Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Il Consiglio Comunale difende la Provincia del Vco

Il Consiglio comunale di Verbania ieri sera ha approvato, all’unanimità e senza nemmeno discuterla, la mozione bipartisan che chiede al governo di rivedere la propria posizione in merito alla riforma degli enti provinciali.
Verbania
Il Consiglio Comunale difende la Provincia del Vco
La decisione di “salvare” Sondrio e Belluno perché territori montani e di non riconoscere la stessa specificità al Vco è il punto saliente della mozione che il sindaco, Marco Zacchera, ha immediatamente trasmesso stamane al presidente della Regione, Roberto Cota.

L’obiettivo dei consiglieri verbanesi è spingere il governo a modificare il decreto legge in fase di conversione attraverso gli emendamenti e il voto parlamentare.

 Fonte di questo post



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
27/03/2017 - Proseguono i lavori per la bonifica della discarica a Cavandone
27/03/2017 - Interruzione dell'energia elettrica via Restellini
27/03/2017 - Metti una sera al cinema - Les Souvenirs
27/03/2017 - LegalNews: Locazioni commerciali e indennità di avviamento
26/03/2017 - Il Verbania perde in casa
Verbania - Politica
26/03/2017 - Una Verbania Possibile: segnalazioni e determine
25/03/2017 - Forza Italia Vco: rivalutare le gallerie sulla SS34
25/03/2017 - Ferrari aderisce ad Articolo 1
23/03/2017 - "La politica sia unita sulla SS34"
23/03/2017 - Forza Italia su ex Tam Tam
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti