Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Restelli: imprenditoria e città

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato da Giorgio Restelli, Movimento Civico Insubria, su l'imprenditoria in città.
Verbania
Restelli: imprenditoria e città
L’imprenditoria dimenticata

Dobbiamo iniziare a parlare in modo chiaro, comprensibile, indicando soluzioni certe, percorribili e non ipotesi generiche che lasciano nell’incertezza i cittadini e gli utenti dei servizi. Dobbiamo iniziare a concretizzare le idee sul turismo, commercio e artigianato.

Camminando per la città dal lago alla periferia, ci si rende conto di quanto le attività commerciali ed artigianali soffrano della carenza di piccoli ma basilari accorgimenti, soprattutto in particolari zone della città.

Con la difficoltà di sviluppo e di crescita che incontra qualsiasi attività produttiva, la prima cosa che permette all’imprenditore di gestire l’azienda è la visibilità e la facilità di trovarne l’ubicazione. Per alcune realtà produttive la mancanza di un’adeguata viabilità, cartellonistica indicativa e suddivisione in aree, crea difficoltà di raggiungibilità e visibilità.

La situazione del manto stradale in parecchi punti della città crea difficoltà di spostamento, disordine e rischi per persone e cose disincentivandone la frequentazione, con ripercussioni sulle attività presenti. Un esempio, ma non certo l’unico, potrebbe essere la zona dell’ex cartiera di Possaccio.

Parlando con alcuni degli imprenditori abbiamo scoperto che non vi è una numerazione progressiva certa, né una corretta regolamentazione del traffico e neppure una cartellonistica che permetta di individuare facilmente l’ubicazione delle singole attività.

Riteniamo strategica per la nostra città quest’area perché rappresenta una delle poche entità produttive di Verbania ancora funzionanti, in grado di produrre reddito e occupazione. Se grazie all’incuria, alla scarsa sensibilità ed attenzione alle necessità della zona le aziende decidessero di trasferirsi altrove il futuro della città tutta verrebbe irrimediabilmente compromesso.

Questo vale anche per altre zone e realtà produttive. L’impegno nostro è che simili situazioni siano sanate su tutto il territorio del comune con inizio immediato, tenendo in considerazione le opinioni e le necessità reali dei cittadini e degli operatori. È inutile e dispersivo parlare di sviluppo turistico, commerciale ed artigianale quando manca la semplice cura dei servizi e del decoro. Il lavoro è una ricchezza, l’imprenditoria crea lavoro, il comune deve valorizzarle entrambe, ma non si può volare senza ali.

Concretezza Correttezza e Capacità.
Giorgio Restelli candidato sindaco
Movimento Civico Insubria.



5 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Giovanni T. Sempre lo 0,x % dei voti.
Giovanni T.
19 Marzo 2014 - 13:01
 
Ecco qui sempre mister 0,x% dei voti! RICORDIAMO GLI ANTICHI INSUBRI...
Vedi il profilo di Restelli Giorgio Commenti monotoni
Restelli Giorgio
19 Marzo 2014 - 14:46
 
Caro Giovanni T. le percentuali che prenderemo il 25 maggio non possiamo saperle a priori, quindi fino ad allora faremo di tutto per lavorare nel migliore dei modi per il bene di Verbania e nient'altro. Gradire poter fare dei confronti su quanto proponiamo, più costruttivi e mirati che portino a migliorare le nostre idee e non le solite critiche sterili che non danno alcun giovamento. Pertanto la invitiamo a partecipare ai nostri futuri incontri così da poterci esporre i suoi dubbi e le sue proposte, a partire da questa sera.

Le auguro una buona giornata
Vedi il profilo di roberto buone idee, ma...
roberto
19 Marzo 2014 - 19:36
 
Le liste civiche solitamente hanno idee migliori rispetto a quelle dei partiti tradizionali. Gaggiotti e Restelli non sono da meno. Il timore è che queste buone idee prendano pochi voti solo perchè la gente vota il partito di riferimento. E questo è un peccato. Speriamo la tendenza di inverta.
Vedi il profilo di Giorgio Ma gli antichi insubri....
Giorgio
19 Marzo 2014 - 22:50
 
Ma gli antichi insubri cosa dicono in proposito?
Vedi il profilo di Restelli Giorgio Poca fantasia
Restelli Giorgio
19 Marzo 2014 - 23:20
 
Caro Giorgio, noto che nei commenti ormai mette poca fantasia, se vuole conoscere la storia dell'insubria venga a trovarci. Diversamente non perderemo più tempo a rispondere a sterili commenti.

Cordialmente



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
23/05/2017 - Il Festival Milanesiana “sbarca” al teatro Il Maggiore
23/05/2017 - A Verbania raccolte 358 tonnellate di oli usati
23/05/2017 - Offerte di lavoro del 22/05/2017
23/05/2017 - Presentazione Centri Estivi Comunali
23/05/2017 - SS34: Senso unico alternato notturno
Verbania - Politica
22/05/2017 - Interpellanza su Villa Giulia
18/05/2017 - Forza Italia Berlusconi su Acqua Novara VCO
17/05/2017 - Con Silvia per Verbania diserterà il Consiglio
17/05/2017 - Bilancio Partecipato ultimi giorni
16/05/2017 - "Gatto ferito e responsabilità del cittadino"
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti