Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

aumenta

Inserisci quello che vuoi cercare
aumenta - nei commenti
Carabinieri: arresti per rapina - 3 Gennaio 2016 - 15:35
La pacchia.....
Qui vige ormai da molto tempo la pacchia Italica. Più combini guai e reati, più aumenta il tuo punteggio di furbacchione, per restare liberio e fare gratuitamente danari. Tra poco chi sarà incensurato, sarà perseguibile di un nuovo reato, quello di ingenuità, con l'aggravante dell'onestà. E più uno verrà indagato, più vantaggi otterrà.
Raccolta rifiuti modificata a Capodanno - 30 Dicembre 2015 - 12:11
Stato pietoso
Modifiche e non modifiche .questa situazione condominiale , non è l'unica, permane dal 24.12 Non è possibile . E' ovvio che dopo le festività lo scarto di carta e plastica aumenta . Con quanto paghiamo i verbanesi si merito maggior rispetto. Poi si riempiono la bocca di " Una Verbania pulita" .
VB/DOC e il boicottaggio della privatizzazione delle Poste - 28 Ottobre 2015 - 15:30
Re: Re: Re: Re: Re: che che che????
Ciao Giovanni% se passa questa logica passa anche la logica della riduzione delle prestazioni ospedaliere, dei tagli a questure e prefetture, dei servizi di trasporto pubblico, dei tagli alla scuola .. finiamola con questa coperta corta ... la coperta si deve allungare ... lotta all'evasione fiscale... (invece si aumenta l'uso dei contanti a 3.000 € e si santificano sportivi evasori di milioni) .. tagliare stipendi ai manager pubblici .. tanto chi paga sono sempre quelli... alzare la testa e ribellarsi e non strisciare continuamente forse sarebbe meglio
Incidenti causa fauna selvatica - 26 Ottobre 2015 - 10:08
Il Paese che ci meritiamo...?
Sappiamo che si accoppiano, sappiamo dove attraversano, sappiamo pure che costituiscono un pericolo per sè e per gli automobilisti, ma in questo Paese che si fa?? Si creano corridoi protetti, si adottano segnalazioni visive particolari, si recintano i tratti più pericolosi, si aumenta la sorveglianza?? Non sia mai, meglio lasciare che tutto vada a c.d.c., che la gente si faccia male e poi alla fine la colpa se la prendano cervi, cinghiali e caprioli, per il miope sollazzo di qualche segra della polenta...così vanno le cose nel Paese degli IMBECILLI!
Minore: "Verbania città sicura?" - 22 Ottobre 2015 - 19:06
Vnadalismo a mezzo canino
Buona sera, 65 anni a Pallanza, assisto oggi ad un fenomeno che mi risulta si stia allargando notevolmente. L'aumento della popolazione canina, in sè dato certamente tollerabilissimo, provoca però effetti collaterali:mai come in questi mesi l'abbondanza di escrementi, di odori, da cui il passante deve guardarsi per non finire insudiciato..aumenta il numero degli esemplari canini per soggetto umano , aumentano le deiezioni abbandonate senza riguardo da proprietari, capaci di sguinzagliare i quadrupedi anche in giardinetti privati..penso che sia necessario inasprire le sanzioni, magari in misura di sovrattasse per i reprobi..occorre che vengano segnalati casi di recidiva .
Comitato Sicurezza: più pattuglie per la notte a Verbania - 22 Ottobre 2015 - 19:03
Pulizia delle strade
Buona sera, 65 anni a Pallanza, assisto oggi ad un fenomeno che mi risulta si stia allargando notevolmente. L'aumento della popolazione canina, in sè dato certamente tollerabilissimo, provoca però effetti collaterali:mai come in questi mesi l'abbondanza di escrementi, di odori, da cui il passante deve guardarsi per non finire insudiciato..aumenta il numero degli esemplari canini per soggetto umano , aumentano le deiezioni abbandonate senza riguardo da proprietari, capaci di sguinzagliare i quadrupedi anche in giardinetti privati..penso che sia necessario inasprire le sanzioni, magari in misura di sovrattasse per i reprobi..occorre che vengano segnalati casi di recidiva .
LegalNews: Alcoltest nullo per mancato avviso circa la facoltà di farsi assistere dal difensore - 31 Agosto 2015 - 20:31
Per i sig.ri Lupusinfabula e Mirko
Cari Lettori, pur rispettando la Vostra opinione, mi permetto di fare alcune puntualizzazioni. Innanzitutto, premetto di essere il primo sostenitore della necessità di accertare che chi si mette alla guida sia in grado di farlo e, di conseguenza, non sia sotto l'effetto di sostanze che possano alterare le sue capacità di gestire il veicolo. Tornando alle Vostre riflessioni, sottolineo però che non si tratta sicuramente di sfasciare l'Italia oppure di trovare un "cavillo" per salvare il guidatore sotto l'effetto dell'alcol dal ritiro della patente; al contrario, tale orientamento della Suprema Corte sottolinea l'importanza della facoltà di nominare un difensore di fiducia nel momento in cui viene svolto un accertamento di tipo irripetibile, a garanzia della regolarità di quest'ultimo Inoltre, si consideri che, come sopra indicato, le Forze dell'Ordine non sono tenute né ad avvisare il difensore né - a maggior ragione - ad attendere il suo arrivo. L'accertamento, dunque, segue il suo iter indipendentemente dall'informazione circa la possibilità di nominare il legale. Questa previsione, dunque, ha la funzione di fornire un'ulteriore garanzia al soggetto sottoposto all'accertamento, che però non inficia minimamente la regolarità, la prontezza e la efficacia dell'accertamento stesso. Ritengo, quindi, che debba sempre essere accolta con favore una previsione che aumenta la tutela per il potenziale imputato senza che venga meno l'idoneità dell'azione di accertamento della commissione di potenziali condotte di rilevanza penale. Infine, mi permetto una breve riflessione sul ruolo dell'avvocato: il legale non è colui che rallenta il sacrosanto operato delle Forze dell'Ordine oppure della Magistratura. Al contrario, l'avvocato è un operatore del diritto, che collabora attivamente con tali soggetti - pur avendo un ruolo differente - affinché la Giustizia (quella, si spera, con la "G" maiuscola), faccia il suo corso. Un caro saluto. Avv. Mattia Tacchini
Zacchera: "Da Fiumicino agli Agoni" - 18 Luglio 2015 - 17:40
Ma poi qual'e' il punto?
Alla fine, dopo aver stabilito che: 1 - l'acqua del lago è molto più pulita adesso che 50 anni anni fa perché i depuratori fanno il loro mestiere. 2- essendoci meno rifiuti organici, c'è anche meno nutrimento per i pesci e quindi ce ne sono meno. 3- ci sono molte specie di uccelli predatori che razziano gli avanotti. 4- l' unico pesce "infestante" che non diminuisce , anzi aumenta, e' l'agone, che all'inizio dell'Estate invade il litorale per la riproduzione per poi sparire nei punti più profondi del lago. Alla luce di questi quattro punti credo di capire il motivo per il quale il nostro ex sindaco si sia risvegliato dal letargo, e cioè per difendere, ancora una volta, gli interessi dei suoi amici pescatori professionisti che si lamentano del fatto che l'agone, entrando in competizione alimentare con pesci più pregiati, leva spazio a bondelle e coregoni, obiettivo primario degli "isolani". Le perplessità vere però, senza seguire i conflitti d'interesse più o meno condivisibili del noto politico locale, sono proprio legate ai quattro punti iniziali: alla luce di una situazione di povertà di nutrimento delle acque lacustri, del fatto che non viene effettuato il ripopolamento di coregoni, persici, lucci, e altre razze che stanno scomparendo, ha ancora senso sostenere il fatto che si possano mettere reti chilometriche che non lasciano scampo ai pochi esemplari rimasti? Personalmente vedo due soluzioni al problema: non fare nulla, e nel giro di pochi anni il lago verrà svuotato, oppure vietare l'uso di reti e riconvertire i pescatori professionisti in allevatori, contribuendo alla creazione di impianti ma obbligando a effettuare immissioni regolari di tutte le specie endemiche del lago. Speriamo che il signor Zacchera, dall'alto della sua esperienza, smetta di fare azioni a sostegno di un mestiere che non ha più senso e provi a ragionare sulle mie proposte, ci guadagnerebbero tutti.
Inquinamento torrente Cannobino? - 10 Aprile 2015 - 20:48
Esposti e denunce
Esposti e denunce devono essere fatti direttamente in Procura, escludendo fin da subitoil coinvolgimento di amministratori e politici local; molto spesso vi è una strana contiguità tra ditte secutricie dei lavori, progettisti, direttori dei lavori e politici ed amministratori locali: più gli interessi sono più aumenta la contiguità
FN raccoglie firme contro l'immigrazione - 1 Aprile 2015 - 22:20
...in tutto questo c'è un palese paradosso...
Il sistema economico dominante in occidente, è un sistema economico che si basa sul liberismo e capitalismo, quindi è un sistema economico di "destra". In un sistema economico di questo tipo, ci sarà sempre qualcuno che offre un servizio o un prodotto a un costo più basso. Le fortune economiche svizzere, o quantomeno ticinesi, si basano proprio su questo sistema, pescando in Italia la manodopera a basso costo , sia per l'effetto del cambio che di un regime di fiscale favorevole a frontalieri. Questo permette, per esempio, all'industria orologiera di acquistare in estremo oriente componentistica, a un costo più basso; di assemblarlo in Ticino con la manodopera italiana, che ovviamente costa meno di quella svizzera, e di vendere in tutto il mondo orologi con il marchio "Swiss Made". Ovviamente, in periodo di vacche grasse nessuno si lamenta, gli svizzeri svolgono lavori meglio remunerati e spendono i soldi guadagnati anche grazie agli stranieri (frontalieri o residenti). In tempo di crisi, il primo demagogo che si sveglia, se la prende con l'ultima ruota del carro così aumenta il suo consenso, con annessi e connessi (tutto il mondo è paese!). Qualche cosa di simile, è accaduto in Veneto negli anni 80 e 90, che si comportava come la Cina europea, costi bassi, prezzi bassi, tanto lavoro e di conseguenza tanta ricchezza e temo anche tanta evasione fiscale! Poi sono arrivati i cinesi veri e quel modello è entrato in crisi, facendo le fortune dei demagoghi! Che ci piaccia o meno, questo è il modello economico dominante, personalmente penso che sia l'unico modello possibile, anche se con qualche aggiustamento! Un modello spinto al massimo da veri uomini (?) di destra come Ronald Reagan o Margaret Thatcher, non come i destrorsi italioti che si dicono di destra, ma poi "sputano" su questo modello, vedi la raccolta di firme contro l'immigrazione. Questo modello fa si che ci sia sempre qualche qualcuno disposto a fare lavori a un costo più basso, qualcuno che sogna la fortuna e tenta di raggiungerla con tutti i mezzi possibili e qualcuno che vive di espedienti a margine di questo sistema. Non si riuscirà mai a bloccare i flussi migratori ma questo non significa non doverli controllare. Saluti Maurilio
Stefania Minore lascia M5S Verbania - 8 Marzo 2015 - 21:15
Postulato brignonideo
Si si, hai proprio ragione Brignone, l'opposizione aumenta, 9 gruppi consiliari per 12 consiglieri! Ora ci dirai pure che è unita e coesa che mai! Ahahahah!!! http://www.verbanianotizie.it/n298137-pd-sulle-scissioni-in-minoranza.htm?utm_source=site&utm_medium=email Per quanto riguarda il PD, io che ne so? Non sono mica del PD. Se non sbaglio pare che a sedere in CC sia tu, quindi fai una bella interpellanza e chiediglielo tu. Devo dire però che il postulato brignoideo è fantastico: " Più ti riunisci e più aumentano i malumori ", e più di dividi, aggiungo io. Se tanto mi da tanto, forse conviene riunirsi un po' meno (e pretendere di continuo che lo facciano anche gli altri, a ogni livello) e lavorare un po' di più, forse qualche risultato utile iniziereste ad ottenerlo.
Stefania Minore lascia M5S Verbania - 7 Marzo 2015 - 15:26
L'opposizione c'è, e il pd?
Tranquillizzo Ramoni che l'opposizione c'è , anzi aumenta 😀 , piuttosto il PD? A non riunirsi mai non emergono malumori, vero? 2 riunioni degli iscritti in 8 mesi, perché non chiedete in giro? I mal di pancia sono forti!
Mercatone Uno: 60 posti a rischio - 25 Febbraio 2015 - 09:41
eh no Lady Oscar
non siamo mica qui a fare la permanente ai ricci di mare. Ci sono oltre 3.000 posti di lavoro a rischio nella catena Mercatone, il personale non riceve lo stipendio e leggo tra i commenti ... i soliti commenti razzisti ( non ci stanno mai male ) dove si da la colpa agli immigrati, il comizio del seguace del comico milionario che da la colpa ai lavoratori per non aver votato i grillini , commenti di un antistatalista ,liberista che pensa all'Italia come un paese da socialismo reale camuffato che però lavora per il pubblico impiego e ha il suo stipendio sicuro , poi interviene una/o che ci infila dentro gli ex paesi di oltrecortina (anche questo non ci sta mai male nel delirio di alcuni) , Napoleone ,la guerra anglo-spagnola e le scaramucce ai confini della Mongolia e poi scrive elastichino elastichino che non si capisce che cavolo (e avrei scritto altro) vuol dire..non si parla di un sistema economico (quello capitalista) ormai al collasso ,dove ci si esalta perchè aumenta di 0,1% del PIL non capendo che è solo un rimbalzo naturale di piccolo assestamento .intanto tutti se ne fottono di chi sta rubando la vita e la dignità ai lavoratori ... di un sistema che si sta avvitando su se stesso ... Giovanni è stato fin troppo signore
Autostrade: A26 più cara del 1,5% - 4 Gennaio 2015 - 13:28
ma
X il l Sig. Livio , mi sa che cagasotto sarà lei è pure sinistrato. ...evidentemente non è molto informato sulle tasse aumentate dalla sinistra...sarà il solito statale fannullone....vero che ogni governo aumenta i prezzi delle autostrade ..vero che la situazione economica creata da questo governo mai votato é talmente assurda che questi aumenti poteva evitarli. ...oppure farli pagare solo al Sig. Livio che prenderà l'autostrada 1 volta l'anno. ...
Dal Comune: documenti per il risarcimento danni causati dal maltempo - 13 Novembre 2014 - 19:34
Rischi
Emanuele un po' ha ragione. Troppe costruzioni e troppi esercizi commerciali in luoghi a rischio. Certo le case e i negozi ci sono sempre stati in riva al lago, ma con il clima chè si sta per così dire tropicalizzando il rischio aumenta. E le assicurazioni certi rischi non li coprono...... In quanto alla tastiera espropriata a Paolino, io direi di lasciargliela, anche se qualche volta mi piacerebbe gli si atrofizzasse la mano per quanto mi fa incavolare! Scherzo Paolino!
Dimissioni Tradigo: il PD Verbanese risponde alle critiche ricevute in questi giorni - 8 Novembre 2014 - 08:46
Diritti e doveri
Molti più volte hanno ricordato cosa recita la costituzione del nostro paese: È IL POPOLO CHE È SOVRANO NON I SUOI AMMINISTRATORI!!!!! In questo c...o di paese e con questa c...o purtroppo questo non viene applicato alla lettera. C'è una giustificazione: gran parte di questa masnada politica, che una parte del popolo ha votato ma che nessuno vuole, fa un grande lavoro manageriale e intellettuale solo quando si vota stipendi da nababbi, in barba alla disoccupazione e alla povertà che aumenta; quando decidono di investire milioni di euro per opere che sanno che non verranno mai portate a termine ma loro hanno in questo ne avranno ugualmente dei benefit; ecc. ecc.. Qui il popolo viene chiamato in causa perché sovrano, PER PAGARE! Non facciamoci più tante domande, alle quali non ci sarà mai una risposta se non quella di pagare, passiamo ai fatti! T U T T I A C A S A !!!!!!!! Siamo popolo sovrano, cambiamo le regole, il nostro futuro non può continuare ad essere in mano a gente che ci sfrutta e ci deruba (a tutti i livelli), sciegliamo noi fra il popolo gente onesta e capace, non legata agli ambienti politici e li mettiamo ad amministrare. Tutti parlano di democrazia, secondo voi in questo paese dov'è la democrazia? Questa parola esiste solo per la casta della olistica ma non per il popolo, per noi è solo pura e semplice dittatura; se dittatura dev'essere che sia il popolo a sceglierne una come si deve, che pensi al bene e ai nostri interessi, non come questa baggianata di persone.
I frontalieri saranno tassati al 100% - 5 Novembre 2014 - 19:59
Mica tanto..
I provvedimenti che stanno attuando sono conseguenza del diffuso malumore in Ticino nei confronti dei frontalieri, il cui numero aumenta sempre di piu'. Alzando questa percentuale, il prelievo mensile si aggirà sui 20 franchi in piu'. Cosa hanno risolto? Nulla..il frontaliere continuerà a lavorare come prima perchè sulla sua busta paga questo aumento non incide pesantemente, il datore di lavoro continuerà ad assumerli perchè il costo di mano d'opera è minore. Almeno ci guadagnano anche i comuni di frontiera che vedranno aumentati i ristorni nei loro confronti!
Cani senza guinzaglio - 3 Novembre 2014 - 01:36
Guinzaglioo lungo
dicevo che finisce sempre lo spazio per scrivere"non esistono ne cartelli di divieto ne' governiate possono insegnare la buona creanza alla gente...a parte forse il manganello,non più' in uso da tempo e di cui,a parte l'infausta battuta nonsenso la nostalgia,essendo nato molti anni dopo,la sua comparsa e relativo utilizzo.Il manganello,per intendere la repressione non risolverebbe nulla,ma anzi,come in America in cui are venga ancora usato e con successo poi la delin quenza aumenta,per ritorsione o quei che è ma aumenta..Quindi attenendomi per una volta al tema del sito,di quesito lettore che ha inviato la lettera di reclamo corneo e inadempienze dei possessori di cani,aggiungo che potrei inviare ogni giorno una lettera su tante di quelle inaadempienze,he fra un secolo saremmo ancora qui a discuterne..
Molotov e frasi ingiuriose contro i profughi - 31 Ottobre 2014 - 10:29
epidemia
per l'umano bipede la paura del diverso è contagiosa, se si aggiunge l'egoismo ed ipocrisia, il rischio dell'epidemia aumenta.
Pedone multato dai vigili a Intra - 12 Agosto 2014 - 10:26
sig. Paolino....
Il problema dell'Italia è che in troppi ambienti dello Stato, si annidano troppi "dittatorucoli" (fanfaRENZI, docet). Sono convinti di possedere il bastone del comando e che gli italiani debbano subire, bovinamente, le loro sciagurate decisioni. I politici dovrebbero avere ben chiaro il concetto che il loro compito è eguire la volontà del popolo e non il popolo ad assoggettarsi alla loro.....ma...siccome abbiamo i "dittatorucoli"..... più sono imbelli, arroganti ed incapaci....più aumenta la propensione al totale disenteresse dei problemi tangibili degli italiani... Il recente segno "meno" del Pil dell'Italia ne è una prova concreta.....
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti