Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

statistiche

Inserisci quello che vuoi cercare
statistiche - nei commenti
Atti vandalici a Premeno - 9 Agosto 2015 - 11:43
andrè,
Premesso che i reati sono reati, Lei chiede a me di fornire i dati. Visto che ha cominciato Lei a parlare di "dati" che non sono "Sue invenzioni ma statistiche internazionali"....avanti...li sciorini per primo questi dati, citando la fonte (così mi ravvedo) Personalmente, non credo di essere preda di "personali sensazioni" poichè analizzo tutte le varie reti televisive e la carta stampata. Anche le Sue potrebbero essere "personali sensazioni" .... Perdoni, le opinioni altrui sono "personali sensazioni" Le Sue sono "assolute certezze"? Le fonti altrui sono inaffidabile: Le Sue sono Vangelo e Verità rivelata. In quanto agli insegnanti, ribadisco ciò che ho scritto: "Troppi" che non sono stati capaci di imparare...si sono messi ad insegnare, ed addirittura governano! In quanto alle lauree regalate o comprate......il "Trota" non le dice niente? Andrè, guardi che Gesù Cristo è morto sulla croce e non di raffreddore (sarà una mia sensazione?)
Atti vandalici a Premeno - 7 Agosto 2015 - 15:58
Andrè.....
anche la demagoga (così mi definisce) non ha mai smesso di cercare di costruire un mondo migliore. Quest'appannaggio non è solo suo personale! Lei sostiene che anche nei Paesi dove esiste la certezza della pena, i reati non sono diminuiti......Sì, ma non sono neanche aumentati a dismisura come invece sono aumentati in Italia, dove, mi ripeto, la certezza della pena è riservata alle vittime ed ai loro parenti. Per avere chiaro il quadro della situazione, basta seguire un "pochino" i notiziari sulle varie reti televisive nazionali e locali; altrettanto dicasi per la carta stampata. A proposito delle statistiche mondiali: sarei lieta se le indicasse per poterne prendere visione e magari "ravvedermi"..... La cultura della legalità a mio parere deve cominciare in famiglia prima che nelle scuole, proprio perchè a causa dello Stato debole.....nelle scuole si annidano "troppi" che non essendo stati in grado di imparare....si sono messi ad insegnare ed addirittura governano, ad ogni livello!
Atti vandalici a Premeno - 7 Agosto 2015 - 15:17
Sognatore?
Forse.. ma non smetterò mai di cercare di costruire un mondo migliore.. Sibilla .. a parte che qui stavamo parlando di atti di vandalismo e non di omicidi e altro tipo di reati contro la persona... comunque.. nei paesi dove vige ancora la pena di morte I reati contro la persona non sono diminuiti... la pena non è un deterrente al reato anxhe in quei paesi dove c è la certezza della pena. .. purtroppo non sono mie invenzioni ma statistiche mondiali...
Consigli di quartiere: un'analisi del voto - 28 Giugno 2015 - 11:39
Tempo al tempo. ..
Quante parole, quanti articoli negativi, quanti calcoli e statistiche sterili. .è vero la partecipazione è stata bassa, però nei confronti di chi è andato a votare e nel rispetto di tutti gli abitanti delle frazioni dobbiamo iniziare a lavorare concretamente per proporci in modo costruttivo a questa Amministrazione . Iniziamo questa esperienza con tutto l'entusiasmo possibile , siamo un nuovo consiglio con tanta tanta voglia di fare e confidiamo una ampia considerazione da parte della Amministrazione. Lasciamo lavorare i consigli e tra qualche mese analizzeremo i primi risultati o insuccessi.. Gian Mario Gagliardi. ..presidente Verbania Est..
Scambio culturale con la città di Hendersonville - 8 Maggio 2015 - 11:43
Ma la mia bellezza...
Lady qui sono anni di studi, osservazioni e analisi statistiche! Non rilascio foto della mia soave, sublime e poetica bellezza in quanto non sarei in grado di gestire tutte le richieste dell'eventuale moltitudine di innamorate. Ma qui stiamo parlando di bellezza delle donne nel mondo non di me....
Carabinieri: fermato autore di furto - 7 Maggio 2015 - 10:32
lascia perdere Lupus
Chi ha voglia di intendere e vede le statistiche e vede chi c'è in giro a bighellonare per le piazze, comprende perchè la maggior parte dei reati sia compiuti da stranieri o da zingari. Poi ci sono quelli come la boldrini che tifano per questa invasione legalizzata, giustificandola con ogni tipo di scusante della quale me ne posso fregare di meno. Ora il limite è stato superato, e troppi extracomunitari continuano ad essere traghettati dalla Marina Militare
Carabinieri: fermato autore di furto - 7 Maggio 2015 - 08:27
Lupus
Non c'è bisogno di ulteriori dati per le statistiche. I dati analizzati sono purtroppo sufficienti per la redazione di una statistica valida basata su un grandissimo campione. E le statistiche sono chiare, incontrovertibili. Il 60-70% dei reati è commesso da stranieri. Per alcune tipologie di crimini (mi sembra lo spaccio), tale percentuale arriva al 95%. Quindi al 60-70% tale criminale è straniero. Mi permetto di far notare che non ho tirato in ballo elementi come razze, ariano, bianchi, viola ecc.
Volpe Sciumé coordinatore Movimento Giovani Padani - 1 Maggio 2015 - 12:50
Se le interessa la verità
Se le interessa la verità venga a conoscermi che le faccio leggere i verbali, io sono per la trasparenza e non per le balle. Il M5S dice di accogliere solo i profughi e mandare indietro quelli che non hanno requisiti e Grillo esplicita anche per ragioni di sicurezza! Le statistiche non le faccio io è se non valgono a nulla perché lo Stato le finanzia , si legga gli ultimi dati ISTAT
Immovilli su Con.Ser.Vco - 1 Aprile 2015 - 13:41
Il concetto
Penso che anche in quel settore, come in tutti gli altri, ci sia chi lavora bene e merita di più e chi lavora male merita di meno. Non posso però accettare che l'idea di fondo sia quella di risparmiare a spese dei dipendenti: già sono periodi di magra, se poi riduciamo ancora gli stipendi siamo dei Tafazzi, perchè chi prenderà meno spenderà meno e l'economia girerà sempre meno. Non credo alle varie statistiche che in questi giorni danno come segno una ripresa economica: sono solo mezzucci per far vedere che la politica renziana funziona.Mi guardo attorno, parlo con tanti e dovunque sento solo lamentele e delusioni per politic che, anocra una volta, sanno solo autoincensarsi e dei problwemi quotidiani del popolo non gliene frega un tubo tutti presi come sono dal fare leggi elettorali a loro muso e consumo. Quindi si faccia una giusta valutazione tra chi merita e chi non e su questi, solo su questi, si attuino i tagli.
Forza Nuova su "Settimana contro il razzismo" - 17 Marzo 2015 - 20:36
Oh mamma!
Ooooh, mi scusino i lettori di colore se ho detto nero??!! Tra un po' ti dovrai mettere il velo assieme a tua mogle se vuoi tenerti la testa sul collo, caro mio, altro che mi scuso! E le tue statistiche da dove arrivano, dalla Caritas? Lascia perdere che è meglio.
Forza Nuova su "Settimana contro il razzismo" - 16 Marzo 2015 - 21:49
La matematica e l'educazione civica
Premesso, caro Robi, che non sono mai stati iscritto a nessun partito, non ho mai fatto propaganda per nessun partito e quando voto decido, spesso sbagliando, solo ed esclusivamente con la mia testa. Però ho studiato tanto la matematica, e so che le statistiche hanno sempre diverse chiavi di lettura, e sopratutto i numeri che Lei da, devono essere spiegati, altrimenti non hanno senso. Per prima cosa, se non mi dice quanti cittadini italiani sono detenuti, questi numeri non hanno nessun significato. Inoltre, dovrebbere anche dire quanti di questi sono in attesa di giudizio, quanti con pene definitive. Ultimo dato non secondario, è quanti sono residenti con regolare permesso e quanto sono irregolari, cioè senza permesso. Non conosco questi dati, ma sono quasi pronto a scommettere che la % della popolazione carceraria di stranieri "regolari" sia in linea con la popolazione carceraria di nazionalità italiana. Detto questo, ribadisco il punto di partenza, non capisco la relazione tra case popolari e centri di accoglienza, non capisco la frase "Un'integrazione basata sull'agevolazione totale e gratuita di una minoranza, le cui condizioni si trovano ad essere migliori di molte famiglie nate in questo stato...", ma forse, scusatemi, sono io che sono duro di comprendonio! Saluti Maurilio
Forza Nuova su "Settimana contro il razzismo" - 16 Marzo 2015 - 21:24
Altri dati
Da Il Tempo del 17 novembre 2014: "Gli stranieri nelle carceri italiane erano 17.578, un terzo del totale. Nella classifica dei «più arrestati d’Italia» la medaglia d’oro viene conquistata dai detenuti marocchini che sono quasi 3.000 (2.979). Seguono romeni (2.859), albanesi (2.419) e tunisini (1.983). Un quartetto che sembra confermare i pregiudizi che spesso scatenano la rabbia dei cittadini italiani". Stare a spiegare queste statistiche ai kompagni è come spazzare l'oceano con la scopetta.
Sgombero neve: finiti i soldi tutti a 30km/h - 28 Febbraio 2015 - 09:09
dove vanno i soldi?
.Il primo intervento del sindaco di Verbania è stato quello di aumentare i compensi a Lei e ai suoi assessori (vedere in proposito le tabelle pubblicate su questo blog a suo tempo subito dopo la formazione della nuova giunta - I dipendenti pubblici nella grande maggioranza lavorano senza incentivi e poco valorizzati per cui finiscono per lavorare male e trovare scuse per non fare. Ad esempio le statistiche dicono che il 25% dei dipendenti pubblici in Italia gode della legge 104 (invalidità) che permette assenze pagate ecc .Fortunatamente esiste una piccola minoranza di dipendenti pubblici che se, anche mal pagati, lavorano molto e con coscienza anche in ambienti ostili e grazie ai quali riusciamo ad avere buoni servizi. La voracità della politica è senza limiti per cui (come articolo su sole 24 ore) a fronte di una tassazione più alta rispetto ad altri paesi europei godiamo di servizi inferiori E' la politica nazionale il problema se pensiamo che solo il 19,5% delle spese pubbliche riguardano comuni,prov, e regioni (servizi al cittadino, strade prov, e comunali, sanità ecc ecc stipendi e gestione di regioni prov e comuni) (dati ricavati dal sole24ore) mentre ben 80,5% lo stato lo spende per giustizia difesa politica estera scuola strade statali e fin qui niente da dire ma purtroppo enormi spese senza controllo in migliaia di rivoli per far contenti amici o per cercare voti e facile consenso con i nostri soldi che potrebbero esser meglio impiegati per cose indispensabili come la pulizia delle strade dalla neve.
Mercatone Uno: 60 posti a rischio - 23 Febbraio 2015 - 17:45
Come come come?
La "mia" ideologia vessa i lavoratori? Secondo te una maggiore flessibilità che permette di assumere i più meritevoli e agevolare in questo le aziende è "vessare" i lavoratori?? Secondo te avere un livello di tassazione decente che non sia il 70% per le imprese è vessare i lavoratori? Chi ha disprezzo per i lavoratori e per le persone in generale, nero e bianco che sia (a me se non lo hai capito non interessa il colore della pelle ma il comportamento delle persone) è senza dubbio l'ideologiaa marxista e comunista alla quale evidentemente appartieni. Nei paesi del socialismo reale l'uomo è schiacciato e oppresso come un manichino, altro che lavoratori! E non per niente, caro Giovanni, il primo a ribellarsi alla dittatura rossa furono, dopo gli ungheresi, i lavoratori dei cantieri polacchi di Danzica! Il liberismo rispetta la persona in tutti i sensi, favorisce il libero mercato e la meritocrazia, cosa che in Italia non nesiste grazie ai sindacati e alla sinistra. in quanto agli immigrati e ai resti che compiono guardati le statistiche Censis. Se poi per te rapinare una villa e picchiare a sangue un anziano per pochi euro significa essere debole forse hai qualche problema di comprensione della realtà. E intanto che discutiamo inutilmente molti imprenditori vanno a far lavorare la gente in Carinzia, nota zona di affamatori dei lavoratori. Giovanni, ma fammi il piacere!
Morte di Nicolazzi: PCdI sulle dichiarazioni del Presidente Costa - 25 Gennaio 2015 - 17:57
basta guardare le statistiche
Non serve un indovino. Credo che solo in italia accada una cosa simile, dove orde di stranieri sanguinari compiono delitti aberranti da 25 anni. Essendo noi un paese di sottomessi, facciamo finta di niente. Basta sparare su Berlusconi e tutti siamo contenti. Ma che razza di popolo siamo?
Vandali distruggono l’albero di Natale di San Fabiano - 21 Dicembre 2014 - 13:57
Serve a Renzi
L'ulteriore depenalizzazione serve al governo Renzi per almeno 3 motvi:1) si avranno dal prossimo anno delle statistiche ISTAT dalle quali risulterà che i reati sono diminuiti;2) si accontenta l'Europa perchè così facendo ci saranno meno persone ristrette in carcere e l'esecutivo potrà allargare la bocca dicendo che non siamo più un paese che tratta male i delinquenti, con viva e vibrante soddisfazione di Napolitano;3) si evita di spendere ulteriori somme (che invece sarebbero ben spese!) per realizzare ed aprire nuove carceri.
Trovato un cane di razza Boxer - 5 Settembre 2014 - 05:49
troppi cani nei a verbania poi vengono abbandonati
Adesso a Verbania E di moda adottare un cane poi li abbandonano statistiche ne parlant ridicoli
Resoconto Consiglio Comunale - 27 Agosto 2014 - 17:06
Convenzione Grandi Eventi Sport PRO-MOTION A.S.D.
Buongiorno a tutti, per non essere di parte non posso commentare la scelta delle due amministrazioni di investire sui Grandi Eventi che in ogni caso, dati alla mano, sono in grado di rappresentare un validissimo strumento per concrete ricadute economiche e di promozione per tutto il territorio. Non posso però non replicare a Renato Brignone con alcune considerazioni: - Tutti i contributi pubblici che Sport PRO-MOTION A.S.D. riceve hanno giustamente l'obbligo di vedere delle rendicontazioni dettagliate di tutte le entrate/uscite delle manifestazioni, documenti che puntualmente forniamo alle Istituzioni post-evento insieme ai numeri relativi alla partecipazione di atleti, accompagnatori e pubblico. Bene fino ad ora i ns rendiconti per le due manifestazioni sono in passivo, fatto che non denota una scarsa partecipazione e nemmeno una cattiva gestione, ma semplicemente conferma che i Grandi Eventi (vedi Maratona di Praga, da me diretta sino al 2007 prima di ritornare a investire la mia professionalità nella ns Provincia) necessitano di anni di duro lavoro ed investimento per potersi affermare e per poter diventare economicamente sostenibili. Bene la Maratona di Praga, prima di essere indipendente, ha investito oltre 10 anni in promozione, formazione del personale e volontari e sulla ricerca di tutte le forme per poter ottimizzare e ridurre i costi, migliorare la logistica etc......risultato? Un indotto economico attuale di oltre 20 milioni di euro; non dico arriveremo a tanto, ma sono convinto che Maratona e Mezza Maratona possano portare ricadute davvero importanti. Noi dal 2008 investiamo per migliorare i ns eventi, semplicemente perché crediamo di avere dei margini di miglioramento altissimi...speriamo si aggiungano altre forze per far crescere la LMM e la LMHM! - La preparazione di un grande evento prevede dei costi che non variano minimamente in relazione alle condizioni meteo. Nel senso che se ci aspettiamo 2.500 o 3.000 partecipanti (numero derivante dalle statistiche delle precedenti edizioni) si lavora per questo numero approntando un Piano Operativo che prevede tutti i materiali e servizi (bevande, gadget, tensostrutture, WC, ambulanze, volontari etc.) per questo numero. Quindi non possiamo agire nei termini da te descritti. L'unica variabile è rappresentata, in caso di maltempo, dal pubblico che ovviamente risulterà meno numeroso. - In merito alla partecipazione di atleti diversamente abili ti posso dire che erano previsti per le prime 3 edizioni della Lago Maggiore Half Marathon. Qui il problema è stato che non abbiamo mai avuto più di 5/7 handbikers (atleti in carrozzina) e dover chiudere i tratti stradali 40 min. prima, a tanto ammonta la tempistica, risultava difficile; a confronto di altre gare che vedono 70/80 partecipanti. Il problema è che si andrebbero ad allungare ulteriormente i tempi di chiusura delle arterie avendo il passaggio dei primi atleti diversamente abili con a seguire un buco di 30/40min prima dell'arrivo della gara di testa. Quando si terranno le riunioni di pianificazione in Prefettura, sarà comunque mia cura riproporre l'iniziativa per capire il possibile reinserimento delle categorie Hanbike & Wheelchair. - Sono felice di leggere che reputi i due eventi ad "Impatto Zero"; in questo senso abbiamo stretto una collaborazione con Acqua No.Vco per eliminare quasi totalmente l'utilizzo delle bottiglie in PET. Concludo dicendo che il ns territorio ha potenzialità indescrivibili, dobbiamo solo essere in grado di offrirle e presentarle al meglio...in maniera coesa e compatta.....almeno in questo....prima che sia troppo tardi e per evitare che chi ha deciso di investire anni di esperienza all'estero sul territorio si stanchi di "correre contro vento"... Buona serata. Paolo Ottone Presidente Sport PRO-MOTION A.S.D.
M5S: "La folla" di Ferragosto - 20 Agosto 2014 - 12:00
X Andrea
Che tu sia o non sia esperto non è importante. Il messaggio principale è che non serve un esperto per capire la desertificazione turistica attuale. Non servono grandi statistiche o studi per comprendere che certe strade sono sbagliate (come gli eventi sportivi, Giochi senza quartiere ecc.). IL M5S HA DATO VOCE AI CITTADINI. Chiaro!
M5S: "La folla" di Ferragosto - 19 Agosto 2014 - 18:51
Tutti esperti...
Leggo con meraviglia e stupore quanti rispondono ad un articolo che, come spesso accade, ha il solo sapore di provocazione strumentale. Visto poi il tema, pare dai commenti che siano tutti esperti e professionisti di settore! Io credo che un conto è avere un proprio ideale di città, un conto invece sarebbe progettare un modello turistico a tutto tondo e funzionante in capo a dei veri esperti di settore, che abbiano numeri e statistiche concrete per fare un reale bilancio della situazione. Questo lo dico soprattutto in merito non ai commenti dei lettori, bensì all'articolo dei 5 stelle, che sparano cifre casualmente, senza contestualizzare i fatti. Io credo infatti che 25.000 € a Sport promotion siano ben spesi, se questo significa creare un forte impatto sul territorio ed investire inoltre sullo sport turistico: se ben ricordo, a Pallanza ho visto più gente a marzo che non a ferragosto: qualcosa vorrà pur dire! Non serve a nulla sparare a zero su quanti si impegnano concretamente per portare eventi di alto livello dalle nostre parti. A Verbania io credo che serva PROGETTUALITA' e CONCRETEZZA! Le polemiche strumentali e demagogiche non servono a nessuno, tanto meno a coloro dalle quali partono. Sono infine sicuro che l'attuale giunta abbia quello sprint e quella pragmaticità che tanto servono in questo momento. Sono fiducioso e spero che tra pochi anni ne vedremo i frutti!
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti