Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

vita

Inserisci quello che vuoi cercare
vita - nei post
Le Salite del VCO 2017 - 24 Maggio 2017 - 15:03
E' ripartita anche quest'anno la manifestazione "Le Salite del VCO", l'evento "diffuso" che dal 2003 ha portato ciclisti amatori locali e non sulle più belle salite della provincia e non solo. Gli organizzatori annunciano essere l'ultima edizione e novità per il prossimo anno.
Amici dell’Oncologia a Villa Taranto con “Insieme si vola” - 24 Maggio 2017 - 10:23
Sono state due giornate di condivisione quelle che a Villa Taranto hanno visto protagoniste Amici dell'Oncologia con la neonata componente rosa “Insieme si vola”.
A Verbania raccolte 358 tonnellate di oli usati - 23 Maggio 2017 - 11:28
358 tonnellate di oli lubrificanti usati raccolte in Provincia di Verbania nel 2016, su un totale di 16.602 tonnellate recuperate nella Regione Piemonte.
LegalNews: Separazione: assegno di mantenimento parametrato al tenore di vita - 22 Maggio 2017 - 08:00
La Suprema Corte con la recentissima sentenza n. 12196 del 16.05.2017, che ha definito la procedura di separazione tra un notissimo uomo politico italiano e la ex-moglie, ha riaffermato la rilevanza del criterio del precedente tenore di vita per la quantificazione dell’assegno di mantenimento in sede di separazione.
Incontro con Padre Alejandro Solandine - 21 Maggio 2017 - 13:01
Incontro con Padre Alejandro Solandine, candidato al premio Nobel per la Pace 2017. Lunedì 22 maggio alle ore 21 al teatro Il Maggiore a Verbania. Presenta il suo libro “I narcos mi vogliono morto”.
“Viva Vigezzo” primo open day di una valle alpina - 20 Maggio 2017 - 18:06
Il 21 maggio, tra eventi e aperture eccezionali, alla scoperta di tradizioni e storie uniche della valle ossolana: dal primo uomo che attraversò la Manica a nuoto, al “Tesoro” con il drappo funebre del Re Sole e il manto nuziale della Regina Maria Antonietta.
“Stessa strada per crescere insieme" - 18 Maggio 2017 - 20:01
Si chiama “Stessa strada per crescere insieme” il progetto del Consiglio Nazionale dell’Ordine degli Psicologi (CNOP) e dell’Unione italiana Ciechi ed Ipovedenti (UICI), nato per rispondere alle esigenze di quelle famiglie che si trovano a vivere situazioni difficili per la nascita di un bambino con patologie della vista nel nucleo familiare.
Giornate della solidarietà a Verbania: raccolte oltre 5 tonnellate - 18 Maggio 2017 - 18:51
Nelle giornate della solidarietà dello scorso venerdì 11 (nelle scuole) e sabato 12 maggio, organizzate dal Comune di Verbania per i più bisognosi, la raccolta di materiale a lunga conservazione nei supermercati e negozi ha raggiunto la considerevole cifra di 5 tonnellate e 427 kilogrammi. Di seguito la nota dell'Amministrazione.
Macugnaga: crollata una parte del Vecchio Tiglio - 18 Maggio 2017 - 09:16
Il Vecchio Tiglio, “albero monumentale” del Piemonte, ha subito un parziale crollo. Il simbolo della comunità Walser macugnaghese ha bisogno di urgente aiuto. Parte del vetusto tronco si è staccata ed è caduta a terra.
MilanoInside: "Piano City" - 18 Maggio 2017 - 08:01
In arrivo a Milano un weekend all'insegna della musica, da venerdì 19 a domenica 21 maggio Piano City invaderà le vie della città.
"L'arte della domanda" - 17 Maggio 2017 - 16:08
Giovedì 18 maggio 2017, alle ore 20.45, presso ò la Libreria Spalavera, via Ruga 16, Verbania Pallanza, L’arte della domanda. Educazione e filosofia. A cura di: Chiara Colombo e Fiorenzo Ferrari
LegalNews: Assegno divorzile: il nuovo criterio dell’autosufficienza economica - 15 Maggio 2017 - 08:00
La Suprema Corte con la recentissima – ma già molto nota - sentenza n. 11504 del 10.05.2017 parrebbe aver mutato il proprio orientamento in tema di quantificazione dell’assegno divorzile.
Quarto incontro Caffè della Memoria - 14 Maggio 2017 - 15:03
Il “Cafè della Memoria” di Verbania, promosso e gestito dal Consorzio dei Servizi Sociali del Verbano, con la collaborazione del Servizio di Geriatria dell’ASL VCO, dell’Associazione Familiari Alzheimer, dell’Opera Pia Uccelli di Cannobio e con il finanziamento della Fondazione vita vitalis, propone il 4° incontro formativo del 2017 rivolto ai Familiari.
Centri Estivi Comunali - 14 Maggio 2017 - 10:23
Dal 15 maggio aperte le iscrizioni ai centri estivi comunali a Verbania. I Centri Estivi offrono ai bambini/ragazzi la possibilità di valorizzare il tempo libero nei mesi estivi di luglio e agosto, attraverso attività educative e stimolanti che mirano alla soddisfazione delle loro necessità di aggregazione, comunicazione, esplorazione, avventura, costruzione e conoscenza della realtà territoriale.
Concorso Letterario “Macugnaga e il Monte Rosa" - 14 Maggio 2017 - 09:16
Ultimi giorni per poter partecipare al terzo Concorso Letterario Internazionale “Macugnaga e il Monte Rosa - Montagna del popolo walser”.
vita - nei commenti
Slitta la Carta d’Identità Elettronica - 7 Maggio 2017 - 10:27
Re: CI
Ciao livio, non un cittadino italiano non è obbligato ad avere la cara d'identità sempre con sé. La legge prescrive che l'autorità di pubblica sicurezza può obbligare solo le persone pericolose o sospette di munirsi di carta di identità ed esibirla a ogni richiesta. Il resto della cittadinanza è obbligata a fornire le proprie generalità corrette su richiesta di un pubblico ufficiale. Detto questo bisogna anche dire che la vita e gli affari correnti impongono il possesso della carta di identità o altro documento di riconoscimento. Facciamo correntemente operazioni bancarie o postali, produciamo autocertificazioni, voliamo su aerei oppure le stesse autorità di pubblica sicurezza possono rendere i controlli molto più lunghi facendoci magari perdere mezza giornata.
Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 6 Maggio 2017 - 17:14
privatemail delle 13,16
Gabon e simili non hanno scelta perchè le scelte le fanno pochi oligarchi dittatori? L'Europa e l'Italia sì. Non mi pronuncio sull'Europa ma per l'Italia, sì. Non si è accorto che l'Italia è governata dall'esterno? A partire almeno dal 2010, quando. a seguito dei "suggerimenti" di quella gran dama di Angela Dorothea Kasner (in arte Angela Merkel) e del marito di Carlà Bruni, ovvero Nicolas Sarkozy, quel galantuomo di Napolitano, nella notte, nominò senatore a vita tal Mariolino Monti. Quel che fece quel personaggio ed il suo governo al popolo italiano, potrebbe definirsi un crimine contro l'umanità. Si ricorda la valanga di italiani suicidi? Quelli che seguirono fecero e fanno anche peggio. Salvataggio delle banche e dei loro manager killer, depredando i soldi degli investitori raggirati da alcuni loro funzionari con il pelo anche sui denti. Questo è solo uno degli esempi. L'Italia ha la possibilità di scegliere? Come no! Può scegliere se chinarsi a 89° piuttosto che a 90°....... C'era uno che si era messo di traverso ma fu costretto da dimettersi il 14 dicembre 2010, pur avendo ancora 3 voti di maggioranza....... L'Italia può scegliere? Puah! Puah! e riPuah!
Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 6 Maggio 2017 - 13:16
Re: Re: Continuiamo a gettare benzina sul fuoco
Ciao info Ovviamente la questione Gabon può essere una delle ulteriori concause a creare questa tragedia umanitaria. Quando dichiari che l'Europa e soprattutto l'Italia non possono pagare il costo delle loro scelte, a mio avviso commetti un errore, perché loro non hanno scelta, le scelte le prendono pochi oligarchi dittatori, mentre noi europei ed italiani queste scelte, le abbiamo prese attraverso trattati, appoggi militari, sfruttamento di materie prime in accordo con la loro élite corrotta. In merito al fisico degli immigrati temo ci sia anche una selezione naturale, chi è al di sotto di certe condizioni fisiche, non ha semplicemente la forza per superare questo esodo. In Tunisia se ben ricordi vi è stato un colpo di stato e la possibilità di una vita migliore probabilmente è un miraggio, li magari ci và chi fisicamente ed economicamente non può fare diversamente. Vi sono stati mediorientali come Quatar o Brunei, dove questi immigrati vanno, e si vedono sottratti i propri documenti e vivono come schiavi per anni alla luce del sole. La questione non è semplice, di fondo come accennato da Murilio, questa situazione fa comodo a tanti, credo si riferisca alla sola Italia, ma và estesa al mondo intero, ogni attore di questo quadro apocalittico ha il suo interesse personale ed in particolare economico, ad esclusione dei volontari di ong umanitarie. Mentre su chi le gestisce e decide gli acquisti e la logistica qualche distinguo lo farei.
Fenomeno immigrazione: le proposte del movimento 5 stelle e un aiuto agli italiani - 1 Maggio 2017 - 13:06
Tanto per essere chiari
Non avrei voluto mai dire ciò che sto per dire, ma lo faccio sperando di far capire che non parlo a vanvera.Appartengo ad una famiglia che ha avuto al suo interno il dott. Fortunato Fasana, medico missionario laico, in Cina fino all'avvento dei comunisti di Mao quando è dovuto rocambolescamente fuggire, poi a Taiwan, per lunghi anni in India ove ha fondato anche degli ospedali, in Uganda ed in Kenia. basta digitare il suo nome in internet e ne saprete di più; a lui è dedicato il centro di medicina attiva di Cannobio; in ogni caso non farebbe male a molti leggere il suo libro "Al dilà delle nuvole". E' mancato qualche anno fa, ma con lui ho avuto modo di conversare a lungo. Mi onora della sua amicizia un sacerdote piemontese che, ancora giovane, ha lasciato comode parrocchie e prebende annesse per passare la sua vita da missionario in Burundi; conservo amicizia con due suore originarie delle nostre zone, che hanno trascorso buona parte della loro vita come missionarie in Brasile, vuoi con le polazioni primitive vuoi nelle favelas, nel mio piccolo quando ho potuto non fatto mancare loro il mio sostegno anche economico.Ma tutti loro mi hanno sempre detto una cosa che, visto le loro esperienze in diverse parti del mondo, ritengo abbia un grande fondamento: eradicare dal loro tessuto originario queste persone anche se sono loro a chiedercelo, alla lunga è uno dei più grossi errori che si possano commettere perchè si finisce con il distruggere il frutto di etnie millenarie. Qundi, chi dice che certe poplazioni vanno aiutate sicuramente ma là dove sono nati è sacrosanta verità.
Fenomeno immigrazione: le proposte del movimento 5 stelle e un aiuto agli italiani - 1 Maggio 2017 - 08:23
Superficialità e miopia mentale !
L'Africa è da sempre in difficoltà, guerre , carestie , miseria , malattie e povertà estrema ! Sono stati aiutati , non certo dalle nostre invasioni per impossessarci delle loro risorse , ma dai missionari , medici e altre persone che l'hanno veramente amata e ancora adesso la amano . L'Iraq si chiamava Mesopotamia, se non mi sbaglio, sono stati gli inglesi che le hanno cambiato il nome ! L'Africa è in mano alle nostre multinazionali, anche la guerra in Siria , in fondo ha un fine legato , al gas , al petrolio . Poi abbiamo avuto la sciagurata idea , di destabilizzare il nord Africa , uccidendo Saddam e Gheddafi è così aprire la porta ai disperati . Ora stiamo qui a lamentarci se sono , clandestini , se economici , se veri rifugiati, io vedo solo delle persone , che sanno benissimo di rischiare la vita , nell'attraversare il mare , ma sanno che se rimangono a casa loro moriranno di sicuro e rischiano con i loro bambini . I bambini sono il mio maggiore pensiero, troppi bambini sono le vittime di questi ultimi anni , e noi non possiamo far finta di niente e non provare dolore . Se l'Europa fosse stata veramente unita , in questi anni molti di questi bambini sarebbero ancora vivi , invece di litigare e perdere tempo prezioso! Troppi errori da tutte le parti ,l'egoismo non li ferma e intanto non risolve ,chi li aiuta poi non lo fà completamente, bambini che scompaiono , ragazzi in bocca agli approfittatori o girano senza casa , senza niente ! Io non ho paura di loro, temo di più un Europa che non sà gestire con intelligenza e saggezza un esodo epocale , che esiste e non possiamo fermare con i muri !
Fenomeno immigrazione: le proposte del movimento 5 stelle e un aiuto agli italiani - 30 Aprile 2017 - 18:45
Possibile?
Possibile che non si riesca a capire che se non si stronca il fenomeno di questi arrivi alla fine soccomberemo tutti, noi e loro? Mi spiace ma in certi casi mors tua, vita mea!
Fenomeno immigrazione: le proposte del movimento 5 stelle e un aiuto agli italiani - 30 Aprile 2017 - 14:05
La sognatrice !
Caro info , io mi posso permettere di commentare con il mio nome e cognome , non ho bisogno di avere coraggio per dire ciò che penso ! Non ripeto ciò che ho detto , sono andata a rileggermi , e mi ricondivido appieno ! È vero , gli approfittatori ci sono e continueranno ad esserci , ma allora li lasciamo morire in mare ? Allora non dovremmo fare niente nella vita , sposarsi o avere un compagno, con tutte le donne che vengono uccise , non portare soldi in banca , con tutte le banche che speculano , oppure credere nei partiti , con tutti i corrotti e ladri che ci governano . Allora mi dirai : aiutiamoli a casa loro , ma sono solo parole , e rimangono tali perchè anche chi le dice poi non ha mai fatto niente e nemmeno lo farà , anzi siamo sempre stati bravi a bombardare e depredare le loro terre ! Il fatto vero e crudo ( e che non si ha il coraggio di dire ) è che di questi neri non ve ne frega niente , pensate solo a quanto costano , ne avete paura ( parlo in plurale visto che siete parecchi in tutta Europa ) e spaventate tutti i giorni , come un martello pneumatico. Adesso vi fà comodo dire che approfittano di loro ( e non dico che non sia vero ) , non perchè avete a cuore la loro vita e la loro salute , ma solo per propaganda. C'è un ipocrisia di fondo , non li volete e basta ! Anche io non li vorrei , sono un grosso problema, non lo nascondo , ma principalmente non li vorrei, perchè vorrebbe dire che stanno bene dove vivono , che sono in pace e non corrono pericoli ! Loro urlano aiuto ! E poi arrivano qui e trovano uno come Salvini che davanti al mare di Lampedusa, quel mare che ha visto morire migliaia di persone, compresi bambini e neonati , non ha trovato di meglio che dire ; ci devo tornare per pescare ! E farsi una foto sorridente davanti un barcone ! Queste sono le persone che farei volentieri a meno !!!
Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 28 Aprile 2017 - 10:22
Re: Re: Re: Re: Lascia perdre Robi
Ciao robi non capisco che cosa "...che sta accadendo..."? Qualche "matto", non lo dico io ma le biografie degli attentatori, che spara qua e là, in modo molto disomogeneo ed inorganico, o peggio, che ruba un camion e che si lancia tra la folla urlando frasi religiose. Questa sarebbe una guerra? A me spaventa molto di più chi cavalca queste situazioni! Che qualcuno tragga dei vantaggi, sia politici che economici, da queste situazioni, sono sotto gli occhi di tutti! Ho 51 anni, da che mi ricordo, il terrorismo è sempre stato presente nella mia vita (da piazza fontana in poi in Italia, fenomeni simili si sono avuti in tutta europa), con fenomeni sempre simili. Quello che sta succedendo in Francia e Germania, chissà perchè non in Italia patria del cattolicesimo, mi ricorda molto una serie di attentati che avvennero nella prima metà degli anni ottanta in Belgio (puoi avere qualche informazione in più a questo link http://antonella.beccaria.org/2007/04/29/la-banda-del-brabante-vallone/). Insomma, oggi non sta succedendo nulla che che non sia già successo in un recente passato, cambiano solo i riferimenti, prima politici ora religiosi, ma sono le stesse cose che ci portiamo dietro dagli anni sessanta. Saluti Maurilio
Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 26 Aprile 2017 - 17:53
robi, buonasera......
la diffamazione non è cosa lieve, Da sempre, molte persone, in ogni ambito sociale, hanno subito gravi disagi, a volte hanno pagato anche con la vita. Di fatto, Magdi Allam ha collezionato una serie di condanne e queste non sono mie valutazioni personali ma sono conclusioni alle quali si è arrivati in tribunale che non ha trovato fonti reali e corrette a corredo delle sue dichiarazioni. Mi rendo ben conto che esistono fanatici e criminali dell'ISIS che si macchiano delle più mostruose atrocità e mi domando anche come mai l'ISIS compia attentati in Europa (la maggior parte) e non abbia ancora prodotto nessuna azione in Israele notoriamente considerato, dal mondo islamico, nemico giurato e da distruggere. Mi domando a chi, in fondo, fa comodo l'ISIS: la risposta potrebbe essere sconcertante. Chi ha interesse a che l'Europa sia impaurita, che non riesca ad essere perfettamente unita, forte, politicamente ed economicamente? A chi darebbe molto fastidio un'Europa solida, reale? Agli USA? all'URSS? (chiamiamola ancora così)? alla Cina? che hanno tutta la convenienza a che "nessuno" possa intromettersi nei loro "interessi" e sfere di influenza? Credo che la storia che Al Bagdadi sia il capo e manovratore dell'ISIS sia da considerarsi quasi ridicola. I Veri capi dell'ISIS, a mio parere, sono altri e non quest'uomo vestito con il sottanone! Tornando a Magdi; è si sotto scorta per le minacce ma penso ai "tanti" che pur essendo più minacciati di lui, circolano ed hanno circolato senza protezioni sacrificando la vita per onorare il loro "essere uomini". Penso a Josè Luis Sanchez Ruiz, Juan Heraldo Viroche, Mons. Christophe Munzihirwa, i sette monaci trappisti rapiti e uccisi in un monastero dell'Atlante in Algeria, a padre Andrea Santoro ucciso in Turchia a padre Hamiel ucciso aull'altare. L'elenco sarebbe lunghissimo. Magdi avrebbe capito l'Islam? Cosa ha capito? Personalmente penso che: oggi l'Islam, in passato il Cristianesimo, il paganesimo ed altre religioni siano servite a lerci e criminali personaggi per metterci gli uni contro gli altri, e trarne vantaggi personali. Il motivo è sempre economico, poche balle! Quanto all'essere assuefatta, sottomessa ed inconsapevole; non è da me, Men che meno essere complice. Rivendico una testa pensante. Personalmente, da sempre, ho l'abitudine di alzare la testa davanti al potente e di chinarla davanti al sapiente. Buona sera Robi, al prossimo confronto.
Addio alle serate “Intra by night” - 25 Aprile 2017 - 23:03
Re: Re: Re: Crimini Finanziari?EUR-CHF
Ciao piero cambiaggio no, non sono svizzero, l'anonimo ero io che non si era loggato. Semplicemente, pur avendo speso, secondo qualcuno sprecato, diversi anni della mia vita all'università, non ho capito un accidente di quello che hai scritto, non ho voglia di fare approfondimenti e, ultimo ma non meno importante, non ho capito cosa l'attività di shortaggio (chissà se è corretto) della Banca Nazionale (non centrale) Svizzera con le beghe, tutte verbanesi, di "Intra by night"! Saluti Maurilio
Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 24 Aprile 2017 - 10:30
Re: Re: scatenati. .
Ciao Giovanni% Se non lo sai Magdi Cristiano è stato vicedirettore del Corriere e non di Libero. E musulmano per quasi tutta la sua vita. Quindi conosce benissimo il suo mestiere e la religione di cui parla. Tra noi a parte qualche eccezione nessuno sa nulla del corano e a parte il buon Rocco che si aggiorna su Wikipedia siamo a zero totale di conoscenze dell'argomento. Visto quello che sta accadendo in Francia dove vista la rovina i partiti tradizionali hanno messo il pupazzetto Macron per non perdere il potere, e dove tutto si gioca su terrorismo islamico e immigrazione, non starei molto tranquillo neppure qui. E Allam sa benissimo che le democrazie occidentali sono talmente stupide da farsi sottomettere in nome di eguaglianza e laicità. Ed è giusto che lo dica con grande forza perché sa di cosa parla. E senza Wikipedia.
Spiaggia di Suna e divieti - 22 Aprile 2017 - 17:25
Oggi e domani
Per oggi e domani le previsioni meteo sono buone, sole e caldo: "info" facci sapere come sono andate le tue giornate al lido di Suna, ormai siamo tutti troppo curiosi circa gli esiti delle tue battaglie. A Robi voglio dire che sono d' accordo con lui sulla scelta vacanziera solo al 50%: OK ai posti senza bambini (...a mala pena sopportavo i miei, figurarsi quelli degli altri), ma i cani no: senza i miei 3 cani non mi muoverei di casa. Il requisito "animali ammessi" è il primo di cui mi assicuro quando scelgo la meta per le mie vacanze. Certo, quando dico che ho tre cani le possibilità di scelta si restringono di molto ed i costi non sono poi così bassi: anche lo scorso anno, nella mia amata Croazia, pagavo 5 euro al giorno per ogni cane. Insomma una "tassa di soggiorno per animali" molto più cara di quella per le persone, ma sono scelte di vita: c'è chi i soldi preferisce spenderli come faccio io e chi preferisce destinarli alle "risorse", cosa che io invece non farei mai.
Spiaggia di Suna e divieti - 21 Aprile 2017 - 19:22
x Robi
No, io non cambio abitudini perché gli altri pensano di poter fare quello che vogliono, non mi rodo il fegato, sono semplici constatazioni..mi fa rabbia invece che agli adulti e vaccinati vada bene così perché tutto sommato non è come commettere reato più grave. Perciò la vita brutta la dovranno passare loro, credimi...altro che partitella al pallone..ah dimenticavo, anche se cuccioli, i cani non possono accedere alla spiaggia!
Spiaggia di Suna e divieti - 21 Aprile 2017 - 14:54
mah
ma fatti una vita....
Il futuro di Cossogno, Ungiasca e Cicogna - 20 Aprile 2017 - 16:51
Siate saggi
Cossognesi, siate saggi, non cadete nel tranello di svendere la vostra specificità ed indipendenza per quattro soldi che oggi vi possono sembrare tanti ma fra qualche anno saranno solo una miseria, la grana non è tutto nella vita; evitate che in futuro i vostri figli vi maledicano per certe scelte! Mi sembra il classico caso dello squalo che si mangia il pesciolino in un sol boccone.Non direi le stesse cose se la fusione avvenisse tra comuni delle medesime dimensioni, caratteristiche, specificità e contiguità territoriali.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti