Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Stresa : Eventi

Stresa Festival: I Quintetti d’archi nel Romanticismo

Martedì 5 settembre Palazzo Borromeo apre le porte al Romanticismo tedesco con Mendelssohn e Brahms. Un quintetto d’archi d’eccezione per il concerto nel Salone degli Arazzi sull’Isola Bella: i principi Borromeo aprono le porte di Palazzo per ospitare, come ormai succede fin dalle origini del Festival, grandi solisti e recital d’eccezione.
Stresa
Stresa Festival: I Quintetti d’archi nel Romanticismo
Il primo appuntamento di due serate previste Sull’Isola Bella (il secondo sarà giovedì 7 settembre) è incentrato sul Romanticismo tedesco e i quintetti d’archi. Il programma prevede “Quintetto n. 2 op. 87 in si bem. magg.” di F. Mendelssohn e “Quintetto n. 2 op. 111 in sol magg.” di J. Brahms.

È protagonista una formazione eccellente: Marco Rizzi e Gabriele Pieranunzi ai violini, Simonide Braconi e Francesco Fiore alle viole, Enrico Bronzi al violoncello. Premiato nei tre concorsi più prestigiosi per violino – il Čaikovskij di Mosca, il Queen Elizabeth di Bruxelles e l’Indianapolis Violin Competition – Marco Rizzi è particolarmente oggi apprezzato per la qualità, la forza e la profondità delle sue interpretazioni.

Già allievo di Salvatore Accardo e Stefan Gheorghiu, Gabriele Pieranunzi si è presto imposto all’attenzione del pubblico e della critica avendo ottenuto una lunga serie di premi in importanti competizioni internazionali Simonide Braconi ha compiuto i suoi studi musicali sotto la guida di solisti di fama internazionale quali B. Giuranna, Y. Bashmet e K. Kashkashian. Premiato in diversi concorsi solistici internazionali (“L. Tertis”, Colonia, ecc.), nel 1994 è stato prescelto da Riccardo Muti come Prima viola nell’Orchestra del Teatro alla Scala. Suona una viola Giovanni Gagliano (1800) della Fondazione Pro Canale onlus.

Francesco Fiore, vincitore di numerosi premi, ha presto intrapreso una intensa attività concertistica quale ospite regolare delle più prestigiose associazioni e festival italiani e in numerose tournée che lo hanno portato ad esibirsi in tutta Europa, negli Stati Uniti e in America Latina, in Cina ed in Giappone.

Enrico Bronzi, oltre ad essere violoncellista, è anche direttore d’orchestra. Fondatore del Trio di Parma nel 1990, ha suonato nelle più importanti sale da concerto d’Europa, USA, Sud America ed Australia.

Il concerto inizia alle ore 20.30. Partenza del battello dall’Imbarcadero di Stresa alle ore 20.00. Apertura biglietteria presso l’Imbarcadero di Stresa alle ore 19.00.

Biglietti: € 50 comprensivo del tragitto a/r in battello.
Giovani under 26: Music-P@ss € 10, Company-P@ss € 5 a testa per gruppi di quattro o più ragazzi che si
presentano insieme al concerto (fino a esaurimento posti per entrambe le formule).
È possibile prenotare e acquistare i biglietti online su www.stresafestival.eu, scrivendo a boxoffice@stresafestival.eu o telefonando al numero 0323 31095.

Immagine 1



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Stresa
19/11/2017 - Stresa - Juve Domo 2-0
18/11/2017 - Stresa a tema gorgonzola
10/11/2017 - II° Trofeo Optimist Giovani Velisti
05/11/2017 - Stresa - Ro.Ce. 2-0
04/11/2017 - Arrestato per furto di cellulare
Stresa - Eventi
02/11/2017 - “Stresa Choco Fest”
28/10/2017 - "Quando l’arte è lettura della vita"
04/10/2017 - Presentato il Ballo Debuttanti di Stresa
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti