Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

concorso

Inserisci quello che vuoi cercare
concorso - nei commenti
Panorama d'Italia arriva a Verbania - 19 Settembre 2014 - 14:22
concorso
facciamo che se uno invia una domanda la pubblica anche qui? poi vediamo quali gli fanno... :-)
M5S: Requisiti? a Verbania sono un optional… - 28 Agosto 2014 - 19:47
X actarus
Peccato che sia stato Paracchini ad aver portato in comune come dirigente il sig. Brignardello circa una decina d'anni fa, senza un regolare concorso, ecco svelato l'arcano!!!
Mirella Cristina sul cambio di segretario generale - 19 Agosto 2014 - 07:13
Ma che concorso?
Il Segretario Comunale viene nominato scegliendolo tra gli iscritti all'Albo e non si svolge alcun concorso. Naturalmente la scelta deve seguire criteri amministrativi. No si svolge alcun concorso. Documentatevi prima di scrivere polemiche. fate veramente bruttissime figure! Anzi la rotazione dei segretari comunali è sempre una buona cosa.
M5S: "La folla" di Ferragosto - 19 Agosto 2014 - 03:54
video di promozione turistica
SìQuella dei video di promozione turistica mi sembra un'ottima idea. Secondo me bisognerebbe bandire un concorso tra le scuole superiori di Verbania, per far fare ai ragazzi una cosa stimolante e utile per il territorio. Sarebbe anche più a buon mercato che se si assumessero professionisti
Mirella Cristina sul cambio di segretario generale - 18 Agosto 2014 - 20:26
concorso
Robi ci sta dicendo che i concorsi pubblici sono pilotati? Il segretario viene nominato o selezionato? ...
Consiglio Comunale fiume: il CEM torna protagonista - 18 Luglio 2014 - 09:04
mi ripeto vista la disinformazione
1-l'europa attraverso la regione ha stanziato 12 milioni di euro (circa 24 miliardi di vecchie lire) per il PISU al progetto CEM ne vanno circa 10... (LA META' DI QUANTI NE SERVONO PER FINIRE IL PROGETTO!) 2-Come scrisse Reschigna, i soldi andavano usati per zone in degrado (PIAZZA MERCATO LO ERA E LO E') la zona Arena non aveva questo requisito (da quì la nostra richiesta di indagare le ragioni di spesa nel CEM). Quindi diciamo solo che oggi non sarebbe più sensato proporre di spenderli altrove, ma crediamo doveroso chiedere di spenderli meglio modificando il progetto. 3-il progetto in piazza mercato (per quanto io non fossi un sostenitore), ha fatto un iter in trasparenza, ha coinvolto una significativa parte di città ed era il frutto di un concorso internazionale. Il CEM è stato un progetto a trattativa privata che la legge vieta per importi così importanti !
Poste Italiane cerca personale - 1 Luglio 2014 - 17:53
inoltre
Vogliamo parlare dei test pubblicati per iil concorso da magistrato????? E dei politici a roma quasi analfabeti?. Però per fare il postino serve il 70. Eh, si. Saluto gigi
Aldo Rosa sarà il capolista di Forza Italia - 16 Aprile 2014 - 10:49
Ce lo potevano risparmiare
Complimenti, i berluscones sono pure riusciti a portare a Verbania il senatore Giuseppe Ruvolo, noto - oltre che per le plurime peregrinazioni politiche - per avere sostenuto Totò Cuffaro pur di fronte all'evidenza di una condanna per concorso esterno in associazione mafiosa.
Inaugurazione del club “Forza Silvio Verbania” - 14 Marzo 2014 - 10:02
esercito di silvio
ho visto una struggente fotogallery dell'inaugurazione del club. a celebrare l'ottantenne pregiudicato una sparuta rappresentanza brancaleonesca,più simile al bar di guerre stellari che all'esercito di silvio. un paio di perdigiorno conosciuti,un paio di sciure annoiate,l'organizzatore con cintura pitonata,un vecchio e stanco senatore,e la terza classificata al concorso "sosia della Gelmini",che mi dicono essere la candidata sindaco del suddetto esercito. se questo è il rilancio della destra verbanese stiamo(stanno,meglio)921 freschi.
Assunzione disabili nella Pubblica Amministrazione - 19 Gennaio 2014 - 15:44
Lavoro disabili nelle ULSS
Per Alberto e per quanti interessati a pretendere (e non servilmente piatire) un lavoro loro dovuto. http://www.circuitolavoro.it/41666/ulss-padova-concorso-infermieri Il link qui sopra rimanda a un concorso bandito nel dicembre 2012 per iscritti alle categorie protette. Quindi non e' vero che nelle professioni sanitarie non possano entrare anche appartenenti alle categorie protette, e tanto meno che i dipendenti di una ULSS esercitanti professioni sanitarie non possano costituire base di calcolo per determinare il 7% dei posti spettanti di diritto alle suddette categorie. Ogni altra considerazione vale solo a eludere un preciso obbligo di legge. A questo punto, e visto che a me e' risultato impossibile sapere quanti posti risultino scoperti ex L.68/99 e L. 125/2013 nella P.A. almeno nella mia provincia, due cose mi risultano chiare: la prima che su questo argomento e' in atto una vera e propria "congiura del silenzio", la seconda che se non sono riuscito a trovare un cane di politico, pubblico funzionario, sindacalista che mi abbia aiutato a reperire questi dati, e' per la loro manifesta malafede o, peggio, per la loro ignoranza. Questi dati, infatti, ai sensi delle leggi citate dovrebbero essere pubblici, mentre nemmeno i Centri per l' Impiego li mettono a disposizione del Cittadino. Ci sarebbero tutti gli estremi per una "class action" nei confronti della P.A., eppure mi risulta che solo a Brescia ci sia stata una pubblica manifestazione su questo tema! In attesa di riscontri, saluto cordialmente. Guglielmo Pinton ( orchiclasta1942@gmail.com ).
Assunzione disabili nella Pubblica Amministrazione - 18 Gennaio 2014 - 15:50
il concorso per architetti nel comune di scafati
Lo Scrivente ha partecipato per il concorso indetto dal comune di Scafati,ma il concorso è stato vinto da un figlio di un ex consigliere comunale come al solito,senza dare nessuna preferenza per un invalido civile come me del 67% ma .lo scrivente ha fatto il ricorso al T.A.R. con esito negativo,poi ho proseguito al consiglio di Stato e sempre con esito negativo.Lo scambio è stato di natura politica per 800 voti il sindaco ha dovuto prendere il figlio del ex consigliere.
Verbanese in testa alla classifica dei Barman - 16 Dicembre 2013 - 14:28
Non tutti sanno che...
2013 forse non tutti sanno che: Cinzia a Febbraio ha vinto l'Iterregionale a Rimini ed è appena rientrata dal concorso Nazionale dove,vincendo, è arrivata in finalissima ad un soffio dal mondiale! Al signore che si fa' delle domande, consiglierei di leggere l'articolo uscito su BarGiornale di Settembre su Cinzia così , se non ha mai frequentato i suoi locali, può cominciare a conoscerla! Forza Cinzia, Forza Verbania!
M5S: "Questo CEM non s'ha da fare" - 19 Luglio 2013 - 15:16
Utilità'.
Il Movicentro di Fondotoce fu contestato aspramente. Ci furono appelli pubblici di professionisti e associazioni. Parti' lo stesso. Secondo la logica sbagliata secondo la quale se ci sono dei soldi vanno spesi comunque. Si potrebbe imparare da quell' esperienza. Il CEM non è ancora partito. Non ha consenso e non è' stato fatto un concorso architettonico per farlo. Sono cambiati i tempi e la città' non ne sopporta il peso. I cittadini silenti sbagliano a continuare ad esserlo. Come hanno sbagliato coloro che hanno avuto per una vita le lenti colorate dall' ideologia. Il risultato e' che Verbania e' commissariata come un qulsiasi comune sciolto del litorale Domizio. Impariamo dagli errori.Il Cambia Verbania e' stato un prodotto culturale di un epoca in cui c' era il Muro di Berlino. Altro che rischi da prendere. Basta "inchini" al Giglio.
Clamoroso: forse il CEM non si fa più - 12 Luglio 2013 - 09:35
Non si farà'
La convinzione ampiamente diffusa e' che non si farà' il CEM. La prima a non credere al teatro e' stata l'amministrazione Zacchera che lo ha affossato. Forte dei voti presi per contrastare l' impresa.Poi la grande idea di fare il CEM , senza concorso. Il pastrocchio. L' immobilismo. I consig.ieri regionali che non ci credono. L' appalto problematico. Le penali. La cosa peggiore che può' succedere e' che si parta con i lavori. E non si finisca mai. Una storia italiana di spreco di denaro pubblico. Di insipienza politica. Di velleità' provinciali. Di mancanza di analisi. Di pressapochismi. Di mancanza di sintonia con la popolazione. Un fallimento.
Brignone: dal Teatro al CEM - 7 Giugno 2013 - 13:23
(Ri)cominciamo...dal fondo!
Storia ormai trita e ritrita, così come l'onnipresente immagine dell'Arena in occasione dell'evento in un tal Paolini, attore pluripremiato di uno spessore artistico talmente elevato che messo un palco nel parcheggio di Via Rosmini il risultato in termini di pubblico sarebbe stato identico!! Non sono in discussioni i pareri tecnici, di tipo economico o progettuale: è importante però ribadire che il giudizio estetico sull'attuale area è espressione personale. Per molti altri l'Arena non è altro che un mezzo catino, peraltro anche poco curato nella manutenzione e nei materiali, all'interno di un'area mal attrezzata e mal curata dove l'unico suo pregio era quello di poterla trasformare in estate in punto di ritrovo (e lasciamo perdere i commenti sul misero e paludoso sbocco lacustre). Ma detto ciò ribadisco che "de gustibus" e ben vengano idee diverse sempre che non abbiano la pretesa di essere assolute! Apprezzo però la parte finale del tuo commento, Renato: comunque la si pensi e comunque lo si voti, il CEM diventerà realtà a meno di incompiute Italian-style che spero nessuno di noi sia costretto a sperare solo per il gusto di affermare la sua verità! (Ri)cominciamo a pensare al contenuto, perchè nemmeno il teatro più rinomato può avere successo senza un obiettivo artistico e culturale valido: il "concorso di idee" che da altre parti viene lanciato con ironia sulla nuova destinazione del PISU, lo si renda concreto sulla capacità di trasformare quelle quattro mura, belle o brutte che siano, nel nostro luogo di ritrovo, in un'ambiente dove finalmente "fare" cultura, viverla ed apprezzarla! Pensando magari a come sarebbe il secondo spettacolo di Paolini nella nostra Verbania! Ale
Tambolla e Immovilli, su CEM e Referendum - 5 Giugno 2013 - 13:29
non serve un concorso
il concorso non serve,c'è già stato e il progetto che l'ha vinto prevedeva la costruzione del teatro,e relativa riqualificazione di piazza Macello. non spetta quindi nè a me,nè a Renato e nemmeno a Benito fare altre proposte. chi non ha rispettato la validità del concorso è stata la giunta zacchera,e questo costerà a tutti noi (Benito incluso) una vagonata di milioni di euro.
Tambolla e Immovilli, su CEM e Referendum - 5 Giugno 2013 - 10:01
Priorità
Niente da dire sulle consuete puntuali e precise considerazioni di Immovilli e Tambolla a cui vedo viene risposto con una certa difficoltà; faccio salvo il principio del "de gustibus non est disputandum", ma dire che "avete rovinato l'arena" denota un certa affinità con l'orrendo; personalmente trovo l'attuale arena uno dei posti più brutti di Verbania e comunque a teatro a piedi ci andranno gli stessi che a piedi andavano all'arena; per Piazza Mercato proporrei la immediata demolizione dell'osceno rudere della ex camera del lavoro, per il resto lancerei un bel concorso di idee tra Brignone, Paolino, Zanotti, la Zorzit e mettiamoci anche Bava e per non farci mancare niente anche Bombace, tié! Avete notizie del sinistro quesito referendario annunciato, ripensato, riformulato, ritardato, ritirato sul futuro ovviamente scontatissimo visto che la sua realizzazione é praticamente blindata del CEM???
CEM: petizione contro - 30 Aprile 2013 - 11:56
Il CEM e l'urbanistica
Premetto che l'ubicazione del CEM all’arena non mi ha mai entusiasmato anche se il sito è molto affascinante e l'opera (ben progettata da Arroyo) ben identifica e caratterizza un luogo cardine tra Intra e Pallanza considerato dai pochi progetti urbanistici sviluppati a Verbania (vedere la mostra in corso all'Archivio di Stato) area di cerniera da sviluppare, erano però altri anni….. Trovavo l'ubicazione di piazza f.lli Bandiera molto calibrata al fine di riqualificare la piazza e tutta la Sassonia con un'opera importante che diventava la “scusa” per un intervento di qualificazione ormai necessario da anni dopo la demolizione del vecchio macello. Lo sviluppo e la flessibilità del nuovo CEM naturalmente supera i limiti del progetto previsto dal concorso dove ci si limitava a due sale non utilizzabili al di la del teatro e del cinema, la soluzione all’arena da questo punto di vista ha una marcia in più, sia dal punto di vista convegni o eventi sia per spettacoli all’esterno. La situazione parcheggi credo sia un falso problema, viste le distanze…. Chi non ha mai fatto almeno un km a piedi andando a vedere uno spettacolo all’Arcimboldi di Milano…… Il post però mi permette di fare almeno due riflessioni: La prima in merito al brutto vizio dei governi e delle amministrazioni di predisporre progetti, appaltare lavori, affidare incarichi, pagare il tutto con i nostri soldi, e poi….. con estrema semplicità l’amministrazione che ti sostituisce decide di buttare via tutto e ricalibrare o riformulare una nuova soluzione spendendo altri soldi…… il tutto perché il progetto vecchio rappresenta la vecchia amministrazione e il portarlo a temine avrebbe dato lustro e prestigio a questi!!!!! La seconda è riferita ormai alla divenuta inutilità della pianificazione urbanistica, in quanto tutte queste opere (importantissime) nascono in siti dove il pianificatore aveva previsto tutt’altro, e con operazioni di varianti si modifica in maniera semplice e senza il dovuto “progetto” la destinazione di un’area. In poche righe capisco che un argomento come questo non può essere trattato ma mi viene da scrivere una cosa semplice: prima di intervenire in questo modo sarebbe a mio parere da rendere obbligatorio: • L’impossibilità di modificare/cancellare un progetto approvato, finanziato e avviato da una precedente amministrazione; • L’impossibilità di variare una previsione di piano urbanistico (di questa portata sociale) senza una revisione sostanziale della pianificazione a cura del redattore del piano stesso. Concludo ricordando che l’urbanistica non può essere considerata “partecipata” come si sta scrivendo ultimamente su articoli e blog, l’urbanistica è piuttosto complessa e non può essere frutto di scelte da “referendum”, chi decide deve avere competenza e in fase dei progettazione considerare una infinita serie di vincoli, pro e contro. E’ bello vedere gruppi che si confrontano e sollecitano una loro soluzione, ma queste persone possono solo essere una delle basi di nozione per un professionista che in assoluta autonomia sia politico che sociale definisce un piano di REGOLE e non un piano di UMORI o RAPPEZZI, Verbania in questi anni si distingue per i piani non di progetto ma di rappezzi, speriamo in futuro di concentrarci sul “PROGETTO”.
Regione Piemonte aumenta l'Irpef - 25 Aprile 2013 - 12:36
sono odiosi
Un aumento odioso che viene in piena crisi economica e si somma ad altri odiosi aumenti. E poi, perché dovremmo pagare? Magari anche per il vitalizio degli ex e dei prossimi Consiglieri Regionali? La casta si fa odiare sempre di più. Loro e le loro sottocaste di assunti senza concorso, consulenti, presidenti di società regionali, rimborsi spese... mah, io li detesto.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti