Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

rosso

Inserisci quello che vuoi cercare
rosso - nei commenti
Lavori all’impianto di skateboard - 20 Marzo 2017 - 10:13
"Allergia...al rosso"...
Non é "QUESTIONE DI ALLERGIA"!É...SCIENTIFICAMENTE PROVATO che...,tutto ciò che "gira" in "senso antiorario"...,a qualsiasi "organismo "NORMALE"...,PROVOCA SCOMPENSO!....Perciò...VA ELIMINATO! Ah ah ah!!!
Lavori all’impianto di skateboard - 20 Marzo 2017 - 09:30
Re: Robi
Ciao Alessandro in effetti lui è allergico a tutto ciò che è rosso....
Rabaini sul Muller - 2 Marzo 2017 - 15:18
Re: Re: Ciclisti
Ciao Giovanni% Legge di buon senso. Evitare di strusciare i ciclisti e sorpassarli in sicurezza sarebbe una "MOSTRUOSITA' GIURIDICA"? Sarebbe il caso di evitare di abusare con il rosso a cena...
Paolo Ravaioli nuovo segretario provinciale PD - 1 Marzo 2017 - 06:36
il voto
Comunque alla fine chi determina tutto è il cittadino con il voto. Le persone che votiamo in fondo ci sono imposte da tutte le parti politiche. Poco conta che la Raggi sia stata candidata da pochi intimi dietro una tastiera o che Ravaioli sia stato scelto dall'apparato del PD o che in Fi scelga solo uno. Alla fine decidiamo noi. E il voto popolare va rispettato. Non come ora che se vince un populista la gente che lo vota è becera o cose simili.... Se poi si volesse tornare allo stato embrionale di democrazia ateniese in cui il voto non era universale ma solo di pochi questo è un altro tema che qualcuno a sinistra sta cominciando a tirare fuori. Fino a che le masse votavano per il bandierone rosso erano il popolo. Quando hanno cominciato a virare verso il populismo sono diventati improvvisamente una mandria. La democrazia è un concetto dai confini labili e spesso viene confusa con altre cose, pensando magari che chi vince le elezioni non possa governare da solo ma debba sentire tutti. Anche chi ha preso un voto. Molta confusione significa o voglia di cambiare come chi vota 5 stelle o voglia di tornare indietro alle vecchie certezze. E francamente non saprei chi scegliere.
Identificato piromane del canforo - 23 Febbraio 2017 - 14:12
Re: Re: Re: graziella burgoni 51
Ciao nadia Ah ecco cos'è successo. Pensavo che Giovanni% avesse nuovamente perso il controllo col rosso e si fosse sognato un tuo commento
Casa della Resistenza: 10 febbraio Giorno del Ricordo - 10 Febbraio 2017 - 09:40
Re: Re: Re: Re: Robi commette il solito errore...
Ciao robi se rileggi gli interventi con senso tritico, noterai che TU sei andato in una sola direzione, senza nessun senso critico, io ha fatto un discorso più generale. Qui non si tratta di avere idee diverse, ma di approcci diversi, non mi ci ritrovo e quindi evito di andare oltre! Io non ho mai avuto nulla a che fare con l'anpi, ma avendo letto qualche libro di storia ho molto chiaro che la resistenza non fu solo un fenomeno rosso, anzi, le formazioni partigiane, iniziando dal nostro concittadino, generale Cadorna comandante militare del Corpo Volontari della Libertà, cioè i partigiani, erano in prevalenza di altra estrazione politica. Forse, il partito comunista fu più abile degli altri a prendersi meriti non completamente suoi, ma continuare a rileggere fatti di più di 70 anni fa con le appartenenze di oggi, è da ignoranti, cioè da gente che ignora la storia, o parte di essa! Per questo non mi interessano queste discussioni! Saluti Maurilio
Con Silvia per Verbania su spostamento LIDL - 30 Dicembre 2016 - 20:15
X Maurilio e robi
Anche in questo caso ho una mia lettura. Diciamo che scomodare certi personaggi per una lidl è provocatorio, ma rendeva l'idea, come a dire parliamone senza preconcetti ed ottusità. Gli stati uniti li ho sempre visti come ipocriti, con un potere economico militare enorme, capace di usarlo spesso contro tutto è tutti, il protagonista nel creare pseudo organi internazionali per dominare su tutti, protetto da un informazione mondiale che di fatto è sotto il suo stretto controllo. su KENNEDY non sono del tutto d'accordo a mio avviso e stato tra i meno peggio, in Vietnam a sbagliato e fu lui ad iniziare i soliti giochini sporchi in stile Mediorientale od Ucraino, con la scusa di contrastare il comunismo, attraverso finti oppositori addestrati per destabilizzare dall'interno gli stati. Ma fu JOHNSON il vero colpevole dell'inizio della guerra ufficiale, con la discesa in campo di un imponente forza militare, dopo aver creato il solito incidente a doc. Mentre a Cuba forse lo dobbiamo proprio a Kennedy se non è iniziata la guerra nucleare contro la Russia, accusato di esssere debole ed aver mandato 4 gatti con pochi mezzi per lo storico sbarco, debole come in Vietnam. Non dimentichiamo che il famoso telefono rosso in collegamento diretto con la Russia, fu opera sua. Inoltrate a me risulta che il vero protagonista in positivo, fu il secondo in comando di un sommergibile Russo che era pronto a sparare testate nucleari. E la crisi fu risolta tra Kennedy e Khrushchev.
Veneto Banca: risultato del processo SREP2016 - 21 Dicembre 2016 - 16:57
Re: Re: AAA Italia Vendesi
Ciao Maurilio A febbraio 2016 avevo già postato al riguardo, e parlavo anche del buco con la Banca intorno la grande Deutsche Bank. Io un piccolo ignorante provinciale, ero arrivato a questa conclusione, quando i Media Mainstream dei grandi professionisti competenti nelle materie finanziarie, capeggiati dal giornale patacca il sole 24 ore, sovvenzionato in vari modi, con soldi pubblic non vede la mucca nel corridoio, come dice Bersani. Il giornale che dovrebbe anche formare ed indirizzare il cittadino comune e sprovveduto, all'investimento? tralaltro non è neppure in grado di gestire se stesso, nonostante abbia ricevuto centinaia di milioni di soldi pubblici, infatti a settembre è in rosso di circa 50 milioni. Rendiamoci conto che il giornale è in mano a confindustria, dove i grandi im..Prenditori italiani sono gli azionisti, quelli che dettano anche le regole e leggi bancarie, attraverso il famigerato lobbismo in parlamento nazionale ed europeo. Quindi di che parliamo? Parliamo di volpi messe a curare i pollai, con tanto di palo come nelle classiche rapine. Se a qualcuno interessa segue un mio vecchio commento. .... Il Piazzista di Rignano lo ha fatto approvare in parlamento, ed il bail in e uno strumento per socializzare le perdite del sistema finanziario privato http://m.repubblica.it/mobile/r/sezioni/economia/2015/07/02/news/approvata_la_legge_ue_le_banche_saranno_salvate_da_azionisti_e_creditori-118157432/ La madre di tutta questa crisi è iniziata qui......A partire dagli anni Ottanta, l'industria bancaria ha cercato di convincere il Congresso ad abrogare il Glass-Steagall Act. Nel 1999 il Congresso a maggioranza repubblicana approvò una nuova legge bancaria promossa dal Rappresentante Jim Leach e dal Senatore Phil Gramm e promulgata il 12 novembre 1999 dal Presidente Bill Clinton, nota con il nome di Gramm-Leach-Bliley Act. La nuova legge abroga le disposizioni del Glass-Steagall Act del 1933 che prevedevano la separazione tra attività bancaria tradizionale e investment banking, senza alterare le disposizioni che riguardavano la Federal Deposit Insurance Corporation. L'abrogazione ha permesso la costituzione di gruppi bancari che al loro interno permettono, seppur con alcune limitazioni, di esercitare sia l'attività bancaria tradizionale sia l'attività di investment banking e assicurativa. Ad esempio, in previsione dell'approvazione del Gramm-Leach-Bliley Act il gruppo bancario Citicorp annunciò e portò a termine la fusione con il gruppo assicurativo Travelers. https://it.wikipedia.org/wiki/Glass-Steagall_Act Quella legge americana nacque proprio nella grande depressione, causata proprio dalla finanza malata ed ingorda, noi effettivamente avendo dei fenomeni di scuola americana In Italia riuscimmo addirittura ad anticipare tutti per responsabilità di Mario Draghi, il padre del Testo unico bancario del 1993 che ha, di fatto, rimesso in piedi una pericolosa commistione fra banche commerciali e banche d’affari, abolendo la Legge bancaria del 1936 con cui fu introdotto in Italia lo standard americano della Legge, chi non impara dalla storia e destinato a riviverla http://nicolaoliva.pressbooks.com/front-matter/introduction/ In conclusione tutto il sistema finanziario è in mano ai peggiori terroristi, e fanno più vittime e danni dei tanto temuti estremisti islamici. Il bazooka di Draghi dovrebbe essere vero ed usato contro questa manica di delinquenti. Altro che dare altri 20 miliardi ai banchieri per farsi fregare le Banche Popolari
Mercatini di Natale a Intra: 12 mila passaggi stimati - 14 Dicembre 2016 - 00:15
Mah
Una schifezza pazzesca ma si possono fare i mercatini di natale viola?zero atmosfera natalizia meglio il nulla che questa boiata pagata sembra 10000 euro......ridateci babbo natale vestito di rosso con barba bianca
Lega Nord sulla rivolta migranti - 5 Dicembre 2016 - 16:07
Re: il vero problema
Ciao Paolino. Piacere risentirti. Concordo sul Tavernello. Vi fa male..... Da quasi sommelier preferisco un bel pinot vinificato rosso. Rende più lucidi e simpatici...
PD sui fatti di Arizzano - 27 Novembre 2016 - 19:04
..."futuro...rosso"
Ragazzi... sa a me...,che..."COSTORO" saranno niente meno che...le future "GENIE SINISTRORSE"...Xciò...i cosiddetti (una volta) "falciomartellati"...ne fanno arrivare A FROTTE! Ah ah ah (...Che schifo!...)2
La lapide del battello "Genova" - 6 Novembre 2016 - 16:05
Impossibile....
In Italia non è possibile riappacificare niente....i buoni sono gli antifascisti, i cattivi i fascisti. Poco importa che alleati e partigiani abbiano compiuto stragi e massacri di civili, loro erano il bene. Non ci fossero giornalisti e storici coraggiosi e di sinistra come Giampaolo Pansa tutto sarebbe insabbiato e sotterrato, o affondato come il battello Genova con a bordo non sterminatori di ebrei (come i comunisti stalinisti in Russia....) ma cittadini inermi. Anche le foibe non esistono, pura fantasia di fascisti nostalgici e buguardi, e se anche qualche donna o bambino fose stato infoibato beh....era necessario per la liberazione! Poco si sa di fascisti che il giorno dopo erano diventati comunisti, poco si dice del tanto osannato Dario Fo, ex repubblichino e poi sepolto cantando bella ciao, o dei vari Scalfari, Ingrao, Bocca e moltissimi altri intellettuali di "sinistra" passati dal nero al rosso manco fossero milanisti.....Poco si dice nei TG politicamente boldriniani che i violenti nelle piazze che chiamano "antagonisti" sono comunisti estremisti, accecati da decenni di odio verso qualsiasi cosa che possa dirsi democratico. Per rispetto dei morti per mano dei "buoni" ora mi zittisco, ma molti dovrebbero farsi non un esame, ma un intera laurea di coscienza, se ne hanno ancora. saluti
Referendum: incontro per il SI - 28 Ottobre 2016 - 09:53
luvendris
non se la prenda per le repliche perennemente a carponi....di Giovanni "maestrino" dal % rosso!
Senzatetto tedesco denunciato per molestie - 18 Agosto 2016 - 12:53
Re: Hans von
Le faccio una domanda: Quanti sono gli italiani residenti o che entrano nel nostro comune che sono ospiti delle patrie galere????? Chemmin..chia c'entrano i suoi inopportuni commenti? I rumeni rubano? forse. I negri spacciano? magari I magrebini violentano? potrebbe. Gli italiani sanno solo fare poesie e sfornare pizze? La mafia è solo dei terroni? l'erba del vicino è sempre iù verde e se c'è bel tempo stasera, domani avremo un rosso di sera!!!!! a minchi....ate siamo tutti campioni. Mi dia dei commenti che prima siano validati da almeno un, dico uno, neurone, magari saremo in grado di dirle bravo ed applicare le vere soluzioni a tutti i problemi che affliggono l'umanità intera e le diremo anche grazie.
Ferragosto in piazza a Mergozzo - 13 Agosto 2016 - 08:31
Emozioni - Giovanni%
Giovanni% = il "maestrino dal % rosso"...........
Circo Nando Orfei: risposta all'interrogazione urgente - 16 Giugno 2016 - 20:58
Fattene una ragione
Caro menestrello, sei l'unico che io abbia bannato dai commentatori del blog, come ti dissi il problema non era la qualità (infima ) delle tue tesi, ma il fatto che eri perennemente fuori tema (come il tuo commento quí sopra). Più che avvisarti non potevo fare, poi dopo il cartellino giallo c'è il rosso. Mi lusinga che tu ne sia così turbato, facciamo così , iscriviti con il tuo vero nome , e se avrai il coraggio di essere fuori tema ma con una identità vera, ti concederò di commentare ancora il mio blog, altrimenti... Fattene una ragione :-)
Marcovicchio: "Profughi subito al lavoro in scuole e strade" - 12 Giugno 2016 - 19:19
x Alberto Furlan
Grazie per l'attenzione mostrata, segno che ha letto e riflettuto sulla risposta. Purtroppo penso sia finito il tempo del "bisogna mandarli a casa" perché proprio non ci si riesce, fuori dalla porta trovano tante finestre aperte pronte ad accoglierli! E chi subentra al loro posto trova la strada spianata a proseguire! Personalmente non credo piú neanche alla fatidica frase "Non bisogna generalizzare, non sono tutti così", penso invece che "tutti sono così"! Anche il più onesto, il più ingenuo arrivato lì deve mentire, dire bugie e raccontarcela su in qualche modo perchè si accorge che la realtà è diversa da quello che pensava i privilegi acquisiti sono tali da accettare di chiudere un occhio, star zitti e magari dire sì che "quella è proprio la nipote di Mubarak"! La vedo dura, non so neanche come possa il tutto finire, certo noi da parte nostra abbiamo mollato troppo la corda, hanno giocato sulle nostre divisioni campanilistiche, hanno goduto a metterci uno contro l'altro, hanno soffiato sul fuoco: il rosso contro il nero contro il bianco contro l'azzurro tutti contro tutti e loro a prendersi il bastone del comando! Adesso come fai a liberartene? Saluti
Estate? spiagge, regole e convivenza - 9 Giugno 2016 - 14:00
Per marusca
La verità è proprio quella che dici tu cara Marusca. La gente ha finito di lamentarsi non perché condivide: le bestemie, il troppo rumore, lo sporco, gli escrementi di animali, i divieti non rispettati; bensì perché non crede che le istituzioni possano fare qualcosa. Si sono arresi alla realtà dei prepotenti. A Verbania c sono due spiagge (forse tre). Tutte piccole e affollate frequentate sia adolescenti (rimba) che bambini con genitori e nonni. Il divario generazionale è più che evidente e la miscela è esplosiva. Se da un lato c'è chi vuole tranquillità, dall'altro si vuole movimento e magari anche musica. Ma questo non significa carta bianca alla maleducazione e alla prepotenza. Forse bisognerebbe far si che si crei un'alternativa con una struttura maggiormente indicata per le necessità degli adolescenti e così si possa creare, a Suna, uno spazio più idoneo per famiglie e bimbi più piccoli. Se ci fosse stata lungimiranza, da parte del comune, forse la spiaggia del CEM avrebbe potuto essere il posto giusto per gli esuberanti (e maleducati) giovinastri. Ma, ahimè, siamo sempre in ritardo. La Circoscrizione e i cartelli?.......ci si occupi innanzi tutto di quel cartello circolare bordato di rosso su sfondo bianco con all'interno scritto......30.....visto che la via Troubezkoy dalle 18/19 diventa una pista di formula uno.
Cannobio: Eventi e Manifestazioni - Giugno 2016 - 2 Giugno 2016 - 10:05
Re: Re: Giovanni%, come si fa a scrivere
Ciao Hans Axel Von Fersen condivido quanto da te scritto, tranne per il vinsanto in quanto preferisco un rosso piemontese. Nel mio primo messaggio ho parlato di eredita di sindaci. Ho usato il plurale L'errore di Zanotti è stato moltiplicato da Zacchera. Entrambi non hanno saputo usare bene la calcolatrice. Zanotti voleva riqualificare un'area cittadina e erigere una struttura che dovesse servire alla cittadinanza e alle realtà scolastiche locali. Con il tempo comunque sarebbe stato economicamente non sostenibile. Zacchera invece sposta il teatro aumentando i costi e attribuendone una funzione turistica con scalpitante entusiasmo delle varie Sibille Cumane. L'equilibrio economico già precario e forse impossibile del progetto Zanotti diventa esplosivo per i futuri conti della città.
Cicloturisti multati a Verbania, ne parla la tv elvetica - 15 Aprile 2016 - 11:55
Cicloturisti italiani
...e quando iniziano a multare anche i cicloamatori italiani? NON mettono il casco, NON rispettano le precedenze, superano a destra e a sinistra, passano con il semaforo rosso, gettano cartacee ed altro in terra ed uno, mi ha pure sputato sul vetro della mia macchina, non essendosi accorto che io ero dietro a lui.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti