Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Eventi

Concerto organistico e vocale

Si terrà sabato 2 settembre 2017, alle ore 21.00, presso la Chiesa di Santo Stefano a Pallanza, un concerto organistico e vocale.
Verbania
Concerto organistico e vocale
Nell’ambito del XXX° Festival internazionale Storici Organi del Piemonte, con il Patrocinio della Città di Verbania: Concerto organistico e vocale, del Maestro Mario Duella (organo) con Enrica Maffei e Valeria Matteazzi (Soprani)

Programma musicale
Gabriel Fauré (1845 - 1924)
Due Offertori per 2 voci e organo:
Ave Maria op. 93 - Ave verum op. 65 n. I
Théodore Dubois (1837 - 1924)
Da “7 Pezzi per organo”: Marcietta - Prière
Léo Delibes (1836 - 1891)
Messe breve per due voci e organo
(Kyrie - Gloria - Sanctus - O salutaris - Agnus Dei)
Louis James Lefebure Wely (1817 - 1869)
Récit de Hautbois da “Meditaciones religiosas”
op. 122 n. 3 per organo
Sortie in mi bemolle maggiore per organo
Jacques Louis Battmann (1818 - 1886)
Due mottetti per 2 voci e organo:
Sacris solemniis - Adoremus in Aeternum

L’organo della chiesa di Santo Stefano è stato costruito da Carlo Vegezzi Bossi di Torino nel 1911
Caratteristiche : due tastiere e pedaliera - trasmissione pneumatica - 13 registri,
E’ stato restaurato neI 1999 dalla Bottega Organaria Dell’Orto e Lanzini

Enrica Maffeo,
pianista e soprano biellese si è diplomata presso il Conservatorio “Ghedini” di Cuneo. Ha studiato canto con Cesare Bardelli, Giuseppe Valdengo, Eugenio Fogliati. E’ stata interprete principale di numerosi melodrammi fra i quali: La Bohènie, Madama Butterfly, Tosca, Manon Lescaut; La Traviata, Nabucco, Un Ballo in maschera, Cavalleria rusticana, Pagliacci, Don Pasquale, L’Elisir d’amore, Serva padrona, Adelina di P Generali (ripresa storica - Teatro Sociale 2015) e nel genere operettistico, ne La Vedova allegra, Il Paese dei Campanelli, La Principessa della Czarda, ecc. esibendosi a fianco di illustri colleghi presso prestigiosi Teatri. Nel 2007 presso il Teatro Sociale di Biella partecipa in qualità di protagonista, alla prima mondiale dell’Opera ‘Dolcino” nel 700° anniversario della morte dell’Eretico, invitata dall’autore, M°. Daniele Vineis. E’ Direttore artistico dell’associazione “Cesira Ferrani” di Camburzano, operativa in ambito provinciale perla valorizzazione e diffusione della cultura del Melodramma.

Valeria Matteazzi,
soprano, amante del canto fin dalla tenera età, si è avvicinata allo studio del repertorio operistico grazie al supporto dell’illustre soprano biellese, Enrica Maffeo. Per mezzo di questo incontro ha potuto accostarsi alla conoscenza del melodramma con l’Associazione “Amici della Lirica Cesira Ferrani” di Camburzano. Ha preso parte come corista in opere quali “Cavalleria Rusticana” di R Mascagni, “Nabucco” di G. Verdi, “l’Elisir d’Amore” e ‘Don Pasquale” di G. Donizetti, ed in concerti in memoria di Pietro Generali. Quale solista si è esibita in vari concerti sacri ed operistici organizzati e tenuti in Candelo, a Biella ed in provincia, eseguendo principalmente arie di V. Bellini, G. Puccini, G. Donizetti e W. A. Mozart, oltre che a La Roche Sur Foron, cittadina francese gemellata con Candelo. Importante evento è stato il concerto in ricordo di Cesira Ferrani tenutosi a Camburzano, nell’Oratorio di S. Pietro, il 25 maggio 2013. In tale occasione, accompagnata al pianoforte dalla musicista e cantante, soprano Enrica Maffeo e con la partecipazione del musicologo Alberto Galazzo, ha potuto interpretare un interessante programma di musica operistica. In Biella ha cantato sotto la direzione del Maestro Emilio Straudi con l’orchestra Filarmonica Biellese.


Mario Duella
ha iniziato i suoi studi musicali con Giuseppe Rosetta, Arturo Sacchetti e Alberto Soresina, diplomandosi in seguito presso il Conservatorio G. Verdi di Milano in musica corale e direzione di coro, e, sotto la guida di Gianluigi Centemeri ed Eva Frick Galliera, in organo e composizione organistica. Ha frequentato corsi di musica italiana (F. Tagliavini), musica francese (M. Chapuis), musica spagnola (M. Torrent) e musiche bachiane (A. Heiller e V. Lukas). Ha tenuto concerti in Italia, Europa, Giappone, Australia, Nuova Zelanda, Hong Kong, America Meridionale e Centrale, Stati Uniti, Canada, Messico e Malta Ha al suo attivo registrazioni radio e televisive, diversi LP e CD e più di millecinquecento concerti. Ha pubblicato una serie di musiche inedite del Settecento Lucchese per le edizioni Paideia-Bärenreiter. Nei suoi programmi compaiono spesso, accanto ai compositori più conosciuti, autori del passato ritrovati attraverso una scrupolosa ricerca presso archivi e biblioteche. Ha collaborato con l’Orchestra Sinfonica della Rai di Torino e con diverse orchestre da camera, anche come clavicembalista. E’ direttore artistico dell’Associazione Culturale Storici Organi del Piemonte per la quale organizza Festivals d’organo internazionali e ha fatto parte di giurie in concorsi nazionali ed internazionali.
E’ organista e direttore di coro presso la chiesa parrocchiale dell’Immacolata Concezione a Portula.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti