Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Sport

Traccia Bianca iscrizioni aperte

Le eccezionali cifre-record dello scorso anno fanno presagire agli organizzzatori una decima edizione indimenticabile. Si punta a superare il record di 1.350 ciaspolatori del 2013.
Verbania
Traccia Bianca iscrizioni aperte
654 paia di ciaspole noleggiate, 470 posti letto - prenotati negli alberghi, ostelli e B&B della valle - 3500 dosi di the distribuite, 300 chilogrammi di formaggio, 150 litri di vin brulè e 50 chilogrammi di biscotti, senza dimenticare i 73 centimetri di ghiaccio che ricoprivano il lago dell’Alpe Devero per permettere il passaggio dei 1350 iscritti alla gara: tra loro 470 donne e quasi 100 i bambini.

Questi sono solo alcuni degli spettacolari numeri fatti registrare nel 2013 da “La Traccia Bianca”, la grande ciaspolata non competitiva organizzata dalla Sezione di Pallanza del Club alpino italiano e divenuta ormai una “classica” per gli appassionati di questo sport. Un’organizzazione perfetta, che ha visto coordinarsi nella gestione dell’evento oltre 60 volontari, agli sforzi dei quali va aggiunto il supporto fornito dai funzionari di Carabinieri e Guardia di Finanza e dai volontari del soccorso alpino.

Il successo verrà riproposto tra 38 giorni, il prossimo 2 marzo 2014, quando la manifestazione che ogni anno accende questo angolo di Piemonte occidentale prenderà vita per la sua X edizione.

Tante le novità predisposte per festeggiare la ricorrenza, a cominciare dal concorso fotografico social su Instagram “La Mia Traccia”, che mette in palio 4 premi per le migliori fotografie scattate su ciaspole, continuando con il premio “Lepre Bianca”, la ‘gara nella gara’ il cui ricavato andrà in beneficenza, per finire con il Patrocinio dell’Ente Parco naturale dell’Alpe Veglia e dell’Alpe Devero, garanzia di svolgimento dell’evento nel rispetto dell’ambiente.

I numeri però non finiscono qui. Sono infatti 1.000 i pacchi gara già predisposti per quest’anno, che verranno distribuiti attraverso i 5 punti di ritiro ciaspole in prossimità della partenza come segnalato sul sito www.latracciabianca.it, e circa 600 i posti auto allestiti in loco dall’organizzazione. Saranno attive per tutto il giorno 2 navette di trasporto dai parcheggi sino all’abitato dell’Alpe Devero, 2 gli spogliatoi messi a diposizione dei partecipanti e 2 i punti ristoro per i presenti.

Il tutto in un clima festoso, amichevole e rispettoso della natura, come da sempre lo spirito de “La Traccia Bianca” prevede.

Le iscrizioni sono aperte su www.latracciabianca.it



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
25/05/2017 - Incontri Eco-Logici: Epigenetica e Cancro
25/05/2017 - Verbania Innova: convegno sull'agenda digitale
25/05/2017 - Palio Remiero, patrimonio di tutti
25/05/2017 - Veronica Pivetti a Verbania per Happy Together
25/05/2017 - La Paffoni è in finale
Verbania - Sport
24/05/2017 - Master di Volley by Rosaltiora
24/05/2017 - La Paffoni si gioca la finale
22/05/2017 - Il 1° Trofeo Marco Ghidini va al Baveno
22/05/2017 - Altea Altiora: stagione positiva chiusa con una sconfitta
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti