Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Bus a Possaccio e Senso unico a Suna

Da oggi 1° giugno arriva l’autobus a Possaccio, saranno attive le tre nuove corse di bus per la frazione verbanese chieste dai residenti. Sempre da questa sera parte il senso unico serale sul lungolago di Suna.
Verbania
Bus a Possaccio e Senso unico a Suna
Dopo aver ricevuto dalla Provincia il via libera per l’istituzione delle fermate lungo la via per Possaccio (di fronte al deposto Pedretti, al bivio per la Cartiera, al civico 88) con Vco Trasporti è stato definitivo il nuovo
orario, i cui effetti si avranno da domani, venerdì 1 giugno.

Tecnicamente l’arrivo del bus a Possaccio coincide con una parziale revisione della
linea urbana circolare di Verbania, che in quattro fasce orarie, al mattino alle 7.32 e alle 11.47, nel pomeriggio alle 14.17 e in serata alle 17.17, devierà dal tragitto consueto Intra-Trobaso corso Cairoli-via Repubblica per passare attraverso via per Possaccio sino a rientrare nell’anello urbano in località Gabbiane. «Questo non significa – precisa l’assessore alle Società partecipate, Massimo Manzini – che Trobaso resterà sguarnita perché sono confermati i passaggi delle altre linee.

In più offriamo un nuovo servizio e colleghiamo alla città una frazione finora sempre esclusa dal trasporto pubblico. Le richieste in questo senso da anni provenivano dai cittadini e, in ultimo, sono state raccolte anche dal Comitato di quartiere, con cui ci siamo confrontati».
La novità parte in forma sperimentale. «La Provincia ci ha concesso un’autorizzazione di sei mesi – conclude Manzini – utilizzeremo questo lasso di tempo per monitorare l’utilizzo del bus e il gradimento del servizio».

Sempre oggi entra in vigore un’altra significativa novità viabilistica, anch’essa sperimentalmente. Nel periodo che va dal 1 giugno al 30 settembre parte di via Troubetzkoy, a Suna, sarà a senso unico. Tutti i giorni, in orario serale – dalle ore 20 alle ore 5 – tra via Trento e il parcheggio della Beata Giovannina le auto potranno scorrere solo in direzione Fondotoce. Diventando strada d’imbocco di questo anello sunese statalelungolago, anche via Trento sarà a senso unico, con direzione lago.

Altro cambiamento riguarderà via Toti, strada discendente dal Monterosso in corso Nazioni Unite e che sbuca all’altezza del semaforo di fronte alla Spam.
Per evitare ingorghi il senso unico di via Toti sarà invertito e l’accesso alla statale avverrà tramite via Acquetta, via Madonna di Campagna e la rotonda dell’ospedale.

I bus serali su Suna si fermeranno in corso Nazioni Unite e non scenderanno sul lungolago. La decisione, sentito il parere del Comitato di quartiere Ovest, è stata presa «per agevolare e fluidificare il traffico serale, potenziare i parcheggi, assicurare più tranquillità ai residenti e non incidere durante gli orari di apertura del commercio tradizionale e delle ore di punta del traffico, al mattino e nel pomeriggio», spiega il sindaco Marco Zacchera, che nei giorni scorsi ha firmato una nota informativa inviata alle famiglie sunesi. Di notte, infatti, dalla Polisportiva Verbano alla Beata Giovannina – lato monte – sono istituiti un centinaio di nuovi posteggi per le sole auto e moto, mentre le strade interne di Suna saranno riservate ai residenti con l’istituzione della ztl, sempre serale, nelle vie Ferrini, Cavalieri, dei Partigiani.
 Fonte di questo post



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
25/03/2017 - Forza Italia Vco: rivalutare le gallerie sulla SS34
25/03/2017 - “Fondo di solidarietà per la casa”
25/03/2017 - Carabinieri: controlli, viabilità e stupefacenti
25/03/2017 - Ferrari aderisce ad Articolo 1
25/03/2017 - Entra nel vivo il calcio CSI
Verbania - Cronaca
23/03/2017 - Evento BNI al Teatro Maggiore
23/03/2017 - Veneto Banca: prorogata adesione Offerta di Transazione
22/03/2017 - Utenti strada statale 34 del lago Maggiore: "Non accetteremo soluzioni provvisorie"
21/03/2017 - Fondazione Tonolli borse di studio per medicina
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti