Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Consiglieri regionali: la "pensione" subito

Un emendamento votato solo dal centrodestra permetterà ai consiglieri di riscattare subito i contributi previdenziali versati rinunciando ai vitalizi futuri.
Verbania
Consiglieri regionali: la "pensione" subito
Dal sito: torino.repubblica.it

Una norma che costerà cara alle casse regionali: 7 milioni di euro solo per questa legislatura, ma c'è chi ne ha fatte diverse e si arriva quindi alla bellezza di 15 milioni di euro

La maggioranza guidata da Roberto Cota ha rischiato di non riuscire ad approvare il bilancio preventivo 2014 della Regione. Ma, prima di votare il documento contabile, ha pensato bene di mettere innanzitutto al sicuro i "propri" soldi.

Si tratta dei vitalizi, ovvero delle "pensioni", dei consiglieri (40 dei quali, tutti della maggioranza, indagati nell'inchiesta "spese pazze"), oggetto dell'unico emendamento presentato dal centrodestra, che è stato immediatamente approvato: una norma che permetterà, a chi lo vorrà, di riprendersi subito i contributi versati rinunciando al vitalizio futuro che scatterebbe al compimento dell'età pensionabile.

Insomma una sorta di "prendi i soldi e scappa" che peserà non poco sulle casse della Regione: calcolando poco più di 100mila euro a consigliere (questo nel caso la legislatura finisca con un anno di anticipo, se no sarebbero 130mila) e altrettanti ad assessore, si arriva a 7 milioni: una cifra, però, destinata ad aumentare notevolmente visto che diversi consiglieri hanno al loro attivo più di una legislatura. Se tutti decideranno di incassare i loro contributi la Regione dovrà sborsare bel 15 milioni di euro.

E che, ovviamente, è stato approvato con i voti di una parte della maggioranza. Ncd e Lega si sono astenuti ma hanno garantito il numero legale e ha votato contro il Pd. Il provvedimento è ovviamente legato al timore che tra inchieste penali sulle spese pazze e nuove norme nazionali e regionali quei vitalizi potessero essere aboliti. Insomma meglio, "pochi, ma subito". Un gesto, questo, che scatenerà nuove polemiche sul Consiglio regionale già nella bufera per l'inchiesta "spese pazze", per 'annullamento delle elezioni deciso dal Tar, per le risse e gli insulti in aula.



8 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di lupusinfabula le solite furbate
lupusinfabula
2 Febbraio 2014 - 17:56
 
Le solite furbate del lupo che perde il pelo ma non il vizio; e che ipocrisia Lega e NCD che si astengono ma presenziano per assicurare il numero legale!! Forse volevano , come gli altri, assicurarsi il bottino. E poi non si lamentino se, incontrandoli per strada qualcuno meno educato di altri, gli sputa in faccia.
Vedi il profilo di paolino. NON sono proprio tutti uguali
paolino.
2 Febbraio 2014 - 19:01
 
ennesima dimostrazione che la politica "fa schifo",ma non tutta allo stesso modo.
la destra,quando c'è da saccheggiare le casse dello stato (ovvero le nostre tasche) si distingue sempre. ricordiamocelo alle prossime elezioni.
Vedi il profilo di danilo vergogna
danilo
3 Febbraio 2014 - 09:24
 
in un momento di crisi alle istituzioni, alla politica e all'economia, questi sono alla ricerca dello sputo in faccia e se lo meritano tutto e da tutti
Vedi il profilo di daniela forni a pensione subito
daniela forni
3 Febbraio 2014 - 10:30
 
anche noi poveri mortali vorremmo agire in questo modo perché se andiamo avanti cosi' la pensione ce la possiamo dimenticare andra' a finire che i nostri contributi,pagati con non pochi sacrifici verranno annullati.NON HO PAROLE SOLO PAROLACCE.
Vedi il profilo di lupusinfabula esempli
lupusinfabula
3 Febbraio 2014 - 12:49
 
Signor Paolino, se è solo per questo, preclari esempi non mancano neppure a sinistra: vogliamo forse parlare di quel consigliere regionale, non propriamente di destra, che con i soldi pubblici si è comprato un libro sull'orgasmo femminile?
Vedi il profilo di mori marusca vitalizi
mori marusca
3 Febbraio 2014 - 13:25
 
Io per motivi familiari sono dovuta andare in pensione prima ma i contributi per 38 anni li ho gia' versati, ma la liquidazione me la daranno fra 2 anni........ i politici..........mi spiace dirlo ma sono proprio tutti uguali peccato ci ricorderemo tutti alle prossime elezioni ci perderanno solo loro
Vedi il profilo di Alessandro una domanda
Alessandro
4 Febbraio 2014 - 09:47
 
una domanda: la destra ha votato si, ncd e lega astenuti ma hanno garantito il numero legale, il pd ha votato contro. quegli schifosi della destra si portano a casa il malloppo, mentre gli astenuti e quelli avversi hanno rifiutato la pensioncina, giusto?
qualcuno ha lottato fino in fondo e coerentemente non li ha accettati?
perchè puzza un pò di gioco delle parti sennò...
Vedi il profilo di Fabio Nessun problema...
Fabio
4 Febbraio 2014 - 13:05
 
...le maggiori uscite della "Regione" sono coperte (in parte) dall'aumento dell'Irpef regionale che, esclusi solo i redditi sotto i 15.000€ (e ci mancherebbe) sono aumentate per il 2014 e lo sararnno ancor più per il 2015 !
Ma una volta non c'era un maggior/miglior "servizio" a fronte di aumenti delle tasse? Domanda retorica...

P.s. - Così come per paolino., ho notato anche sulla mia firma una caso di omonimia: dovrò porre rimedio.



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
23/10/2017 - "Floricoltura e l’agricoltura a scuola"
23/10/2017 - LegalNews: Bollette luce e gas: tentativo obbligatorio di conciliazione
22/10/2017 - Si tuffa nel lago per salvare cane
22/10/2017 - Paffoni Fulgor Omegna fa poker e sale in vetta
22/10/2017 - Industria: IV trimestre positivo
Verbania - Politica
16/10/2017 - Bando Periferie: Il Governo firma il Cipe
15/10/2017 - "Sul Teatro Il Maggiore la deroga della deroga"
11/10/2017 - Casa della Salute a Verbania
11/10/2017 - Lega Nord: De Magistris confermato segretario
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti