Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

pioggia

Inserisci quello che vuoi cercare
pioggia - nei commenti
Cannobio Zona Franca? - 30 Agosto 2014 - 16:00
Bonus... dove ?
Ieri sera ero a Cannobio. Ho cenato, ho passeggiato , ho visto un sacco di gente, locali "vivi" ... bella serata, anche con qualche goccia di pioggia. Personalmente mi augurerei che ogni Città potesse eccellere per il merito dei propri imprenditori e non per dei bonus , però ... invito l'amico ad andare ad Omegna , per rendersi conto di come potrebbe essere più importante la Zona Franca per quella Città
Camion ConSer VCO pausa troppo lunga? VIDEO - 30 Agosto 2014 - 13:49
per dirne un'altra
Qualche giorno fà ho incontrato in un ospedale (quindi in servizio) tre infermiere che nel giro di venti minuti hanno fatto pausa caffè con relativa chiaccherata,sigarettina con scambio racconti delle vacanze per finire ritiro bottigliette al distrubore acqua e il trio forse si avvia sul posto di lavoro.Ma c'è veramente carenza di porsonale ho servirebbe più rigore ma soppratutto rendersi conto che sono pagate per svolgere un servizio importante non sono nel salotto di casa.Per tornare al commento di sopra mi ricordo quando tu conoscevi tutti i gli spazzini (adesso operatori ecologici) perchè erano pochi e volonterosi con il biroccino a due ruote e la scopa in mano.Adesso sono un esrcito tutto motorizzato e automatico risultato peggio di prima.Quando piove forte si accorgono che il tombino oppure lo scarico stradale è chiuso allagando la strada.Cosa fanno?mettono un impermeabile e risolvono il problema?No mettono un cartello strada allagata (che anche un imbecille se ne accorge) cessata la pioggia tutto ritorna come prima....allora risolto il problema? NO aspettiamo la prossima,pioggia solito cartello e via domani è un'altro giorno magari esce il sole. La cosa assurda che se uno segnala il problema ti senti rispondere (non è di nostra competenza) a chi tocca tale impegno ma!!!!!
Festa al Porto qualche strascico - 14 Agosto 2014 - 07:47
suvvia...
suvvia non fate i pignoli! La pioggia pulisce anche le macchie anche dell'olio dei motori, col tempo andrà via e poi non sarà colpa mia se a Verbania non piove mai!
Festa al Porto qualche strascico - 13 Agosto 2014 - 20:38
Chiazza olio
Ha scritto il Sig. Pedretti : "è caduto dell'olio" ? , nessun problema prima pioggia e tutto si pulisce ! Tanta pioggia e l'olio rimane , provi a controllare .
Giochi Senza Quartiere: vince Cavandone - 11 Agosto 2014 - 14:47
giochi senza quartiere
I giochi dei quartieri verbanesi si sono denotati quest'anno ,oltre che per la pioggia, per l'ossessionante, prepotente frastuono con cui i due presentatori hanno imperversato per pomeriggi e sere. Un educazione ambientale, ecologica, anche dell'acustica, vorrebbe che i volumi risuonassero in modo un pò più discreto:chi è interessato e presenzia, sente comunque, chi non è interessato non viene disturbato (pensiamo anche a persone degenti,ad anziani bisognosi di riposare). I residenti, oltrechè dover accettare per varie serate il frastuono, hanno visto impossibilitati anche i parcheggi, di cui il nucleo pallanzese è notoriamente povero.Con i l risultato di ritrovarsi al mattino multe da parte dei solerti vigili,per aver lasciato le vetture in posti di emergenza(Parentesi:.chiediamo al sindaco una sanatoria data ,appunto, la situazione d'emergenza). Inoltre,poichè i giochi sono di Verbania,e vogliono positivamente celebrare la fratellanza dei quartieri, sarebbe giusto che nel corso degli anni si avvicendassero nelle varie località: un anno a Biganzolo, in Pastura, un anno nella piana di Fondotoce e così via. Come pallanzesi rinunciamo volentieri a questo "privilegio" di capoluogo, soprattutto se il prezzo è questo essere assordati soprattutto dai presentatori, che hanno imperversato per ore e ore ,senza alcun limite! Un luogo comune afferma da qualche anno che Pallanza è un pò morta, non c'è mai niente. Se in parte può essere vero, pensiamo tuttavia che la"vita" si possa manifestare con discrezione, come una civiltà progressiva richiede!
Festa al Porto qualche strascico - 9 Agosto 2014 - 19:11
festa al porto
Purtroppo i controlli vengono fatti , ma non a tutti . Ai Pacian hanno fatto smontare e rimontare i tendoni in nome del decoro . Lasciare il piazzale conciato in quel modo e puzzolente , oggi sono andato a vedere e nonostante la pioggia lavatutto,risolutiva per il Sig. Pedretti il piazzale era ancora unto e odorava di fritto . E' stato versato accidentalmente un pentolone d'olio? capita . Si telefona ai pompieri per l'opportuno lavaggio e bonifica del suolo . Ripeto se l'avessero fatto i Pacian i vigili sarebbero intervenuti subito . Perchè l'assessore all'ambiente , vigile del fuoco, non si degna di fare una visitina per constatare il danno?
Festa al Porto qualche strascico - 8 Agosto 2014 - 14:03
x Kiry
Non ci credeai ma anche "chi mette in piedi sti ambaradan" ha bolla papale, visto di Obama, decreto reale e tutto quello che hai indicato. Non vi è notizia di non rispetto di "minime regole". E nuovamente non ci crederai, quando fanno le varie "sagra dello spezzatino" sovente l'ASL e i NAS si presentano per fare controlli e prendere pentolate di spezzatino da analizzare. E' caduto dell'olio? Capita, prima pioggia e tutto si pulisce.
Ferragosto rumoroso finisce in Procura - 21 Luglio 2014 - 20:20
osservazione su mentalità verbanese
Mi sono imbattuto in questa pagina quasi per caso. Avevo digitato '' rumori molesti'' ed è uscito il link che riguardava il ferragosto rumoroso a Verbania e visto che io e la mia famiglia ci siano stati fino a l'altro ieri, ho letto il contenuto sia dell'articolo che di tutti i commenti lasciatidagli altri utenti. Noi veniamo da Chioggia, una bellissima cittadina turistica ovviamente sul mar Adriatico tra il Delta del Po e la Laguna Veneta. A causa, per fortuna, del mio lavoro, io e la mia famiglia, viaggiamo moltissimo in tutto il mondo compresi gli Stati Uniti, l'Australia ed il Giappone e in molte occasioni ho sentito parlare, da gente dei vari posti sopra citati, della terribile maleducazione, inciviltà e squallore tipico della gente di Verbania ma in generale delle varie località del Lago Maggiore. Quindi, visto che non eravamo mai stai in questi luoghi, abbiamo deciso di andarci a stare per due settimane. Così abbiamo preso un appartamento a Intra. La prima settimana abbiamo ricevuto la visita inaspettata delle forze dell'ordine a causa di forti rumori molesti come il volume della musica, ritenuta molto alta, di alcune canzoni che stava ascoltando mio figlio, un volume invece abbastanza basso, alle 17:00 del pomeriggio, dai vicini di casa. Stessi vicini, uomini e donne che invece, oltre a parlare ad alta voce anche fino alle 3:00 di notte e soprattutto nelle prime ore pomeridiane quando dovrebbe esserci invece una certa tranquillità. Stessi vicini che in meno di una settimana, attraverso una fitta rete di maldicenze, avevano già diffuso diffamazioni OSCENE su di me medesimo dandomi del barbone e del delinquente, su mia moglie chiamandola prostituta e squallida villana. Su mia figlia chiamandola apertamente mostro deforme a causa di una sua malformazione dovuta ad un incidente stradale, qualche anno fa. Nei giorni seguenti le stesse vicine non uscivano quasi più di casa, pur di ascoltare le nostre conversazioni, distorcerle e trasformarle in vere e proprie diffamazioni ai nostri danni. Poi c'è stato proprio il vero e proprio teatrino squallido messo su dai loro mariti che aizzati da queste ''donne'' ci hanno praticamente attaccati per il fatto che mia moglie, in una occasione aveva risposto per le rime a delle provocazioni DISUMANE pronunciate da queste ''signore'' verso di noi, in maniera indiretta. Siamo andati una sera ad un ristorante di Cannero Riviera e probabilmente dovevano esserci delle persone di Intra che a cui erano arrivate delle calunnie sul nostro conto e di cui oltre a guardarci e commentarci ad alta voce in maniera ostile e canzonatoria, si sono anche permessi di offendere apertamente mia moglie ( sempre a causa del fatto che ha ribattuto alla maleducazione delle vicine di casa). Venerdì, siamo stati ad una manifestazione di degustazione, in una piazza di Intra ma siamo dovuti andar via dopo neanche mezz'ora perchè molte ''persone'' si sono permesse di offendere tutti noi ma soprattutto mia figlia che è scoppiata a piangere sotto una pioggia di insulti e sarcasmo di cui lei era il fulcro di tutto quel veleno versatole addosso. Quando siamo andati al mercato, sempre a Intra è successa la stessa cosa ma verso tutti e quattro i componenti della mia famiglia. Quindi devo dedurre nella maniera più assoluta che tutte quelle voci negativissime sulla gente di Verbania e del lago Maggiore in generale siano oltre che fondatissime anche molto ''leggere'' in confronto alla realtà di questa gente profondamente maleducata, incivile, folle e con un rispetto verso la vita umana pari a zero. Non mi stupisce il fatto delle denunce per il periodo di agosto, a Pallanza per il volume alto di qualche locale, nelle righe sopracitate, sull'articolo, come non mi stupisce ciò che ho letto, nei commenti della signora Elvira, riguardo a ciò che è accaduto al ragazzo gay ed al suo compagno. Non ho mai visto genitori insegnare ai propri figli di due o tre anni, a dare del c.., del b..., delle 'P' e molto di peggio, alle altre persone....QUI A VERBANIA SI. Non ho mai visto gente insultare e calunniare
Si perdono nel lago durante una gita notturna - 23 Giugno 2014 - 18:24
lucidità
mi sembra giusto,partendo dala storia di due ragazzine imprudenti,finire a parlare (a vanvera,e con cattivissimo gusto) di Giuliana Sgrena. cosa cavolo c'entra? zero,anche meno di zero. quanto agli interventi più lucidi di quello,il punto è che le istituzioni,per fortuna o purtroppo,devono tutelare tutti senza distinzioni,anche i cretini e gli imprudenti con le infradito in montagna. esempio banale: anni fa andai al Devero,il 17 agosto. caldo tropicale,scarpettine da tennis bermuda e t-shirt. nel tempo di un pranzo al ristorante,il tempo cambiò e venne una pioggia fortissima mista a neve!! se mi fosse successo qualcosa nel ritorno e avessi avuto bisogno di soccorsi,avrei dovuto pagare in quanto reo di aver messo le scarpe da tennis il 17 agosto?
"L'erba del vicino Svizzera": lamenti bipartisan - 18 Giugno 2014 - 22:01
Fette di salame
Ha ragione Brignone suul'utilita' di certi organi,fatti tanto per,guidati da gente che in Svizzera se ci va,ci va da ''sciur'',non certo per lavoro.Togliamoci le fette di salame,gli svizzeri ci considerano ''feccia'',manodopera a basso costo'un poco come noi consideriamo gli extracomunitari.Ci guardano,forse giustamnete,per quanto riguarda il lavoro'(e non solo certe volte),dall'alto verso il basso.Potrei fare mille esempi,ma sarebbero lacrime nella pioggia,i due politici sopra non capèirebbero....a meno che li spediamo a fare i frontalieri tutte le mattine alle 05,00,con 2 ore di coda sulla statale e 8 ore (otto) vere(vere!!!) di lavoro a spalare i tombini cantonali.PUNTO
I dipendenti della "Gestione Navigazione Laghi" rispondono al furto di carburante - 14 Giugno 2014 - 10:37
Meno male che ci sono
Meno male che ci sono anche loro, a prestar servizio al caldo torrido estivo, sotto la pioggia, al freddo invernale. Non stiamo ad analizzare chi fatica di più e chi meno. Volendo fare ragionamenti polemici a tutti i costi, chi lavora in miniera, sta peggio di tutti, e chi lavora in un'edicola, è uno di quelli che faticano fisicamente di meno. Ma i battelli ci portano di là e di qua del lago grazie ai dipendenti della navigazione. Diamo a Cesare quel che è di Cesare.
Zanotti, ex sindaco di Verbania, commenta le votazioni di ieri - 1 Giugno 2014 - 09:22
x roberto
Piccolo commento su Pisapia. Mi stupisce che lei commenti un peggioramento di Milano ...forse non la vive...perchè i milanesi hanno visto un potenziamento dei mezzi pubblici,iniziative culturali e mostre ,ha introdotto nuovamente la raccolta dell'umido ,iniziative sociali ecc....si figuri che con la Moratti dovevamo andare anche fino a Treviso per vedere qualche mostra di rilievo...ora tra manifestazioni,mostre ,presentazioni eccc...abbiamo solo da scegliere. Certo molto ancora da fare,ma non basta qualche anno per rimediare a anni passati. I milanesi dimostrano la loro soddisfazione verso questa giunta rinnovando la fiducia nelle votazioni. Per verbania. Io i cumoli di immondizia gli ho visti sul lungolago di Pallanza,ma quello.che infastidisce di più sono le strade invase da deiezioni di cani (certo la maleducazione delle persone) però si aspetta la pioggia per la rimozione.ho monitorato per ben sei giorni un pannolino da bimbo sporco su un lato della strada poi per fortuna ..,il temporale. Ospedale unico..non ha senso dove non ci sono collegamenti e un pronto soccorso non può essere a 20 km di distanza! É vero che la competenza è regionale ma il sindaco deve difendere e far potenziare il proprio ospedale piuttosto che permettere di svuotarlo di specialità! Sono i servizi che si accorpano ...i campioni di sangue viaggiano non i pazienti! Non esistono centri prelievi distribuiti sul territorio mi risulta che gli intresi si rivolgono alla sanita privata(centro auxologico) per visite piuttosto che andare a domodossola ....attraversano il lago (è più comodo) e....arrichiscono la lombardia Il parcheggio ......sarebbe stato utile avere un mezzo pubblico più comodo,con piattaforme per disabili e anziani(mia mamma non disabile ma anziana non riesce a salire) ,giusto pagare il biglietto (magari non così esoso) ma con mezzi che collegano mettendo linee diverse e non linee che fanno giri turistici (guardi mi sembrava meglio servita quando io ero piccola e....sono tanti anni fa) Togliere una spiaggia per un centro culturale quando avete tanti spazi che sarebbero da sistemare per cui bene per il centro ma pessima scelta per la location... E potrei continuare... Auguro una buona giornata!
Temporali e allagamenti - 22 Maggio 2014 - 22:46
verissimo
Molte strade oggi erano allagate solo per un po di pioggia ....una schifezza!
"Pass….aggiando nel parco" - rimandata - 18 Maggio 2014 - 13:54
Verbania = Beato fischio
Insomma, qui a Verbania non funziona un beato fischio...!!! Non funziona la ricezione TV digitale terrestre. Non funziona il turismo. Non funziona l'artigianato, con la stragrande maggioranza di artigiani improvvisati, senza esperienza e cari come il fuoco. Non funziona il commercio, che funziona male esattamente come l'artigianato. Non funziona l'informazione politica, che sa fare solo danni ( vedansi i cartelloni elettorali caduti per il vento sulle auto in sosta davanti all'ospedale Castelli ). Non funzionano le strade, che assomigliano sempre più ad un groviera. Non funziona da sempre il Museo del Paesaggio, che è sempre chiuso ed è gestito continuamente da persone diverse. Ora anche le manifestazioni culturali, come questa di Villa Taranto ? Poi si dà la colpa alla pioggia !!!! Magari potremmo risolvere parte del problema lavoro aprendo delle fabbriche di ombelli !!!
Parco giochi chiuso per ferie - 18 Aprile 2014 - 09:12
Complimenti!
Bello davvero il parco,mi aspetto che col tempo si copi da altri parchi dello stesso livello,vale a dire installazione di una tettoia per il riparo dal sole o eventuale improvvisa pioggia, una toilettes e, naturalmente, essendo frequentato da piccoli cittadini, un fasciatoio,sapendo che i soldi destinati ai minorisono sempre ben spesi!
Ombre sul carnevale di Cannobio - 12 Marzo 2014 - 21:58
quest'anno è stato scandaloso
E ben il quinto anno che partecipo a questa festa.. mi sono sempre divertita, ma quest'anno davvero e stata una cosa scandalosa.. c'era un aria davvero irrespirabile.. io personalmente l'ho trovo inutile fare un bella animazione e non c'era nemmeno un buon reciclo dell'aria.. per non parlare della condensa sul soffitto del tendone.. ballare sotto la pioggia all'interno di un tempone, non l'ho mai visto. Mi sono sempre divertita ma quest'anno è stato terribile.. poi se fa cosi caldo finisce il divertimento.
M5S: Regione Pasqua in anticipo - 6 Febbraio 2014 - 12:27
Vitalizi??
Conviene forse impegnarsi e cercare di far sapere questa e altre cose agli altri cittadini che non si informano, ed invitarli ad approfondire, o forse è meglio continuare a seguire e informarsi con il Gossipp della camera dei deputati di Boldrini e C. dispensato a kilogrammi dalle reti televisive e dai giornali che usufruiscono della manna dei soldi a pioggia?? Ai cittadini la scelta di quale bivio imboccare per il futuro. Ognuno è libero di scegliere il suo destino!!! L'importante è poi, di non lamentarsi per le scelte che si faranno!! Quando si voterà la prossima volta!!
Marchionini: Trobaso una proposta rifondativa - 14 Gennaio 2014 - 14:14
TROBASO PERIFERIA DEGRADATA
Fa sempre piacere sentire progetti sul nostro quartiere, non scendo nei particolari, in parte sarebbero discutibili. In questo momento di crisi, purtroppo, non ci si può aspettare molto, rischiano di essere solo progetti elettorali. Abbiamo già sentito troppe promesse, realizzate in minima parte. Personalmente, mi renderebbe felice passeggiare per Trobaso, come faccio giornalmente, con il mio cane, e trovare strade pulite, qualche contenitore dei rifiuti in più, strade senza buchi........ non credo di pretendere troppo. Il sudiciume che rimane per settimane e che poi si porta via la pioggia e il vento è demoralizzante. Comunque sentire parlare di Trobaso come un problema fa ben sperare.
Senso unico alternato SS 34 - 18 Novembre 2013 - 17:37
pioveva
Oggi pioggia e tutta la settimana così l'orario lo paga la regione come indennitá. Per gli orari nessun problema:sempre quando meno te l'aspetti.Si lavora quando c'è il sole,una temperatura mite,quando son finiti i soldi così si puó piantar lì per chiederne altri e quando stai andando a lavorare o hai impegni.Per il resto nessuna previsione,i cartelli da dopo la dogana son lì da un paio d anni a testimonianza dei posteri.
"Disoccupato e nessuno mi ascolta" - 11 Settembre 2013 - 08:43
disperazione
aiutare lei significa aiutare i due bambini che hanno bisogno- diritto ad avere un padre lucido e presente,due bambini con genitori disperati sono a rischio servizi sociali .E' un paradosso ma può essere così. perciò mentre cerca un lavoro, anche la Provincia gestisce programmi x disoccupati, insista a chiedere un aiuto in quanto " genitore a rischio" agli enti a tutela dei minori e delle famiglie. Cercare contatti col presidente della Republica o altri è inutile e frustrante, tanto varrebbe rivolgersi ai fedeli alla uscita dalla chiesa la domenica. E poi siccome sta iniziando la campagna elettorale , provi a rivolgersi ai candidati sindaci, tutti, e veda chi di loro ha più chance da offrirle, dovrà promettere di rendere pubblico il risultato, quando lo otterrà ma il gioco vale la candela. Dopo la pioggia torna il sole,sempre.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti