Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

vista

Inserisci quello che vuoi cercare
vista - nei post
Premiato il CAS dell’ASL VCO - 12 Dicembre 2018 - 18:06
Il CAS dell’ASL VCO ha i dati migliori della Rete Oncologica Piemontese Consegnato riconoscimento alla Signora Franca Savia per il suo contributo come Responsabile del CAS.
"Cave e miniere come identità del territorio montano dell'Alto Piemonte" - 12 Dicembre 2018 - 15:03
I Comuni di Baveno e Mergozzo, dal 2007 anche attraverso l’Ecomuseo del Granito riconosciuto dalla Regione Piemonte, lavorano da tempo sulla valorizzazione delle cave, che rappresentano un elemento di forte identità storica per il territorio, con l’obiettivo di integrare quelle che da secoli sono considerate solo in ottica di sfruttamento economico, tra l’altro con forte impatto negativo sul paesaggio, in una nuova risorsa per il turismo.
Vega Occhiali Rosaltiora sconfitta a Pinerolo - 9 Dicembre 2018 - 12:05
Si possono trovare note positive da un 3-0 tondo tondo? Si, anche se unite alle cose che non vanno. Vega Occhiali Rosaltiora in serie C perde ancora, lo fa a Pinerolo contro la UnionVolley, formazione di alta classifica, formazione giovane con tanti innesti che sono anche membri della prima squadra del sodalizio torinese impegnato in A2.
Baveno: Eventi e Manifestazioni dal 7 al 16 dicembre - 7 Dicembre 2018 - 07:02
Eventi, e manifestazioni in programma a Baveno e dintorni dal 7 al 16 dicembre 2018.
M5S su Istituto Maggia - 4 Dicembre 2018 - 11:28
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Movimento Cinque Stelle Verbania e Domodossola, riguardante l'ormai annoso problema de''Istituto Maggia.
Paffoni Fulgor Basket prima sconfitta - 3 Dicembre 2018 - 17:04
Si ferma a quota cinque la striscia vincente della Paffoni. Una Fulgor irriconoscibile ha meritatamente perso sul parquet di Alba, che ha guidato nel punteggio per quasi tutta la partita.
Vega Occhiali Rosaltiora sconfitta interna - 3 Dicembre 2018 - 13:01
Certe partite sono facili da raccontare, una di queste partite è quella che Caffè Mokaor Vercelli ha vinto al PalaManzini contro una Vega Occhiali Rosaltiora che ha messo in mostra una prestazione brutta.
Space Events - 30 Novembre 2018 - 08:01
Per tutto il mese di dicembre 2018 e primi giorni di gennaio 2019 sul lungo lago di Verbania si terrà lo Space Event, un evento dedicato a chi ama la natura e la montagna pensato per le famiglie con spettacoli e degustazioni.
Colletta Alimentare: raccolte 37ton di cibo nel VCO - 28 Novembre 2018 - 11:04
La 22esima Giornata Nazionale della Colletta Alimentare ha proposto nuovamente un gesto corale di responsabilità. Organizzata dalla Fondazione Banco Alimentare Onlus in circa 13.000 supermercati in Italia.
Pallavolo Altiora sconfitta casalinga - 26 Novembre 2018 - 17:32
Serie C Regionale: battuta d’arresto casalinga per Altiora nella peggior partita della stagione, al Pala Manzini fa festa il Volley Langhe. Settore Giovanile: in campo l’Under 14 che si conferma primatista di prima fase. Così così il debutto delle tre Under 13, due vittorie e sette sconfitte a Varallo Sesia.
Osservatorio regionale delle Professioni sanitarie - 26 Novembre 2018 - 09:33
Nasce in Piemonte l’Osservatorio regionale delle Professioni sanitarie, un nuovo organismo che riunirà i rappresentanti di tutti gli ordini professionali del settore in uno spazio di dialogo e di discussione sulle tematiche del mondo sanitario.
Vega Occhiali Rosaltiora 1 punto a Settimo Torinese - 25 Novembre 2018 - 15:03
Un punto portato a casa da Settimo Torinese per Vega Occhiali Rosaltiora, un punto arrivato dopo una partita che ha visto le lacuali giocare certamente non nella maniera che sino a questo match si era vista; sempre comunque positiva, anche quando erano arrivate sconfitte.
Ribolzi terzo agli Italiani di vela classe Laser Radial - 20 Novembre 2018 - 11:28
Ai Campionati Italiani di vela classe Laser Radial “over 19” tenutasi ad Ortona (Chieti) l’atleta del Circolo Velico Canottieri Intra Andrea Ribolzi ottiene il terzo posto sul podio.
AstroNews: L'astronomia e la guerra - 19 Novembre 2018 - 08:01
Nella storia dell'umanità i fenomeni celesti hanno spesso influito sulle decisioni e nelle strategie di guerra, cambiando il destino di eserciti e popoli.
Maggia di Stresa in pole position a Milano - 17 Novembre 2018 - 09:16
L’Istituto alberghiero E. Maggia di Stresa ancora protagonista, in occasione del convegno nazionale di Solidus conclusosi il 13 novembre a Milano presso il nuovo palazzo della regione Lombardia.
Presentazione "Destino" - 16 Novembre 2018 - 13:01
Presentazione in libreria sabato 17 novembre, alle 18.00, con Raffaella Romagnolo, candidata al Premio Strega nel 2016 con La figlia sbagliata, che ora presenta il suo ultimo libro: Destino.
Cihat Askin e Roberto Issoglio in concerto - 15 Novembre 2018 - 09:33
Venerdì 16 novembre 2018, alle ore 21.00, presso la Parrocchia dei Santi Ambrogio e Theodulo di Stresa, si terrà il concerto per violino e pianoforte dei Maestri Cihat Askin e Roberto Issoglio.
Pallavolo Altiora arriva Villar Perosa - 10 Novembre 2018 - 08:01
Serie C Regionale: Altiora all’esame Villar Perosa, si alza l’asticella sugli impegni al “Pala Manzini”. Settore Giovanile: quattro impegni casalinghi per le formazioni Under di Altiora. Pubblicati i calendari delle tre formazioni Under 13.
Da Baveno al Festival di Mogol - 7 Novembre 2018 - 18:06
I Cuatro Leguas, band emergente di Baveno, in lizza per il festival presieduto da MOGOL. La band piemontese vola a Roma per la finale del Tour Music Fest – The European Music Contest, il più grande concorso europeo per band emergenti.
Fast Track, riabilitazione a domicilio o in ambulatorio - 7 Novembre 2018 - 11:27
ASL e COQ attivano il PDTA Fast Track. Riabilitazione post intervento chirurgico a domicilio o in ambulatorio. Il COQ tra le prime strutture per numero di interventi per protesi di ginocchio e all’anca.
vista - nei commenti
Un Venerdì Tra le Stelle - Paolo Attivissimo - 13 Dicembre 2018 - 08:56
Re: CHE CORAGGIO!
Ciao Bibi (o Giovanni%), questioni di punti di vista....
"Cinquant'anni fa il '68" - 2 Dicembre 2018 - 17:28
Re: censura
Ciao marco Credo che la redazione non censuri le idee ma i post che possono creare problemi da un punto di vista di eventuali cause. Secondo me sono corretti.
Montani contrario al progetto ex Acetati - 23 Novembre 2018 - 14:21
Re: Commento..to be continued
.. Per quelli che hanno così paura del nuovo parco commerciale dell’area, faccio notare che questo si risolverebbe in: - Lotto funzionale 1B: Ristorazione. Nuovo ristorante, come tanti ne aprono e tanti ne chiudono - Lotto funzionale 1A: Completamento insediamenti esistenti. Si parla, vista ormai la comparsa dell’investitore, di un’attività della dimensione (inferiore?) di Esselunga (Risparmio Casa?). SLP di 5800mq: lo sappiamo vero cosa significa SLP? Google vi aiuta nel caso. - Lotto funzionale 2: mercato coperto e ristorazione. Questo è il masterplan tanto discusso per la parte di vendita commerciale. Davvero bisogna essere così preoccupati? Probabilmente nel breve termine vedremo una specie di grancasa del casalingo accanto all’esselunga: quali piccole attività imprenditoriali del centro storico intrese ne trarrebbero un significativo svantaggio? Non si capisce. Infine, per quanto riguarda la proposta del CNR, mi sovvengono solo due pensieri: molto suggestiva ma alquanto fuori da tempi. Chi dovrebbe investire con lucro in questo progetto? Solo un investimento di lungo termine da parte del pubblico potrebbe avere senso per una tale proposta. Purtroppo per noi, questo non è il periodo storico adatto per pensare che lo Stato si faccia carico di attività di questo genere. Questo treno passa OGGI e tra trent’anni: a me piacerebbe vedere gli effetti di una riurbanizzazione di questa area nel medio termine. Se così non sarà, ce lo terremo così…contenti voi! Saluti AleB
Montani contrario al progetto ex Acetati - 23 Novembre 2018 - 14:17
Re: Commento
Ciao Filippo come ho avuto modo di dire altrove, a me interessano fatti e dati oggettivi. Non sono di parte: prova ne è che nella passata Amministrazione ho sostenuto le scelte di Zacchera in seno all'operazione “Teatro” che partì con le stesse premesse (mancata condivisione delle scelte, intervento in area degradata, cambio di destinazione, opportunità di finanziamenti mal gestiti e via dicendo: sembra proprio il nuovo CEM). Nel tuo (ed in quello di molti) ragionamento, non tornano parecchie cose: - Qualcuno sta inculcando alla gente l'equivalenza "commerciale=outlet". Il sindaco in persona ha già affermato, nonchè non v'è traccia nel masterplan in discussione – come fatto sopra presente da un altro utente, che non potrà mai essere insediato un outlet nella ns città proprio per i motivi da te menzionati (viabilità). Perché continuate a parlare quindi di outlet? Ma li leggete i documenti o vi fidate solo del politico di turno che ha tutto l'interesse di andare contro a prescindere? Non è nemmeno un’idea di centro commerciale stile Gravellona Toce o Castelletto Ticino: lo vedete dove sorgono quei posti (centri commerciali ed outlet)? Uscita autostrada non dice nulla? - Perché un soggetto privato dovrebbe chiedere alla cittadinanza tutta (attraverso quali strumenti?) un parere su immobili del proprio patrimonio? Perdona la franchezza: ma se devi fare un ampliamento in una tua proprietà con lavori che richiedono l'approvazione del Comune, cosa fai chiedi al tuo vicino di casa o parli direttamente con l'Ufficio tecnico? E se quest'ultimo dà benestare, tieni conto del parere del vicino al quale magari stai togliendo una vista pur rispettando le distanze di legge? Acetati si è comportata come un privato: ha avuto contatti con l'amministrazione la quale, secondo sue logiche, ha rilasciato benestare. Precisiamo inoltre che Sindaco e Giunta rappresentano di fatto e democraticamente la cittadinanza tutta: smettiamola di volere la condivisione di ogni singola questione che si presenta in capo ai nostri rappresentanti. Il sistema democratico funziona così; per quelli a cui questa operazione non piace, possono tranquillamente e segnatamente farlo presente con LO strumento democratico per eccellenza: il voto della prossima primavera. - Acetati, o quel che ne rimane, è oggi proprietaria di un'area industriale. Alla luce del sole, e contrariamente alle vostre polemiche di sotterfugi, chiede il permesso per fare una speculazione immobiliare per fare cassa ed evitare il fallimento: è OVVIO che sta guardando ai propri interessi. Il dato oggettivo è che OGGI Verbania ha, nel punto baricentrico della città, un ex polo industriale nel quale, OGGI, può essere insediato solo un altro polo industriale (tra l’altro accanto ad uno esistente ed in produzione). Ci va meglio un’altra industria chimica? Io sarei favorevole: recupero aree industriali e lavoro. - Infine, si parla erroneamente di un costo di bonifica al mq: a parte un banale ragionamento economico che vede nelle attività di ogni genere dei costi fissi e dei costi variabili, non sappiamo dove si concentra né quali sono le operazioni per portare a termine la stessa. Se parlano di 2.5M€ per bonificare l’area, ci vogliono tutti, indipendentemente da quelli che acquisteranno i singoli lotti. Tra l’altro si dimentica che questa bonifica o la fa Acetati o la fa il pubblico perché, così com’è, l’area non è “vendibile”. Si dice che i soldi si troveranno: mi scappa da ridere considerato che l’ex area della Padana Gas che dovrebbe ospitare il parcheggio del teatro è lì ferma da anni perché non si sono trovati 108.000€ per completare la bonifica (stanziati nel bilancio 2019). Davvero pensate che, in questo periodo storico, le amministrazioni locali possano impegnare qualche milione per bonifica un’area la cui destinazione è tutta da definire? to be continued..
“Piccola storia partigiana della banda di Pian Cavallone” - 22 Novembre 2018 - 10:17
Re: Re: Re: Re: Ignoranza!!!
Ciao robi forse sei tu in "malafede"....continui a citarmi casi "singoli", che dimostrano solo la follia della guerra e non la "bontà" di un'idea, mentre io guardo la storia nel suo complesso....si, mi dispiace per molti "ignoranti", ma la resistenza e l'antifascismo, quello di 70/80 anni fa, non quello di "schieramento" di oggi, è un fatto storico inattaccabile, nel bene o nel male! O peggio mi parli di chi oggi usa da sx la resistenza come simbolo di un'antifascismo di facciata...oggi dobbiamo aver paura di molte cose, ma non del fascismo, che non esiste e non potrebbe esistere più! Mi dispiace ricordare a chi continua a mettere in dubbio il ruolo della resistenza e dell'antifascismo in generale, che fu un movimento ampio e vivo, anche se è vero che gli antifascisti e i partigiani raddoppiarono nella notte tra il 24 e 25 aprile, e che in questo schieramento, ci fossero presenti aree che oggi definiremmo di destra (monarchici, democristiani, liberali,...) Ultimo aneddoto, anche se banale agli occhi di oggi, meno se vista con quelli di allora, è bene ricordare che nel 1948, l'Italia fu invitata alle Olimpiadi di Londra, cosa che non avvenne per Germania e Giappone, proprio in virtù del riconoscimento di quello che successe dal 3 settembre 1943, in poi (pur con tutti gli errori che furono commessi). Questi sono fatti inconfutabili, non idee!
Frana a Cannero: silenzio assordante - 20 Novembre 2018 - 14:00
30%
Il 30% è una delle previsioni, quella per l'ipotesi di massimo anticipio. Ma guardiamo le cose da un altro punto di vista: andare a lavorare ha un costo, benzina e deperimento auto se vai con mezzi tuoi o abbonamenti vari bus/treno, se poi devi mangiare fuori (anche a mò di mensa) e magari berti un caffè, tenuto conto che in casa puoi stare comodamente in tuta mentre andare al lavoro comporta indossare un vestito decente che pure lui ha un costo, nella migliore delle ipotesi si spendono mediamente 15 euro al giorno; per 20 giorni lavorativi sono300 euro ( chi però lavora a Milano, Varese o altrove spende anche di più). Un amico che recentemente se ne è andato in pensione sfruttando l'APE (con un certo costo) mi diceva quanto è bello poter andare a dormire quando si vuole, alzarsi quando si vuole, fare ciò che ti garba nei modi e tempi che vuoi, non dover più ripondere ai superiori e non aver più responsabilità di chi ti è sottoposto, non avere più alcuno stress, da lavoro, poterti dedicare ai tuoi hobby in tutta tranquillità, riscuotere prima l'importo della liquidazione di cui godere negli anni a venire: tutte cose che, mi dice, hanno una valore che trascende quello della moneta, e chi se ne frega dei 200 euro che mi hanno detratto, dice sempre lui. Come dargli torto? Unico neo quello che finisci col trascorrere maggior tempo con la moglie.....ma non si può avere tutto dalla vita!
“Piccola storia partigiana della banda di Pian Cavallone” - 20 Novembre 2018 - 12:01
Ignoranza!!!
Ignoranza non è solo ignorare, ma anche ottusità e il "tifare" con gli occhi e le idee di oggi! E' vero, l'Italia, ma direi tutta l'Europa occidentale, è stata liberata dagli alleati, o meglio dagli americani senza i quali oggi avremmo ancora la svastica e il fascio nelle bandiere! E il contributo militare della resistenza è stato pari a zero! Ma la resistenza c'è stata, e seppur con tutti i limiti umani e gli errori commessi, ha dato un contributo politico significativo, riconosciuto dagli americani per primi, che hanno permesso ai partigiani di "liberare" le principali città italiane, Milano e Torino un primis. E, purtroppo, molti ragazzi che avrebbero potuto voltarsi dall'altra parte, hanno perso la vita aderendo alla resistenza; per chi avesse qualche dubbio, si faccia un giro nella sola Intra, per farsene un'idea. Inoltre, e questo dimostra l'ottusità ignorante di certi commentatori, che fanno coincidere resistenza con partito comunista. La resistenza abbraccio tutti i partiti e i movimenti allora presenti, che confluirono nel CLN (Comitato di Liberazione Nazionale).comandato militarmente dal generale Raffaele Cadorna, noto attivista comunista della zona :). Il partito comunista fu solo più "svelto" nell'appropriarsene,più da un punto di vista "mediatico" che altro Sicuramente nel periodo resistenziale furono commessi molti errori e molte atrocità, anche da parte della resistenza, ma la responsabilità deve ricadere oltre che sui singoli, su tutti i movimenti antifascisti, chepoi confluirono nei partiti del dopoguerra (DC, PRI, PLI, PSI, PCI, Monarchici,...) Studiate gente, studiate...e scappate!
“Piccola storia partigiana della banda di Pian Cavallone” - 14 Novembre 2018 - 09:17
Re: Re: Re: Re: Re: Piccola storia partigiana dell
Ciao sportiva mente più che scambiare pollici in su, scambio opinioni. Poi ognuno è libero di pensarla come vuole, non sono mai stato omologato e non ho mai avuto la tessera di alcun partito. Come ho detto altrove, questa anacronistica e defatigante dicotomia fascisti/comunisti non porta da nessuna parte. Fatto sta che il partito comunista italiano era il più grande d'occidente, dopo la DC era il partito votato da 1 italiano su 3, quindi ha avuto una grande influenza dal punto di vista sociale, economico, storico e culturale. Basti pensare all'economia dirigista, anche dopo il Regime ventennale, col Ministero delle partecipazioni statali: l'Italia, dopo i regimi comunisti dell'Est, era la Nazione con più imprese nazionalizzate. Ma questo, a ragione o a torto, appartiene oramai al passato: oggi abbiamo bisogno di realismo e pragmatismo, i nostalgici, di qualsiasi fronte, si rassegnino.
“Piccola storia partigiana della banda di Pian Cavallone” - 13 Novembre 2018 - 20:45
Fastidio?
Fastidio? Nessun fastidio, ma se staimo affrontandola questione da un certo punto di vista il proporne altri affini ma con nessuna attinenza e pura contrapposizione ritengo si solo uno sviare, specialità nella quale sinistro è maestro insuperabile in qualunque argomento posto all'attenzione dei lettori. Il suo moto potrebbe essere: " Si ma....."....
Il Movimento 5 Stelle cerca candidati per Verbania - 8 Novembre 2018 - 17:11
Re: Tutti uguali?
Ciao lupusinfabula tutti contro? a me pare che i tutti contro siano loro. Di principio contro tutto, tutte le grandi opere, per altro già finanziate sono bloccate. O forse no? Nel decreto Genova mancano i soldi per il ponte, ma c'è un condono per Ischia.... Passi avanti? ZERO. Immigrazione? è diminuita solo perchè il canale di Sicilia, vista la stagione, non è navigabile dalle carrette del mare. Fornero ? Si legge tanto, nel senso che neppure loro sanno cosa vogliono fare, alcune proposte, fra l' altro, sono peggiorative. La prescrizione ? Basta leggere le notizie di oggi, sono soddisfatti del nulla, ne riparleremo nel 2020, Eh, ma avendo tutti contro come si fa a governare,,,,Patetici
Scivolata sulla passeggiata - 5 Novembre 2018 - 19:28
Re: Re: L'attentatore
Ciao Giovanni% "quindi" se diventerai buono (oppure scapestrato, dipende dai punti di vista) e non farai i capricci per tornare dove stai, potrai accedere nel ristretto circolo di coloro che non si conoscono e vagano come anime in pena in cerca dell'amore che strappa il cuore. (ehm, fui vago)
Fratelli D'Italia su progetto Outlet - 31 Ottobre 2018 - 20:30
Re: Re: fretta
Ciao SINISTRO se permetti l'urgenza delle due cose è un po' diversa... un conto è un intervento a favore della comunità, l’altra è una speculazione immobiliare a favore di un privato. Stupisce l’incredibile accelerazione che ha avuto la procedura nonché la segretezza tenuta dall’amministrazione (già vista ai tempi della privatizzazione del forno crematorio)
Il VCO è Piemonte su esito Referendum - 25 Ottobre 2018 - 09:55
Re: Re: Re: Re: Re: Va beh ma oramai è andato
Ciao robi scusami, man mano che mi vengono in mente le cose, te le scrivo.... Credo sia opportuno rimboccarci le maniche e cercare di risollevarci con le nostre gambe. Riguardo al nome e al peso specifico della nostra provincia, anche in territorio lombardo il primo sarebbe rimasto uguale, il secondo sarebbe senz'altro peggiorato, visto che saremmo stati gli ultimi arrivati e pertanto posizionati in coda, sotto tutti i punti di vista: di là non sono mica contenti di pagare i nostri debiti! Piuttosto ci vorrebbe una battaglia bipartisan per una provincia speciale autonoma,
Il VCO è Piemonte su esito Referendum - 24 Ottobre 2018 - 10:09
Re: Re: Va beh ma oramai è andato
Ciao SINISTRO vista la vigliaccheria dei primi penso di si. . Ps Non ho scuderie e sono.libero pensatore. Al contrario di te.
Il VCO è Piemonte su esito Referendum - 23 Ottobre 2018 - 18:13
Re: Mah..
Ciao Alberto punti di vista, visto che l'82% è su una base del 33%, ma si sa che oggi anche la matematica è un'opinione. Indubbiamente sarebbe interessante sapere quanti astenuti avrebbero votato Sì e quanti NO, fatto sta che il fallimento del referendum è stato causato proprio da una estrema quanto inopportuna e dannosa politicizzazione tra i 2 fronti, visto che i fautori e promotori del Sì hanno detto che votare NO o astenersi è di sinistra.... Tattica poco accorta, che ha avuto un effetto boomerang. Eh già, è sempre bello salire sul carro dei vincitori, visto che a molti non importava nulla di traslocare in Lombardia. A proposito, tanto per festeggiare, Piemonte eletta regione più bella d'Europa per il 2019!
FdI: Interrogazione in Regione Lombardia sul VCO - 20 Ottobre 2018 - 08:12
Re: Re: Re: Re: wow!
Ciao robi questione di punti di vista...
“Referendum, amministrazioni locali, i lavori che servono” - 16 Ottobre 2018 - 08:09
Re: Re: Re: Al limite della decenza....
Ciao Alberto beh, innanzitutto confondere il Che col Leader maximo è un errore alquanto grossolano: prima della rivoluzione, non mi risulta che a Cuba ci fosse la democrazia. Inoltre è fin troppo facile comprendere che questo manifesto sia volutamente provocatorio, considerato anche lo scarso peso politico della fazione in questione. Altro che manifestazioni (pacifiche) di piazza. magari ci fossero ancora.... Ad ogni modo, vista la tua reazione, mi sa che hanno colto nel segno...
LeU su referendum Lombardia - 2 Ottobre 2018 - 10:55
vista lunga
cosa succedera' se in futuro in Piemonte sara' eletta la destra ed in Lombardia la sinistra.
VCO fuori da Fondazione Cariplo - 1 Ottobre 2018 - 19:29
Re: Re: Re: AH PERO'...
Ciao SINISTRO Direi di si. Mai vista una sfilata di politicI del PD come adesso. Con tanto di soldi a pioggia. E ora anche la fondazione. Fino al 21 ne vedremo di belle...o brutte
Montani replica al PD su bando periferie - 30 Settembre 2018 - 14:31
le periferie e...la ciclabile?
dopo qualche mese, con la famiglia, ho fatto una capatina a Verbania. Che ne è della pista ciclabile? Non è stata completata o sono io che non l'ho vista...? In tal caso, non considerate il mio post.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti