Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Eventi

Appuntamenti Biblioteche Vco

Un gran numero di appuntamenti organizzati dal sistema bibliotecario del Vco tra la fine di marzo e i primi d'aprile. All'interno il programma.
Verbania
Appuntamenti Biblioteche Vco
Caffè in Vetta
Dal 12 al 26 marzo, tre serate dedicate ai libri di montagna, in collaborazione con i librai cittadini Alberti e Margaroli e la Sezione di Intra del Club Alpino Italiano.

Mercoledì 19 marzo 2014, ore 21 presentazione del libro ALLA SCOPERTA DI ALPEGGI E FORMAGGI PASSEGGIANDO TRA VERBANO E OSSOLA di Luigi Ranzani. MonteRosa Edizioni.
Sarà presente l'autore.

Mercoledì 26 marzo 2014, ore 21 presentazione del libro L'ACQUA GAZOSA. Acque minerali e vita montana (1863 -2013 ) di Giancarlo Castellano e Paolo Volorio. Edizioni Tararà.
Con proiezioni di immagini.

I Caffè in Vetta si svolgono presso la sezione CAI di Intra (vicolo del Moretto, 7) ad ingresso gratuito.
Per informazioni contattare la Biblioteca Civica di Verbania (0323 401510).
Dove e quando
vicolo del Moretto, 7 - CAI di Intra
12, 19 e 26 marzo
ore 21.00

Corso di formazione Nati per Leggere
IL SUONO DELLE STORIE

Nell'ambito della manifestazione "Storie Piccine", che quest'anno ospita oltre 30 appuntamenti dedicati ai bambini da 0 a 6 anni, il progetto Nati per Leggere del Sistema Bibliotecario del VCO ha preparato anche dei momenti riservati agli adulti che amano i libri.

Non si è mai troppo grandi per divertirsi con le storie, per condividere con gli altri il piacere di stare insieme leggendo, di giocare con le immagini e di regalare la propria voce dando forma alle parole.
VUOI METTERTI IN GIOCO? DIVENTA LETTORE VOLONTARIO DEL PROGETTO NATI PER LEGGERE DEL VCO!

Per fare il volontario NPL basta aver voglia di divertirsi con le storie e i bambini: regala la tua voce.

In Biblioteca a Omegna
da sabato 29 marzo
alle ore 14,30
si terrà un corso di formazione per nuovi lettori volontari.
Il corso è strutturato in 3 appuntamenti:

sabato 29 marzo: SIAMO TUTTI NATI PER LEGGERE
con Katia Rossi e Elettra Riolo (responsabili del progetto Nati per Leggere del Sistema Bibliotecario del VCO)

sabato 5 aprile: MUSICA E MUSICALITÀ NELLE STORIE
con Susanna Soncin (educatrice ed esperta del mondo editoriale dell’infanzia, responsabile della biblioteca di Galliate)

sabato 12 aprile: COME LEGGERE AI PICCOLI
con Flavia Manente (educatrice e formatrice del progetto Nati per Leggere Piemonte)

Per info e prenotazioni: tel. 0323.401510 o natiperleggere@bibliotechevco.it

SEI GIÀ UN LETTORE VOLONTARIO DEL PROGETTO NATI PER LEGGERE DEL VCO, O LAVORI CON I BAMBINI, CI SONO DEGLI APPUNTAMENTI DI APPROFONDIMENTO ANCHE PER TE!

In Biblioteca a Verbania,
alle ore 10.00,
ci sono 3 appuntamenti per scoprire libri nuovi o nuovi modi di leggere!


Sabato 29 marzo: MINIBOMBO
come nascono immagini e parole: dall'idea alla storia incontro con l'autrice Silvia Borando e Lorenzo Clerici

EVENTO SU PRENOTAZIONE
Sabato 5 aprile: MUSICA E MUSICALITÀ NELLE STORIE
con Susanna Soncin (educatrice ed esperta del mondo editoriale dell’infanzia, responsabile della biblioteca di Galliate)

EVENTO SU PRENOTAZIONE
Sabato 12 aprile: NUOVE STORIE, BELLE DA LEGGERE
con Flavia Manente (educatrice e formatrice del progetto Nati per Leggere Piemonte)

EVENTO SU PRENOTAZIONE
Per info e prenotazioni: tel. 0323.401510 o natiperleggere@bibliotechevco.it

LIBRI, STORIE, TESTIMONIANZE. Incontri in biblioteca
Sabato 22 marzo, h. 17.30
INCONTRO CON LAURA PARIANI

Con i partecipanti al Gruppo di lettura di psicologia UNI3 "Le storie che ci incontrano" – a cura di Simona Olivari e Grabriele Clemente

Con l’intento di unire due territori che già per loro natura sono fortemente allacciati – la parola scritta da un lato e tutto ciò che essa tocca e muove dentro di noi dall’altro – quest’anno si è datto avvio presso le iniziative dell’UNI 3 ad uno spazio aperto a tutti di lettura e di riflessione. Il primo libro di questa avventura è stato La Valle delle Donne Lupo di Laura Pariani.

Venerdì 11 aprile, h. 17.30
ANTOLOGIA DI RACCONTI E TESTIMONIANZE SULLA RESISTENZA DEL VCO pubblicati sulla rivista
LE RIVE (1991-2013)
a cura di Lino Cerutti

Venerdì 9 maggio, h. 17.30
Presentazione del libro di Nino Bazzetta de Vemenia a cura di Raffaella Fontana
I CAFFE’ STORICI D’ITALIA DA TORINO A NAPOLI.
I caffè storici d'Italia da Torino a Napoli. Figure, ambienti, aneddoti, epigrammi con illustrazioni e ritratti (Interlinea)
Torna un libro di culto degli anni trenta su figure, ambienti, aneddoti ed epigrammi, con illustrazioni d'epoca, dei maggiori caffè storici italiani da Torino a Napoli: "una fotografia di qualità di un aspetto della storia italiana che sta perdendo la sua specificità" (dalla presentazione attuale di Stefano Giannini).

INGRESSO LIBERO
Dove e quando
Biblioteca Civica "Gianni Rodari" di Omegna

itAlieni - Fantacinema nostrano
LA FANTASCIENZA ITALIANA
La fantascienza italiana si muove spesso senza originalità, ricalcando senza fantasia modelli stranieri, e finendo per scadere in una sorta di commedia o in parodia pecoreccia di un film famoso (da Totò sulla luna, parodia de L'invasione degli ultracorpi a I marziani hanno 12 mani).
Quelli che vi presentiamo in questa rassegna sono invece tutti tentativi piuttosto originali di trovare una strada nazionale alla fantascienza. Molti di essi hanno un fortissimo aggancio alla società italiana: in alcuni casi la presenza di un alieno agisce come cartina al tornasole delle contraddizioni e/o di un perdurante provincialismo (Omicron, Il disco volante); in altri come La decima vittima la drammaticità del contesto viene risolta “all'italiana”; in altri casi siamo invece di fronte a un'inventiva prodigiosa totalmente proiettata su altri mondi e altri tempi (Terrore nello spazio, saccheggiato da Alien) o sul nostro pianeta irriconoscibile (Nirvana) o che riadatta e frulla temi già trattati (Scontri Spaziali); potremo infine avere veri e propri mondi distopici a cui si giunge e da cui non si vuol fuggire (L'invenzione di Morel), oppure mondi colonizzati da una società paradossalmente sopravvissuta e dunque ucronie, seppure in chiave satirica per sbeffeggiare il presente (Fascisti su Marte).

Da ultimo il titolo: allude non solo al modo in cui gli italiani vedono gli alieni, ma forse anche al modo in cui gli altri paesi guardano agli italiani.
Programma:

mercoledì 19 marzo
ore 21.00
L'INVENZIONE DI MOREL (E. Greco, 1974)
Un evaso approda in un'isola popolata di gente che vi conduce una vita eccentrica e dissipata. Scopre che cinquant'anni prima lo scienziato Morel ha costruito una macchina capace di fermare e registrare il tempo.
Durata: 104 minuti

mercoledì 26 marzo
ore 21.00
SCONTRI STELLARI OLTRE LA QUARTA DIMENSIONE (Luigi Cozzi ,1978)
Prodotto un anno dopo "Guerre Stellari", il film ripropone nel fantastico scenario degli spazi intergalattici la lotta della flotta di astronavi dell'Imperatore dell'Universo contro diabolici nemici dominatori di città spaziali e pianeti sconosciuti.
Durata: 92 minuti

mercoledì 2 aprile
ore 21.00
NIRVANA (G. Salvatores, 1997)
Il personaggio di un mondo virtuale acquista improvvisamente coscienza di vivere ripetendo sempre le stesse mosse e chiede al suo ideatore di essere annientato. Un compito quasi impossibile...
Durata: 111 minuti

mercoledì 9 aprile
ore 21.00
FASCISTI SU MARTE (C. Guzzanti e I. Skofic, 2006)
La conquista e la colonizzazione del pianeta Marte per mano di un'indomita squadra fascista nell'anno 1939, che riuscirà a dare a Roma e al suo duce un nuovo 'posto al sole'.
Durata: 100 minuti
Dove e quando
Biblioteca di Verbania
8 gennaio - 9 aprile 2014
ore 21.00

Gruppo di lettura
Non dirmi che hai paura
di Giuseppe Catozzella

Samia è una ragazzina di Mogadishu. Ha la corsa nel sangue. Divide i suoi sogni con Ali, che è amico del cuore, confidente, e primo allenatore appassionato. Mentre intorno la Somalia è sempre più preda dell'irrigidimento politico e religioso, mentre le armi parlano sempre più forte la lingua della sopraffazione, Samia guarda lontano, e avverte nelle sue gambe magre e velocissime un destino di riscatto per il paese martoriato e per le donne somale. Gli allenamenti notturni nello stadio deserto e le prime affermazioni la candidano alle Olimpiadi di Pechino dove non vince ma si fa notare. Il suo vero appuntamento sarà quello di Londra. Ma tutto diventa difficile. Corre chiusa dentro il burka, il padre viene ammazzato al mercato di Bankara, la sorella decide di fuggire in Europa, Ali entra nel gruppo dei terroristi. È tempo di andarsene. Allenarsi ad Addis Abeba e farsi candidare per Londra. Purtroppo il comitato olimpico di Mogadishu non fa arrivare i documenti necessari e Samia si riscopre clandestina. Sola, decide per il viaggio, il terribile viaggio dei migranti dall'Etiopia al Sudan, e attraverso il Sahara verso la Libia per poi arrivare via mare in Italia. Sono mesi di umiliazioni, di vessazioni, di pura devastante corporeità. Quando sale sulla barca per Lampedusa, Samia è il sogno di se stessa, e l'acqua azzurra della libertà" la inghiotte per sempre.

Vieni anche tu?
Porta una tazza, ci saranno infusi e biscotti
Il libro è disponibile in biblioteca in più copie

Per info:
Biblioteca civica "Pietro Ceretti"
tel. 0323/401510
e-mail: verbania@bibliotecheVCO.it
Dove e quando
Biblioteca civica "P. Ceretti" di Verbania
Giovedì 20 marzo 2014
ore 20.45

COMBRICCOLA DEI LETTORI
LA COMBRICCOLA DEI LETTORI TI PROPONE UN INCONTRO DI LETTURA MENSILE DURANTE IL QUALE POTER SCAMBIARE OPINIONI SU UN LIBRO.
Chi è Siddharta? È uno che cerca, e cerca soprattutto di vivere la propria vita interamente. Passa di esperienza in esperienza, dal misticismo alla sensualità, dalla meditazione filosofica alla vita degli affari, e non si ferma presso nessun maestro, non considera definitiva nessuna acquisizione, perché ciò che va cercato è il tutto, il misterioso tutto che si veste di mille volti cangianti. E alla fine quel tutto, la ruota delle apparenze, rifluirà dietro il perfetto sorriso di Siddharta, che ripete il "costante, tranquillo, fine, impenetrabile, forse benigno, forse schernevole, saggio, multirugoso sorriso di Gotama, il Buddha, quale egli stesso l'aveva visto centinaia di volte con venerazione".
TI ASPETTIAMO PER CONDIVIDERE UNA LETTURA e UNA TAZZA DI TE’… Il libro è disponibile in Biblioteca in più copie.
Dove e quando
Biblioteca di Stresa,
24 MARZO,
ore 20.30



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
23/07/2017 - Torino Club Verbania donazione pro terremotati
23/07/2017 - CVCI a Dervio e Maccagno
23/07/2017 - Centro estivo Virtus Verbania
23/07/2017 - 1° Trofeo “La Fenice dei Laghi”
23/07/2017 - Spazio Bimbi: La comprensione del testo
Verbania - Eventi
22/07/2017 - Escursione Alta Alpe Veglia
22/07/2017 - Pensieri e Parole - Omaggio a Lucio Battisti
22/07/2017 - Villa Taranto visita e brunch
21/07/2017 - "Mostra Galeotta"
20/07/2017 - I Concerti Ciani: quinto appuntamento
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti