Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

zanotti

Inserisci quello che vuoi cercare
zanotti - nei post
"Alcool, sballo, disordini in zona Carrefour" - 2 Maggio 2017 - 16:17
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato dal titolo "Alcool ,sballo , disordini in zona Carrefour", di FDI AN VB , direttivo Gioventù Nazionale VB e Damiano Colombo.
Agenda Digitale: le proposte del PD - 15 Gennaio 2017 - 11:27
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato/proposta del Partito Democratico Verbania riguardante le tematiche che interessano l 'agenda digitale.
Lega Nord su spostamento LIDL - 22 Dicembre 2016 - 16:16
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato della Lega Nord Verbania, a margine del Consiglio Comunale di ieri sera in cui è stato approvato lo spostamento di LIDL.
Laboratori didattici - Museo del Paesaggio - 8 Novembre 2016 - 19:06
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato riguardante l'avvio dei laboratori didattici per le scuole (materne e primarie di I grado) presso il museo del Paesaggio di Verbania dopo la chiusura triennale dello stesso.
Zacchera: dal Guggenheim a Il Maggiore - 9 Ottobre 2016 - 13:01
Riceviamo e pubblichiamo, un nota dell'ex sindaco Marco Zacchera, riguardante un "parallelismo" tra il museo Guggenheim e il nuovo teatro il Maggiore.
zanotti: "Sfide e problemi del nuovo teatro" - 28 Settembre 2016 - 11:28
Riportiamo dal sito verbaniasettanta.it, un intervento di Claudio zanotti, sulla gestione del teatro Il Maggiore e la questione stagione culturale cittadina sul piatto in questi giorni.
E' sparita una fermata autobus? - 3 Agosto 2016 - 13:01
Riceviamo una mail di una lettrice del blog, che lamenta la "sparizione" di una fermata autobus in via Zappelli a Zoverallo.
zanotti replica a Zacchera sul teatro - 20 Giugno 2016 - 09:16
Riportiamo dal sito verbaniasettanta.it, un intervento di Claudio zanotti, in risposta a quello di Marco Zacchera sulla gestione del teatro Il Maggiore.
Zacchera: "Debutta il Teatro" - 18 Giugno 2016 - 11:27
Riportiamo dalla newsletter Il Punto di Marco Zacchera, l'intervento riguardante il debutto, esattamente una settimana fa, del nuovo teatro cittadino, Il Maggiore.
PD su slot machine,TAR e ludopatia - 8 Maggio 2016 - 14:01
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Partito Democratico di Verbania, a seguito della sentenza del TAR sugli orari delle slot machine, e il problema della ludopatia.
Stresa - Borgomanero 2-1 - 17 Aprile 2016 - 19:44
All'interno il tabellino di Stresa - Borgomanero 2-1, valevole per la 16^ giornata di ritorno del campionato di Eccellenza girone A.
Forno Crematorio: M5S risponde a zanotti - 5 Aprile 2016 - 20:07
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Movimento Cinque Stelle, in risposta ad un post di Claudio zanotti sul sito vebaniasettanta.it (che riportiamo a fondo a questo post), riguardante il referendum sul forno crematorio.
Forza Italia Berlusconi su Conser VCO e Distretto Turistico - 4 Aprile 2016 - 15:33
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del gruppo consiliare Forza Italia Berlusconi e del Club Forza Silvio, riguardante Con.Ser.Vco, Distretto turistico dei Laghi, SPV e revisione processo Firmopoli.
zanotti e Scalfi su futuro Conser VCO - 4 Aprile 2016 - 14:31
Riportiamo dal sito verbaniasettanta.it, l'intervento di Claudio zanotti e Nicolò Scalfi, riguardante il futuro di Conser VCO.
Nicolò Scalfi nuovo segretario PD Verbania - 24 Marzo 2016 - 19:06
Con 40 voti a favore e 4 schede bianche ieri sera, presso Villa Olimpia, Nicolò Scalfi consigliere comunale, è stato eletto a segretario cittadino del Partito Democratico dall’assemblea degli iscritti.
zanotti - nei commenti
Si dimette l'Assessore Abbiati - 20 Luglio 2017 - 13:14
Re: Re: Re: Re: mandato dei cittadini
Ciao Hans Axel Von Fersen, no non credo assolutamente in una ricandidatura di zanotti.
Si dimette l'Assessore Abbiati - 20 Luglio 2017 - 11:48
Re: Re: Re: mandato dei cittadini
Ciao robi Mia previsione. Allora la Marchionini fa la sua lista, il PD estumula zanotti e poi il resto concordo. Ballottaggio Marchionini - zanotti
Lega Nord su certificazioni sicurezza de Il Maggiore - 4 Giugno 2017 - 12:12
maurilio
continui a perdere l'occasione per stare zitto........i due progetti avevano una bella differenza quello di zanotti era interamente a carico dei contribuenti verbanesi ed in caso di mancata realizzazione c'era una penale salatissima sempre a carico dei contribuenti quello Zacchera è stato possibile grazie ai fondi pisu soldi che arrivavano dall'europa (sempre nostri però) e riguardavano progetti in ordine in quel periodo. L'unico era il cem non è difficile da capire come non è difficile capire che grazie a quel progetto è stato possibile fare altri interventi tra cui il parcheggio dell'ospedale Castelli che era una priorità.Adesso il problema è un altro cioè la sicurezza del teatro che è quello che interessa a noi per quello chiediamo di spostare i soldi di quell'inutile asfaltatura a Unchio 400.000 mila euro alla messa in sicurezza del teatro
Lega Nord su certificazioni sicurezza de Il Maggiore - 3 Giugno 2017 - 19:13
Siamo alle solite....
Siamo alle solite, quando sul teatro non si sa più cosa dire, si tirano fuori sempre le due vecchie litanie: 1. il Teatro l'ha voluto il PD, o meglio la giunta zanotti 2. il Teatro non è costato di più, ogni tanto qualcuno azzarda un "non è costato nulla", e si è potuto fare "tanti" altri lavori. Come al solito, rimango sbigottito, dalla memoria corta, nel migliore dei casi, o dalla disonestà intellettuale mista ad una incapacità di fare di conto, nel peggiore. 1. E' vero le il progetto del teatro è partito dalla giunta zanotti, così come è vero che la mossa di approvare il progetto poco prima di elezioni è stata una mossa legale, ma deprecabile! E' altrettanto vero, che il progetto nasceva su altre basi, in null'altro contesto, la grande crisi non era ancora iniziata quando si è dato via all'iter. Penso che il progetto zanotti fosse già al limite dell'eccessivo, ma aveva alcuni altri pregi, riqualificava un'area su cui si dovrà comunque mettere le mani (al portafoglio), era in una posizione centrale e se non ricordo male prevedeva dei parcheggi interrati, avrebbe reso appetibile la gestione del bar e ristorante ad esso connesso. Spostare il CEM dove si trova ora, ha trasfarmato un progetti eccessiso (la versione zanotti) in una cosa al limite dell'assurdità (la versione attuale) 2. E' vero che una quota, non ricordo quanto e non ho voglia di andare a cercare, che una quota parte di quanto necessario sia arrivata attraverso il finanziamenti europei destinati alla riqualificazione (PISU se non ricordo male), ma è bene anche ricordare che l'area ex arena era tutt'altro che da riqualificare, se mettiamo insieme soldi spesi (la costruzione della versione attuale), soldi da spendere (il necessario parcheggio, la riqualificazione della piazza mercato, tutti i lavori da ultimare e sistemare che non sono ancora stati fatti...) e soldi buttati dalla finestra (la distruzione dell'arena,...), al netto di svalutazione e quant'altro, usciranno due cifre molto simili! Quindi, basta con queste solite "tiritere" Saluti Maurilio P.S. Io sono il prima che si augura, per il bene della città, che l'attuale CEM, indipendentemente dal colore delle giunte possa funzionare e diventare una risorsa per la città, faccio solo fatica a capire come!
"Alcool, sballo, disordini in zona Carrefour" - 3 Maggio 2017 - 16:56
...come al solito...
Come al solito, si scrivono comunicati più con l'obiettivo di far parlare di se che per dare proposte e soluzioni! Che in zona Carrefour ci sia "casino", l'ho valutato io direttamente recentemente, non è una bella situazione, che però è dovuta all'apertura del supermercato 24 ore. All'interno c'è chi controlla lo stato e l'età degli acquirenti, ma appena escono...sicuramente qualche cosa va fatto. Ma andare a ripescare i "noi lo avevamo detto" risalenti al 2009, lo trovo un po' ridicolo...i problemi si affrontano in modo diverso, il problema dell'alcolismo tra i giovani, non lo ha scoperto Alleanza Nazionale e le varie sigle che si sono succedute! Inoltre, il 3 dicembre 2009, i sindaco di Verbania non era zanotti, ma Zacchera...no comment Saluti Maurilio
Una Verbania Possibile su programma Il Maggiore - 22 Settembre 2016 - 20:45
Re: Re: veloce veloce
Ciao sportiva mente Calma calma... Renato Brignone era contrario ad edificarlo all'Arena e non ad edificarlo. Non ricordo intervento contrari al progetto di zanotti i cui spettacoli sarebbero ugualmente costati 100, 40 dai biglietti e 60 da pantalone
Minore su utilizzo avvocatura comunale - 14 Settembre 2016 - 11:05
ultras 1-civiltà 0
Ancora una volta,invece di apprezzare chi porta a conoscenza dei cittadini chi e come spende (o spreca) i nostri soldi,visto che i diretti interessati evitano accuratamente di farcelo sapere, gli ultras preferiscono fare le pulci al comunicato. Peraltro alcuni sono gli stessi che crocifiggevano zanotti quando faceva ciò che ora fa Palmira. Desolante.
PD: "Grazie a Massimo Forni. No alle strumentalizzazioni" - 27 Agosto 2016 - 14:33
Re: Re: "poraccio sarà lei"
Ciao Hans Axel Von Fersen Puo darsi che mi ricordi male, negli anni 2000/2010 lavoravo per una società di Roma ed ero fuori città più di ora, come può darsi che non sia l’esempio corretto, ma non è il teatro l’oggetto, della mia risposta, ma come un sia giusto che un sindaco prenda le sue decisioni, che posso piacere o meno. Comunque sia andata con il teatro, zanotti, Zacchera e molti loro sodali, non sono stati più rieletti (alcuni non si sono neanche ripresentati) a dimostrazione che i cittadini sono molto meno cretini di quello che si pensi. Non è neanche in discussione il lavoro del sindaco, saranno i verbanesi a decidere tra pochi anni! Penso, ma è solo un pensiero personale, che non si può mettere in discussione un progetto, con la “supercazzola” della “democrazia partecipata " e cose simili, senza ” fare esempi concreti e reali, ma usando etichette e citazioni vaghe! La funzione elettiva è una delega a decidere e a controllare! Soprattutto sia scorretto dare del “poraccio” a chi non la pensa come te, dimostrando capacità di analisi e discussione. Potremmo non essere d’accordo, ma non puoi avere un atteggiamento da “io so io e voi non siete un caz*o!”. Lo sta usando il sindaco? Può darsi, torniamo al punto di prima, tra pochi anni i verbanesi decideranno! Questa è l’unica e sola democrazia nata dalla nostra costituzione! Non ci piace? Bene, promoviamo un cambiamento legislativo! Siamo così sicuri che la “democrazia partecipata" garantisca risultati migliori? Ma cosa significa in concreto “democrazia partecipata"? Che deve piacere a tutti? Ad una maggioranza qualificata? Ad una maggioranza relativa? Ma la maggioranza di cosa? Consiglieri comunali? Dovrebbe già essere così! Cittadini? Allora è un referendum, proponetelo, se la città risponde bene! Ma dobbiamo essere d’accordo con il progetto di massima o di dettaglio? Ma se a qualcuno non piace come è messa una panchina cosa fa? Blocca il progetto? Ma se qualcuno pensa che si dovrebbe estendere il progetto, per esempio all’ex palazzo SIP, cosa fa? Blocca tutto e si riparte da capo? Ma a tutto questo non avevano già pensato i costituenti? Credo che si eleggano propri rappresentati proprio per dare concretezza e soluzione a queste e molte altre domande! Come vedi, sache se sono un “poraccio”, ho idee molto precise, ma soprattutto, non dettate da partigianeria o appartenenza a quello o questo movimento. Ultimo, ma non ultimo, non penso che chi non la pensa come me sia un “poraccio”!!! Saluti Maurilio
PD: "Grazie a Massimo Forni. No alle strumentalizzazioni" - 27 Agosto 2016 - 10:55
Re: "poraccio sarà lei"
Ciao Maurilio ""Ricordo che dietro al teatro versione zanotti c’era stato un ampio dibattito, un concorso di idee, una mostra con i diversi progetti e, forse, altro ancora. Eppure non piaceva a molti che lo hanno osteggiato. Anche in questo caso ricordo l’allora senatore Montani che ad uno dei primi consigli comunali disse che loro, i legaioli, avrebbero fatto di tutto per scongiurare la costruzione del teatro, infatti sono arrivati il CEM, l’esigenza di costruire un parcheggio nell’area ex gasometro (so che a te non piace neanche questa idea, ma è evidente che sia necessario) e la riqualificazione di piazza fratelli Bandiera!"" Maurizio ricordi molto male. Ampio dibattito? Sì tra zanotti, Rolla e Barassi ma non fra la popolazione. Una mostra con diversi disegni? Sì peccato che i vari progetti li abbiano mostrati dopo aver deciso qual era il progetto vincente!! Semplicemente allucinante! Sen. Montani ecc ecc? Anche qui ricordi male. Dovresti ricordarti i manifesti della lega: "sì al teatro ma non al teatro zanotti" ed è quello che ha fatto. Si chiama coerenza. Gasometro, evidente che sia necessario? La pensi tu così e pochi intimini. Il teatro è attivo da quasi 3 mesi e non ho mai sentito nessuno dire, scrivere o lamentarsi con "ma dove si parcheggia?" Piazza fratelli Bandiera? Per me va bene così com'è. Un parcheggio per auto. Vuoi aggiungere 2 pianticelle? Piantale ma non spendere 6 milioni
PD: "Grazie a Massimo Forni. No alle strumentalizzazioni" - 27 Agosto 2016 - 01:31
"poraccio sarà lei"
Caro Brignone, "poraccio sarà lei" e quelli come te, che quando fa comodo, tirano fuori lo spauracchio del fascismo! "poraccio sarà lei" e quelli come te che confondono "l'uomo forte", ancora una volta lo spauracchio della dittatura, con la delega! "poraccio sarà lei" e quelli come te che confondono il decisionismo con il potere di delega dei cittadini! La mia visione, ma non sono molto originale visto la maggior parte delle democrazie (USA, Francia, UK,…) occidentali si basano su questo principio! Il popolo elegge gli organi di governo (sindaco) e di controllo (consiglio comunale). Al primo delega le decisioni, cioè chi mette la propria firma sotto gli atti; ai secondi di verificare che tutto accade come previsto dalla legge e, solo parzialmente nel consiglio comunale, di modificare la legge se questa non è adeguata o non funziona! Tutto il resto sono chiacchiere...questo non significa che tutte le decisioni siano corrette, infatti nel recente passato abbiamo visti i casi eclatanti del teatro nelle versioni zanotti e Zacchera, che infatti sono durati un solo mandato o meno! Ma hanno fatto, secondo alcuni, danni! Vero, ma sarebbe stato diverso con un approccio di, come la chiami tu, democrazia partecipativa? Come se il sindaco non fosse stato eletto in modo democratico! Ricordo che dietro al teatro versione zanotti c’era stato un ampio dibattito, un concorso di idee, una mostra con i diversi progetti e, forse, altro ancora. Eppure non piaceva a molti che lo hanno osteggiato. Anche in questo caso ricordo l’allora senatore Montani che ad uno dei primi consigli comunali disse che loro, i legaioli, avrebbero fatto di tutto per scongiurare la costruzione del teatro, infatti sono arrivati il CEM, l’esigenza di costruire un parcheggio nell’area ex gasometro (so che a te non piace neanche questa idea, ma è evidente che sia necessario) e la riqualificazione di piazza fratelli Bandiera! È evidente, che nessuno dei due sistemi garantisca il risultato. Quindi, può piacerti o meno il progetto, per esempio a me non entusiasma, ma per favore, non dare del “poraccio”, la supponenza in politica non paga, verso chi la pensa come te! Se tutti fossimo d’accordo su tutto, probabilmente non ci sarebbe bisogno di eleggere un sindaco, un primo ministro,.. Saluti Maurilio
Forza Italia Berlusconi su dimissioni Forni - 25 Agosto 2016 - 01:25
Re: Tipico scarica barile
Ciao Claudio Ramoni Claudio forse t'è sfuggito che l'impegno a costruire il teatro, l'aveva preso l'amministrazione zanotti. Zacchera ha solamente concluso gli impegni vincolanti presi precedentemente
Ripristino selciato piazza Ranzoni - 9 Agosto 2016 - 12:42
...come sempre...
Come sempre, si mettono insieme temi diversi (l'appartenenza politica, l'antipolitica, le simpatie o antipatie,...). In realtà, secondo il mio modestissimo parere, la chiave di lettura è molto più semplice. 1. la macchina statale, comunale in questo caso, è sempre troppo lenta! Lo era con zanotti, lo era con Zacchera lo è con Marchionini, lo sarebbe stato con Cristina! 2. manca totalmente la cultura della cura del territorio e del decoro urbano, basta guardare le erbacce sulle strade, siano esse private (le autostrade), statali, provinciali, comunali,... 3. non è minimamente pensabile che chicchessia svolga lavori senza autorizzazione e o coordinamento con gli enti preposti. Si deve lavorare per migliorare e snellire questa macchina burocratica, ma la lentezza non è una giustificazione per intervenire senza autorizzazione! Non ho visto di persona, ma se devo giudicare dalle foto, penso che effettivamente il lavoro sia stato fatto male! 4. è mancato totalmente il buonsenso da parte di chi ha dato la multa, forse provare a leggere la situazione in modo diverso, sarebbe stato meglio, ma questi sono i nostri funzionari pubblici! Saluti Maurilio
"Teatro -Buco": Marchionini risponde a Zacchera - 31 Luglio 2016 - 15:57
Re: Re: Re: la trasparenza che non c'è
Ciao Hans Axel Von Fersen puro buon senso! Ribadisco, non penso che la versione zanotti fosse in assoluto la migliore scelta per Verbania, ma il CEM è peggio. Lo dimostra che gli spettacoli di questa stagione estiva hanno dì avuto successo, al di la dei gusti personali, ma si sono tenuti tutti all'aperto! Come dire che si sarebbero potuti fare alla vecchia Arena, allo Stadio o in qualsiasi superfice! Se il tempo fosse stato brutto, con 500 posti disponibili, sarebbero stati un ulteriore buco economico! Ma questa, è stata una scelta dell'amministrazione Zacchera, che l'attuale amministrazione non ha fatto altro che gestire, con, immagino un gran incrociare le dita! Ma questo inverno, cosa succederà? Per questo penso che criticare non serva a nulla, ma sia necessario tirar fuori la migliore idea per far sì che il CEM sia una risorsa...quasi un obbligo per chi lo ha pensato e fortemente voluto! Saluti Maurilio
"Teatro -Buco": Marchionini risponde a Zacchera - 31 Luglio 2016 - 04:39
Re: Re: la trasparenza che non c'è
Ciao Maurilio ""...il CEM sarà un buco ... che divorerà di più di quanto non avrebbe fatto l'altra scelta scellerata che era il teatro nella versione zanotti.""" Su quali elementi ti basi per dichiarare che la "soluzione" Zacchera sarà più dispendiosa della "soluzione" zanotti?
"Teatro -Buco": Marchionini risponde a Zacchera - 31 Luglio 2016 - 00:51
Re: la trasparenza che non c'è
Caro Marco Zacchera qualsiasi scelta (trasparente o meno, giusta o sbagliata) intraprenda faccia l'attuale Sindaco, è una diretta conseguenza delle scelte scellerate, il CEM appunto, fatto dalla tua amministrazione! Che ci piaccia o meno, il CEM sarà un buco che divorerà una bella fetta delle risorse che le amministrazioni attuali e future avranno a disposizione! E ne divorerà di più di quanto non avrebbe fatto l'altra scelta scellerata che era il teatro nella versione zanotti. Non vedo, attualmente, nessuna idea che lo possa far diventare proficuo! Se hai un'idea, tirala fuori, criticare oggi non serve più, indipendentemente dal colore o dallo schieramento! Saluti Maurilio
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti