Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

arte

Inserisci quello che vuoi cercare
arte - nei commenti
Gradimento sindaci: Marchionini 6^ - 20 Aprile 2015 - 21:27
sondaggi
le domande vengono preparate ad arte per indirizzare le opinioni se avessero intervistato i dipendenti del canile che non percepiscono lo stipendio da quattro mesi forse l'esito sarebbe diverso
Pioggia: lavori argine primi problemi - 19 Aprile 2015 - 02:05
Ironia? No, concretezza
Signora Oscar la mia era una banale provocazione, lei vede dell'ironia se ha la coda di paglia, suvvia. Quel che intendevo è che non mi pare si sia creato un enorme problemi. Detto questo ritengo che l'Amministrazione interverrà senza troppi ritardi per controllare la bontà dei lavori appena conclusi, sia per verificarne l'esecuzione a regola d'arte sia per evitare il ripetersi di tali inconvenienti. E' pur vero, però, che quello di venerdì è stato il primo evento meteorico dal termine delle opere, quindi lasciamo almeno il tempo di capire e verificare ciò che può essere accaduto, ricercando i motivi per cui i tombini o scoli raccogli-acque non hanno funzionato (magari una banale ostruzione dell'imbocco del tombino, o un'errata pendenza di pochi decimi di grado, visto che l'acqua ha poi trovato la sua via tra le lastre di granito pochissimi metri dopo, non certo sigillate le une alle altre e quindi impermeabili all'acqua, come qualsiasi altra analoga lastricazione, portandosi al di sotto delle stesse ove suppongo vi sia il canale di scolo delle acque meteoriche). Signora Paganini le faccio presente che il progetto, approvato con fondi Europei per il PISU, prevedeva la messa in opera di punti luce con fascio luminoso diretto verso il basso e non verso l'alto, ciò al fine di evitare l'inquinamento luminoso (se non sbaglio oggi vietato per legge) creato da luci integrate nella pavimentazione, mentre la nuova tipologia di lampione rispetta la nuova normativa (scelta peraltro appoggiata dalla minoranza consiliare attenta alla sostenibilità ambientale). Infine per Roberta, non sapevo avessero soppresso la pista ciclabile, andrò a sincerarmene, se fosse me ne rammarico. In ogni caso, se ricorda, lo scorso anno, prima di proseguire con i lavori è stata fatta per alcune settimane una modifica sperimentale della viabilità con senso unico in direzione lago, svolta a sinistra sulla rotonda e ritorno in senso contrario lungo via Quarto: purtroppo l'esperimento è fallito per l'esigua larghezza della carreggiata di via Quarto che rendeva difficoltoso il flusso veicolare, soprattutto nella giornata di sabato per la presenza del mercato e in occasione di feste e manifestazioni.
PD verbania: Unioni Civili, un passo in più nella giusta direzione - 3 Aprile 2015 - 10:42
insulti? solo all'intelligenza delle persone da PD
Il Partito Democratico continua a confondere ad arte e con maestria le carte di una politica cittadina sempre più deprimente. Oggi, attraverso il capogruppo Lo Duca il PD , oltre ad incensare se stesso si propone come vittima e scrive testualmente: "...assenza di condivisione. Questa affermazione, come molte delle precedenti, arriva in particolare dalle forze di centro sinistra che sono all’opposizione, quelle che, per intenderci, ci chiamano pubblicamente “pagliacci”. Non le forze di destra che ci chiamano “pecoroni”. Le opposizioni di sinistra e destra finalmente, dopo mesi, si contraddistinguono: nelle offese." Ma i fatti e le parole sono un po' differenti. Il Sindaco interviene nel dibattito e appellandosi esplicitamente a Bava e Brignone dice : (il 31/05/2015) "...Consiglieri Bava e Brignone non confondano l'oggetto con il soggetto, se non vanno a votare un regolamento che condividono solo perchè non sono state fatte abbastanza commissioni, credo vengano meno al principio che invece a parole ritengono di condividere...". In risposta all'intervento del Sindaco dico: " ...io non farò quella figura da pagliaccio che avete fatto voi la volta scorsa..." Ci si riferisce alla dichiarazione di voto fatta dal PD su un ODG presentato da "Sinistra & Ambiente" e "Cittadini con Voi", in cui Lo Duca dichiarava voto favorevole salvo votare contro 5 minuti dopo, a causa del repentino cambio di idea del Sindaco. Come è stato dimostrato c'è chi vorrebbe più partecipazione ma che fa i conti con la realtà e con il merito di ogni singola questione, poi c'è il PD che decide tutto, confonde ad arte le questioni, non sfiducia i propri uomini anche quando dimostrano di non essere all'altezza, evita il confronto su i temi più importanti e delicati in città e poi addirittura si vuole presentare come vittima. Sappiano questa Amministrazione e questa maggioranza, che le nostre critiche sono e saranno sempre di merito e non pregiudiziali, se sono tante o troppe per loro, è solo perchè nel merito ci sono tante critiche da sollevare, ma come già dimostrato più volte, non vediamo l'ora che si apra una fase di confronto vero. Per intendersi, quando uno fa una pagliacciata, non è detto che sia un pagliaccio, in questo senso credo che quanto ho detto in Consiglio Comunale lo si possa ripetere senza che alcuno si offenda: il voto del PD sul nostro ODG sui rifiuti è stato una pagliacciata!
Servizio Civile Nazionale, Bando Ordinario 2015 - 25 Marzo 2015 - 11:28
Paolino leggi meglio.
Mai detto che il mio lavoro è qualificato. Ho detto solo che l'ho fatto a regola d'arte. Non penso di essermi svenduto ma venduto al miglior offerente.
Servizio Civile Nazionale, Bando Ordinario 2015 - 25 Marzo 2015 - 11:09
Paolino tue premesse....
Visto che in Italia: - contrariamente a Svizzera e Germania, non si investe investe sul lavoro, ricerca e sviluppo, anzi si continua ad importare manodopera non qualificata, degradando il livello medio di professionalità - non esiste reddito di cittadinanza, - chi m'ha offerto il lavoro non era sicuramente "un ricco sempre più ricco" ma altro povero Cristo, avrei dovuto rifiutare il lavoro e lasciare che lo offrisse ad esempio ad un marocchino appena sbarcato col gommone che, tra l'altro, avrebbe accettato anche meno e sarei dovuto rimanere ad oziare sul divano? Potrai anche non crederci ma c'è chi lavora a "regola d'arte" anche senza prendere soldi...
Servizio Civile Nazionale, Bando Ordinario 2015 - 25 Marzo 2015 - 10:36
piuttosto che niente..
con la logica del piuttosto che niente ecc ecc,siamo ridotti così. a furia di prendere sempre meno,pur di prendere qualcosa,abbiamo il risultato che i ricchi sono sempre più ricchi e i poveri aumentano a dismisura. perchè di povertà si parla,e di guerra tra poveri per accaparrarsi lavoretti sottopagati. in questo paese di beceri si pensa che ci si risolleva dalla crisi tagliando i costi,in primis quelli umani,per recuperare competitività. mentre basterebbe guardare appena al di là del proprio naso per scoprire che in Svizzera e in Germania,i nostri vicini più prossimi,i lavoratori sono strapagati perchè si investe sul lavoro,sulla ricerca e sullo sviluppo. e le loro economie volano,mentre la nostra del "piuttosto che niente" affonda. a chi ti propone un lavoro a 2 euro all'ora,ovviamente in nero,si risponde no senza nemmeno grazie. ci fosse un reddito di cittadinanza come in tutti i paesi seri,nessuno potrebbe più permettersi di sfruttare i disoccupati scatenando aste al ribasso per due soldi. e la favola del tuo lavoro "a regola d'arte" pagato meno di 3 euro all'ora la racconti a qualcun'altro,sii serio.
Servizio Civile Nazionale, Bando Ordinario 2015 - 25 Marzo 2015 - 10:18
Giovanni e Paolino
Qual è il confine tra giusta retribuzione e autentico sfruttamento? Sarò "fesso" io ma non l'ho ritenuto sfruttamento. Mi hanno fatto una proposta, che era la migliore disponibile in quel momento, e l'ho serenamente accettata. Lavorando "a regola d'arte" visto che, contrariamente alla Paolino-teoria che se prendi poco è perché lavori "ad cazzum". Capisco che per molti sia meglio stare a giocare alla playstation piuttosto che "fatticcare" o sporcarsi le mani, ma tale logica non rientra nella mia natura. Come non rientra il posto da dipendente strasindacalizzato intoccabile nullafacente. Ognuno faccia le proprie scelte. Per un lavoro dove non serve alcuna competenza né titoli né esperienza non è sicuramente una proposta da scartare.
Manutenzione punti luce in P.zza Ranzoni - 16 Marzo 2015 - 19:13
renato
non capisci. arte moderna!
Petizione della LAV: "No animali al Circo" - 15 Marzo 2015 - 02:25
I diritti degli animali
Grazie alla LAV (LEGA ANTI-VIVISEZIONE, ROMA), le atroci sofferenze procurate agli animali dagli essere umani sono diminuiti, ma l'esibizione ridicola da parte di meravigliosi ed intelligenti animali con esercizi costretti -sotto tortura- a fare nei circhi per divertire il popolo, è di una crudeltà incredibile. Il famoso Circo SOLEIL sotto il Patronato del Principato di Monaco offre una performance di arte circense di altissimo livello artistico senza la partecipazione di animali, un esempio lodevole. La civiltà di un Paese si vede da come tratta gli animali.
Ponte del Plusc opera d'arte post industriale? - 11 Marzo 2015 - 20:33
perché no?
Se quest estate hanno provato a farci credere che quell orrenda barca rovesciata sul lungolago di Pallanza era un opera d arte, tutto può essere...
Marcovicchio: "Mille parole, una domanda. A quando la risposta?" - 7 Marzo 2015 - 02:26
Mille parole...
Una diatriba che va avanti da mesi, un parler à tort et à travers, senza una risposta valida definitiva. Il mio commento non conta niente, ma a mio modesto parere ci vogliono DUE DEA in un territorio come il VCO, che coprono gravi casi di emergenza che richiedono un "prontissimo soccorso/intervento" a regola d'arte, come fin d'ora fornito dal DEA di Verbania.
M5S: "Houston avete un problema!" - 6 Marzo 2015 - 02:23
Obiettività
Ma dai!! Ma quale falsità occulta! Quella del mancato abbattimento del CEM voleva essere solo una divertita forzatura dell'arcinoto must del "No al CEM". Grandissima coda di paglia!!! Piuttosto si eviti di fare proprio un concetto da me espresso in entrambi i precedenti post per evidenziare la grande debolezza dell'azione di questa piccola opposizione: "Calimero, per ottenere un qualche consenso, urla e sbraita, ingigantendo i problemi, anche i più banali, a proprio uso e consumo", ovvero solo chi è a corto di reali e serie argomentazioni distorce ad arte la realtà dei fatti per suscitare nell'opinione pubblica quell'indignazione necessaria per poter portare a casa consensi e visibilità, a prescindere e a ogni costo. Ma vavava! Inoltre vedo che da queste parti travisare parole e concetti è sport nazionale: non sono certo io che rispondo (e a chi poi? Non certo a voi, men che meno stigmatizzando, che sono? autolesionista?) affermando che vi son cose "non fatte o mal fatte", mentre a farlo (e questo è chiaro) è da sempre la piccola opposizione che sbraita di continuo di queste cose "non fatte o mal fatte", basandosi quasi sempre solo su congetture e/o sulla libera interpretazione dei fatti. Che poi le si ritengano più corpose rispetto a quelle ben fatte e mero gioco di punti di vista. Credo che a mancare di obiettività sia Gabriele, evidentemente scorda come Zacchera abbia progressivamente aumentato la TARI dal 2009 al 2013 e lo stesso voleva fare il commissario, ora la previsione è di ridurla del 5%, certo un piccolissimo passo, ma nella giusta direzione. Gli ricordo inoltre come Zacchera si vantasse di avere una Giunta a basso costo, a vantaggio della comunità Verbanese. Bella forza: ciò era dovuto unicamente al fatto che lui stesso non percepiva alcuna indennità, perché percepiva quella parlamentare tre volte maggiore (!), e anche dopo la rinuncia al mandato parlamentare percepiva un lautissimo vitalizio (!!), mentre gli assessori di allora percepivano più o meno gli stessi indennizzi che percepiscono gli assessori di oggi! Alla faccia dell'obiettività! E credo proprio che il solo commissariamento della storia democratica di Verbania ce lo abbia regalato Zacchera, con grande vergogna per chi questa città la ama veramente. Pensatore il mio parere, sempre personale, è che le diverse politiche adottate da questa A. C. tendano nella direzione del contenimento della spesa (come ho già avuto modo di dire, un risultato concreto l'hanno già dato, l'assunzione di 6 persone disoccupate, anche qui poca cosa, ma la direzione sembra quella giusta), la speranza chiaramente è che diano i risultati di rilievo.
Comunità.vb: "L’ordinanza della “roggia” pericolosa" - 25 Febbraio 2015 - 16:36
In puro stile Bomba .......
Della serie voglio, posso, pretendo e comando ........ L'arte è quella che dico io e l'architettura che mi piace é solo quella di regime ......... Mamma mia ......... Brutti tempi........
Mercatone Uno: 60 posti a rischio - 22 Febbraio 2015 - 17:28
Valutare gli interlocutori
Grazie Giovanni% per aver attenuato il tono dei tuoi commenti. Normalmente non giudico le persone per quel che dicono o fanno anzi, se il loro modo di relazionarsi con il mondo è ostile, cerco sempre di capire l'origine del disagio che ha portato a questo, cercando in ogni modo di trovare un canale comunicativo per seminare un dubbio nelle sue certezze e, allo stesso tempo, apro me stesso alle sue idee che potrebbero mettere in dubbio le mie di certezze, arricchendomi. Ritorno però all'articolo che ha generato questa lunga discussione e ribadisco che è responsabilità di tutti i cittadini italiani informarsi correttamente su cosa succede in Parlamento perché oggi i dipendenti del Mercatone Uno avrebbero avuto diritto di vivere una domenica normale e tutti i cittadini devono saperlo che la colpa del loro malessere ha dei nomi e cognomi, quelli dei 181 parlamentari di PD, PDL e Scelta Civica, insieme ai Parlamentari della Lega Nord che si astennero che il 25 giugno del 2013 votarono NO al reddito di cittadinanza presentato in Senato dal M5S. Giovanni%, questa è la politica, l'arte di risolvere i problemi prima che giungano, senza guardare più a destra o a sinistra, ma guardando avanti ! Un saluto :-)
Domani le semifinali di MasterChef all'Isola Bella - 18 Febbraio 2015 - 22:32
Esagerato
Giovanni senza percentuale, non esageriamo. Cucinare è una nobile arte e apprezzo fortemente chi la pratica. Io reputo molto più vuote e stupide tutte queste partite e trasmissioni calcistiche.
Verbanese rappresenterà l'Italia al concorso europeo di cocktail - 15 Gennaio 2015 - 22:13
avete presente gianfranco ferré?
Si era laureato in architettura e non aveva voglia di fare la solita umiliante gavetta in qualche studio avviato. Ha preferito imparare a fare il sarto. Poi ci ha messo un po' del suo, creatività e capacità nel disegno e......ed è diventato Gianfranco Ferré. L'importante nella vita è fare ciò che piace, ciò che gratifica e riflette genio, creatività, personalità. Poi, a volte, si riesce anche ad emergere ed avere successo economico. Ma non è lo scopo principale il guadagno. È molto più gratificante fare un lavoro che piace. E, chi è chi per stabilire se e quale lavoro sia migliore dell'altro, quale il più importante? Non siamo in India, dove esistono le caste. Qui ogni lavoro, fatto a regola d'arte, con competenza e professionalità, ha grande valore e può dare grandi soddisfazione.
Verbanese rappresenterà l'Italia al concorso europeo di cocktail - 15 Gennaio 2015 - 21:56
Macchè medici o avvocati.
Grisu, guarda che non è necessaria una laurea o un diploma per imparare un vero mestiere, capisci ? Non stiamo parlando di pseudomestieri, ma di veri mestieri, utili alle altre persone, come quelli relativi a commercio, artigianato, arte, restauro, ecc.ecc., chiaro ? Comunque vedo che le convinzioni sono dure a cambiare, per cui ognuno è libero di pensarla come ritiene opportuno. Quindi anch'io.
Mostra di pittura sui campi di concentramento - 5 Gennaio 2015 - 01:18
Pittura
la pittura è arte e l'arte è vita e passione.I campi di concentramento sono una brutta parte della storia dell'umanita' che fa' vergognare di appartenere alla razza umana,ma che va' ricordata in tutti i modi possibili;e quindi anche con la pittura
Bimbo cade da seggiovia, no pericolo vita - 31 Dicembre 2014 - 15:08
Bimbo cade da seggiovia..
Come è successo o come non è successo non ha importanza.E' successo e basta.Il destino non lo facciamo noi e se pensiamo di farlo,fa arte del destino.Le colpe e le responsabiita'solo DOPO vengono sempre cercate per polemizzare e dare uno scopo alla nostra banale esistenza,ma sarebbe successo altrove,magari con lo slittino.L'importante è che non ci sia scappato il morto.Dieci metri di caduta non sono pochi,si vede che ben imbottito contro il clima rigido e cio' ha attutito al meglio il colpo.Anche il fatto d dire sempre "Ma i genitori dove erano?"Erano sulla seggiovia,ma quando una cosa deve succedere,a menoche' non si abbiano delle premonizioni come gli antichi saggi e profeti,succede.Altri menti s dovrebbe avere schiavi della paura e stare "appiccicati"ai propri figli,o nipoti o altro come feci io quando mia figlia aveva solo 10 anni,ma che stress.Che ero vis ia una certa leggerezza in genere,da pare di genitori giovani è vero anche questo.Non è la prima volta che si vedono genitori che parlottano fra loro e i loro bimbi di 8-9 anni salgono al parco giochi in punti molto pericolosi.Poi se va bene va' bene e tutti tornano a casa felici e contenti.Se pero' va' male amziche0 massaggiare la parte dolente di quei cornicioni tumefatti dalle cadute,i vari genitori idoti e zii e nonne e balie, li prendono ancora a sculacciate..meditate gente,meditate,altrimenti l'anno nuovo sarà' identico a quello vecchio.Bin 2015..
Verbania sempre più "wireless" - 17 Dicembre 2014 - 13:14
al solito
come al solito è il blog della critica che l'arte Miglione dell'italiano medioper quanto mi riguarda la copertura wireless della città non è mai abbastanza perciò avanti tutta con buona pace del mal di pancia dei criticoni
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti