Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

post

Inserisci quello che vuoi cercare
post - nei commenti
M5S su Bando periferie - 12 Settembre 2018 - 14:17
Re: Re: Re: eppure è semplice
Ciao privataemail quanto a fake news, nessuno, compresi voi, siete immuni: cambiate idea ogni 5 minuti. per non parlare di scie chimiche, no vax, continui dietro front e ripensamenti pre e post elettorali. Evidentemente quando tra il dire e il fare c'è di mezzo il mare, le cose si complicano un po'. Bene sui magistrati, ma di sicuro la libertà non consiste nel visionare solo blog ad uso e consumo proprio, o di bandiera. Per quanto mi riguarda, non considero il vostro un blog di Stato.
Il cinema incontra arte: "La Morte Corre sul Fiume" - 20 Agosto 2018 - 07:52
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Capolavoro
Ciao SINISTRO Il cinema è bello a prescindere. Almeno in questo post non si dovrebbe parlare d'altro.
PD su ospedale unico e sindaci "dissidenti" - 15 Agosto 2018 - 16:17
Re: .?
Ciao Graziellaburgoni51 Evidentemente hai letto il mio post senza comprenderlo e di conseguenza hai dato la risposta che mi aspettavo ma non esatta : Il razzista non è ne il bianco , ne il nero , è la legge che è razzista infatti per la stessa cosa ( insulto più o meno colorito riferito a materia informe e molle) da due pene differenti discriminando quindi una etnia rispetto all'altra ripeto : Il nero che dice Bianco di M**** può essere punito con querela di parte civile , il bianco che dice Negro di M***A è punito con denuncia penale , qua è il razzismo , non nelle parole più o meno colorite proferite in un momento di nervosismo
PD su ospedale unico e sindaci "dissidenti" - 14 Agosto 2018 - 16:56
Re: Io non capisco....
Ciao sportiva mente Scusa se mi intrometto nel discorso , ma ho letto tutti i post precedenti e a questo punto non riesco ad esimermi dal commentare raccontandoti un fatto accaduto domenica sera e poi mi dici da che parte è il razzismo : Ore 19 , Pallanza, immigrato ubriaco sale sulla corsa Verbania Cannobio , dalla porta posteriore e senza pagare il biglietto. Ore 19,34 il personaggio in questione si sveglia di soprassalto e assale verbalmente l'autista urlandogli S+++++o , pezzo di m***a dovevo scendere a Intra , ma tu b******o mi hai portato a Cannero , ora giri il bus e mi riporti a Intra , Il tutto tenendo ferma la corriera perché l'autista evidentemente non poteva ripartire in quanto fisicamente impedito dal simpatico personaggio. A questo punto un utente gli fa notare che sta facendo tardare il bus , con conseguente ritardo al lavoro e di scendere per prendere quello di ritorno , L'educata persona risponde all'utente STAI ZITTO BIANCO DI M****A TI SPACCO IL C****O e fa atto di tirargli un pugno , l'autista a questo punto riesce a farlo scendere e ripartire evitando rissa e conseguenze peggiori. L'utente immediatamente allerta le forze dell'ordine e vorrebbe denunciare l'individuo per insulti a sfondo razziale (obbligatorietà dell'azione penale) e scopre che mentre la frase Negro di M***A è un insulto punito dal codice penale , la frase BIANCO DI M***A è semplicemente ingiuria punita facoltativamente dal codice civile . A questo punto ti chiedi perché la sinistra abbia perso?Chi è il razzista?
PD su ospedale unico e sindaci "dissidenti" - 8 Agosto 2018 - 16:24
Re: Re: Re: Re: Re: Democrazia, votazioni ed elett
Ciao paolino Grande post. Sono assolutamente d'accordo. Senza ironia.
PD su ospedale unico e sindaci "dissidenti" - 8 Agosto 2018 - 13:18
Re: Re: Re: Re: Democrazia, votazioni ed eletti
Ciao SINISTRO è un governo raffazzonato,dici. vero,pensa che al posto della Lega poteva esserci il PD,con tutti i suoi formidabili esperti,ma ha preferito stare a guardare mangiando popcorn. si vede che hanno ritenuto che per il bene del paese (perchè i politici quello devono fare,il bene del paese. o almeno provarci) fosse meglio la Lega,con tutto il suo "bagaglio culturale". piagnucolare ora,dopo aver rifiutato di governare fermando così i pericolosi populisti,è perlomeno di cattivo gusto. quanto alle previsioni di disastri,abbiamo ancora in mente quelle pre referendum,quando ci spiegavano che con la vittoria del No avremmo avuto un crollo degli investimenti,400 mila posti di lavoro in meno,e altre sventure. ovviamente successe proprio il contrario,e dei 7 fallimentari anni di centrosinista,proprio l'ultimo (post referendum) è stato il meno peggio,con tutti gli indicatori economici e occupazionali in lieve rialzo. vogliamo combattere i barbari? giusto,giustissimo. ma combatterli a suon di frottole non solo rafforza loro,ma indebolisce voi.
PD su ospedale unico e sindaci "dissidenti" - 7 Agosto 2018 - 16:37
Re: Democrazia, votazioni ed eletti
Ciao lupusinfabula l' unica cosa giusta che hai scritto e' che: "In democrazia viene eletto chi ha raccolto più voti; ". Tutto il resto e' impreciso. Questo governo NON e' stato votato dagli italiani, ma e' frutto di un accordo post elettorale. Tanto e' vero che i primi contattati dai 5stelle sono stati quelli del centro-sinistra. Per fortuna gli hanno negato qualsiasi collaborazione. Vogliono portare l' italia alla rovina, che lo facciano da soli. La lega e' li solo per le poltrone, come sempre......
Fratelli d’Italia: Il Maggiore e la visita del Ministro - 5 Luglio 2018 - 14:28
Sorrido e confermo
Vabbè, facciamo outing: pensa che, qualora la Marchionini si ripresentasse alle prossime comunali, quello sarà il mio primo voto a sinistra di tutta la mia vita di cittadino avente diritto di voto. Mi sembra tra l'altro di averlo già ribadito in altri post: con queste uscite, FdI perderà voti a livello comunale. Il mio, l'hanno perso proprio in questa legislatura comunale: a buon intenditor.... Confermo però il mio pensiero, tutt'altro che razzista nei confronti di qualsivoglia compagine politica, ma rivolta a tutto tondo alla società attuale (mi ci metto anche io, pur non guardando la De Filippi e non potendo allo stesso modo partecipare in modo più assiduo alle rappresentazioni del Maggiore): ciò che dà fastidio di questi comunicati, è l'assenza di contenuti. Il vuoto assoluto, condito da insinuazioni di scarso valore. Se gli spettacoli vengono annullati, cosa c'entra la struttura che li ospita? Avevo acquistato nella passata stagione diversi biglietti della compagine orchestrale Vivaldi ma quel Festival è stato annullato causa mancanza di pubblico: saremmo stati una dozzina, a pochi giorni dall'evento acquistato. Il pubblico ha preferito altro, la struttura è importante ma non essenziale nella scelta: così come alcuni eventi sono stati annullati, altri hanno registrato il tutto esaurito. Accostare un premio internazionale ad un post su facebook, di un noto personaggio per carità, ma rimane sempre un commento su un social di un privato cittadino, è già di per sè un azzardo nei termini: se poi ci confezioni un comunicato stampa ufficiale del tuo partito, si scade nel ridicolo. Saluti AleB
Fratelli d’Italia: Il Maggiore e la visita del Ministro - 4 Luglio 2018 - 11:51
Accostamenti azzardati
Quelli di FdI non si smentiscono e continuano a regalare perle. [..] l’opera nel 2017 è risultata tra i 75 progetti vincitori dell’International Architecture Award nella categoria musei e spazi culturali mentre oggi, a causa del degrado in cui versa, è stata inserita da Vittorio Sgarbi tra gli “sfregi al paesaggio d’Italia” [..] Come a dire, ha vinto un premio di architettura MONDIALE, ma vorrete mica metterlo in confronto con un post su facebook?? Ministro, suvvia, oggi la laurea non si prende più nemmeno per corrispondenza, ma sui social. Il Maggiore è talmente un fallimento che: - sta ospitando la Milanesiana, manifestazione culturale affermata a livello nazionale gestita ed organizzata, udite udite, dalla sorella del critico Sgarbi (ah, tra l'altro, lo stesso personaggio è ospitato nella manifestazione in quel del Cusio). Nell'ambito di tale manifestazione, arriva a VB un Neri Marcorè qualunque: evento gratuito per la cittadinanza. - ospita manifestazioni dello Stresa Festival, con artisti di caratura internazionale. - nella prossima stagione teatrale, porta sulle rive del Verbano gente dai nomi poco conosciuti: Beppe Fiorello, Enrico Bertolino, Elio, Anna Foglietta, Paolo Calabresi, e via dicendo. - e' stata creata una Fondazione a capitale comunale e regionale per mezzo della quale si consolida l'ambito economico, le rispettive competenze e si gettano le basi per l'accesso a fondi ministeriali. Davvero un fallimento. Ci tenevamo la vaschetta dell'Arena e sicuramente avremo potuto apprezzare gli stessi grandi nomi, Per inciso, gli spettacoli vengono annullati perchè non si possono tenere davanti a 4 persone: sappiate che il problema non è della struttura ma della società. Se preferite guardare Maria De Filippi piuttosto che assistere ad un concerto di musica classica (tanto per citare la serie di eventi annullata per mancanza di pubblico), eh no, la struttura CEM non c'entra proprio nulla: indovinate un pò di chi è la colpa? Consiglio spassionato: venite a teatro, godetevi gli spettacoli, ascoltate musica, informatevi, leggete, STUDIATE. La cultura rende ricchi, in tutti i sensi, ma soprattutto evita di mostrare il lato peggiore di noi stessi. Saluti AleB PS: per inciso, i tavolini in plastica son per l'area esterna. All'interno del bar ci sono tavoli in alluminio e legno, design minimal ma apprezzabile. Se a lor signori non aggrada, possono sempre andare altrove!
Spiaggia di Suna e divieti - 26 Giugno 2018 - 09:09
Re: ...non perdiamo il sentiero....
Annes ha scritto un post pieno di inesattezze e considerazioni insensate. 1) mi sembra logico che gran parte delle strutture ricettive, turistiche e ricreative siano nelle zone dove sono ora (sui lungo laghi o in prossimita di essi). 2) non ci sono esagerazioni. Anzi c'è la solita pressione per non organizzare o non far nulla. 3) non è vero che all'estero la serata pubblica finisce presto. In certe località certamente ma non on tutte e certamento non in quelle a forte vocazione turistia. Queste sono considerazione di chi ha la visione che finisce a Fondotoce e la tendenza a esasperare condizioni che in realtà sono del tutto tranquille e normali.
Con Silvia per Verbania su erba sintetica - 15 Giugno 2018 - 18:27
non resisto...
ma davvero, mio figlio si giustifica molto meglio... Cioè, uno DEVE delle scuse, e invece di porgerle aggrava la sua posizione perchè è talmente imbufalito di non riuscire nel suo intendo di screditare gli avversari politici con mezze verità quando non vere e proprie bugie, che di fatto si "dimentica" di farle nella sostanza, e crede che la parola "scusa" inserita a caso in un testo sia sufficiente??? poi quando viene ripreso dall'interessata dice che il fraintendimento deriva dal fatto che quelle DOVUTE scuse sono state scritte di fretta in riunione??? cioè un lungo post pieno di questioni dubbie e opinabili "ben meditato" e dagli esiti disastrosi , e delle scuse scritte male e in fretta durante una riunione???
Con Silvia per Verbania su erba sintetica - 15 Giugno 2018 - 17:47
Chiarimento
Buongiorno, poiché ho potuto scrivere le scuse a lei rivolte solo oggi durante una riunione di lavoro non ho potuto curarne la forma, suppongo sia questa la causa del fraintendimento. Come ho poi precisato in un successivo post per chiarire, proprio a scanso di equivoci, il senso di quel passaggio. La sostanza era ben altra, mi spiace non sia stata colta. Le rinnovo dunque le scuse per quanto accaduto, per l'errata valutazione e per il mio comportamento dettato dal nervosismo, Mi auguro che questa mio ulteriore chiarimento possa essere dirimente. Cordiali saluti
Con Silvia per Verbania su erba sintetica - 14 Giugno 2018 - 16:45
Scorrettezza????
Caro Claudio Ramoni, mi spiace dover intervenire in questa polemica ma non accetto che si accusi una nostra giornalista di "grave e bassa scorrettezza", nonché di aver "rubato" un post privato, aver fatto strane deduzioni e aver fatto il gioco di una parte politica. La collega Maria Elisa Gualandris non ha scritto nulla a tua insaputa visto che ti ha telefonato, si è qualificata come giornalista, ti ho fatto domande e tu le hai risposto (come indicato nell'articolo). Non serviva alcuna autorizzazione da parte tua: il post è pubblico; tu e Stefania Minore siete consiglieri comunali, e quindi personaggi pubblici, perciò non si tratta di una vicenda privata. Vicenda che, non dimentichiamolo, hai messo in piazza tu, fornendo peraltro tutti gli elementi per identificare la padrona del cane. E quindi tu - non la giornalista - hai voluto innescare una querelle politica. Sperando di leggere al più presto le tue scuse alla collega Gualandris, ti auguro una buona giornata. Massimiliano Martini La Prealpina
Con Silvia per Verbania su erba sintetica - 14 Giugno 2018 - 14:00
no, dai , stai scherzando?
si fa un post pubblico e surreale sulla mordacità di un cane (un molosso di 27 cm di 15 anni e senza denti), si danno tutti gli elementi per individuare la consigliera "cattiva" e poi ci si nasconde dietro un ditino dicendo che non si è fatto il nome, si attacca il giornalismo e la professionalità dei giornalisti e si attaccano le minoranze facendo le vittime di un sistema che sarebbe una "macchina del fango" e sostenendo di essere gli unici ad essere informati e a dire la verità... e tutto ciò con la naturalezza di chi parla per oggettività e non come zerbino del potere di turno? ok, sono stato convinto :-D
Con Silvia per Verbania su erba sintetica - 13 Giugno 2018 - 15:19
allucinanti
ho risposto dettagliatamente ai "nostri eroi" in questo post: http://www.verbaniafocuson.it/n1282981-silvietta-deve-essere-contagiosa-anche-i-suoi-tifosi-perseverano-nel-mistificare-la-realta.htm, Partiamo da un dato certo: La Commissione Lavori Pubblici si è espressa all’unanimità per i prati naturali nelle scuole, nel verbale della Commissione , che ripeto, si è espressa UNANIMEMENTE, si CHIEDE e IMPEGNA LA GIUNTA a “reinserire e privilegiare il fondo in erba naturale”. Non sfuggirà agli attenti “Cittadini con Silvia”, che a presiedere la Commissione c’era il segretario del PD Nicolò Scalfi e che loro erano presenti a quella Commissione, perchè non hanno obiettato nulla? Basterebbero le prime parole per cestinare tutto il loro comunicato, infatti sono FALSE! La scuola di Torchiedo non ha MAI CHIESTO L’ERBA SINTETICA e ciò che si è discusso in quartiere est lo potete trovare nel nel link sopra
Una Verbania Possibile su prato sintetico a scuola - 12 Giugno 2018 - 10:34
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Dopo qualche ricerca. .
Ciao SINISTRO come al solito attacchi con i soliti vuoti ritornelli... ecco l'ultimo mio post, a proposito di nessuna proposta http://www.verbaniafocuson.it/n1281101-partiamo-dagli-orti-civici-per-dire-che-sarebbe-ora-che-la-maggioranza-facesse-qualcosa-di-sinistra.htm sorprendente come certe persone non temano il continuo coprirsi di ridicolo...
Rabaini: "cena di gala con denaro pubblico" - 30 Maggio 2018 - 10:20
Re: Re: Re: Ultimissime dal nazareno
Ciao SINISTRO si ma l'esempio è posto male. leggendo il post non se ne individua la logica. Il semestre bianco poi non è stato introdotto dal "picconatore" ma da Padri Costituenti. Cossiga ha effettuato solo una piccola modifivìca tecnica.
Una Verbania Possibile risponde a Con Silvia per Verbania - 24 Maggio 2018 - 13:11
prendo atto delle correzioni nel testo :-)
ricapitolo la situazione in questo post allegato e prendo atto che almeno si sono presi la briga di correggere un testo assurdo che però ho "screenshottato" http://www.verbaniafocuson.it/n1276224-con-silvia-per-verbania-ripartiamo-dall-analisi-del-testo.htm . In pochi si prenderanno la briga di rileggere le assurdità scritte da "con silvia per verbania", ma al sottoscritto è sufficiente sapere che avete preso il solito "granchio" e vi accontenterete della vostra "claque di migliaia di persone" (MIGLIAIA PER GLI ORGANIZZATORI, PER LA QUESTURA DECINE... MA E' SEMPRE COSI' ) :-D
Con Silvia per Verbania su referendum fusione - 16 Maggio 2018 - 17:56
autocritica mai?
Questo doppiopesismo rende poco credibili “certi pulpiti”. Personalmente ho scritto molto sulla fusione tra Verbania e Cossogno, e la mia tesi è sempre stata quella che era un progetto da fare ma da fare seriamente, ho spiegato per tempo che il referendum che oggi è evidentemente fallito, fosse uno spreco di denaro pubblico. Ma mi spiegate, se i vantaggi strombazzati tardivamente da Marchionini e i suoi , fossero davvero così elementarmente positivi e a senso unico, perchè si è dovuti arrivare fino a un referendum inutile? Perchè un politico, eletto e con una delega amministrativa, a fronte di tanti vantaggi , deve sottoporre una linea di indirizzo tanto complessa a persone che hanno famiglia, lavoro e impegni vari e che li hanno delegati per amministrare al meglio, di stare a casa una Domenica, documentarsi e votare per qualcosa che ti dicono abbia solo vantaggi? ma non potevano far che farla? La verità è che la questione è ben diversa. La democrazia diretta, quella che legittimamente propongono i 5 stelle , vedrebbe benissimo che su temi di questo tipo si facciano referendum (senza quorum), e la cosa ha una sua logica , ma qui si confonde il non volersi far carico di responsabilità di scelte , con la partecipazione. Una politica seria, quella che vorrei, avrebbe iniziato da tempo a strutturare un progetto sulle convenienze di una fusione, ci avrebbe detto quale visione si perseguiva, ci avrebbe parlato di Cicogna e del suo futuro, avrebbe valorizzato esempi che già esistono vedi il progetto nato a Caprezzo di pirogassificazione e manutenzione dei boschi . Ma nell’era di Marchionini , nulla di tutto ciò, ci sono dei soldi? ok, tanto basti, ma facciamo finta che scegliete voi… (peccato che non ha fatto i conti col quorum). Particolarmente significativo (politicamente) poi, non è tanto la mancanza del quorum a Verbania (lo sapevano anche i sassi che non ci sarebbe stato), ma la vittoria dei NO a Cossogno, paese dove Marchionini è stata Sindaco e dove evidentemente se la ricordano bene… Cosa accadrà ora? Se fossimo un paese serio, con una politica seria, ci sederemmo a un tavolo e ricominceremmo da capo a valutare pro e contro di una fusione, lo faremmo in un ottica di lungo periodo e non in una logica di finanziamenti e diremmo a politici come Marchionini e tutti i suoi uomini di paglia, che hanno fallito miseramente, e che possono anche lasciare spazio a persone più motivate e meno indottrinate. Certamente vedere i meschini propositori dell’astensionismo come seria posizione politica salire in cattedra è fastidioso, come è fastidioso vedere politici oggi in un comitato e domani in quello opposto, a tutti loro voglio dire che mi fanno pena. Certo, il fatto che lo dica uno che a questo referendum si è consapevolmente astenuto può sembrare strano, ma una cosa è raccontare il proprio percorso e le proprie ragioni (e questo è ciò che io ho fatto e con fastidio ho scelto di astenermi dopo aver provato a fare proposte alternative raccontate anche in molti post e articoli), altra cosa è “bullarsi” per una vittoria più facile che scontata, una pseudo vittoria che mette ancor più nell’angolo una politica infinitamente debole. In tutto ciò , chi perde male e ha ancora il coraggio di dire che è colpa degli altri, forse dovrebbe pensare di più e meglio alle cose che scrive e all'opportunità di scriverle.
Aggredito capotreno - 15 Maggio 2018 - 14:07
Ci risiamo..
Solita uscita del solito noto: "..la garanzia dell'autenticità delle notizie sta nel fatto che non sono di sinistra, balle io non le racconto.." riprendo il mio post del 9 Maggio 2018 - 13:13" non significa dire che un giornale sia di sinistra o di destra, ma semplicemente che non essendo di sinistra (e fieramente) le balle non le racconto. Io riprendo i fatti così come accadono, siete voi (minoranza assoluta!) che dovete capire che si parla di reati di immigrati (clandestini o meno) e soprattutto capire la gravità della situazione in generale, il colore politico lo si vede nel come vengono riportate le notizie: il fatto che, sempre più spesso, non venga riportata la vera nazionalità di origine la dice lunga sul timore stesso delle Istituzioni di non incutere sia paure reali che reazioni naturali. Non si scappa dai problemi, non ci si gira intorno, non la si deve dare vinta a coloro che non ci rispettano e non rispettano le leggi, non si aprono le porte a chi delinque, lo volete capire???
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti