Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Gravellona Toce : Cronaca

Furto alla sala giochi "La Fenice"

La "banda del buco" ha colpito a Gravellona: vuotate le macchinette della sala giochi "La Fenice"
Gravellona Toce
Furto alla sala giochi "La Fenice"
Chissà cosa devono aver pensato i proprietari della sala giochi, quando alzando la saracinesca hanno trovato un grosso buco nel muro e le macchinette della sala giochi completamente svuotate.

Questo è quanto è successo, probabilmente nella notte di Martedì sera, a Gravellona Toce.

A questo punto si fa affidamento alle vicine telecamere di sorveglianza per scoprire i colpevoli del furto e provare a recuperare parte del maltolto.

Questa rapina avviene alcuni mesi dopo una similare alla Sala giochi di Cannobio, risoltasi però con un nulla di fatto, dato che, in quel caso, si scoprì che i "ladri" erano stati i gestori stessi.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Gravellona Toce
11/05/2017 - Festa dello Sport 2017 bando "Premio Sportivo dell'Anno"
05/05/2017 - Lezioni di cucina gratuite con le blogger iFood
02/05/2017 - Festa San Giuseppe a Pedemonte
01/05/2017 - Comparse per "La Notte Che Verrà"
29/04/2017 - Evento Motoristico per Muccia
Gravellona Toce - Cronaca
17/04/2017 - Denuncia per deflagrazione non autorizzata
16/04/2017 - Mostro nel lago Maggiore?
18/03/2017 - Colpisce commessa per rubare vestiti
02/03/2017 - Donazione di Organi e Tessuti
26/02/2017 - Sfuggito al blitz antidroga preso a Gravellona
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti