Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

volo

Inserisci quello che vuoi cercare
volo - nei post
Serata finale di Vette d'artificio oltre 15.000 in Val Vigezzo - 17 Agosto 2017 - 18:06
Strepitoso successo per la terza edizione della rassegna piromusicale: complessivamente oltre 30.000 spettatori. Anche da Lazio, Toscana e Veneto.
“Barbeque, stelle e voli” - 11 Agosto 2017 - 10:23
Conto alla rovescia per “Barbeque, stelle e voli”. La notte di San Lorenzo si avvicina sempre più e sabato 12 agosto la potrete vivere in compagnia di Lago Maggiore Zipline.
Atleti della Red Bull X-Alps passano dal VCO - 12 Luglio 2017 - 17:25
Red Bull X-Alps è senza dubbio l’adventure race più dura al mondo, e dallo scorso 2 luglio è partita l’ottava edizione. I concorrenti devono muoversi a piedi o in parapendio (hike & fly) attraverso i terreni più estremi. Partendo da Salisburgo, in Austria, fino al Principato di Monaco, devono fare della resistenza e della pianificazione tattica la chiave del successo.
Si vola di notte con Zipline - 12 Luglio 2017 - 13:01
Al via la seconda edizione di “Fly by Night”, l’evento continuativo che permetterà agli appassionati di volare di notte, a prezzi ridotti, appesi alla fune di Zipline.
Tones on the Stones 2017 - 8 Luglio 2017 - 11:27
Cave di pietra e canyon scavati dal ghiaccio: ecco i palcoscenici di Tones on the Stones 2017, 11a edizione. Dal 15 al 23 luglio tornano le emozioni di un festival unico al mondo: performance e laboratori per bimbi ambientati negli spettacolari Orridi di Uriezzo, la magia di Piano Twelve, danze aeree, Robert Henke per Nextones e il Requiem di Mozart+Aeterna di Leonardo Carraro.
Scafi e auto d'epoca sul Lago Maggiore - 4 Luglio 2017 - 15:03
I motoscafi, le vele, le Jaguar e i velivoli storici: celebrati sul Lago Maggiore i 30 anni dell’Associazione Scafi d’Epoca e Classici.
Allegro con Brio 2017 - 1 Luglio 2017 - 16:01
Torna Allegro con Brio, la rassegna a cura della Biblioteca Civica “Pietro Ceretti”, di teatro, musica e spettacoli per adulti e bambini, a Verbania dal 2 luglio al 27 agosto 2017.
L’Associazione Scafi d’Epoca e Classici celebra i 30 anni - 28 Giugno 2017 - 10:23
Dal 29 giugno al 2 luglio l’ASDEC, l’Associazione Scafi d’Epoca e Classici fondata a Milano nel 1987, celebrerà il trentennale della nascita con un Raduno Motonautico Internazionale che si svolgerà tra il Lago Maggiore e il Lago d’Orta.
Pedalà fin al Vadà - 22 Giugno 2017 - 09:16
Una proposta per biker ed e-biker (pedalata assistita) in occasione del 25° anniversario della posa della croce in vetta al Monte Zeda.
La stagione degli eventi ACP nel VCO entra nel vivo - 17 Giugno 2017 - 17:05
Doppio appuntamento nel VCO il prossimo 18 giugno con l’Associazione Cori Piemontesi: nell’ambito della Rassegna CORI IN VETTA, il Coro Seo CAI di Domodossola (VB) si esibirà presso il Rifugio Castiglioni, all’Alpe Dever (Valle Antigorio). Le alture del Verbano saranno invece protagoniste, sempre il 18 giugno, di una passeggiata con concerto nell’ambito dei PERCORSI POPOLARI.
Musica in Quota 2017: la magia delle note sale in vetta - 17 Giugno 2017 - 11:27
Fino a settembre dodici appuntamenti (gratuiti) per l'undicesima edizione. Scenari mozzafiato incorniciano proposte musicali live in quota. Non capita così spesso di poter assistere a concerti di qualità, circondati da vette che raggiungono i 3000 metri e, a due passi, un camoscio o una marmotta, anch'essi spettatori attirati dalle sette note.
Un Paese a Sei Corde 2017 - 15 Giugno 2017 - 13:01
Un Paese a Sei Corde è una rassegna nomade, dedicata alla musica di oggi per chitarra (acustica o classica), che privilegia la ricerca di nuove sonorità, di forme musicali e compositive che sappiano coniugare le esperienze più diverse al di là dei generi.
Presentata la stagione di Santa Maria Maggiore - 11 Giugno 2017 - 15:03
Tra gli appuntamenti più attesi spiccano la mostra d'arte dedicata al ritratto femminile, l'inaugurazione della Casa del Profumo, la nuova De.Co. per il prosciutto tipico vigezzino, il Campionato Europeo di Canicross, la ricchissima quinta edizione di Sentieri e Pensieri e i grandi eventi fino a Natale.
Arriva ad Arona la festa dello Street Food - 8 Giugno 2017 - 10:23
Sul Lungo Lago Caduti di Nassirya e Largo Alpini dal 9 all’11 giugno, la prima edizione di Arona Street Food , ristorazione itinerante con più di 25 food truck con panini d’autore, fritti e cucina gourmet.
Sci nautico alle Rosminiane - 2 Giugno 2017 - 15:03
Ancora una disciplina sportiva in cattedra alla Primaria Paritaria intrese delle “Suore Rosminiane”: stavolta tocca allo Sci Nautico, illustrato dal maestro federale verbanese Christian Sonzogni e dal milanese Lorenzo D’Alberto combinatista nelle discipline classiche e plurititolato a livello nazionale ed internazionale.
volo - nei commenti
Camminando nel Blues 2017 - 9 Agosto 2017 - 17:50
Domanda
Ho preso visione del manifesto di cui al link e, personalmente, non vedo cosa ci sia di così graficamente orrendo.Sono solo manifesti non devono essere quadri da esporre al Louvre! L'importante in un manifesto è che chi legge capisca al volo chi, cosa, come, dove e quando.
Camminando nel Blues 2017 - 9 Agosto 2017 - 17:50
Domanda
Ho preso visione del manifesto di cui al link e, personalmente, non vedo cosa ci sia di così graficamente orrendo.Sono solo manifesti non devono essere quadri da esporre al Louvre! L'importante in un manifesto è che chi legge capisca al volo chi, cosa, come, dove e quando.
Veneto Banca e Intesa San Paolo - 30 Giugno 2017 - 09:41
passo indietro
piccola considerazione personale a margine. possiamo tornare a commentare gli articoli evitando di fare a gara a chi usa di più e meglio "copia e incolla"? e anche,magari,evitando di studiare la paginetta di wikipedia al volo per apparire informatissimi? a mio modesto parere il bello dei commenti è l'incontro/scontro di opinioni,non lo sterile sfoggio di competenze mai avute solo per sembrare più intelligenti. sempre più frequentemente si leggono commenti che nulla hanno di genuino,e che non sono commenti veri e propri,ma noiosissime lectio magistralis di docenti molto improbabili,eufemisticamente... usiamo solo la farina del nostro sacco,questa non è la sede per gareggiare a chi ne sa di più (col copia e incolla la gara è un po' falsata...),ma è una piazza dove confrontare le nostre idee. ..scusate,torno nel mio angolino!
118 i dati di attività in Piemonte - 17 Dicembre 2016 - 11:43
Dati 118 Piemonte
Certo i dati sono encomiabili, non fanno una grinza, di fatto indiscutibili; ma perchè non mettono quanto costa al popolo il servizio 118 all'anno? non entriamo poi nel merito al servizio mal organizzato che da rispetto a quello di prima, dove il soccorso era gestito dalle organizzazioni locali e dove la gente veniva soccorsa in tempi molto più rapidi e brevi e con meno costi (se il 118, così com'è strutturato da noi, sopratutto nei costi, non è presente in tutte le regioni, c'è un motivo); ad esempio, ai tempi d'oro del soccorso locale non esistevano le centrali (come per noi oggi è Novara), composte da infermieri e medici pagati h24. l'Italia è l'unico paese dove si pagano i servizi anche quando stanno in stand by, vi sembra normale? solo qualche piccolo dato senza entrare in una enciclopedica vicenda che ci terrebbe inchiodati a leggere per settimane: elicotteri - tutte le società appaltatrici convenzionate e tutto il personale annesso per questo servizio (macchine, piloti, copiloti, medici, infermieri, personale del soccorso alpino, ecc. ecc.), vengono pagati profumatamente anche se stanno fermi in hangar ad aspettare le chiamate (infatti non si spiegherebbe la corsa ad accaparrarsi uno spazio all'interno di questa realtà); se poi arriva una chiamata per un intervento primario o secondario, dal momento che le macchine vengono messe in moto inizia il conteggio dell'indennità di volo; si parla di cifre da capogiro, un business che farebbe gola a chiunque, infatti, come sopra detto, c'è una lotta furibonda per ottenerne appalti e convenzioni; mi chiedo, se volevano davvero dare un ottimo servizio con costi contenutissimi per il popolo bastava imitare la Rega svizzera, dove ogni chiamata viene pagata da chi richiede l'intervento, ecco perchè li da loro tutti si assicurano e alla collettività costa 0, tra l'altro è da decenni che volano anche di notte e gli elicotteri sono di loro proprietà, acquistati con le donazioni e con le quote associative. ambulanze - altro tasto dolente e altra spillatrice di denaro pubblico, prendiamo solo Verbania, ogni "associazione, si fa per dire, di volontariato", costa ai cittadini cifre spropositate, si parte da €. 200.000 all'anno in su per ognuna di queste realtà e, attenzione, adesso viene il bello, per non stare indietro dal servizio elicotteri, anche queste pseudo società camuffate da "associazioni, si fa per dire, di volontariato", con tanto di stipendiati al seguito, anche loro vengono pagate per stare in stand by in attesa di chiamate e non, come sarebbe di logica, pagati invece per ogni servizio dato alla ASL e al 118. Tra l'altro questi ultimi, per stare al passo, sempre con gli altri di prima, hanno cercato di superarsi nei rimborsi, mettendo nei costi di gestione il mondo: ad esempio, i mezzi che si fanno donare da privati e/o da banche, li mettono in ammortamento, cioè, la ASL anzichè pagare per un servizio che queste realtà gli forniscono gli ripaga per nuovo un mezzo che si sono fatti donare, (alla faccia del volontariato); sempre a carico della ASL, quindi del popolo, si fanno rimborsare: le assicurazioni dei mezzi, dei volontari e quelle degli stipendiati; gli stipendi e relativi contributi degli stipendiati (in media dalle 4 aile 7 persone per organizzazione), le divise di volontari e stipendiati; le patenti; i corsi; le attrezzature; i farmaci da tenere a bordo dei mezzi; gli affitti delle sedi; ecc. ecc.; c'è inoltre da aggiungere che per gli altri servizi che offrono alla popolazione (trasporti per visite ospedaliere non convenzionate), hanno il coraggio di applicare alle persone tariffe anche da €. 1,20 al chilometro. PENSO CHE OGNI ULTERIORE COMMENTO SIA SUPERFLUO!!! Perfetto, pensate che quanto qui sopra scritto è marginale e si riferisce ad un piccolo quadro locale di cosa costa al popolo il 118. Quindi, caro 118, te lo dico da cittadino, sono sopratutto queste le informazioni utili che devi pubblicare e non fumo negli occhi, perchè la gente ne ha piene le scatole delle prese per il sedere, degli sperperi e del mal governo, c
Cercasi volontari per spazzamento neve - 25 Novembre 2016 - 08:51
Per LUPUS IN FABULAS: chi può lavorare
Caro LUPUS sbagli perchè gli immigrati dei centri di raccolta sono inseriti nella lista di chi non può lavorare: Abitanti in Italia 57.000.000 Abitanti con più di 65 anni 14.750.000 RESTANO PER LAVORARE 40.250.000 Abitanti con meno di 18 anni 12.120.000 RESTANO PER LAVORARE 30.130.000 Donne non produttrici di reddito 15.315.000 RESTANO PER LAVORARE 14.815.000 Universitari compresi i fuori corso 01.275.000 RESTANO PER LAVORARE 13.540.000 Funzionari di pubbliche amministrazioni 04.020.000 RESTANO PER LAVORARE 09.520.000 Immigrati non regolarizzati, privi di assicurazione ma mantenuti nei centri di raccolta 02.810.000 RESTANO PER LAVORARE 06.710.000 Disoccupati , battifiacca, sindacalisti 01.380.000 RESTANO PER LAVORARE 05.330.000 Militari e assimilati 780.000 RESTANO PER LAVORARE 04.550.000 Ospedalizzati, alienati, vagabondi, presentatori TV, habitué degli ippodromi, tiro a volo e casinò 02.310.000 RESTANO PER LAVORARE 02.240.000 Analfabeti , giudici di premi letterari 720.000 RESTANO PER LAVORARE 01.520.000 Asceti , filosofi, artisti e assimilati 01.400.000 RESTANO PER LAVORARE 120.000 Scrocconi , ministri, deputati e senatori 119.998 RESTANO PER LAVORARE 2 : Il sottoscritto e LUPUS IN FABULA, a cui mi rivolgo: "Vai avanti tu perchè io sono stanco".
FdI-AN sui fatti di Arizzano - 20 Novembre 2016 - 10:14
Re: Situazione esplosiva
Ciao lupusinfabula qui si parla di gente che arriva senza documenti,ma non scendendo dalla scaletta di un aereo (in quel caso ovviamente tornerebbero indietro al volo) ma arrivando dal mare o entrando clandestinamente. lì nasce il problema irrisolvibile,perchè anche il governo più risoluto del mondo non può rispedire al mittente qualcuno che non ha (e ovviamente non ti dirà mai) un indirizzo. chi se lo piglia? è facile parlare e spararla grossa,anche enorme,dopodichè di fronte a questo banalissimo problema si fermano tutti.
VCO: Costa soddisfatto dei fondi regionali - 14 Settembre 2016 - 18:13
Grazie
Grazie Giovanni % ho capito che tu hai capito tutto complimenti. Io guarda caso sono invece contrario all'eliminazione delle provincie, sono più propenso all'eliminazione delle regioni , ma naturalmente tu l'avevi capito al volo bravo. Dimenticavo che il discorso è più complesso e lo possono capire solo gli scienziati.
"Giovedì sera grazie ai commercianti" - 31 Luglio 2016 - 21:15
l'offerta cannobiese
certo che guardando l'offerta di cannobio per il mese di Agosto...........a Verbania siamo veramente dei dilettanti......''esordienti amatori'',direi,usando terminologie che i ciclisti capiranno al volo.Ogni,e dico OGNI giorno,ci sono vari e svariati eventi,una molteciplita' di offerta che lascia col fiato sospeso......e fare copia-incolla?..........umilmente,intendo............salut
Frecce Tricolori ad Arona - VIDEO - 6 Luglio 2016 - 18:06
313º Gruppo Addestramento Acrobatico
313º Gruppo Addestramento Acrobatico questa è la corretta denominazione delle Frecce Tricolori, che esistono nella forma attuale dal 1961, nel decennio precedente, erano istituite, a rotazione, delle pattuglie acrobatiche dai diversi reparti. Prima non c'era nulla di ufficiale. Come dice la denominazione del reparto, il loro scopo è, anche quello, di addestrare al volo acrobatico, capacità fondamentale, i piloti da caccia. Per esempio, qualche anno fa fecero delle prove ingaggio, in chiave antiterrorismo, con aerei "lenti" (turismo, ultraleggeri,....). Quindi non dimentichiamoci che sono un "elite" di piloti militari, principalmente addestrati ad addestrare. Servono? Non lo so, ma la prima considerazione è che, in forme diverse, ogni paese ha un equivalente delle Frecce Tricolori, per esempio in Svizzera, sempre molto attenti ai bilanci militari, c'è la "Patrouille Suisse" che vola su aerei da caccia molto più costosi dei nostri aerei, che sono da addestramento. Mi viene da pensare che, al di là delle esibizioni pubbliche, ci sia anche un'esigenza operativa. La seconda, ma è molto personale, è che ci sono sempre state, mi farebbe specie se fossero abolite. Saluti Maurilio
Legittima difesa: Idv VCO raccolta firme per proposta legge - 9 Aprile 2016 - 09:15
al volo
non sono un violento, rispetto le leggi,pago regolarmente le tasse. se posso aiuto il prossimo, sono un volontario della Prot Civile mi prodigo per aiutare chi ne ha bisogno,ma se qualcuno viola la mia intimità minacciando me o i miei cari,non ne uscirà verticalmente
Cartello divelto sul lungolago - 26 Marzo 2016 - 08:52
al volo...
Da anni faccio la stessa cosa.prima segnalo "a chi di dovere" e poi alla stampa,rilevo che le cose vengono sistemate subito dopo essere state pubblicate
Marcia dei Lanternitt 2016 - 31 Gennaio 2016 - 17:14
Caro Giovanni%....
Caro Giovanni%, vedo che ancora una volta mi hai capito al volo: non avevo dubbi. Ma voglio renderti partecipe di un altro aspetto della faccenda: vedi, io so benissimo come stanno le cose, so benissmo che per la marcia dei lanternitt da anni c'è una muta contesa tra canneresi e cannobiesi,che un fuoco mai spento cova sotto la cenere, so benissomo come, quando e perchè sono sorti i dissidi, ma...ma volevo far uscire allo scoperto Mario ( che è stato molto furbo di me e da persona molto acuta qual'è si è svincolato ributtando a me la palla) per riaprire questa vecchia vecchia polemica, per stimolare interventi, discussioni, polemiche: perchè a me la rissa verbale piace; talvolta ne esco ammaccato, talvolta riesco ad assestare i miei bei colpi. E che diamine! Se non troviamo argomenti un po' pruriginosi la discussione su VBN langue: va bene la sindaca ed il PD di Verbania,.... ma alla lunga sai che barba!
Marcia dei Lanternitt 2016 - 31 Gennaio 2016 - 16:14
per Maffy bis
Scusa se ti chiamo nuovamente in causa ma vorrei spiegarti alcune cose che questo vecchio, eterno bambino dell'asilo, purtroppo non è riuscito a far capire a te, saggia adulta:1) ho dimostrato che quando si ha la mente incendiata dal sacro fuoco della censura si finisce per censurare anche ove non serve;2) spesso il male, la perversione, non sta in chi parla o scrive , ma nella mente di chi ascolta o legge;3)credo poi proprio che il peggio di tutta questa storia stia nel fatto che ho la certezza che non è stato Mario a chiedere di rimuovere il commento: persona dall'intelligenza molto acuta avrebbe capito al volo, si sarebbe fatto una o più risate e mi avrebbe risposto restituendo pan per focaccia. Ma capisco che non sempre le idee dei bambini dell'asilo sono facilmente comprensibili ai saggi adulti, i quali spesso non hanno neppure il gusto del divertirsi.Pazienza.
Consiglio Comunale incentrato su compatibilità Immovilli - 22 Dicembre 2015 - 16:32
Onestamente credo....
Onestamente credo proprio che entrambe avrebbero fatto miglior figura ad astenersi: la sindaca perchè dovrebbe essere davvero al disopra delle parti, cioè il sinmdaco "di tutti"; l'altra per il motivo opposto: perchè essendo in pubblica diatriba partitica con Immovilli ha dimostrato di volersene sbarazzare non con argomenti validi ma cogliendo al volo la prima occasione. Si è scesi in basso, molto in basso.
VIDEO con DRONE sulla voragine di Suna - 23 Ottobre 2015 - 21:39
ciliegina sulla torta
ciliegina sulla torta,visto il tenore dei precedenti commenti,volo con drone completamente in situazione CRITICA,sopra una strada di grande traffico,e sopra gli ''operai'' ammaliati dalla voragine.Sanzionabile penalmente,in quanto viola le normative ENAC........a buon intenditor..........
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti