Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Scienze Umane Sociali: Borghi in parlamento

Esprime preoccupazione l’On. Enrico Borghi per la decisione presa nelle scorse settimane dalla provincia del Vco di chiudere il corso di Scienze Umane e Sociali dell’Istituto Cobianchi con successiva apertura di un nuovo indirizzo al Liceo Cavalieri.
Verbania
Scienze Umane Sociali: Borghi in parlamento
“Ho fatto un sopralluogo al Cobianchi nei giorni passati – commenta il parlamentare del Partito Democratico – incontrando diverse parti in causa, e mi sono state riportate le criticità che questa scelta porterà con sé sia dal punto di vista dell’organizzazione dell’offerta didattica che della possibilità di fruizione della stessa da parte degli studenti provenienti dalle zone extraVerbania per la capacità della struttura del Cavalieri di accogliere le numerose iscrizioni alle classe prime.”

“SUS del Cobianchi rappresenta indubbiamente una delle eccellenze dell’offerta formativa della nostra provincia – continua Borghi – negli ultimi anni sono stati sviluppati numerosi progetti innovativi di notevole rilevanza oltre a Convegni e Pubblicazioni.”
“ Occorre a questo riguardo essere coscienti che alcuni di questi progetti non potrebbero avere continuità in un’altra struttura scolastica – sostiene Borghi – penso ad esempio al progetto Cobipad, presentato a Roma nel 2012 e che non potrebbe continuare nella struttura del Cavalieri perchè non supportata adeguatamente dal punto di vista tecnologico.

A cio’ si aggiunga anche la singolarita’ di una scelta assunta da una Provincia ormai in scadenza in splendida solitudine, con il parere contrario degli organismi scolastici preposti e nel silenzio dell’amministrazione cittadina commissariata che non viene coinvolta per le parti di propria, specifica competenza. Rischia di profilarsi un danno certo per la qualita’ formativa e una situazione di ingestibilita’ a settembre scaricata in capo al nuovo Sindaco di Verbania”.

“Per fare chiarezza sulla questione e affinchè venga trovata rapidamente una soluzione – conclude il parlamentare ossolano – ho chiesto all’assessore regionale all’istruzione Alberto Cirio e al Presidente della VI Commissione in Regione Piemonte Michele Marinello di portare sul tavolo della Regione le osservazioni e le preoccupazioni dei docenti e dei rappresentanti del Comitato nato in questi giorni affinchè venga riaperta la discussione sul merito di questo spostamento. La Regione, se vuole, puo’ e a mio avviso e’ il caso che intervenga”

“Inoltre – continua Borghi – sempre questa mattina ho inoltrato alla Camera una specifica interrogazione al Ministro dell’Istruzione perchè la delicatezza e importanza della questione non può e non deve essere sottovalutata”
 Fonte di questo post



8 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Studentessa Cobianchi Bene il SUS al cavalieri
Studentessa Cobianchi
9 Gennaio 2014 - 19:50
 
Decisone corretta quella di spostare il SUS al Cavalieri.
Anche la maggioranza dei docenti è d'accordo.
Vedi il profilo di Filippo x studentessa
Filippo
9 Gennaio 2014 - 20:33
 
Cara studentessa, il comitato nato oggi che sta raccogliendo firme dice esattamente il contrario. Al suo interno c'è la maggior parte dei docenti del corso, quindi la tua affermazione è errata.
Poi dire soltanto decisione corretta spostare al Liceo il corso SUS vuol dir poco. Corretta perché?
Penso che dietro il nome studentessa ci sia altro.. Magari mi sbaglio
Vedi il profilo di renato delle carte pare che
renato delle carte
9 Gennaio 2014 - 20:46
 
la si sia detta la veritá.Con lo spostamento del corso lo studente "di lá dal lago" sará molto meno attratto a iscriversi.Da 0 a 9,0.
Vedi il profilo di laura scienze umane
laura
10 Gennaio 2014 - 07:24
 
La maggioranza dei docenti (99%) è d'accordo nel contenere tutto nella stessa sede,
bisogna dire la verità. Ho letto anche il commento di una docente, non credo che una docente possa pensarla così.Pacatamente, queste polemiche non ci sfiorano
Vedi il profilo di Ex studente Spostamento doveroso e necessario
Ex studente
10 Gennaio 2014 - 10:23
 
Lo spostamento è logico e necessario per via degli spazi e del numero.
Penso che chi urla per lasciare il SUS al Cobianchi, lo faccia solo per motivi campanilistici e di posizioni di prestigio che verrebbero a mancare , non proprio nobili. Inoltre credo vi sia la paura di alcuni studenti della severità e serietà deila didattica del Cavalieri.


Vedi il profilo di Pinco Pallino Logico spostamento
Pinco Pallino
10 Gennaio 2014 - 17:48
 
Lo spostamento mi appare logico sotto moltissimi aspetti di omogeneità didattica e più efficace impiego dei due istituti scolastici.
Vedi il profilo di Laura Scienze umane
Laura
11 Gennaio 2014 - 19:47
 
Il mio commento, Pinco Pallino , Renato delle Carte, una docente che commette errori.. perché non vi firmate?
Osservazione : il prestigio del Liceo Cavalieri non é da meno di quello dell'Istituto Cobianchi senza ombra di dubbio
Vedi il profilo di Studente Cavalieri Primi in Piemonte ...
Studente Cavalieri
16 Gennaio 2014 - 18:30
 
Lo spostamento del SUS viene motivato con la completa saturazione degli spazi del “Cobianchi” e la graduale attivazione del Liceo Scienze Umane al “Cavalieri” consentirebbe a questa scuola di raggiungere la soglia minima di 600 alunni recuperando in tal modo la piena autonomia come istituzione scolastica. : Una scelta Logica ,razionale e di compromesso che non penalizza nessuno e dove vincono tutti : Cavalieri e Cobianchi.
Non va dimenticato inoltre che il Cavalieri è primo in Classifica INVALSI per il Piemonte.
Forse questo dà fastidio a taluni?



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
21/01/2017 - Vega Occhiali Rosaltiora ospita Romentino
21/01/2017 - Emergenza Abruzzo: soccorsi da Piemonte e Canton Ticino
21/01/2017 - Laboratori artistici per famiglie - Museo del Paesaggio
21/01/2017 - “Avviso Pubblico": PD pro, Lega contro
21/01/2017 - "Domeniche a Teatro, sentieri da favola 2017"
Verbania - Politica
21/01/2017 - Con Silvia per Verbania su Beata Giovannina e dintorni
20/01/2017 - Verbania sostiene il portale europeo casarinnovabile.it
18/01/2017 - Costa su revoca finanziamenti Fondazione Cariplo
18/01/2017 - "Cittadini con Voi" e "Sinistra & Ambiente" fanno il punto
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti