Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

PD su via delle Ginestre

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Partito Democratico Verbania, riguardante la questione via delle Ginestre.
Verbania
PD su via delle Ginestre
"In merito al caso di Via Ginestre per cui il Consiglio Comunale di Verbania si è espresso qualche giorno fa credo che bisognerebbe riportare ogni valutazione alla dovuta ragionevolezza evitando di amplificare tensioni che in realtà si possono risolvere attraverso un costruttivo dialogo.

Anche le dichiarazioni del Sindaco mi pare che servano più a caricare di tensione e strumentalizzare una situazione su cui il Partito Democratico e in generale tutto il Consiglio Comunale si sono dimostrati decisi a muoversi in una direzione positiva in cui però prevalgano logiche coerenti con la necessità di utilizzare al meglio le risorse pubbliche nell'interesse dell'intera collettività e che permettano in modo responsabile di individuare le migliori soluzioni tecniche per il benessere e la sicurezza dei cittadini .

Infatti nel voto specifico del 12 giugno i consiglieri comunali erano stati chiamati a votare non il progetto ma l'utilità pubblica connessa agli inevitabili espropri data la possibilità di raddoppio della carreggiata prevista, si, nel progetto.

Durante il mese che ha preceduto la votazione sono avvenuti diversi incontri e sono state valutate con l'Amministrazione soluzioni alternative e plausibili che a parità di risorse (circa 400 mila euro) possono incidere meno sugli espropri e allo stesso tempo prevedere maggiori benefici da far ricadere sull'intera frazione di Unchio e non solo sui 200mt della via.

In particolare, come descritto anche in Consiglio Comunale, è possibile ripensare il progetto in un' ottica che preveda certamente il soddisfacimento delle esigenze residenti della via e allo stesso la possibilità che attraverso proprio via delle Ginestre si sviluppi un passaggio di collegamento con via per Cossogno che metta in sicurezza i pedoni e le biciclette che vogliano transitare tra Trobaso e Unchio .

Sono convinto che queste soluzioni sarebbero potute essere portate avanti in modo assolutamente sereno senza ricercare un inutile braccio di ferro in Consiglio Comunale.
Oggi tuttavia è possibile in modo pragmatico e con tempi contenuti agire e risolvere positivamente il caso .

Scalfi Nicolò
Segretario Partito Democratico Verbania



1 commento  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di livio 1mo ci riprovo...
livio
17 Giugno 2017 - 08:33
 
parole di buon senso,ma allora perchè non ragionarci sopra prima di arrivare in Consiglio Comunale dove la Sindaca spara ad alzo zero per poi essere messa in minoranza dalla sua maggioranza, e non soddsfatta dichiara urbi et orbi che ci riproverà...ovviamente facendo di testa sua



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Verbania
18/06/2018 - I Quattrogatti donano 2000€
18/06/2018 - Vega Occhilai Rosaltiora si potenzia per la C
18/06/2018 - Stati Generali del Turismo per il Piemonte a Verbania
17/06/2018 - Frana in Val Vigezzo: proseguono i lavori sulla statale
17/06/2018 - Minoggio bene alla Livigno skymarathon
Verbania - Politica
17/06/2018 - Decoro urbano, biblioteca e digitalizzazione
16/06/2018 - Chiusura superstrada, Cristina: “Ora basta..."
13/06/2018 - Con Silvia per Verbania su erba sintetica
12/06/2018 - Fratelli d’Italia su regolamento edilizio
11/06/2018 - CNA Piemonte Nord: rammarico per riunione viabilità VCO
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti