Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

provincia vco

Inserisci quello che vuoi cercare
provincia vco - nei commenti
170 chilometri per partorire 2 gemelli: muore la bimba - 9 Gennaio 2014 - 23:18
grave.
Grave, gravissimo. Ancora piu grave è che tanto domani si ricomincia da capo e intanto la sanitá nel vco non garantisce piu nulla ai propri cittadini Personalmente mi sento in pericolo a vivere in questa provincia, sapendo che se starò mai male sul serio la trafila sará un calvario in pronto soccorso, un viaggio della speranza a Novara se mi prendono oppure l'oblio e una fine meschina. Da bambino sentivo di questi eventi in meridione e inorridivo, ora succede a casa mia. Non c.'è speranza. Che li chiudano tutti gli ospedali, a cosa servono? Il problema è che non esiste piu la vergogna di chi ha la responsabilitá. Allora mi vergogno io per loro e per i loro figli che dovranno tutta la vita avere un padre o una madre che avendo una responsabilitá di altri figli li lascia morire per disinteresse.
Stato non paga il Vco. Nobili: attacco al territorio - 4 Dicembre 2013 - 17:33
a dimostrazione
tutto ciò detto dimostra che non siamo sufficientemente "autorevolmente" rappresentati, visto che in virtù di tante ragioni, non arriva il dovuto. Forse che in regione chi ci doveva rappresentare era occupato nelle spese di rappresentanza natalizia a ferragosto? forse perchè c'era cosa alla casa del dolce? forse perchè ci si doveva occupare di come giustificare la (assurda) demolizione dell'Arena? forse perchè chi doveva essere in provincia era dall'avvocato per le sue beghe giudiziarie? ... molte possono essere le ragioni, ma il risultato è uno solo: il vco non conta niente per nessuno se non per chi è riuscito a scaldarsi le chiappe, o sbaglio?
La Camera riconosce specificità della Provincia del VCO - 28 Novembre 2013 - 16:45
E bravo Motetta!
Sono perfettamente d'accordo con Motetta, soprattutto dopo il riconoscimento della "specificita'". Difendiamo il nostro territorio:teniamoci la provincia del vco e aboliamo le Regioni: basta leggere i giornali di questi giorni per capire dove davvero stanno sprechi e ruberie. Ma non avete mai letto nulla di cosa avviene ad esempio a livello regionale in Sicilia? E se si ritiene che gli attuali amministratori siano degli incapaci, si abbia il coraggio di mandarli a casa senza tanti accordi stile governo/papocchio che c'è a Roma.
I bagliori della questura in Europa - 27 Novembre 2013 - 16:13
sempre a lamentarsi
ma possibile che in una piccola città come verbania, non vada mai bene niente? ci si lamenta sempre per tutto, si critica sempre tutto. Ora siamo anche arrivati alla Commissione Europea,ma sinceramente non ritenete che ci siano cose più importanti a cui pensare? si sta facendo tanto rumore per i pannelli della nuova questura, ma non si poteva solo sostituire quelli che danno più fastidio e magari tenere quelli della parte alta e quelli posizionati nella parte bassa dell'edificio? è cosi difficile? invece cosi si fa? si spendono fiumi di parole su questioni risolvibili, invece di concentrarsi su questioni molto più importanti per la città di Verbania e provincia, ovvero la mancanza di lavoro, il disagio di molte famiglie residenti nel vco che hanno perso il lavoro e non sanno come arrivare a fine mese, che non vedono un futuro nella loro città, non pensiamo solo ai vetri della questura pensiamo ai problemi seri........ chiedo scusa se ho osato deviare il discorso ma questo è il mio pensiero.
Quante aziende come la Dremar? - 24 Ottobre 2013 - 07:07
provincia
La povertà attuale della provincia non fa altro che ribadire ciò che molti immaginavano già: un ente passacarte del potere centrale, inutile e costoso; un distributore di cariche e di posti di lavoro spesso legati alla politica (del padre, dello zio, dell'amico, del sodale...). Un ufficio di rappresentanza e di disbrigo pratiche sarebbe bastato, ma non avremmo avuto presidente, assessori, dirigenti, sottodirigenti... Eppure, chi volle il vco, anni fa, diceva che sarebbe stato il piedestallo per un futuro di autonomia forte del vco. E adesso non ha nemmeno i soldi per i propri cittadini... che tristezza!
PdCI: dopo minacce solidarietà a Reggiori - 30 Settembre 2013 - 15:11
signora Adriana Rossi
Noi esprimiamo la solidarietà a tutti e tre naturalmente.E' una questione banalmente di territorialità , Lucio è della nostra provincia e come federazione del vco ci siamo sentiti colpiti da quello che è successo conoscendo la sua storia e visto che molti di noi sono amici personali del segretario degli edili della CGIL. In questo caso non volevamo affatto distinguere Reggiori dagli altri segretari regionali . Cordiali saluti Aurelio Tedesco segretario del vco del PdCI
Movicentro: quale futuro? - 15 Luglio 2013 - 14:58
lamorte
Mi associo alla mail del lettore, inerente la civile protesta, riguardo spiegazioni mai giunte alla cittadinanza sul quell'opera incompiuta. Naturalmente per esperienza, sappiamo tutti che la colpa non sarà mai di nessuno. Vorrei operò attirare l'attenzione su un altro fatto e una visione diversa che si dovrebbe avere o avrebbero dovuto avere. Il Movicentro andrebbe visto come un investimento nel settore turistico, oltre che di possibilità di parcheggio per tutti coloro che prendono il treno per andar a lavorare via da Verbania. L'area è fortemente strategica per ricevere l'arrivo dei vari autobus, provenienti da Domodossola, da Verbania, da Cannobio, da Arona Stresa, e punto di interscambio per la mobilità provinciale con orari studiati dalle tre principali compagnie di bus della zona, vco trasporti, Comazzi e Saf, per trasportare le persone in ogni angolo della provincia, che ricordo è tutta turistica, oltre che permettere una migliore mobilità ai cittadini di questa provincia con mezzi pubblici, che credo se lo meritino, cosi come quella di Domodossola che mi sembra funzioni bene per collegare le Valli con Domodossola e il resto della provincia. Sicuramente ben gestito e ben pubblicizzato, il Movicentro potrebbe iniziare a funzionare sia come mobilità lavorativa e scolastica, e come mobilità turistica che non deve essere vista solo come turismo che deve per forza arrivare da fuori provincia ma anche come turismo dei cittadini della provincia, oltre che fruibile alle migliaia di turisti che affollano i campeggi, che potrebbero essere spinti magari a vistare posti bellissimi della provincia almeno un giorno nella permanenza, anche se hanno le auto al seguito, molti userebbero i mezzi pubblici se questi funzionassero bene e con orari adeguati. Ho viaggiato molto in Europa e vi posso garantire che questo mezzo di mobilità è molto sfruttato. Logicamente questa la mia umile opinione, che credo sia ben distante dal modo e dalle logiche di pensare di chi fa la politica per mestiere in Italia e nella nostra provincia, e se i nostri amministratori operando sugli operatori del settore, non sono in grado di coordinare un orario di autobus che giunga da Verbania alla stazione o viceversa, se si deve prendere un treno in alcuni orari per andare a Milano andandoci in autobus per essere sicuri di essere li in tempo si deve prendere la corsa di almeno una ora o ora e mezza prima, credo che come detto da chi ha fatto la giusta protesta, il tutto rimanga e rimarrà cosi come è.
In difesa del CEM - 10 Luglio 2013 - 11:20
un sogno per verbania e provincia
rimando il mio commento nella sezione giusta, chiedo scusa per averlo pubblicato nella sezione sbagliata...... miei cari signori, si parla tanto ma in realtà cosa si sta facendo per far crescere seriamente la nostra provincia e la bella città? ci sono molte famiglie che non riescono ad andare avanti han chiuso molte aziende, mia moglie è una cassa integrata lavorava all'Acetati, chiedo alle amministrazioni locali di cercare un sistema che riporti lavoro nel vco.... perchè la provincia e tutte le varie amministrazioni non adottono una politica per far tornare le aziende in modo da creare nuovo lavoro? io vorrei tanto che la nostra città e tutta la provincia tornasse agli albori di un tempo, quando c'era tanto lavoro, ok magari il cem è un progetto che richiede fondi che non ci sono, ma vi chiedo di guardare altre città di lago dove hanno saputo sapientemente sfruttare le bellezze locali, in modo da portare turismo e creare tanto lavoro perchè da noi non si riesce? non riesco a capire quali sono le difficoltà..... non è possibile che una città come verbania non abbia una stazione decente manca l'illuminazione sulla strada che collega la stazione con la città appena diventa buio diventa pericolosa, possibile che le amministrazioni locali non facciano qualcosa in merito? i lavori in stazione sono fermi ormai da tempo il parcheggio è stato chiuso a febbraio del 2009 poco dopo sono iniziati i lavori con termine dicembre 2010, mi pare, come mai ad oggi sono ancora fermi? perchè non si piazzano 4 pali per l'illuminazione? adottate una politica di agevolazioni, create dei servizi per residenti e turisti, create un parco giochi o parco acquatico inventatevi qualcosa per portare turismo non solo anziano ma anche giovane, organuizzate bandi di gara per giovani che hanno nuove idee per no far morire verbania....il progresso è benessere. ho un sogno un giorno svegliarmi e vedere verbania rinnovata in tutti i settori. grazie per avermi ascoltato e scusatemi se sono un sognatore. geko70
"Fiera Iolavoro" il resoconto - 14 Ottobre 2012 - 13:29
Verbo avere con l'H
"a cui la provincia del vco a partecipato".... --> "a cui la provincia del vco HA partecipato"... ci vuole l'h!
Provincia di quadrante approvata, c'è il Vco - 4 Ottobre 2012 - 15:50
Quadrante vco
Così ad un carrozzone che parte, se ne arriva un altro più grande, più costoso e più complicato. Vi ricordate quando eravamo la pendice della provincia di Novara? Beh! diventeremo la pendice della Quadrante. Ad ogni buon conto vi auguro un futuro foriero di cose buone.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti