Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

arte

Inserisci quello che vuoi cercare
arte - nei commenti
Ponte del Plusc opera d'arte post industriale? - 11 Marzo 2015 - 20:33
perché no?
Se quest estate hanno provato a farci credere che quell orrenda barca rovesciata sul lungolago di Pallanza era un opera d arte, tutto può essere...
Marcovicchio: "Mille parole, una domanda. A quando la risposta?" - 7 Marzo 2015 - 02:26
Mille parole...
Una diatriba che va avanti da mesi, un parler à tort et à travers, senza una risposta valida definitiva. Il mio commento non conta niente, ma a mio modesto parere ci vogliono DUE DEA in un territorio come il VCO, che coprono gravi casi di emergenza che richiedono un "prontissimo soccorso/intervento" a regola d'arte, come fin d'ora fornito dal DEA di Verbania.
M5S: "Houston avete un problema!" - 6 Marzo 2015 - 02:23
Obiettività
Ma dai!! Ma quale falsità occulta! Quella del mancato abbattimento del CEM voleva essere solo una divertita forzatura dell'arcinoto must del "No al CEM". Grandissima coda di paglia!!! Piuttosto si eviti di fare proprio un concetto da me espresso in entrambi i precedenti post per evidenziare la grande debolezza dell'azione di questa piccola opposizione: "Calimero, per ottenere un qualche consenso, urla e sbraita, ingigantendo i problemi, anche i più banali, a proprio uso e consumo", ovvero solo chi è a corto di reali e serie argomentazioni distorce ad arte la realtà dei fatti per suscitare nell'opinione pubblica quell'indignazione necessaria per poter portare a casa consensi e visibilità, a prescindere e a ogni costo. Ma vavava! Inoltre vedo che da queste parti travisare parole e concetti è sport nazionale: non sono certo io che rispondo (e a chi poi? Non certo a voi, men che meno stigmatizzando, che sono? autolesionista?) affermando che vi son cose "non fatte o mal fatte", mentre a farlo (e questo è chiaro) è da sempre la piccola opposizione che sbraita di continuo di queste cose "non fatte o mal fatte", basandosi quasi sempre solo su congetture e/o sulla libera interpretazione dei fatti. Che poi le si ritengano più corpose rispetto a quelle ben fatte e mero gioco di punti di vista. Credo che a mancare di obiettività sia Gabriele, evidentemente scorda come Zacchera abbia progressivamente aumentato la TARI dal 2009 al 2013 e lo stesso voleva fare il commissario, ora la previsione è di ridurla del 5%, certo un piccolissimo passo, ma nella giusta direzione. Gli ricordo inoltre come Zacchera si vantasse di avere una Giunta a basso costo, a vantaggio della comunità Verbanese. Bella forza: ciò era dovuto unicamente al fatto che lui stesso non percepiva alcuna indennità, perché percepiva quella parlamentare tre volte maggiore (!), e anche dopo la rinuncia al mandato parlamentare percepiva un lautissimo vitalizio (!!), mentre gli assessori di allora percepivano più o meno gli stessi indennizzi che percepiscono gli assessori di oggi! Alla faccia dell'obiettività! E credo proprio che il solo commissariamento della storia democratica di Verbania ce lo abbia regalato Zacchera, con grande vergogna per chi questa città la ama veramente. Pensatore il mio parere, sempre personale, è che le diverse politiche adottate da questa A. C. tendano nella direzione del contenimento della spesa (come ho già avuto modo di dire, un risultato concreto l'hanno già dato, l'assunzione di 6 persone disoccupate, anche qui poca cosa, ma la direzione sembra quella giusta), la speranza chiaramente è che diano i risultati di rilievo.
Comunità.vb: "L’ordinanza della “roggia” pericolosa" - 25 Febbraio 2015 - 16:36
In puro stile Bomba .......
Della serie voglio, posso, pretendo e comando ........ L'arte è quella che dico io e l'architettura che mi piace é solo quella di regime ......... Mamma mia ......... Brutti tempi........
Mercatone Uno: 60 posti a rischio - 22 Febbraio 2015 - 17:28
Valutare gli interlocutori
Grazie Giovanni% per aver attenuato il tono dei tuoi commenti. Normalmente non giudico le persone per quel che dicono o fanno anzi, se il loro modo di relazionarsi con il mondo è ostile, cerco sempre di capire l'origine del disagio che ha portato a questo, cercando in ogni modo di trovare un canale comunicativo per seminare un dubbio nelle sue certezze e, allo stesso tempo, apro me stesso alle sue idee che potrebbero mettere in dubbio le mie di certezze, arricchendomi. Ritorno però all'articolo che ha generato questa lunga discussione e ribadisco che è responsabilità di tutti i cittadini italiani informarsi correttamente su cosa succede in Parlamento perché oggi i dipendenti del Mercatone Uno avrebbero avuto diritto di vivere una domenica normale e tutti i cittadini devono saperlo che la colpa del loro malessere ha dei nomi e cognomi, quelli dei 181 parlamentari di PD, PDL e Scelta Civica, insieme ai Parlamentari della Lega Nord che si astennero che il 25 giugno del 2013 votarono NO al reddito di cittadinanza presentato in Senato dal M5S. Giovanni%, questa è la politica, l'arte di risolvere i problemi prima che giungano, senza guardare più a destra o a sinistra, ma guardando avanti ! Un saluto :-)
Domani le semifinali di MasterChef all'Isola Bella - 18 Febbraio 2015 - 22:32
Esagerato
Giovanni senza percentuale, non esageriamo. Cucinare è una nobile arte e apprezzo fortemente chi la pratica. Io reputo molto più vuote e stupide tutte queste partite e trasmissioni calcistiche.
Verbanese rappresenterà l'Italia al concorso europeo di cocktail - 15 Gennaio 2015 - 22:13
avete presente gianfranco ferré?
Si era laureato in architettura e non aveva voglia di fare la solita umiliante gavetta in qualche studio avviato. Ha preferito imparare a fare il sarto. Poi ci ha messo un po' del suo, creatività e capacità nel disegno e......ed è diventato Gianfranco Ferré. L'importante nella vita è fare ciò che piace, ciò che gratifica e riflette genio, creatività, personalità. Poi, a volte, si riesce anche ad emergere ed avere successo economico. Ma non è lo scopo principale il guadagno. È molto più gratificante fare un lavoro che piace. E, chi è chi per stabilire se e quale lavoro sia migliore dell'altro, quale il più importante? Non siamo in India, dove esistono le caste. Qui ogni lavoro, fatto a regola d'arte, con competenza e professionalità, ha grande valore e può dare grandi soddisfazione.
Verbanese rappresenterà l'Italia al concorso europeo di cocktail - 15 Gennaio 2015 - 21:56
Macchè medici o avvocati.
Grisu, guarda che non è necessaria una laurea o un diploma per imparare un vero mestiere, capisci ? Non stiamo parlando di pseudomestieri, ma di veri mestieri, utili alle altre persone, come quelli relativi a commercio, artigianato, arte, restauro, ecc.ecc., chiaro ? Comunque vedo che le convinzioni sono dure a cambiare, per cui ognuno è libero di pensarla come ritiene opportuno. Quindi anch'io.
Mostra di pittura sui campi di concentramento - 5 Gennaio 2015 - 01:18
Pittura
la pittura è arte e l'arte è vita e passione.I campi di concentramento sono una brutta parte della storia dell'umanita' che fa' vergognare di appartenere alla razza umana,ma che va' ricordata in tutti i modi possibili;e quindi anche con la pittura
Bimbo cade da seggiovia, no pericolo vita - 31 Dicembre 2014 - 15:08
Bimbo cade da seggiovia..
Come è successo o come non è successo non ha importanza.E' successo e basta.Il destino non lo facciamo noi e se pensiamo di farlo,fa arte del destino.Le colpe e le responsabiita'solo DOPO vengono sempre cercate per polemizzare e dare uno scopo alla nostra banale esistenza,ma sarebbe successo altrove,magari con lo slittino.L'importante è che non ci sia scappato il morto.Dieci metri di caduta non sono pochi,si vede che ben imbottito contro il clima rigido e cio' ha attutito al meglio il colpo.Anche il fatto d dire sempre "Ma i genitori dove erano?"Erano sulla seggiovia,ma quando una cosa deve succedere,a menoche' non si abbiano delle premonizioni come gli antichi saggi e profeti,succede.Altri menti s dovrebbe avere schiavi della paura e stare "appiccicati"ai propri figli,o nipoti o altro come feci io quando mia figlia aveva solo 10 anni,ma che stress.Che ero vis ia una certa leggerezza in genere,da pare di genitori giovani è vero anche questo.Non è la prima volta che si vedono genitori che parlottano fra loro e i loro bimbi di 8-9 anni salgono al parco giochi in punti molto pericolosi.Poi se va bene va' bene e tutti tornano a casa felici e contenti.Se pero' va' male amziche0 massaggiare la parte dolente di quei cornicioni tumefatti dalle cadute,i vari genitori idoti e zii e nonne e balie, li prendono ancora a sculacciate..meditate gente,meditate,altrimenti l'anno nuovo sarà' identico a quello vecchio.Bin 2015..
Verbania sempre più "wireless" - 17 Dicembre 2014 - 13:14
al solito
come al solito è il blog della critica che l'arte Miglione dell'italiano medioper quanto mi riguarda la copertura wireless della città non è mai abbastanza perciò avanti tutta con buona pace del mal di pancia dei criticoni
Parcheggio tra graffiti e rifiuti - 17 Dicembre 2014 - 11:35
Ma va là...
... questa è arte! Immondizia e gomme in realtà sono panchine dove il visitatore può soffermarsi ad ammirare capolavori di arte contemporanea (altro che "graffiti"), che cervelli troppo ottusi non sanno riconoscere e men che meno apprezzare. E perfino l'accesso è gratuito! Di fronte a tanta "'gnuranza", rimango basito!
Presepi a Villa Giulia - 14 Dicembre 2014 - 12:50
Manca la presenza costante della TV locale...
indubbiamente interessanti come presepi,non per niente vengono esposti per Natale,personalmente osservo con grande ammjrazione,tutto cio' che è capacita' e arte.Che poi siano presepi o palline da golf poco importa.L'anno scorso andai a Villa Giulia a filmare come da sempre e mi venne la voglia di FARE.Quello che molti giovani dovrebbero imparare anziche' stare ore al bar a ubriacarsi e spellarsi.Che senso avrebbe osservare cose belle e andare via con se si fosse guarda solo con gli occhi?Bisogna porsi alcune domande e ,anche se non tutti diventare modellisti e scultori o artisti in genere,privare un qualcosa che non è solo la momentanea magia del Natale che ci accompagna nel percorso della nostra vita.Filosofie a parte,che pii la gente limitata dice che non is capisce un acca di quello che scrivo,quando vado a Villa Giullia,poi riempi la mia casa di casette e presepi.Oddio,non con quella tecnica orgogliosamente tenuta segreta da quegli artisti,ma a modo mio ingegnandomi e scambiando con loro,tante interessanti argomenti che mi aiutano.L'unica cosa che mi rende assai nervoso è he come vedono il sottoscritto che filma,avviene il solito antipatico rituale con la caratteristica domanda che non ti fanno mai quando esci solo con la reflex"E' di tele VCO?"MA no,oltretutto offendete anche la mia attrezzutura:Tele VCO non usa telecamere di questo genere ma solo quelle che mete sul cavaìletto e poi mentre queste riprendono anche quello che nn serve vanno a bere il caffè'.Ecco perché' amo le manifestazioni,ma pre ferisco andare sui monti dove i camosci non mi pongono questa antipatica domanda che presuppone la solita antipatica risposta:"Noo state tranquill,non vi vedrete mai in tivù,sempre che Tele VCO non mi paghi il filmato,o mi proponga in qualsivoglia modo di averlo.Anzi a dire il vero mi sono spesso meravigliato di questo particolare,e che cioè' anche un "noto giornalista"di Verbania con il quale parlo spesso,e lavora per Tele VCO,mi abbia diverse volte richiesto la DV mini digitale perché' Tele VCO non c'è mai.I camosci in montagna,quando e se li trovo,non mi chiedono mai nulla!
FOTO spettacolari di Pallanza allagata - 13 Novembre 2014 - 14:56
La fotografia non è arte.
Mi viene da ridere quando oggi ento parlare di artisti della fotografia. E' vero che serve uno certo criterio, ma oggi fotografare è assai facile. Non è certo l'arte della pittura o scultura. E' i soggetto fotografato che di per sè un certo valore.
Lavori non omogenei alla pavimentazione - 4 Novembre 2014 - 16:09
pavimentazione
Io non sono tenuto a parlare o ad avvisare nessuno,tanto meno sindaco o ufficio tecnico,mi sembra che siano le istituzioni che devono vigilare,e garantire che le cose vengano ben fatte, il cittadino comune non ha tempo o non è competente.Io sono un tecnico di formazione e sono molto competente quindi mi pongo sempre la domanda se un lavoro è fatto bene o male.quindi ognuno nei propri ambiti deve prendersi le proprie responsabilità,se fosse stata mia la responsabilità del lavoro, come minimo avrei controllato le lastre prima che fossero posate ,dato che l'intervento era nella piazza principale del paese e sotto gli occhi di tutti.Ma ripeto dove era l'ufficio tecnico durante la riparazione????? Chi ha controllato che il lavoro sia stato fatto a regola d'arte????? Vedete semplici domande che aspettano semplici risposte. In ogni caso si può anche dire senza problemi di avere sbagliato non vedo cosa ci sia di grave,e ringraziare chi ha segnalato il problema.
Comunità.vb sui nuovi incarichi dirigenziali - 26 Ottobre 2014 - 09:00
Collaboratori....
I commenti di Robi e Lupus tendono sostanzialmente a concentrarsi sul rapporto "datore"di lavoro e dipendente e in questo caso Sindaco e dipendenti e la cosa mi tocca in quanto ho esercitato il difficile compito di Capo del Personale. Confermo: la cosa più deleterea che può succedere in azienda è quella di inimicarsi il personale,compito principale dei capi o dirigenti è quello di creare le condizioni per circondarsi di collaboratori, cosa ben diversa dal dipendente tout court,arte molto difficile se prima non hai fatto il"dipendente" a tua volta....
M5S Verbania sulla visita al CEM: #CEMoltodafare - 6 Ottobre 2014 - 16:24
Illustri Consiglieri Portavoce M5S - Verbania
su VerbaniaFocusOn mi sono confrontata con il sig.Brignone sull'argomento CEM, Che ne dite Voi del mio ragionamento e dello scambio di pareri sui costi e gestione del "suddetto", da alcuni definito "mostro", che a me pare un'opera d'arte da lasciare così com'è? (ovviamente, mio gusto e parere personale)
Canile: Laura Sau parla di cifre - 4 Ottobre 2014 - 14:13
Sau: intervento "imbarazzante"
Un presidente di commissione che manipola così maldestramente i dati e spaccia opinioni come dati di fatto é politicamente inaccettabile. Si chieda il Presidente Sau (almeno) se i dipendenti stanno meglio ora o prima, se i soldi dell'appalto siano sufficienti almeno per gli stipendi degli operatori e se tutti gli stipendi sono regolarmente evasi. Certo, se poi volesse ,la presidente Sau , fare uno sforzo , potrebbe anche prendere in considerazione che la somma delle spese che oggi sono ipotizzate (compresi i 7,50 euro a cane che sono stati comunicati solo ad Adigest ) per la gestione , includendo le spese veterinarie e confrontarli con il recente passato.... Potrebbe scoprire che il comune é in procinto di pagare oggi molto di più di quanto lei stessa dice "essere troppo". Chiudo dicendo che é francamente una modalità poco seria quella di "confondere ad arte" : non stiamo parlando di "canile " , ma di come questa amministrazione gestisce le pratiche di affidamento servizi. In questo caso in modo al minimo antieconomico, ma (da fonte interna alla maggioranza riportata in consiglio comunale) addirittura in modo illegittimo. Tanta approssimazione politica c'è la si poteva aspettare, ma una tale incapacità tecnica é a dir poco stupefacente.
Vandali equilibristi - 1 Ottobre 2014 - 12:04
Noti a chi?
Ci sono solo i loro strani nomi d'arte. Oltre i loro amici, chi li conosce?
Bilancio: Assessore Vallone sulla copertura Giro d'Italia - 30 Settembre 2014 - 19:44
che marasma per una biciclettata!
Sinceramente mi pare questione di lana caprina, un caos generato ad arte dai soliti noti. Credo che l'iniziativa sia positiva per Verbania e che i tagli siano comunque legittimi. Chi comprende di bilancio pubblico sa che tenere soldi fermi sul capitolo, anche in previsione dell'armonizzazione contabile, è come se andassero persi. In quanto all'arroganza, boh. Se si ha a che fare sempre con personaggi che fanno a gara a chi la spara più grossa, allora qalche volta la pazienza può scappare. Eppoi non ho capito chi ha detto che usare il termine grillini non sia corretto. Io credevo si chiamassero così. W il giro d'Italia!
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti