Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

libro

Inserisci quello che vuoi cercare
libro - nei commenti
PsicoNews: Giochi da spiaggia - 22 Luglio 2016 - 10:57
In breve
direi due cose: 1- la dottoressa cita un libro, tale libro è citato nel link che ho messo nel precedente post, ragion per cui credo che l'"enigma" sia identico ma esposto con modalità (ininfluentemente) differenti; potrebbe illuminare la questione la dottoressa dato che possiede il libro. 2- non voglio offendere nessuno ma se l'intento di questo indovinello fosse solo quello del gioco, mi limiterei a dire che è piuttosto sciocchino; se invece, come si legge nel link le intenzioni sono più elevate, mi permetto di dire che fa piangere
Nasce "Popolo della Famiglia Novara - VCO" - 12 Luglio 2016 - 12:48
Eppoi si diceva di non essere religiosi..... :D
Borghini, le parole sono importanti perchè identificano con precisione quello di cui si parla ed hanno sfumature di significati diversi. Poi vabbè si riparte la solita sfuriata sulle lobby, capisco la mania di persecuzione e la voglia di passare per povere vittime, ma qui si va un po' oltre il ridicolo. E comunque meno male che lamentavi l'accusa di fanatico religiosi, propagandi un libro di un presenzialista di un movimento cattolico con tanto di prefazione di un arcivescovo venduto su fede&cultura.com, sicuramente neutrale... ^^_____^^ Se questa è la ventennale biografia di cui dicevi dev'essere proprio significativa.
Nasce "Popolo della Famiglia Novara - VCO" - 11 Luglio 2016 - 23:58
Per chi...
Per chi poi volesse informarsi sulla presunta "non esistenza" del gender , suggerisco una lettura seria: http://www.giuristiperlavita.org/joomla/15-recensioni/498-gender-d-istruzione-il-nuovo-libro-di-gianfranco-amato
Spiagge: deocoro e pulizia - 7 Luglio 2016 - 16:37
Re: x la sig.ra Laura
Anche io vado al Suna proprio nei fine settimana, proprio nei giorni più affollati. Risco a leggermi in pace un buon libro e mi godo totalmente l'azzurro del nostro lago. Mai avuto fastidi. Il contesto è fin troppo calmo.
Beata Giovannina: Interpellanza sullo sci nautico - 27 Giugno 2016 - 18:03
Re: per conoscenza alla conoscenza
Ciao Von Ludendorff,se permetti sono nato e cresciuto e residente alla Beata giovannina,mi permetto di sapere una ''pagina piu' del libro'',vista la mia veneranda eta' (sic!)....le cose non stavano proprio come hai detto tu,ma ,visto il tono ''democratico e di confronto civile'' che hai usato,credo che sia opportuno che mi ritiri da questa discussione....in bocca al lupo per le tue battaglie..............chiudo con CRA CRA CRa ?.....mah........salut
Cannobio: Eventi e Manifestazioni - Giugno 2016 - 3 Giugno 2016 - 14:16
Caspita
Lady... conosci tre persone che sanno di verbania quindi reputi che verbania sia conosciuta universalmente.. comunque mi auguro che almeno ad asti conoscano le province del piemonte .. sibilla.. solo Toscanini è conosciuto ai piu .. gli altri che citi sono conosciuti solo agli esperti del settore.. storicamente è decisamente piu importante domodossola per la repubblica dei 40 giorni... ma per il resto ... chi conosce verbania è solo per un caso o perché ha aperto un libro di geografia... comunque ho imparato da tempo che molti verbanesi che vanno raramente al di la del Toce Verbania è caput mundi... x i verbanesi tutto è dovuto e non si rendono conto di essere quanto 3 condomini di torino...
Incontro per il No al referendum costituzionale - 21 Maggio 2016 - 08:43
c'entra..
L'ANPI c'entra eccome, siccome strumentalmente è stata tirata in ballo dai giornaloni a libro paga che sostenevano la contrarietà di molti esponenti Anpi schierati per il si,l'Anpi nazionale invece si è schierata per il NO..ed infine constatare che un Verdini plurindagato in compagnia di una rappresentante delle banche e un non eletto si accingono a modificare la Costituzione più bella del mondo beh i partigiani si "rabbuiano"
Gioco d'azzardo: verso un nuovo regolamento comunale - 5 Maggio 2016 - 00:02
''concezione sociale'' e la Svizzera
Ass. Franzetti,in Svizzera esiste ,in tutte le sale ds gioco,un team,fatto di Ispettori di Sala,Direttori di gioco,Chef della Sicurezza e gli stessi Croupier o,nel caso di sale minori,gli stessi ''impiegati'',che interagendo tra di loro,individuano e scremano,mettendo in salvo ,i soggetti a rischio.Il filrtro maggiore,poi,e' dato dal controllo documenti all'ingresso delle varie sale,anche quelle nn classificate Casino'....e' ovvio che in Italia,il 90% dei frequentatori di sale Slot sparirebbe,nessuno vuole essere sottoposto a controllo preventivo.Strategie per ''arginare'',nn sconfiggere,il gioco d'azzardo ne esistono parecchie,l'ultima spiaggia sono gli psicologi,nella stragrande maggioranza dei casi,dissuadere un ''giocatore d'azzardo de''noantri,perche' di questo si tratta,e' un gioco da ragazzi,mi passi il termine gioco.Il vostro problema e' che vi affidate a gente ''nn del settore'',che ,si',sicuramente avra' studiato psicologia etc etc....ma dovreste affidarvi a ''gente del marciapiede'',gente che ha vissuto e vive ,per svariati motivi ,a contatto di questo mondo.Scrivere libri''per sentito dire'' ,secondo me e' acqua di rose.Certo,nn bisogna drogarsi per guarire i tossici,ma sicuramente,un terapeuta che e' uscito da quel mondo,sicuramente sa una pagina piu' del libro.Senza pentiti nn si arrestano i mafiosi,per esempio....senza 006 che hanno svelato strategie,nn esisterebbe il controspionbaggio.Potrei anche autorizzare la redazione a darle ila mia mail......nel rispetto della privacy,le potrei suggerire strategie per stroncare questa piaga dilagante della nostra citta'/provincia........saluti.....no more bets!!!!!!
LibriNews: "Destra e Sinistra Addio" - 22 Aprile 2016 - 11:24
Re: recensione preventiva
Paolino, il libro tratta della decrescita felice. Ho approfondito il tema e, considerata anche l'opinione di eminenti studiosi, mi sono convinto che sono un insieme malmesso di credenze infondate. Io per esempio non acquisterò a priori non so... un libro che parla di spiritismo, new age ecc. Non credo il quelle cose e non c'è bisogno di leggere un libro per capirlo. È tanto difficile da capire?
LibriNews: "Destra e Sinistra Addio" - 22 Aprile 2016 - 09:45
recensione preventiva
secondo un costume tutto italiano,arriva puntuale la recensione preventiva,ovvero senza aver letto il libro. siccome l'autore non mi piace,o ha idee che non condivido,va da sè che il libro sia pessimo,e dal titolo (dal titolo,la recensione dal titolo!!!!) poi già si capisce come viene sviluppato. pessima abitudine.
Quartiere Intra: "Referendum Si o No?" - 9 Aprile 2016 - 16:30
Re: insucesso totale
Ciao maffy Peccato cosa? La gente è stata a casa e magari ha letto un buon libro... invece di sentire i soliti politici dire il tutto e il niente. O lei crede che sapere quanto consuma un forno ti renda meno ignorante? Suvvia signora si legga un buon libro anche lei e magari non di Liala.anzi mi dica quale è l ultimo libro letto
Verbania documenti: "Il Cotonificio Verbanese" - 30 Marzo 2016 - 11:18
x Kiryienka
Ci sarebbe da scrivere un libro, non solo sotto l'aspetto storico industriale, a tale proposito, sotto la torre in via Muller, oggi di proprietà privata, ci stava una turbina fatta girare dalle acque della roggia che passava in quel luogo e nei reparti, le macchine erano dotate di pulegge che venivano fatte girare da cinghie saldate con un sistema di chiodi che, in alcuni casi furono motivo di incidenti sul lavoro, la polvere, non solo era tra i capelli ma anche nei polmoni e per assurdo nei periodi delle squadrette, una riduzione delle giornate di lavoro, l'assenza all'ambiente mi creava, al rientro, una specie di asma, un riabituarsi alla polvere,una malattia che negli stati uniti fu riconosciuta come professionale , da noi no. Peccato che della Manchester del Verbano, non siamo stati capaci di costruire un museo, con anche le tante storie e personaggi che hanno popolato quel periodo e che hanno dato molto anche se semplici operaie.
Verbania documenti: "Il Cotonificio Verbanese" - 29 Marzo 2016 - 14:45
...il tutto raccontato...
...il tutto raccontato in uno splendido libro: "Carlo Sutermeister fra Intra e Val Grande" di Vera Sutermeister Cassano - Alberti Editore
PsicoNews: Tristezza per favore vai via - 10 Marzo 2016 - 10:09
Depressione
Attenzione.L'argomento è estremamente complesso e molto diffuso. Se posso,consiglierei di leggere un libro relativo al problema. "E LIBERATI dal MALE OSCURO" Questa terribile indisposizione non è legata solo alla terza età. Può colpire anche persone relativamente giovani.
Posta a giorni alterni: TAR rinvia causa - 28 Febbraio 2016 - 13:04
Grazie Sibilla
Grazie per il consiglio Sibilla, cercherò il libro e proverò a leggerlo: certo che se troverò predicozzi sull'accogliena ( io direi invasione) dei migranti, sul perdono e la remissione per chi sta in galera, sul'abolizione della pena di morte anche per chi ha commesso delitto atroci ed ingiustificati ed altre amenità del genere smetterò subito.
L’associazione 21 Marzo risponde a De Magistris e Minore - 17 Febbraio 2016 - 20:35
2 Operatori stipendiati??
A cosa servono 2 operatori a libro paga , scherziamo?
Dimissioni di segretario e capogruppo PD a Verbania - 2 Febbraio 2016 - 18:12
non occorre
dichiarare che non ha mai aperto un libro di storia, e forse non solo quelli e...si vede.....
Chiusura Camere di Commercio? Dipendenti in agitazione - 31 Gennaio 2016 - 11:32
Sui servizi persi...
Ammetto che mi è difficile spiegare in poche righe i servizi che verranno persi dai Commercianti. Non per nulla nella precedente mail ho allegato la foto del libro (che risale al 2001) con cui volevo far capire quanto fossero ampi i servizi erogati (anche se poco conosciuti e di questo c'è una autocritica generale) dalle Camere di Commercio. Ora comunque anticipo dalla mia esperienza lavorativa qualcosa e mi impegno al mio rientro in ufficio mercoledì (domani e dopodomani sarò ancora lontano dal posto di lavoro per altro impegno) di valutare assieme ai miei colleghi come meglio rispondere particolareggiando il problema. Senza pensarci due volte la cosa più importante è l'anagrafica delle imprese che può essere distribuita sotto forma di visura/certificato. Un esempio banale di utilizzo del data base. Quante persone si sono trovare a dover cambiare un assegno in banca intestato all'impresa di loro proprietà e per dimostrare la loro identità e i loro poteri è stato necessario presentare la visura camerale corredata dal data base della loro impresa. E' un esempio banale. Purtroppo la telematica oggi è ancora poco diffusa e a volte osteggiata (Ho avuto più volte davanti a me la persona che aveva scaricato il certificato al proprio domicilio ma la banca non ha accettato il tipo di format) per cui il ricorso alla Camera di Commercio permette, con un unico documento, all'imprenditore di "accelerare" la riscossione del beneficio. Ho detto e lo ripeto è solo un esempio banale... A parere dello scrivente e spero di trovare appoggi, molti appoggi, ... a monte della mia posizione al fine di particolareggiare il VCO bisogna parlare anche della configurazione geografica della zona... Quasi sconosciuta a Roma, lontana da Torino e fermata dalla "barriera" della suddivisione regionale italiana con Milano, il territorio, sparite le miniere d'oro di Macugnaga, chiusa la chimica della Montedison e con il turismo "difficile" per la forte concorrenza, si ritrova solo diviso in una miriade di piccoli Comuni "la cui voce" non è per nulla ascoltata. Ecco come in questa configurazione e scenario io possa anche giustificare la presenza di un Ente di una certa levatura per gli interessi economici nel VCO. Presenza che mi permetto far presente è fatta oggetto di dubbi, visto la ristrettezza sul numero di imprese presenti, anche nel libro che ho utilizzato oltre dieci anni fa per studiare e che qui allego e che la realtà per ora ha perfettamente smentito..
Chiusura Camere di Commercio? Dipendenti in agitazione - 30 Gennaio 2016 - 11:30
Confronto pubblico
Il mio intervento precedente vuole essere un capofila perché le persone che hanno avuto modo di utilizzare i Servizio della Camere di Commercio del VCO in particolare a chi si è rivolto a me per i compiti a me affidati esprimessero i loro pareri. Io qui mi rivolgo alle persone, a chi lavora in Enti e imprese e ho cercato inizialmente di non condizionare nel dire o meno i servizi erogati anche quotidianamente 24 ore su 24 (c'è il servizio telematico che ognuno può usare dalla propria abitazione) . Non volevo inizialmente condizionare la scelta se parlare della visura Camerale, della mediazione o del punto Nuova Impresa ad esempio. Allego ora una foto di un mio vecchio libro (Stampato nel 2001) dove sono riportate le funzioni che si richiamato anche al Codice del Commercio (oggi sostituito dal Codice Civile) del 1880... Sia a me che a più miei colleghi riesce difficile capire come possa esserci inefficienza nella CCIAA visto che come dice l'articolo non abbiamo problemi a fermarci anche a lungo sul lavoro (indipendentemente se riceviamo pagamenti in più o meno) la sera per "non rinviarlo al giorno dopo".
Dimissioni di segretario e capogruppo PD a Verbania - 29 Gennaio 2016 - 13:40
Re: se lo dice lui
Ciao paolino primo io non sono fan di nessuno. Secondo se le tue fonti su Nerone sono Svetonio o Tacito dubito che tu possa capire e conoscere la realtà dell' impero sotto Nerone. Egli non fece nulla che non fu già stato fatto e che non fecero dopo altri imperatori . Quindi dare dello squilibrato a Nerone è di una pochezza storica... magari se tu provassi a informarti su come Nerone riqualificò Roma costruendo la Domus Aurea e abbattendo case in legno (Roma bruciò per giorni per questo.. la maggior parte delle case erano costruite in legno.. sai non esistevano solo i fori e i templi ) e facendo costruire case per la popolazione... lo so io che non ho aperto mai un libro di storia in vita mia, puoi saperlo anche tu che hai studiato
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti