Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Fuori Provincia : Eventi

Tentativo di Guinnes a Laveno

Nuova sfida per i Guinnes dei Primati, quella che intende lanciare domenica pomeriggio 12 gennaio, attorno alle ore 15 in piazza Caduti del Lavoro, Giuseppe Polone, eclettico matematico lavenese già protagonista di altre sfide.
Fuori Provincia
Tentativo di Guinnes a Laveno
L'ultima impresa quella che lo vide prendere parte ad un programma Rai, ora il matematico lavenese, lancerà una nuova sfida, la realizzazione di un’alta torre numerica in piazza, con la quale intende entrare di diritto nel Guinnes World Record.

Di origini napoletane, ma residente a Laveno Mombello dal 2004, il personaggio 60enne tenterà di entrare nel “Guinnes dei Primati 2014” dopo un primo tentativo non riuscito, presentando questa volta una torre magica numerata alta 12 metri e 290 mm, del peso 12, chili e 290 grammi e formata da 64 cubi.

La particolarità di questa torre, come spiega questo noto personaggio lavenese è che ogni facciata sarà formata da 16 numeri, per un complessivo di 6.144 numeri. Ora sommando i 4 numeri di qualsiasi facciata, ed in ogni direzione (verticale, orizzontale, diagonale…), la somma dovrà sempre ottenere il risultato del peso e dell’ altezza della torre: vale a dire 12.290.

Dopo un tentativo di partecipazione al primato dei Guinnes in Inghilterra con il suo quadrato magico, lungo più di 80 metri con oltre 1600 numeri (che espone spesso nel centro lacustre) e la partecipazione alla trasmissione televisiva della Rai “Super Braim , con Paola Perego, dello scorso 05 gennaio, ritenta il Guinnes, giocando in casa con la nuova grande sfida matematica, per la quale sta lavorando da alcune settimane.

L’evento è patrocinato dal Comune di Laveno Mombello, ed è organizzato in collaborazione con la Pro Loco di Laveno Mombello e della prociv. Dal 2007 lo si incontra quasi tutti i fine settimana sul lungo lago di via Volta a Laveno, impegnato a spiegare a turisti e locali il suo sudoku (anzi il “Giupol”) i quadrati matematici stesi sul marciapiede o in piazza Caduti del Lavoro, oppure ad inscenare goliardiche proteste con cartelli di contestazione su un canotto o su di una panchina contro personaggi politici e situazioni nazionali. "E pensare che ho solo la terza media e non so neanche accendere un computer" confida.
 Fonte di questo post



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Fuori Provincia
20/07/2017 - MilanoInside: Holi Summer Festival + 1 Hour
16/07/2017 - Piattaforma per la cultura e il turismo in Piemonte
16/07/2017 - Giovani della Virtus Verbania Basket inSpagna
14/07/2017 - La Notte Bianca di Lakescapes
13/07/2017 - MilanoInside: Mercatino antiquario di Brera
Fuori Provincia - Eventi
06/07/2017 - Orta Festival 2017
01/07/2017 - Amenoblues 2017
25/06/2017 - Trofeo canottieri vittorino da Feltre - Piacenza -
23/06/2017 - Lakescapes ospita Giobbe Covatta
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti