Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Maratona della Valle Intrasca cambia percorso

Gli organizzatori della Maratona della Valle Intrasca, comunicano ufficialmente il cambio di percorso per la 40° edizione che quindi sarà di 35,030km con un dislivello positivo e negativo di 1.634m.
Verbania
Maratona della Valle Intrasca cambia percorso
Oltre al panoramico passaggio sulla cresta del Pizzo Pernice ci sarà anche la novità del transito nel centro storico di Miazzina (anche questo suggerito dai podisti, al fine di eliminare un tratto su asfalto) e l'istituzione, nella conca del Piancavallone, punto chiave dell'intero percorso, del Gran Premio della Montagna.

Il CAI Verbano lascia aperta comunque la porta a ogni ulteriore segnalazione o proposta: "Siamo soprattutto disponibili - spiegano ancora dal CAI Verbano - a confrontarci con chi voleva lasciare immutato il percorso". A questo proposito sarà possibile contattare gli organizzatori inviando una mail a segreteria@maratonavalleintrasca.it.

Signore e signori è ufficiale...la notizia o meglio la risposta che tanto stavate aspettando è arrivata...il Popolo della Maratona della Valle Intrasca si è espresso!

Abbiamo raccolto le vostre risposte, le abbiamo contate, le abbiamo lette e rilette, ci siamo soffermati a considerare i commenti e le osservazioni che molti di voi ci hanno riservato, abbiamo ancora una volta parlato, discusso e ridiscusso, ma dopo tutto queste riflessioni ecco giunto il momento di dirvi che:

RAGAZZI SI CAMBIA!!!!!

Ecco quindi i motivi che ci hanno spinto a prendere questa decisione rafforzando l'esito del sondaggio che ha visto prevalere con buon margine i “SI”:

1) Perché in questi anni la Maratona è cambiata più volte con la partenza dalla piazza, dallo stadio, poi ancora dalla piazza per finire con l’arrivo che ha abbandonato l’argine del San Giovanni a favore di Viale San Giuseppe; per non parlar delle deviazioni al Canile di Cossogno e dei vari ritocchi proprio in quella zona. Insomma tutto questo ci fa pensare che è la Maratona della Valle Intrasca in sé la tradizione e non il percorso, e che l’essenza della corsa è la salita al Pian Cavallone ed il ritorno ad Intra non la strada che si fa.

2) Perché una “Special Edition” è tale se ha delle novità e questa che mette in mostra i gioielli di famiglia – il Monte Rosa, il Lago, la Valgrande – per noi lo è. Se ci aggiungete la valorizzazione dei punti chiave del percorso come la conca del Pian Cavallone dove (ohibò un’altra novità) metteremo

il Gran Premio della Montagna

3) Perché – anche ascoltando i vostri suggerimenti – modificheremo in prossimità di Miazzina il percorso ( togliendo un pezzo di asfalto un po’ noioso e recuperando un tratto storico in mezzo al paese ) il percorso risulterà più lungo di 2,430 Km circa (diventando quindi di Km 35,030 con dislivello positivo e negativo di 1634 m)…. E non dite che questo vi spaventa!!!

4) Perché questa aggiunta non snaturerà lo spirito della Maratona che è una corsa in montagna per tutti che privilegia atleti completi in grado di muoversi con efficacia su tutti i terreni.

5) Perché in questi anni molti di voi hanno fatto proposte – dalla corsa singola, alla staffetta, alla sky marathon – che si avrebbero determinato un vero cambiamento.

6) Perché ragazzi – diciamocelo – questo NON E’ UN cambiamento, ma solo una deviazione del percorso che alla fine piacerà a tutti perché sarà pur vero che, come qualcuno ci dice, chi corre non si guarda in giro, ma se TUTTI all’arrivo ci dicono di quanto era bello l’ambiente della gara forse un’occhiata qua e là qualcuno riesce a darla!

Immagine 1
Immagine 2



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
20/01/2017 - Minivolley Cup 2017 torna a Verbania
20/01/2017 - Verbania sostiene il portale europeo casarinnovabile.it
20/01/2017 - Eletto nuovo CdA del CSSV
20/01/2017 - Raccolta rifiuti per i non residenti: isola ecologica dedicata
19/01/2017 - Fabbricati rurali, online l’elenco degli immobili da regolarizzare
Verbania - Cronaca
19/01/2017 - Un aiuto per Omar
19/01/2017 - ASL VCO su revoca finanziamento Fondazione Cariplo
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti