Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

rosso

Inserisci quello che vuoi cercare
rosso - nei commenti
Scuole in sicurezza: iniziativa dell'Amministrazione Comunale - 29 Aprile 2015 - 13:50
Collaborazione
La segnalazione inerente al porto si riferiva al periodo delle luci blu, durato 7 giorni, ora non ci sono più punti pericolosi Le invio invece una foto di casa Simonetta , dopo le recenti piogge è ancor peggiorato . La tettoia che si nota ,sopra i disegni in rosso, è in amianto. Nella parte frontale ci sono tre lucernari che stanno crollando ,dopo ogni pioggia si nota il peggioramento, e se cadono rimbalzano bel oltre le barriere. Speriamo nella buona stella.La parte superiore sarebbe tutta da demolire ,praticamente la copertura in tegole non esiste e tutti i comignoli che sporgono crolleranno presto. Troppo pericoloso. Altra questione, sul lungolago del porto è stato tolto un platano secolare ,era da togliere in quanto rinsecchito,ma nessuno sta pensando alla sostituzione . I platani del porto , storicamente , erano 10 ,bisogna sostituirlo ,costa troppo? Nella camminata sopra i posti auto del porto,fronte pala-Flaim, ci sono delle griglie in ghisa che contenevano piante (rododendri) che sono vuote , posate male .. Stanno male , o tolgono tutto oppure mettano a dimora altre piante . Sempre al porto , sono settimane che ,accanto ai bidoni della spazzatura, ci sono vetri rotti e altro , da bravi cittadini abbiamo provveduto a togliere alcuni vetri e altro ,ma nessuno ha mai pulito e/o svuotato i bidoni. Chi dovrebbe controllare ? saluti
Fronte Nazionale: "25 Aprile Festa o Ricorrenza?" - 24 Aprile 2015 - 11:03
letture e libri
Sig. rosso casca proprio male io per anni ho insegnato all'università storia moderna,e le assicuro che qualche libricino l'ho letto,ma va bene così. A dir la verità ne ho anche scritti alcuni,ma penso che per lei sia un demerito.
Fronte Nazionale: "25 Aprile Festa o Ricorrenza?" - 23 Aprile 2015 - 19:09
I campi
Sig. rosso mi ero prefisso di non entrare con le scarpe nel piatto ma non le lascerò certo l'ultima parola,vorrei solo dirle che i nazzisti nei campi bruciarono i bambini senza nemmeno ucciderli,lei ha figli io spero di no,e se li ha non li merita.
"Si ai 2 DEA: risposte chiare dalla Regione" - 18 Aprile 2015 - 21:25
piccolo commento
Vogliono togliere un servizio di pronto soccorso... quando due non riescono a fare fronte alle richieste.... per mia esperienza il (15/04/15 ) mio figlio 19enne si è ( sistemando pietre a casa ) escoriato con presunta frattura il dito indice della mano destra, con un dito grosso come un cetriolo gigante, dai parenti è stato condotto al p.s. di verbania, erano circa le ore 15,45....alle ore 19,30 il sangue si era fermato .....................era ancora all'ingresso in attesa di visita..............................portami a casa...............non ne posso più...... di attendere..............! capisco perfettamente le varie necessità.... codice verde ..................al peggiore rosso ........ma come possiamo pensare di ridurre o addirittura chiudere un servizio di tale importanza......... quando due non ce la fanno ?
Minore su riapertura spiaggia Beata Giovannina - 10 Aprile 2015 - 17:07
x rosso...
Era un messaggio per me? Comunque che la Minore si fosse adoperata per risolverere quella situazione, l'ho saputo dal messaggio di ringraziamento della famiglia e non dai social
Sara Bignardi si dimette da vicepresidente della sesta commissione consiliare permamente - 8 Aprile 2015 - 10:45
x rosso
rosso non difenda la politica ''vecchio stampo''', la signora per coerenza doveva dimettersi . Ha scelto di conservare il ''cadreghino'' scegliendo il gruppo consigliare di un partito diverso conseguenza naturale essendo inconsistente POLITICAMENTE FINITA.
"Se non parla di Dea Chiamparino se ne stia a casa" - 5 Aprile 2015 - 19:19
X rosso
Credo che con Varese, Como e Sondrio si possa fare un bel progetto come area di confine, una sorta di Insubria riveduta e corretta. La Lombardia per tradizione guarda alla periferia e non è Milanocentrica. Rimanere in Piemonte o in "alpina" sarebbe una lenta e inesorabile fine. La Lombardia è il traino d'Italia e una delle zone più ricche d'Europa. non perdiamo questa occasione, anche perchè credo i lombardi ci vogliano, vedendo in noi una richezza e una opportunità data la zona turistica, mentre il Piemonte ci ha sempre visti come un peso. Ripeto, in una situazione fluida come quella che stiamo vivendo è un'opportunità unica. Non siamo piemontesi e non lo saremo mai!
Giorgio Tigano replica al comunicato Arcigay sulle Unioni Civili. - 5 Aprile 2015 - 08:48
Confusione
Chi si ama, donna donna, uomo uomo, uomo donna hanno il diritto di amarsi. Credo nessuno lo metta in dubbio. Quello che dice rosso 2015 è che la procreazione avviene tra donna e uomo. Se poi si vogliono creare alternative artificiose questo è un altro discorso, ma in natura si accoppiano il maschio e la femmina, a parte specie animali che si riproducono senza il maschio. Concordo pienamente con rosso quando dice che i diritti della famiglia tradizionale non debbano essere sviliti, ma mi pare che ora accada il contrario. Chi si batte per le famiglie non tradizionali lo fa mettendo in cattiva luce quella tradizionale. E questo è un altro tassello che porta alla disintegrazione della nostra cultura e della nostra società.
Flash Mob della LAV "Lascialo vivere" - 29 Marzo 2015 - 11:03
Lady
Diverse sensibilità? Proprio per questo... Io riconosco, anzi per me è scontato, il loro diritto di manifestare e diffondere le loro tesi. Questo diritto lo riconosco anche a me stesso. Nota bene Lady, io NON RIDICOLIZZO NESSUNO. Dopo aver accennato brevemente che non sono d'accordo non ho fatto altro che MANIFESTARE LA MIA VITA NORMALE di italiano che come tanticonsuma il suo pasto pasquale con carni di agnello o capretto accompagnati da buon vino rosso. Le ricette in tema sono state scambiata da anni e anni dalle nostre madri, nonne e bisnonne che non erano certamente una banda di persone che combinava brutte cose criminali. Ricette che continuano a diffondersi in TV, in rete , tra amici ecc. Mostro la vita che considero normale e sarà il lettore a decidere. C'è anche la mia sensibilità in gioco, se vogliamo dirla tutta, che è quella di consumatore di carne. Lady, stiamo bene attenti, la ripetizione indiscussa di certi messaggi potrebbe portare a una inconsapevole assimilazione da parte della popolazione. Loro continuino a manifestare - ci mancherebbe, li ho anche incrociati per Intra - ma anche io ho il diritto di esporre pacificamente le mie idee. Mettano pure loro le ricette delle polpettine di soia sotto le ricette di carne.
Flash Mob della LAV "Lascialo vivere" - 29 Marzo 2015 - 10:28
Vini da abbinare
L’imminente Festività di Pasqua con le sue tradizioni culinarie legate a capretto e agnello proposti in svariate ricette e combinazioni, carni delicate e dal sapore deciso, ci potrebbe far sbizzarrire nel tentativo di trovare il vino (rosso ovviamente) più indicato da abbinare. Con carne di agnello possiamo abbinare un Aglianico o un Montepulciano d'Abruzzo. Con carni più saporite di capretto e montone, abbiniamo vini più morbidi ma austeri come un Barbaresco che possiamo provare anche con selvaggina che ha un sapore più forte ed una persistenza maggiore. In alcuni siti propongono ventaglio enoesplorativo di vini sardi ricchi di corpo e di sapore intenso come il Cannonau di Sardegna.
"Cambia la Grecia, Cambia l'Europa" - 27 Marzo 2015 - 19:03
Bene, ma anche la destra ha diritto di parlare
Non condivido una virgola di Syriza e consideroTsipras un arruffapopolo demagogo rosso ma non troppo, ma è legittimo che la sinistra radicale e i suoi satelliti si confrontino sull'Europa di oggi che è un obbrobrio. In democrazia possono e devono poter parlare tutti. Spero comunque che anche le forze critiche con l'Europa di destra che guardano al FN della LePen, a Salvini e Fratelli d'Italia possano parlare senza essere aggrediti da contromanifestanti estremisti di sinistra, come fino ad ora è sempre accaduto. La democrazia deve valere per tutti, non solo per una parte politica.
Lettera al Sindaco sulle donne da ricordare - 21 Marzo 2015 - 14:08
X Aurelio
Caro Aurelio, dopo le mie "omissioni" Lei omette di dire che Mussolini è stato direttore dell' "Avanti"e socialista interventista fervente. Il fascismo è storicamente una costola della sinistra interventista rivoluzionaria, e le lotte con i socialisti e i comunisti erano essenzialmente interne per il controllo della sinistra interventista, un po' come succedeva in russia tra stalinisti e trotskisti o in Germania tra camicie brune e hitleriani. Stessa famiglia politica. In quanto a Togliatti e all'amnistia, lo fece perchè consapevole che milti erano passati dalla camicia nera a quella rossa in meno di un secondo, e sarebbe stato francamente come far del male a se stesso. In quanto alla lettura di De Felice non sono così appassionato di quel periodo storico. Preferisco letture più liberali come Mill, Tocqueville ed Einaudi. Considero quindi la Sua affermazione iniziale totalmente e consapevolmente falsa. non è certo semplice per un rosso sentirsi dire che è "parente" di un nero, ma se ne faccia una ragione perchè ci hanno fatto anche una squadra di calcio!
Lettera al Sindaco sulle donne da ricordare - 21 Marzo 2015 - 12:29
Graziella e Letizia e il repubblichino Dario Fo
Per fortuna ci sono persone ragionevoli che non la pensano come voi. Il primo fascismo fu un movimento di sinistra rivoluzionaria, per certi versi simile al socialismo ma senza dubbio molto meglio. Il blocco che passò dal fascismo alla resistenza, un po' per ideali, molto per convenienza, si rifaceva al comunismo sovietico, e meno male che le forze democratiche del paese hanno stroncato sun nascere con elezioni libere la caduta nell'inferno dello stalinismo. Chi parla di resistenza evidentemente lo fa in modo parziale e demagogico. la democrazia americana, e non la resistenza, ci hanno liberato dal fascismo ultima maniera prima e dallo spettro del comunismo poi. Potemmo chiedere infine a personaggi come il volontario repubblichino Dario Fo, Pietro Ingrao, Scalfari e i moltissimi passati dal nero al rosso il perchè delle loro scelte. Ma forse è più comodo pensarla come le due in oggetto, che il bene sta da una parte e il male dall'altra. Contente voi....
“Coop per la Scuola”: un milione in premi - 9 Marzo 2015 - 02:09
Evvai
evvai le cooperative rosso comuniste imperano in tutta la schifosissima scuola pubblica
Lega Nord e la mozione "copiata" - 8 Marzo 2015 - 16:39
x rosso
certo che vanno bene i nik quando vengono usati per discutere e non per insultare
Mercatone Uno: 60 posti a rischio - 23 Febbraio 2015 - 21:21
per Andrè e per Giovanni
Per Andrè: Lei dice: il Partito Comunista non è più al governo da 25 anni; vero ma c'è stato per 74 anni ed ha prodotto la situazione attuale. Lei sostiene che ora imperversa il liberismo più sfrenato ed ammesso che sia così, il "liberismo più sfrenato" non è altro che la reazione a quei 74 anni. La Cina: la Cina ha avuto Mao (il Grande Timoniere....e gran nuotatore), il Libretto rosso, le Guardie Rosse ma di rosso aveva solo questo in quanto, saggiamente, Mao si è ben guardato dal cadere sotto la completa influenza russa. Caso mai, al bisogno, si è servito della Russia. Più volte, nel corso degli anni dichiarò che la Cina è la Cina. Andrè si ricorda le contese con la Russia per il controllo della Mongolia esterna e gli scontri fra i soldati cinesi e russi lungo il fiume Amur? Forse è per questo tipo di comunismo che i risultati ottenuti dalla Cina rispetto alla Russia, si sono rivelati ben diversi. Per Giovanni: come in questo discorso i comunisti c'entrano come i cavoli a colazione? Lo richiamiamo sempre noi? Siamo ossessionati? Ma......i Paesi che ho elencato, per 74 anni, sono stati governati da Cleopatra con suo fratello Tolomeo? Giovanni faccia il bravo........altrimenti tiro fuori..........l'elastichino.......! Buona notte a tutti!
"Patetico il commento del Segretario Verbanese della “Lega Nord” De Magistris" - 21 Febbraio 2015 - 17:49
x rosso
e comunque quando ci siamo presentati noi abbiamo vinto......fenomena
"Patetico il commento del Segretario Verbanese della “Lega Nord” De Magistris" - 21 Febbraio 2015 - 17:47
x rosso 2015
prima di tutto bisogna avere il coraggio di firmarsi quando si scrivono certe cose per quanto mi riguarda non mi sono ricandidato in disaccordo con i vertici locali perchè ero contrario a qualsiasi alleanza se dovevamo perdere era meglio farlo da soli visto quello che era successo ed in secondo luogo già in precedenza avevamo perso consiglieri saliti all'ultimo sul carro dei vincitori e quando si è compilata la lista con i famosi indipendenti che usano quella parola per essere liberi di andare dove vogliono una volta eletti ho preferito farmi da parte. però ribadisco mi da fastidio questa vigliaccheria di nascondersi dietro pseudonimi non è da uomini liberi o forse in questo caso donnne.....vero?
"Patetico il commento del Segretario Verbanese della “Lega Nord” De Magistris" - 21 Febbraio 2015 - 17:40
precisazione
Io non ho MAI associato il Suo nome a quello di gruppi terroristici, sia chiaro. Ho solo precisato che se si parla di terrorismo si parla di terrorismo sia rosso che nero. Lei ha tirato in ballo strane condanne e strani nomi come Delle Chiaie associando la nascita del gruppo Fronte nazionale a queste cose. Io l'ho trovato scorretto ed inesatto, e ho detto cHe se si associa il terrorismo nero alla destra estrema, lo stesso si deve associare il terrorismo rosso alla sinistra estrema. Lo sappiamo benissimo che le BR - partito comunista combattente, avevano raccolto simpatie nel sindacato e in certi ambienti della sinistra, e ci è voluto un gentiluomo come Berlinguer a far capire di che razza fosse questa gente. Ma ricordo altrettanto nettamente che all'inizio erano considerari compagni che sbagliavano, e nessuno a sinistra li condannava esplicitamente. Prendo atto che dopo si è scusato con il Dott. Tigano che credo tutto abbia fuorchè del simpatizzante di NAR o roba simile, ma mi dispiace che abbia comunque cercato di buttarla lì maliziosamente. A sinistra, e concludo, bisognerebbe cominciare a farele pulizie in casa propria e, tra terrorismo e foibe, di scheletri nell'armadio ce ne sono da vendere!
In Consiglio Comunale nasce il gruppo Fronte nazionale - 20 Febbraio 2015 - 14:03
rosso
mi scuso anche con lei.. pensavo che il segretario di quel partito era lo stesso che fu condannato per ricostruzione del partito fascista.. ma ha ragione Lady Oscar non mi sono evoluto e sono anacronistico (ho dovuto cercare sul dizionario per capire cosa volesse dire)
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti