Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

manutenzione

Inserisci quello che vuoi cercare
manutenzione - nei commenti
Cambia il calendario raccolta rifiuti - 27 Agosto 2017 - 15:20
"Puli-amo Verbania " ?
Giusto chiedere ai cittadini un maggior impegno per migliorare la raccolta dei rifiuti ma se la finalità del progetto "puli.amo Verbania " è quello di migliorare il servizio di PULIZIA della Città i cittadini hanno il diritto di chiedere un maggior controllo e impegno anche da parte del Comune onde evitare immagini che evidenziano una lacunosa manutenzione . La foto è stata scattata a Suna oggi 26.8.
SS34: Promesse disattese sui fondi messa in sicurezza - 16 Agosto 2017 - 12:42
Re: sinistro....balconi che cadono
lucrezia borgia Fammi capire, leggi il Times, il Washington Post oppure Le Figaro in lingua originale? Cosa c'entra la caduta dei balconi con la manutenzione dopo solo pochi anni di costruzione?
SS34: Promesse disattese sui fondi messa in sicurezza - 16 Agosto 2017 - 09:24
sinistro....balconi che cadono
Vada oltre le notizie de "il fatto quotidiano". Legga più testate giornalistiche anche straniere magari. Si renderà conto che ci sono stati sì dei disagi, la maggior parte a causa della mancata manutenzione di chi doveva farla. manutenzione ordinaria che si deve fare anche nelle nostre case, pena il deterioramento. Raramente si è trattato di vizi costruttivi.
Via XXIV Maggio: la risposta del Sindaco - 1 Agosto 2017 - 13:15
"Altre come questa"
La situazione descritta per via XXIV maggio potrebbe essere calata, pari pari, su altre strade cittadine. Ne cito una per tutte......via Castelli/Troubezkoy....piste da formula uno. La manutenzione del manto è cosa che ogni amministrazione dovrebbe fare al di là delle proteste. Sulla sicurezza. Beh.....sono alla vecchia maniera. Piazzare in zona due/tre volte a settimana il radar per un mesetto e il numero degli idioti che li e là vanno come i pazzi si riduce del 60/70%. Certo, resterebbe lo zoccolo duro dei super deficienti, ma lì, ahimè, poci si può fare. Nemmeno i dossi rallentatori posso rallentare la stupidità umana, con la penalizzazione del rumore creato dal transito. Ma mi rendo conto che, quest'ultimo suggerimento, è una decisione politica che anche in altri frangenti non è stata mai presa. Per cui non c'è speranza. Alegar
Per lo stadio Pedroli nessun rischio - 26 Luglio 2017 - 01:53
Re: 5 anni per accorgersi?
Ciao paolino I 100 cucuzzi si riferiscono a operazioni di manutenzione generale tra cui anche il campo. L'entità della spesa al solo campo non è stata dichiarata
Per lo stadio Pedroli nessun rischio - 24 Luglio 2017 - 18:05
La memoria di un pesciolino rosso...
Mi sembra che molti commentatori di questo blog abbiano la memoria di un pesciolino rosso e non sappiano ben leggere i comunicati. Durante la passata amministrazione, appunto nel 2012, la società che gestiva il campo, decise di rifare uno dei più bei manti in erba della provincia, con un campo in sintetico, si disse allora di nuova generazione. Si seppe poi, che la tecnologia con cui era realizzato il manto non era stata omologata dalla federazione, quindi il campo non era omologabile e ci furono tutta una serie di deroghe e proroghe che permisero di utilizzare il campo in questi anni Da qui nacque la querelle tra la società e il costruttore che il sindaco cita nel comunicato. Con l'aggravarsi della situazione economica della società, furono chiuse per morosità diverse utenze, così scrissero gli organi di stampa, il comune, nel 2015, decise di gestire direttamente la struttura e si attivò per il ripristino del manto. Quindo, il comune non ha pagato i creditori della società, come si dice nel comunicato la questione è aperta o comunque riguarda chi gestiva il campo in precedenza, ma ha fatto interventi di manutenzione straordinaria per permettere l'utilizzo della struttura. Ha fatto bene? Ha fatto male? Ognuno ha e si tenga la sua idea. solo che l'alternativa era l'inutilizzo della struttura (con tutto quello che avrebbe comportato! Certo, sarebbe stato meglio risparmiare questi 100.000€, ma vista la situazione, non credo che ci fosse molto altro da fare... Struttura, che è bene ricordarlo, in questi anni è stata utilizzata dalle prime squadre ma anche dai settori giovanili che militavano nel torneo regionale, insomma l'eccellenza calcistica giovanile della città! Ora, spero che torni la piena omologabilità del campo, e che si ritorni a parlare di esso solo per quello che vi succede nel week end sul prato e non per altre questioni che con lo sport hanno poco a che fare! Saluti e assumete un po' di fosforo, dicono che aiuta la memoria! Maurilio
Stop lavori via delle Ginestre: "Conta far perdere il Sindaco" - 17 Giugno 2017 - 01:24
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Ad esempio....
Ciao Hans Axel Von Fersen non hai idea di come funziona un'organizzazione, dal condominio in su! Vuoi approvare la spesa di x soldi per la manutenzione delle ferrovie? Sì. Allora presenta un bilancio preventivo con i piani di spesa ed il relativo progetto! Se vuoi placcare d'oro i binari lo dichiari prima e qualcuno (il consiglio dei condomini, il consiglio di amministrazione, il consiglio comunale) ti approva o boccia il progetto/bilancio. Nella seconda colonna del documento pubblicato sul sito del comuni, grazie Filippo Marinoni, si legge: "Pavimentazione via alle Ginestre 390.000,00". Quindi la cifra era nota a tutti. Se il problema fossero i lavori, rimango perplesso, da quando un consiglio comunale entra nel merito tecnico? Non ci sono le commissioni e dirigenti "ad hoc"? E comunque, tutti gli approfondimenti andavano fatti prima, a costo di non approvare il bilancio! Allora sarebbe stato più comprensibile! Saluti Maurilio
Stop lavori via delle Ginestre: "Conta far perdere il Sindaco" - 16 Giugno 2017 - 23:17
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Ad esempio....
Ciao Maurilio Forse funziona così: vuoi approvare la spesa di x soldi per la manutenzione delle ferrovie? Sì. Allora spendiamo questi x soldi per placcare d'oro i binari. Ti va bene? No.
Stop lavori via delle Ginestre: "Conta far perdere il Sindaco" - 14 Giugno 2017 - 19:16
A proposito di Via delle Ginestre
Non posso condividere i motivi di rammarico del Sindaco Marchionini per il voto contrario delle minoranze al mega progetto di via Delle Ginestre. Per quanto riguarda la posizione del Fronte Nazionale il parere negativo non è stato assolutamente dettato da calcoli politici ma da considerazioni di buon senso, ovviamente secondo il nostro modo di interpretare la politica amministrativa. E questo il sindaco lo sa troppo bene. Abbiamo appoggiato i progetti del Forno Crematorio e quello del Lidl (sia pure con la garanzia in convenzione di far mantenere un punto vendita alimentare a SUNA) e molte altre iniziative della amministrazione. Per Via Delle Ginestre il progetto ed i costi ci sono apparsi spropositati rispetto ad una via secondaria a fondo cieco. Invece di una messa i sicurezza e una asfaltatura , che possono rientrare nella manutenzione straordinaria delle strade , si è cercato di imporre un progetto faraonico dai costi elevati (390.000 euro). Costi gonfiati secondo quanto è ammesso dalla stessa amministrazione che contava su un ribasso del 30% in gara d’asta . Ribadiamo che questo sistema di progettare e realizzare le le opere pubbliche è agli antitesi della nostra concezione politica- amministrativa. I problemi interni al PD e i giochi di potere non ci interessano. Sono problemi del Sindaco e della sua traballante maggioranza. A noi del Fronte dispiace solo per i cittadini di Via delle Ginestre che hanno diritto ad un accesso sicuro e confortevole alle loro abitazioni. Ma su questo vi è stata unanimità di opinioni. Se l ‘amministrazione vuole puo’ risolvere il problema in breve tempo accantonando improbabili progetti fuori misura. Giorgio Tigano , capogruppo Frontre Nazionale
Tutto pronto per il 53° Rally Valli Ossolane - 7 Giugno 2017 - 15:10
Come è possibile?
Scusate ma non riesco a capire la necessità, di fare un Rally , in Val Cannobina . Pensate che una valle , con una strada in sofferenza , dove la vedi in molti punti che cede , con buchi e chissà quanto altro non vediamo ,ma che esiste e può cedere da un momento all'altro , abbia bisogno di ulteriori sfruttamenti e sollecitazioni ? Lei ha bisogno di manutenzione, di essere sistemata e non capisco come nessuno sia intervenuto a dire una parola in sua difesa . Il divertimento passa sopra ogni ragionevole valutazione a difesa bel mio ,del nostro territorio.
Manutenzione delle vie pedonali - 22 Maggio 2017 - 14:43
Re: ;((
I teatri, le piste ciclabili come i porti, le spiagge e tutto quanto servono anche quelli .....è che la manutenzione scarseggia. Il grosso problema delle Amministrazioni non è forse nemmeno realizzarle, le opere, quanto mantenerle nel tempo. E' proprio questo che contraddistingue le Amministrazioni efficienti da quelle scarse. E' facile costruire con fondi UE e mutui. Più difficile mantenere con soldi di bilancio. E, grosso problema delle P.A., ci sono pochi che operano sul territorio e molti (troppi) burocrati seduti in "cadrega". Settimana scorsa ho mandato alla redazione una foto di una fermata BUS di Pallanza (zona Ospedale) che pregherei la stessa (redazione, ndr) di pubblicare. Pensilina in buono stato (cristallo e acciaio inox) plateatico con pozza d'acqua, tipo piscina. Ma la pensilina non serve forse quando piove? Questo per dire che forse, le politiche di amministrazione, debbono essere riviste cercando di "mantenere" più che "rinnovare".
Fondotoce: cercasi volontari per terminare i lavori - 20 Maggio 2017 - 12:39
Re: brava
Ciao livio. Ti ringrazio molto. Sai, in realtà questo lavoro (come quello della pulizia del Canale l anno scorso) ha il duplice intento di risolvere velocemente il problema manutenzione,. Ma sopratutto fare comunità. Una volta ci si sentiva più vicini, ora molto meno. Invece è così bello riscoprire il lavorare per le nostre cose tutti insieme scherzando e chiacchierando. Non a caso a lavoro ultimato molti ci ringraziano della esperienza e ci invitano a contattarli per il prossimo lavoro. C'è voglia di comunità e di stare insieme. Bisognerebbe trasferirla ai bambini. Ciao 😊
Con Silvia per Verbania diserterà il Consiglio - 19 Maggio 2017 - 10:57
Quando il confronto...
....ha un senso e può far risparmiare le amministrazioni vagliando più idee, ed usando il buon senso, aldilà della scelta infelice (chi ha avallato la scelta?) delle poltrone del Maggiore, aspetto prioritario in un teatro dove vi sono rappresentazioni che possono raggiungere le 3 ore, confort di cui gli attempati spettatori ed i dotati di stazza fisica leggermente sopra la media non ne sono entusiasti. Ritornando al confronto utile, grazie alle costose commissioni e partecipazioni delle opposizioni, è stato evidenziato ed ottenuta la modifica al progetto, che prevedeva la possibilità di modifca del pianale poltrone, attraverso motori e pistoni i quali cambiavano l'assetto del piano riposizionandolo per una vista a lago, previo smontaggio e riposizionamento manuale delle poltrone, il costo del progetto era intorno ai 300 mila euro se non ricordo male, senza considerare i costi elevati di manutenzione e personale per l'eventuale riposizionamento poltrone. Quanti consigli e commissioni si possono coprire finanziariamente con quei soldi?
Lega Nord su fusione Verbania Cossogno - 28 Aprile 2017 - 19:41
Re: Prima o poi
Ciao lupusinfabula. I cossognesi al momento non hanno manco un soldo per i lavori piu urgenti di manutenzione ordinaria. Fai un po' te....
Protezioni o pericolo? - 27 Aprile 2017 - 13:19
Cari lettori
Cari lettori del blog le foto e la segnalazione le ho inviate io alla redazione, concordo pienamente con Lupus e Enrico 56,la parola d'ordine è materiali idonei e manutenzione cose ormai desuete visto che fior di architetti con la complicità dei politici fanno progetti sulla carta discreti che però alla prova pratica sono un fallimento. Prima di quella barriera schifosa vi era un muretto con bellissime copertine i granito e si vedeva il lago ed il paese ed durato quasi 100 anni, la nuova barriera integra non è durata 10 anni. Altro lavoro che vedo a rischio è proprio il maggiore sia del legno di copertura che di quello strutturale , ne parleremo al massimo tra 10 anni. Ma voglio tornare ai bulloni sporgenti il presidente della provincia lo sa o non lo sa che sarà chiamato in giudizio se un ciclista o un motociclista subirà dei danni????
Protezioni o pericolo? - 26 Aprile 2017 - 18:09
Se proprio si vuole....
marco non ha torto: se proprio si vuole essere "green" bisogna esserlo fino in fondo, quindi: manutenzione, manutenzione ed ancora manutenzione!!
M5S torna sui bagni pubblici - 25 Aprile 2017 - 10:48
Rubinetto aperto
E mettere un rubinetto a fotocellula o pedale con chiusura automatica come in qualsiasi bagno autostradale parrebbe brutto? Ma perchè quasi tutte le amministrazioni pensano a grandi opere che costano milioni di euro e prestano pochissima cura a queste piccole cose ed alla manutenzione che, in fondo, il cittadino è ciò che chiede, apprezza e nota di più?
Interpellanza su contributo evento - 16 Aprile 2017 - 09:20
Non ci sono soldi
Non ci sono soldi per cose vitali, si taglia nella sanità, nelle scuole, nelle pensioni, negli stipendi, nella sicurezza, nella manutenzione viaria,in tutto il tagliabile e poi si stanziano soldi pubblici per eventi fatui come questo.Ma per favore.....e smettiamola di scimiottare Vienna in un modo che ci rende solo ridicoli agli occhi del resto del mondo! Chi organizza certi eventi se ha soldi per farli li faccia ma non vada a mungere le casse pubbliche dove i soldi sono anche i nostri.
Forza Italia Berlusconi sul nuovo porticciolo di Pallanza - 13 Aprile 2017 - 18:18
I pontili
Mi risulta che un pontile sia stato regalato al comune di Mergozzo, che ha pagato il trasporto ma che io sappia non lo ha ancora utilizzato , e in verità non saprei nemmeno dove lo ha messo. Da notare che Mergozzo no fa nemmeno la manutenzione ordinaria dei pontili sia nel porto che fuori , e ne ha preso un altro in condizioni non credo eccellenti , molte cose non tornano ma così è la vita.
SS34: "La Camera confonde le strade?" - 10 Aprile 2017 - 13:34
Strada o montagna ? Questo è il dilemma !
A parte l'errore riferiti ai chilometri, a me sembra si parli , si della frana e dei lavori fatti, ma poi dei lavori di pavimentazione già programmati ! Non si dice invece niente su eventuali lavori straordinari , sul fronte montagna a ridosso della strada . La statale 34 ha grossi problemi di mancata manutenzione e messa in sicurezza , del versante montagna , non della strada ! O a Roma non hanno capito niente o c'è un errore di informazione , che naturalmente stà ai nostri rappresentanti politici chiarire !
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti