Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Anche Zacchera al corteo di protesta dei sindaci

Anche il primo cittadino di Verbania, Marco Zacchera, è intervenuto ieri a Milano alla grande manifestazione di protesta dei sindaci italiani contro la stretta del governo agli enti locali.
Verbania
Anche Zacchera al corteo di protesta dei sindaci
Spending review e estensione del Patto di stabilità ai comuni al di sotto dei 5.000 abitanti sono i provvedimenti che più di tutti trovano la netta contrarietà degli amministratori locali.

«La situazione è grave e delicata – commenta Zacchera –. L’altissima adesione alla manifestazione, che ha accomunato i sindaci delle grandi città ma anche dei centri minori e che ha avuto la massima trasversalità politica, ne è la conferma. I comuni tirano la cinghia da almeno tre anni ma non possono farlo ancora. La situazione è insostenibile e tanti enti sono vicini al collasso.

È grave, poi, che non si facciano distinzioni e si mettano in ginocchio anche realtà, come Verbania, che rispettano le leggi, hanno i conti in ordine e cercano di pagare regolarmente i fornitori».

Il sindaco di Verbania, che venerdì sarà presente all’incontro che il collega di Torino e presidente dell’Anci piemontese Piero Fassino ha convocato chiamando a raccolta i sindaci dei comuni capoluogo, concorda in pieno sul contenuto delle proteste, ma anche sulle forme.

«Oggi siamo scesi tutti in piazza, sfilando con le nostre fasce tricolori e facendo sentire le nostre ragioni – conclude –. Il governo ci deve ascoltare, altrimenti diventano ragionevoli le proposte estreme avanzate da alcuni colleghi e che l’Anci è pronta a portare avanti: la minaccia di dimissioni di massa non è affatto un’esagerazione».

Alla manifestazione di Milano era presente, con il gruppo delle donne sindaco, anche il primo cittadino di Vignone, Magda Verazzi.
 Fonte di questo post



1 commento  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di renato brignone La verità
renato brignone
22 Novembre 2012 - 15:18
 
É vero , é dura! Però bisogna essere credibili anche nel minacciare! Uno attaccato alla poltrona come Zacchera ( lo ha dimostrato non mollando fino all'ultimo il suo doppio incarico quando faceva il parlamentare) non mollerà mail la "cadrega" ... È il socio assessore e parlamentare Montani , ha la stessa credibilità .



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
19/09/2017 - Riprende l'Attività Università del Ben Essere
19/09/2017 - Consiglio Provinciale
19/09/2017 - Offerte di lavoro del 19/09/2017
18/09/2017 - La Provincia per il Territorio: Province, si alle dimissioni
18/09/2017 - Pallavolo Altiora via alla nuova stagione
Verbania - Politica
18/09/2017 - Albertella e Porini: Province, dimissioni di massa
18/09/2017 - Minoranze: il Presidente difenda il Consiglio Comunale
17/09/2017 - "Scienze Umane: spostamento lungimirante"
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti