato affidamento del sistema idrico integrato di Cossogno alla SPV (Servizi Pubblici Verbanesi); altri servizi furono poi avviati di concerto con Verbania dagli amministratori che vennero dopo di lui, come l'affidamento del servizio di accalappiamento dei cani al Canile Municipale di Verbania, e così via. Per concludere stia sereno e si rassegni, come ha fatto il suo movimento, all'evidenza dei fatti messi sul piatto circa la convenienza di arrivare alla fusione tra comuni, anche perchè sappia che se non si farà ora tra qualche anno verrà certamente imposta da qualche futuro governo e senza nemmeno fornire più alcun incentivo, questo è poco ma sicuro.
Aggredito capotreno - 25 Aprile 2018 - 21:40
Re: Un bel problemino !!!
Ciao Vermeer cosa vuoi che ti dica, questione di comodo per molti, oppure di punti di vista: peccato che il problema vien da lontano, e dal 1994 in avanti doveva porvi rimedio una legge ad hoc, c.d. Bossi-Fini.....
Aggredito capotreno - 24 Aprile 2018 - 21:35
Re: Re: Re: Ultimi aggiornamenti!
Ciao info cosa vuoi farci, punti di vista.... Per quanto concerne la tua avventura, buona fortuna!
Aggredito capotreno - 17 Aprile 2018 - 16:57
Re: Re: Chiarimenti necessari!
Per uno che non capisce, il discorso sicuramente è noioso. E' così, mettiti/mettetevi il cuore in pace, accettate la dura e triste realtà che non vi appartiene, vivete in un mondo utopico, oltretutto dal mio punto di vista ... direi proprio brutto! Faccio fatica a girare il mio isolato? Pfff, che parolone che utilizzi, esprimi davvero tutta la tua intelligenza ed infatti lo dimostri ogni qualvolta scrivi un post. Come promesso, ti saluto cordialmente, e ti prometto che non la penserò mai come te, piuttosto la morte. E rimane sempre valida la mia offerta del biglietto del treno, la tratta te la scelgo io... e accetta no?
Zacchera: no alla fusione - 16 Aprile 2018 - 14:42
Re: Re: lupus e robi poco informati
Ciao robi. No tu no. L ha detto lupus. Per il resto Cossogno già si appoggia a Verbania per moltissimi servizi e di fatto e' già "un preseguo" del territorio verbanese. Poi se, vista l esperienza,volessero aggiungersi altri comuni, ci sarà tempo e modo.
FdI si ripensi alla circonvallazione - 10 Aprile 2018 - 14:12
Progetto enorme
E' senza dubbio un progetto enorme, da tutti i punti di vista, primo fra tutti quello economico. In anni in cui le istituzioni faticano a reperire fondi per "riparare" le strade esistenti (provinciali e statali in primis) e lo Stato si deve affidare al project financing per recuperare spazi economici "importanti" (ospedali, autostrade, grandi opere in genere), solamente ipotizzare un percorso del genere è fuori contesto storico. Comunicati del genere andrebbero bene sulle proprie bacheche social, perchè farne di ufficiali per darli in pasto alla stampa, significa perdere di credibilità. Saluti AleB
Comitato Salute VCO su ospedale unico - 5 Aprile 2018 - 18:49
A chi interessa l'ospedale unico?
A proposito di ospedale unico, penso e mi ritrovo a fare un percorso a ritroso ricordando gli anni in cui la "necessità" della costruzione di un "ospedale unico provinciale" o di "eccellenza", -così veniva definito-, provocava discussioni abbastanza animate fra i cittadini, manifestazioni molto partecipate e per la politica locale era il cavallo di battaglia tanto a Domodossola quanto a Verbania, le due città che si contendevano il nuovo nosocomio. Erano gli anni 1999/2004 ed io ero coinvolto come tutti i cittadini personalmente e politicamente in quanto Consigliere comunale di maggioranza nelle fila del mio partito, Rifondazione Comunista, nella prima Giunta a guida Cattrini con DS -oggi PD-, Rif. Comunista e Margherita. Colti dal fervore della "necessità" di poter "ospitare" sul proprio territorio il nuovo "ospedale provinciale di eccellenza", il passo successivo era: l'individuazione dell'area destinata allo scopo, indicata in uno spazio tra Domodossola e Villadossola, la presentazione dell'O.d.G. al Consiglio comunale atto a ratificare tale scelta, con voto favorevole di tutta l'opposizione e della maggioranza, con voto contrario mio (Rif. Comunista) e del mio gruppo. Le motivazioni del voto contrario nel corso di quel consesso di una componente della maggioranza, (Rif. Com.) a tale proposta o progetto, furono ampiamente documentate con cognizione di causa, che oggi sono ancora più stringenti che andavano; da quella relativa alla mancanza di un piano Sanitario serio che riguardasse anche le numerose Valli ed il loro raggiungimento molto spesso difficoltoso con mezzi di soccorso o per il raggiungimento del San Biagio in determinati periodi dell'anno, oggi ancora più preoccupante per i recenti fatti in Val Vigezzo e le condizioni in cui versano tutte le strade della provincia e dell'ANAS. I giorni nostri vedono ripresentarsi la "necessità" dell'ospedale unico provinciale, con decisioni sull'ubicazione della struttura calate dall'alto, decisioni praticamente indolori sia per quanto riguarda quella "politica locale" agguerrita a tutti i livelli, -oggi prestata anche a Roma- passando per Torino Regione, Verbania e altri Comuni interessati anche di altra estrazione politica, ignorando la popolazione ed i suoi punti di vista. Si tratta della decisione della costruzione di un nuovo ospedale, attenzione, non di un bar o una discoteca, un ospedale che, a rigor di logica, tale struttura richiederebbe un ubicazione con facilità di raggiungimento e accessibilità a tutti evidentemente anche in zona baricentrica tenendo ben presente la situazione del territorio, e invece no, quale il sito prescelto, -secondo me- al di fuori di ogni logica? Ornavasso, oltretutto non in piano, ma in "collina bella vista" con tutto quello che ne consegue di spese, ambiente, consumo di territorio ecc.ecc.. Ma la domanda sorge spontanea: perchè proprio in collina? Chiudo ribadendo la nostra e non solo nostra contrarietà al nuovo ospedale per i motivi già menzionati aggiungendo che: non essendoci disponibilità economiche dovendo ripiegare su privati finanziatori, il SSN, cioè la SANITA' PUBBLICA SPARIREBBE a favore di quella PRIVATA dove chi HA I SOLDI SI CURA, ALTRI NO. Al San Biagio sono stati spesi fior di quattrini pubblici, di tutti noi, per poi donare il San Biagio eventualmente a privati in concorrenza con la struttura pubblica. Questo è il mal costume che sta distruggendo quello che di meglio avevamo, la SANITA' PUBBLICA. Sia chiaro, la Sanità come si presenta oggi non è certo il meglio, anzi, ma proprio per questo va rivista, riorganizzata, migliorata e specializzata mantenendo le strutture esistenti ma, ahinoi per tutto questo ci vogliono persone e POLITICI SERI, questa è solo una delle grosse preoccupazioni.
M5S su pista ciclabile Suna - Fondotoce - 19 Marzo 2018 - 17:36
Sicurezza stradale e passerella a filo d'acqua
Vien da sorridere a leggere certe uscite, con tanto di comunicato stampa che sembra più che altro un post su FB (ed i suoi tipici errori grammaticali). Ma veniamo al sodo: tanto per cominciare, la suddetta SS34 è a gestione ANAS alla quale poco importa degli arredi a lago e ben fa a concentrarsi sulla sicurezza stradale. Giusto per curiosità, ma chi propone certe soluzioni, ha ben presente lo sviluppo della sede stradale in quel tratto? Vogliamo lasciare sull'asfalto qualche vita umana a favore di panchine vista lago? Ma non sono gli stessi che lamentano l’assenza del guard-rail sul tratto rettilineo subito dopo l’abitato di Fondotoce? Il comunicato ha l'incipit sui costi e la chiusa è la doverosa contraddizione: una bella passerella a filo d'acqua (saranno contenti anche "quei tre", proprietari di stupende viste lago), con palificazioni a fondo e strutture a prova d'onda. Un ragionamento fatto su (con?) due piedi - anzi su (con?) due ruote. Saluti AleB
Comunità.vb: Interrogazione su rottami del porto - 15 Marzo 2018 - 09:11
troppo tempo..
..ora non so quali siano le difficoltà che impediscono la rimozione dei rottami del vecchio porto,ma credo che nell'arco di tre? anni una soluzione si poteva sicuramente trovare ,non fosse altro che per la "location" in cui si trovano,vale a dire in bella vista agli occhi dei nostri ospiti, e per favore non riempiamoci la bocca con la solfa del "a vocazione turistica"perchè in altri luoghi dove davvero fanno turismo li avrebbero fatti sparire dopo tre giorni, non dopo tre anni se sono davvero solo tre
Lungolago Pallanza: il progetto - 13 Marzo 2018 - 15:39
Re: Re: Re: Re: Re: Re: parcheggi
Ciao SINISTRO quando le cose si vogliono fare non c'è vincolo che tenga. Come detto in precedenza e non solo da me, qui non c'è strategia ne programmazione. Non c'è una volontà vera di perseguire obiettivi sul lungo periodo. Si vive al....mese....cercando di affrontare le urgenze che, così, diventano pane quotidiano. La situazione è sotto gli occhi di tutti. Verbania sta peggiorando sotto tutti i punti di vista. Un declino lento ed inesorabile e che ha coinvolto pure la DX allorché la cloche fu in mano a Zacchera. Non è più questione di DX o SX. Il nocciola sta nel poter contare su persone realmente in gamba con un programma ambizioso da realizzare per il bene della città e dei suoi abitanti. Gente che non abbia "debiti" con nessuno e che abbia il coraggio di rivoltare come la fodera di una tasca tutta l'amministrazione pubblica, in ogni ordine e grado (in primis i dirigenti). Perché non è sempre colpa dei politici......sia chiaro......
FdI su lavori lungolago Pallanza - 12 Marzo 2018 - 14:24
lungolago
Mi pare che i lavori in corso, oltrechè i turisti(e di conseguenza) servano proprio in prospettiva a incrementare gl i esercizi commerciali, che dovrebbero avere maggiori entrate dal transito turistico..Su viabilità e parcheggi, c'è da domandarsi dove i residenti potranno mettere le auto: ciclabili, riduzioni delle carregiate e dei parcheggi,tutte belle cose dal punto di vista ecologico, ma nei tempi attuali, con le regole drastiche dei datori di lavoro, la praticità dell'automobile non può essere danneggiata.Perchè allora è il residente a diventare cittadino di serie B sul proprio suolo, nativo o abitativo che sia! Occorrono alternative anche a pro dell'automobilista! (per precisione, detto da uno che ha la fortuna di possedere un garage)
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti