Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Acqua, approvata la modulazione tarrifaria 2012

Approvata dalla Conferenza d’Ambito la modulazione tariffaria del servizio idrico integrato per il 2012. Nobili « tariffe più contenute rispetto a quelle stabilite nel 2006.»
Verbania
Acqua, approvata la modulazione tarrifaria 2012
Le scelte assunte vanno nella direzione di raggiungere entro l’anno prossimo una tariffa unica per singolo gestore operante sul territorio delle Province del Verbano Cusio Ossola e di Novara, annullando lo scarto tra la tariffa minima e la massima (che quest’anno va dall’ 1,195 euro al metro cubo in comuni quali Novara, Galliate e Villadossola, all’1,238 euro di Comuni quali Borgomanero, Verbania, Gravellona Toce e Castelletto Ticino).

Dalle quattro categorie tariffarie dello scorso anno, si è passati alle due di quest’anno, se si escludono quelle ‘calmierate’ dalla normativa nazionale previste per i comuni dalla Regione classificati come realtà ad alta marginalità socio-economica e quelle dove, in assenza di contatori, si applica un forfait, nel 2012 cresciuto del 7%. “Inevitabilmente ci sono state rimodulazioni, dovute a diverse ragioni, prima tra tutte l’incidenza del piano investimenti finalizzato al miglioramento dell’efficienza e della funzionalità delle strutture esistenti che incide sulla tariffa per la quota ammortamento cespiti. Va comunque rilevato – rimarca il Presidente della Provincia Nobili, vicepresidente dell’ATO Novara e VCO – come la tariffa media approvata quest’anno è di circa 12 centesimi inferiore a quella prevista dalla dinamica tariffaria: si ferma infatti a 1,226 euro al metro cubo, quando invece nel 2006 si era stabilita in 1,34 euro, restando così complessivamente la più bassa del Piemonte. La situazione è tale che richiede uno sforzo da parte di tutti. Storicamente nel Novarese le tariffe erano più basse: ecco perché in percentuale in questi ultimi anni sono state ritoccate maggiormente”.

Per Idrablu SpA, un secondo gestore al quale la Conferenza d’Ambito nel 2010 ha affidato la gestione in autonomia per buona parte del territorio ossolano (15 i Comuni interessati tra cui Domodossola), le tariffe risultano diversificate, in relazione all’incidenza dei mutui pregressi attivati negli anni dai Comuni e trasferiti oggi nel bilancio della società. A Montecrestese si pagherà così 1,055 euro al metro cubo, 1,144 a Domodossola (subendo un consistente aumento tariffario inevitabile per il raggiungimento degli obiettivi d’Ambito), 1,203 a Crevoladossola, Masera, Trontano, forfait di 70 euro all’anno per Premia, 74 euro a Bognanco, Malesco, Varzo e Villette, 76 euro annui a Craveggia, Crodo, Re, Santa Maria Maggiore e Toceno.

Con l’avvio del progetto di revisione del Piano d’Ambito, approvato dalla Conferenza lo scorso dicembre, si procederà ad una serie di attività ed in particolare all’adeguamento degli obiettivi di Piano, ridefinizione del Programma degli investimenti e dei costi operativi di gestione con lo scopo di verificare la sostenibilità e riallineare ai reali costi operativi la dinamica tariffaria. A questo proposito il Presidente Nobili ha già organizzato tre incontri sul territorio (il 6 febbraio presso la Comunità Montana a Domodossola e a Omegna e il 9 in Sala Ravasio presso la sede provinciale).
 Fonte di questo post



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
30/05/2017 - Offerte di lavoro del 29/05/2017
30/05/2017 - LibriNews: "L'Americano"
29/05/2017 - 112 Numero Unico Emergenze
29/05/2017 - M5S su CdA Muller
29/05/2017 - Alcool e disordini accordo Comune - Carrefour
Verbania - Politica
29/05/2017 - M5S su incompatibilità in Consiglio
28/05/2017 - FdI AN su votazione CdA Muller
28/05/2017 - L'Italia che non si vede: rassegna di cinema alla Maratonda
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti