Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Vco al secondo posto per nuove imprese

Le difficoltà che, nella seconda metà del 2011, hanno attraversato il sistema economico piemontese non hanno del tutto arrestato la vitalità del sistema imprenditoriale locale che risulta, tuttavia, estremamente rallentata rispetto all’anno precedente.
Verbania
Vco al secondo posto per nuove imprese
Così una nota di Unioncamere che afferma che secondo i dati diffusi da Movimprese, l’analisi sulla nati-mortalità delle imprese condotta da InfoCamere, nel 2011 sono nate in Piemonte 30.588 aziende, a fronte delle 32.490 nuove iscrizioni registrate nel corso del 2010. Al netto delle 29.751 cessazioni (valutate al netto delle cancellazioni d’ufficio, in aumento rispetto alle 28.643 del 2010), il saldo è positivo per 837 unità (nel 2010 il saldo era risultato pari a +3.847 unità), dato che porta a 467.671 lo stock di imprese complessivamente registrate a fine dicembre 2011 presso il Registro imprese delle Camere di commercio piemontesi. Il bilancio tra nuove iscrizioni e cessazioni si traduce in un tasso di crescita del +0,18%, inferiore a quello registrato nel 2010 (+0,82%), ma di poco superiore a quello del 2009 (+0,14%). La dinamica piemontese si colloca, inoltre, al di sotto del tasso di crescita registrato a livello nazionale (+0,82%).
Il dato regionale rappresenta la sintesi di andamenti differenziati nei singoli tessuti imprenditoriali provinciali: Novara manifesta il tasso di crescita più convincente (+0,66%), seguita dal Verbano Cusio Ossola (+0,38%) e da Torino (+0,36%). È positivo anche il tasso di crescita registrato dalla base imprenditoriale del vercellese (+0,32%), mentre si rilevano trend negativi per le restanti province, compresi tra il -0,34% di Biella e il -0,14% di Cuneo, passando per il -0,28% di Alessandria e il -0,15% di Asti.
A differenza di quanto avvenuto nel 2010, quando si erano registrati incrementi per tutte le classi di natura giuridica, il 2011 si caratterizza per i tassi di crescita particolarmente positivi registrati dalle società di capitale (+2,49%) e dalle altre forme (+2,33%), mentre risultano negative le dinamiche delle imprese individuali (-0,13%) e delle società di persone (-0,57%).



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
16/01/2017 - "In dialèt l'è mej?"
16/01/2017 - Road To Foro: vince Maddalena
16/01/2017 - Altea Altiora bella vittoria
16/01/2017 - Seminario su MaRHE Center Maldive
16/01/2017 - M5S su revoca fondi Fondazione Cariplo
Verbania - Cronaca
15/01/2017 - Iscrizioni scolastiche: il via dal 16 gennaio
15/01/2017 - SP54 lago di Mergozzo: senso unico alternato
15/01/2017 - Chiusura Via Vittorio Veneto
14/01/2017 - Altre FOTO della nevicata
14/01/2017 - Verbania innevata - FOTO
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti