Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

circonvallazione

Inserisci quello che vuoi cercare
circonvallazione - nei commenti
Prossima Verbania: dalla circonvallazione alla viabilità alternativa - 5 Aprile 2013 - 16:05
circonvallazione
Questa è la seconda volta che leggo le opinioni del Sig.Nobili sul tema circonvallazione e anche se non ho il piacere di conoscerlo, vorrei invitarlo a riflettere e a informarsi meglio sull'importanza di questo progetto, anzi di questi progetti. Io abito a Fondotoce e come la maggior partee dei miei concittadini, attende da anni la realizzazione di una strada che ci liberi dal traffico insopportabile che ha reso il paese diviso, sia dal punto di vista fisico, che sociale. Questa situazione, fino a qualche anno fa, era critica solo in estate, ma ora lo è per tutto l'anno. Io pensavo che dopo aver perso le ultime elezioni, la sinistra si fosse data da fare per tenere vivo questo progetto, nato peraltro dalla amministrazione Reschigna e portato avanti da Zanotti, aspettando la prossima occasione per poterlo realizzare. Sorpresa! Un signore del PD che scrive: "..e la ricaduta positiva (per me modesta) che avrebbe portato alla città." e ancora rincara la dose:..."...Un’opera che tra la sua ideazione (a cavallo degli anni 80/90) e la sua (im)possibile realizzazione completa (fine 2020/25?) vedrà passare un intervallo di oltre trent’anni!" ma non basta, di nuovo: "...solo per “bai passare” Fondotoce è previsto un costo di 50 milioni di euro!) e poiché di soldi non c’è ne sono più, men che meno per un’opera che certo non può rientrare tra “le priorità” dell’Anas, il rischio che quest’opera si tramuti in un’incompiuta da “Striscia la Notizia” è reale." !!! Che dire, questa è la sinistra che parla? Ecco perchè continua a perdere la elezioni.
"Che fine ha fatto la variante alla statale 34?" - 26 Marzo 2013 - 11:16
RIQUALIFICAZIONE STRADA STATALE 34
il progetto e' nato nel 2002 dopo la frana di Cannero che ha determinato la interruzione della SS 34. Prevedeva la costruzione di due gallerie, simili a quelle realizzate dal Cantone Ticino a Brissago e Locarno, in funzione di circonvallazione dei due abitati. Nei tratti corrispondenti l'attuale SS sarebbe diventata provinciale e, escludendo il traffico di passaggio, avrebbe fortemente valorizzato le caratteristiche ambientali e turistiche dei due paesi .Il progetto era stato presentato all'Anas che l'aveva inserito nel piano triennale delle opere , prevedendo anche l'allargamento e la riqualificazione e la messa in sicurezza dell'intero percorso della 34 da ghiffa al confine.Lo stanziamento previsto e allora disponibile era di 100 milioni di euro. Naturalmente, la proposta si e' scontrata con i micro interessi locali e la speculazione politica. E' bastato che un comitato di una ventina di persone che difendevano solo i loro interessi personali protestasse, sdraiandosi sulla strada, che un progetto che avrebbe portato sicurezza, valorizzazione turistica e occupazione andasse in frantumi. Cio' grazie al sostegno di una politica che fa costantemente opposizione fregandosene dell'interesse comune.
Zanotti: golf a Fondotoce. come sbagliare tutto - 29 Gennaio 2013 - 18:07
circonvallazione
mi auguro che chi scrive sia anche contro la circonvallazione e l'acquapark.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti