Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Bella zia

BellaZia: Le Zeppole di San Giuseppe

Domani sarà la festa del papà. Allora prepariamo queste tipiche squisitezze con cui si festeggia soprattutto nel sud Italia. La ricetta originale le vorrebbe fritte, noi proviamo a cuocerle nel forno per renderle più leggere.
Verbania
BellaZia: Le Zeppole di San Giuseppe
Ingredienti:

Per la Pasta

250 ml acqua
160 g farina 00
4 uova
70 gr burro
Buccia grattuggiata di un limone
1 pizzico sale

Per la Crema

500 ml latte
1 cucchiaio farina 00 (o di amido di mais)
5 cucchiai rasi zucchero
1 bicchierino limoncello
2 tuorli

Amarene sciroppate
Zucchero a velo



Preparazione:

Iniziamo preparando la pasta delle zeppole, che altro non è che una pasta choux per bignè.
Mettete in una pentola l'acqua, il burro tagliato a dadini e un pizzico di sale.
Fate sciogliere il burro e portate a ebollizione, spegnete il fuoco ed aggiungete la farina setacciata e la buccia grattugiata di un limone.
Mescolate e rimettete sul fuoco per un paio di minuti fino a quando il composto non si staccherà dalle pareti della pentola.
Togliete dal fuoco ed aggiungete le uova, mescolando bene incorporatene una per volta.
Rimettete sul fuoco per un paio di minuti, spegnete  e mettete il composto in una siringa da pasticcere.
Foderate di carta da forno una teglia e create dei cerchi concentrici di pasta dai bordi un pò più alti (nel centro dovrà essere contenuta la crema).
Cuocete in forno i bignè a 200° per circa 20 minuti.
Nel frattempo preparate la crema pasticcera.
In un pentolino mettete il latte e portatelo quasi a bollore.
Mescolatela con una frusta i tuorli con lo zucchero, aggiungete la farina (o l'amido di mais).
Aggiungete il latte al composto di tuorli, zucchero e farina, rimettete sul fuoco, aggiungete il bicchierino di limoncello e fate addensare a fiamma bassa.
Guarnite ogni Zeppola di san Giuseppe con la crema pasticciera e un'amarena sciroppata, spolverate con zucchero a velo e servite subito.




0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti