Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

vco

Inserisci quello che vuoi cercare
vco - nei commenti
PCI del VCO: no al passaggio alla Lombardia - 6 Settembre 2018 - 15:53
È il referendum ?
Buongiorno a tutti gli storici presenti ! Ma possibile che non si possa stare sul tema ? Il referendum si sa chi l'ha voluto , ma secondo me questo non è la cosa più importante , nel senso che a perte le motivazioni riguarda tutti . Io non voterei mai una cosa per accontentare o scontentare quello o un altro partito . Visto che diffido di tutti e tutti portano innanzi tutto acqua al loro mulino . È solo un caso che il mio NO può coincidere con il pensiero dei Comunisti e non cambierò il mio voto solo perchè loro la pensano come me ! Io non cambio casacca , sport utilizzato spesso dai nostri politici . Se le cose non vanno come vogliamo , non è diventando lombardi che avverrà il miracolo . Il miracolo abbiamo il dovere di attuarlo noi e i rappresentanti che mandiamo a Torino o Roma . Se sono incapaci lo saranno anche se il vco fosse autonomo e allora che si diano da fare invece di inventarsi diversivi . Voterò no e andrò a dirlo, sono contraria al suggerimento di non andare al voto . Sono piemontese e intendo rimanerlo , perciò NO,NO,NO !
Autonomia Differenziata: partecipazione a Omegna - 4 Settembre 2018 - 09:37
Re: Mi sa.....
Ciao lupusinfabula piuttosto sarebbe stato meglio un referendum per il vco provincia autonoma, tipo Trento & Bolzano, come aveva proposto la Lega anni oro sono.
Zacchera su referendum Lombardia - 26 Agosto 2018 - 11:18
vco in lombardia. Ecco le motivazioni.
Per me basta e avanza.
Zacchera su referendum Lombardia - 24 Agosto 2018 - 00:39
Finalmente un analisi decente
 Direttore responsabile:  Riccardo Marchina OdG.103353 / 2004 HOME PAGE STAMPA CHIUDI  Isola dei Pescatori, Stresa Verbano-Cusio-Ossola: pro, contro ed effetti del passaggio in Lombardia di NICOLA DECORATO pubblicato il 18/08/2018 Quanto guadagnerebbe la provincia del vco se i cittadini decidessero, il 21 ottobre, di trasferirsi in Lombardia? La doppia analisi, quella dei costi-benefici e quella (più importante) del paragone tra le due regioni coinvolte, dei pro e dei contro del trasferimento del vco in Lombardia passa in larga parte dalla comparazione degli stanziamenti indirizzati da un lato dal Piemonte al vco, e dall’altro dalla Lombardia alla provincia di Sondrio, esclusivamente montana e di confine, come quella di Verbania.  Tra le principali motivazioni addotte dal comitato Diamoci un taglio, promotore del referendum per il passaggio oltreticino della provincia, vi è l’apparente negazione dei 18 milioni di canoni idrici da parte della Regione Piemonte. Fondi che, invece, i cugini lombardi riconoscono alla provincia di Sondrio. In realtà la situazione che verrebbe a delinearsi è parecchio più complessa di quanto si voglia far credere. A partire proprio dalla questione relativa ai canoni idrici. I CANONI IDRICI – Nel 2018, per la prima volta, è stata inserita tra le voci spese del bilancio regionale l’attribuzione dei canoni idrici al vco. Non nella loro totalità (circa 3 milioni sul totale richiesto), ma il caso rappresenta comunque un unicum nella storia della politica economica regionale. Scelta resa possibile dal pareggio di bilancio ottenuto dalla giunta nel 2017. Il mancato versamento dei canoni fino ad oggi è da attribuire ai debiti accumulati dalle precedenti amministrazioni, Bresso e Cota in primo luogo, cha hanno reso necessaria una difficile politica di ripianamento del debito, comunque portata a termine, nell’ottica del rispetto dei vincoli di bilancio richiesto alle regioni. FONDI COMPLESSIVI E SPESA PUBBLICA– Ma, a dispetto di dati parziali e circostanziali, occorre tenere a mente la portata complessiva degli investimenti pubblici dirottati, dalle regioni Piemonte e Lombardia, alle rispettive province montane.Fondi che, nel caso piemontese, superano i corrispettivi lombardi. A partire da quelli dedicati alle infrastrutture stradali: per la ristrutturazione della statale 34, il Piemonte ha investito circa 25 milioni di euro, a fronte dei 4,2 destinati da Milano alla statale 38 passante per Sondrio. Mentre, per quanto concerne l'assistenza ai trasporti, i disabili piemontesi godono di accesso completamente gratuito su treni e pullman regionali, agevolazioni non presenti in Lombardia. Per quanto riguarda il trasporto su rotaia, in Lombardi, differentemente che in Piemonte, le tratte locali vedono la compartecipazione al servizio di Trenitalia e Trenord: purtroppo, però, rilevamenti di giugno 2018 indicano come inaffidabile ben il 76% delle linee ferroviarie lombarde, sulla base proprio degli standard stabiliti nelle condizioni generali di trasporto di Trenord. Su38 linee, ben 29 sono state bocciate.  Anche per quanto concerne l’ambito culturale, Torino destina alla "provincia azzurra" somme più ingenti di quanto fatto da Milano verso Sondrio. E un caso interessante è rappresentato dal Teatro Maggiore. L’obiettivo dichiarato è quello di fare della struttura un polo culturale di rilevanza regionale, capace di attrarre visitatori (e investimenti) non solo dal vco, ma anche dalle vicine province piemontesi (Novara e Vercelli), Lombarde (Varese), e lo svizzero Canton Ticino. In quest’ottica rientra il protocollo d’intesa firmato dalla Regione con il Comune di Novara a dicembre 2016. Per le sole attività in cartello nel 2018, il Piemonte ha investito 250.000 euro nellaFondazione Centro Eventi Il Maggiore. Politica differente, quella seguita dalla Lombardia, che destina ai centri culturali periferici della Regione meno del Piemonte, impegnandosi a concentrare sforzi e risorse ai poli culturali milanesi.  Altro caso
Passaggio alla Lombardia: referendum a ottobre - 20 Agosto 2018 - 06:38
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Il vento sta cambiando
Ciao SINISTRO Infatti a me piace metà governo. Ma l'alternativa pd 5 stelle sarebbe stata troppo indigesta. Neppure io ho mai avuto tessere di partito e sono libero di votare chi voglio e cambiare quando voglio. Oggi è gioco facile del governo perché il Pd quando apre bocca fa danno a se stesso. Sbando totale e pericolo di estinzione. Fatti loro. Per quanto riguarda fdi sono dispiaciuto della separazione spero temporanea dalla Lega ma a livello locale vado per la mia strada. vco lombardo.
Passaggio alla Lombardia: referendum a ottobre - 19 Agosto 2018 - 20:04
Re: Re: Re: Re: Re: Il vento sta cambiando
Ciao robi Appunto, nessuno è indispensabile: la ruota gira, pane della democrazia. Tutti si sono resi colpevoli in questa vicenda, compreso chi sosteneva che il pericolo di crollo era un'invenzione di chi era al potere per cementificare..... Strano, ora quella frase è sparita, dopo che il blog era stato inaccessibile per qualche ora! Personalmente non ho amici in politica, tanto meno appartengo ad una tifoseria, visto che non ho mai avuto tessere di partito. Però non trovi strano che, quando si scambiano i ruoli, si condanni l'avversario per le stesse cose, salvo poi imitarlo? In effetti FLI ha preso il 4% proprio per stare un po' fuori dal coro: il buon Crosetto docet. vco piemontese ed autonomo, per quanto mi riguarda.
Songa: il Cusio diviso tra due regioni sarebbe ulteriormente penalizzato - 15 Agosto 2018 - 09:56
Re: No.
Ciao robi invece credo abbia ragione, perché trattasi di considerazioni non ideologiche: piuttosto referendum per vco autonomo! Meglio avere a disposizione l'80% del gettito fiscale, che altrimenti andrebbe a Roma, oppure elemosinare ad altri?
Passaggio alla Lombardia: referendum a ottobre - 14 Agosto 2018 - 18:43
via dal giogo piemontese
è dal 1743 che il vco è sotto il giogo del vil Piemonte: nel cuore, e nella lingua è sempre stato lombardo, spero che la vergognosa consegna, da parte dello straniero occupante in allora, sia finalmente rimediata con il ritorno alla patria natia!
PD su ospedale unico e sindaci "dissidenti" - 13 Agosto 2018 - 18:05
per Paolino
Non mi sembra di aver difeso Zacchera a spada tratta, anzi sono sempre stato critico con lui anche su VBN per certi suoi "passaggi" politici, ma volevo solo far presente che "il fare grappa" non è una cosa così balzana per le genti del vco e soprattutto per gli abitanti delle nostre valli; tutto qui
PD su ospedale unico e sindaci "dissidenti" - 13 Agosto 2018 - 12:38
Livore ed acrimonia
Il livore l'acrimonia traspaiono ogni giorno più evidenti negli interventi di Sportivamente, sintomo di quanto gli bruci ancor oggi la sconfitta. P.S. La proosta della legalizzazione della distillazione domestica non era così fuori luogo tenuto conto che ancor oggi alcuni dei pochi viticoltori del vco distillano nei pochi alabicchi rimasti in funzione (alcuni centenari), del tutto legalmente ma pagando fior di tasse, grappa per uso privato domestico. Ne so qualcosa perchè con cadenza biennale da almeno 30 anni mi auoproduco grappa, molto apprezzata dagli amici. Se Sportivamente avesse una mente più aperta e meno rancorosa, potrebbe informarsi meglio sull'argomento.
Passaggio alla Lombardia: referendum a ottobre - 12 Agosto 2018 - 08:41
Vantaggi?
Caro HAvF non ho parlato di vantaggi, ho semplicemente indicato alcuni motivi per cui, nella pratica, gli abitanti del vco gravitano più sulla Lombardia che non sul Piemonte. ne avrei altri, ma certo non serviranno a convincere chi è intenzionato a votare "no". Ormai si è visto che il popolo vota come ritiene più opportuno fregandosene delle direttive dei partiti tradizionali. Staremo a vedere, comunque il vco se rimarrà in Piemonte sarà difficile che possa essere maltrattato, snobbato, sfruttato, dimenticatopiù di così dal resto del Piemonte
Passaggio alla Lombardia: referendum a ottobre - 11 Agosto 2018 - 17:57
Non credo
Non credo che il passaggio in Lombardia sia legato a questo o quel partito: penso piuttosto che i "si" (come i "no") siano del tutto trasversali. Altri sono gli argomenti che spingono in un senso o nell'altro. Personalmente infatti sono favorevole al passaggio alla Lombardia, ma ciò che mi convince non sono le motivazioni politiche. Ad esempio, oggi si parlava con un amico di quanti del vco ogni mattina vanno per lavoro a Milano e di quanti (cioè pochi o nessuno) va giornalmente a Torino un piccolo esempio di quanto gravitiamo più sulla Lombardia che sul centro/ basso Piemonte. Quanti universitari del vco frequentano gli atenei di Milano Varese Pavia e quanti quelli di Torino? Quanto tempo ci si impiega sia con i mezzi pubblici che privati a raggiungere Milano e quanto per raggiungere Torino? Proprio recentemente ho avuto bisogno di un intervento veterinario molto specialistico per uno dei miei amati cani: dove ho trovato una clinica veterinaria d'eccellenza e più vicino a casa che non Torino?? A Samarate, guarda caso, in Lombardia. Ma qui mi fermo: volevo solo esemplificare perchè la mia scelta sarà del tutto slegata dalla politica.
PD su ospedale unico e sindaci "dissidenti" - 11 Agosto 2018 - 12:41
risposta per Sportivamente di ieri alle 14.53
Sì, sono un maschio di pura razza bianca, originario del vco ( o meglio dell'Alto Verbano) praticamente da sempre, sia da parte paterna che da parte materna, perchè fortunatamente appartengo ad un famigli di quelle sane con un padre ed una madre, nonni e bisnonni e non genitore 1 e genitore2, e la mia progenie pure. Alegher!
PD su ospedale unico e sindaci "dissidenti" - 10 Agosto 2018 - 14:53
Re: Razzismo e opinioni
Ciao lupusinfabula il suo commento la descrive, complimenti. Una domanda, lei e' originario del vco? da generazioni? Alegher (ma non troppo)
Quattro serate per il ferragosto Verbanese - 10 Agosto 2018 - 11:01
Per la redazione
Ragazzi. C'è stata l'importante notizia della data per il referendum del vco. Sarebbe interessante inserirla e commentarla. Ciao
PD, Bando periferie: "No allo scippo" - 10 Agosto 2018 - 08:17
distratti
la segreteria del PD del vco,tutta intenta a mettere nero su bianco il proprio sdegno per questo provvedimento,si è dimenticata che l'ha votato anche il PD. praticamente un comunicato per prendere le distanze da loro stessi. geni assoluti!!
PD su ospedale unico e sindaci "dissidenti" - 8 Agosto 2018 - 11:10
solo per te......
Ciao SINISTRO e' inutile che cerchi di spiegare, hai tutta la mia comprensione, ma e' inutile. E' inutile spiegare che questo e' solo un governo raffazzonato che serve solo ai pentastellati per vantarsi, un giorno, di aver dimezzato qualche centinaio di vitalizi. L' economia sta andando allo sfascio, lo spread sta risalendo in maniera assurda, ma il legaiolo destrorso e' felice perche' il suo capo ha bloccato qualche centinaio di profughi al largo del canale di Messina, questo e'. Il decreto "dignita'", indegno di fatto, un altro buco nell' acqua, lo hanno spiegato in tutte le maniere che non portera' nessun beneficio, ma che anzi. portera ad alzare la percentuale di disoccupati, ma niente, il sorridente giggino continua per la sua strada. Parlano di vaccini per gettare un po di fumo negli occhi a chi si meriterebbe di vivere nel medioevo, la tav non si fa, si fa, forse.... Non stenderemo gli asciugamani sul gasdotto e ci daranno un bell' assegno di cittadinanza..... a settembre/ottobre ci sara da ridere, P.s. per tornare in tema, per raggiungere l' ospedale unico, quello moderno, quello che dovrebbe migliorare tutti i servizi sanitari del vco, dal Castelli ci vogliono al massimo 20 minuti, l' ambulanza ci metterebbe molto meno, per quelli che ne usufruirebbero partendo dalla parte bassa del vco, Cannobio compresa, che cosa cambierebbe?
Forza Italia: avanti sull'autonomia del Piemonte - 31 Luglio 2018 - 11:51
ANCORA?
Cerchiamo di recuperare quel progetto di legge leghista che voleva il vco provincia autonoma.
Mergozzo: il Comune pulisce le strade della Provincia - 29 Luglio 2018 - 14:49
Non mi risulta
Non mi risulta che i promotori del referendum per il passaggio in Lombardia siano gli attuali aministratori di maggioranza sinistrorsa che governano oggi come oggi la provincia del vco. Poi sono d'accordo che ciò che sta avvenendo nel campo della pulizia delle strade sia qualcosa di perlomeno anomalo, ma credo che alcuni sindaci lo facciano per dare a cittadini e turisti la possibilità almeno di transitare lungo le strade provinciale che, prive anche di questi interventi, sarebbero impraticabili.Del resto la Provincia i soldi li avrebbe se le fosse permesso dalla Regione di tenersi i 18 milioni di euro dei canon idrici che invece, voracemnte, Torino vuole per se.Magari i fondi per queste strane ed anomalo pulizie arrivano dai ristorni fiscali frontalieri che, in un qualche modo, potrebbero comprendere anche queste operazioni visti il traffico frontaliero che quotidianamente impegna queste arterie viarie.
Mergozzo: il Comune pulisce le strade della Provincia - 29 Luglio 2018 - 12:20
strade provinciali
Verissimo, per quale motivo i cittadini devono farsi carico anche dell'onere relativo alle spese per la manutenzione ordinaria delle strade provinciali e statali???? Paghiamo ad ogni Ente ( Stato, Provincia, Comune) imposte e tributi per avere in cambio servizi. Ognuno dia quello che deve. Da un po' di tempo a questa parte la manutenzione ordinaria viene fatta regolarmente da alcuni Comuni anche su strade di competenza ANAS. E poi chiediamoci: ma la Provincia non è amministrata da quella maggioranza che ha proposto il Referendum per il passaggio alla Lombardia perchè la nostra Regione trascura il vco? La colpa è sempre di qualcun altro. Comincino ad amministrare bene quello che è nelle loro mani!!!!
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti