Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

112 Numero Unico Emergenze

Un solo centralino per tutte le emergenze abbinato ad un numero semplice da individuare e ricordare. Da martedì 30 maggio, anche nelle province di Vercelli e del Verbano-Cusio-Ossola, sarà operativo il numero unico 1-1-2, attivo in gran parte dei Paesi europei.
Verbania
112 Numero Unico Emergenze
Dopo le province di Cuneo, Torino e Città Metropolitana, Alessandria ed Asti, si va verso il completamento della copertura in tutto il Piemonte: anche la Valle d’Aosta, per questo servizio, dipende dalla centrale di Grugliasco, una delle 2 operative in Piemonte (l’altra è a Saluzzo).

Il servizio è gratuito, multilingue e permette la localizzazione immediata degli utenti che chiamano. Per i cittadini non ci sarà alcun cambiamento: i numeri tradizionali, il 112 per i carabinieri, il 113 per la Polizia, il 115 per i Vigili del fuoco e il 118 per le emergenze sanitarie resteranno in funzione.

Tutte le telefonate verranno automaticamente indirizzate al centralino unificato di risposta.

Gli operatori, appositamente formati, contattano immediatamente la sala operativa competente a risolvere l’ emergenza

Il numero unico 112 può essere chiamato 24 ore su 24 da qualsiasi telefono, fisso o cellulare, per segnalare situazioni di emergenza e richiedere il pronto intervento.

Alla ricezione della telefonata l’operatore ha il compito di acquisire dati utili per l’identificazione, la localizzazione del chiamante e il relativo bisogno in brevissimo tempo ed allertare l’organo competente.

L’assessore regionale alla Sanità della Regione Piemonte ringrazia le prefetture di Vercelli e del Vco per la collaborazione ed il personale della centrale operativa che gestisce il numero unico: dopo l’attivazione in provincia di Cuneo a fine gennaio, l’estensione a Torino e Città metropolitana di metà marzo e nelle province di Alessandria ed Asti all’inizio di questo mese, il servizio sta rispondendo in modo efficace alle esigenze di adeguamento alle direttive europee sul numero unico.

Il Piemonte è una delle prime Regioni in Italia che ha recepito le indicazioni della Direttiva europea.



6 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Giovanni MA !!!!!
Giovanni
30 Maggio 2017 - 16:37
 
Non riesco a capire dove sia la rivoluzione , mi sembra solo che si crei della confusione , io penso che le emergenze sanitarie vadano bene col 118,le altre di Forestale 117-carabinieri 112-e polizia 113,e pompieri sia giusto riunirle in un unico numero il 112. Siamo specialisti a ingarbugliare matasse a posto. Se poi ci dobbiamo sempre inchinare alle direttive europee siamo a posto ,a volte sbagliano anche loro, basta vedere in quanti tipi di patenti hanno diviso i nostri trasporti. Faccio un esempio io ho la patente D con cqc un attestato professionale per semplificare, bene io con questa patente posso guidare un autobus con 50 persone , ma non posso guidare un piccolo camion con della terra. Oppure per i motorini differenziando le patenti per i 50 cc in patenti per monomarce e a marce, tutto solo per far cassa.
Vedi il profilo di robi Re: MA !!!!!
robi
30 Maggio 2017 - 19:57
 
Ciao Giovanni
non vedo la confusione se invece di dieci numeri te ne impari uno. Poi pensano loro a smistare. In base alle esigenze. .. Più semplice di così!
Vedi il profilo di Giovanni X Robi
Giovanni
31 Maggio 2017 - 11:14
 
Ciao Robi io esprimevo il mio pensiero di tenere separate le emergenze sanitarie da quelle di altro genere, anche perché nel 118 si sono ben specializzati e il sistema è ben rodato. Ma naturalmente in Italia le esperienze che funzionano vengono distrutte vedi ad esempio il corpo della forestale fatto diventare carabinieri etc etc .
Vedi il profilo di Giovanni% Re: X Robi
Giovanni%
31 Maggio 2017 - 11:29
 
Giovanni,
invece è evidente una semplificazione per l'utente.
Ci sarà un solo numerro dove un operatore specializzato interesserà tutti gli organismi competenti.
Per esempio in caso di incidente il 112 darà accorrere Polizia, soccorso sanitario, Vigili del Fuoco ecc.
Vedi il profilo di mirko 118 per Giovanni.
mirko
31 Maggio 2017 - 15:11
 
Non preoccuparti. Il servizio 118 ci sarà sempre. Verrà allertato dal centralino 112. Non vedo il motivo della polemica. Mettiti nei panni Dell utente...fa un numero per l emergenza...poi viene smistato da personale competente.
Vedi il profilo di robi Re: X Robi
robi
31 Maggio 2017 - 17:41
 
Ciao Giovanni
Credo ci sia un fraintendimento. Il 118 e tutti i numeri come tutti i servizi rimangono. Solo che vengono chiamati dal 112 e non direttamente dal cittadino. Che deve solo preoccuparsi di digitare tre numeri. 112. Non vedo cosa c'entra la forestale accorpata con i carabinieri. A mio avviso anche giustamente.



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti