Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

M5S su regolamento gioco d'azzardo

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del MoVimento 5 Stelle Verbania, riguardante il regolamento del gioco d'azzardo e la Legge Regionale 9/2016 recepita dal Comune.
Verbania
M5S su regolamento gioco d'azzardo
Finalmente il Comune recepisce la legge sull'azzardo, la Legge Regionale 9/2016. Ora che anche il TAR ha respinto i ricorsi presentati contro la delibera del Comune di Torino, tutti i Comuni possono applicare la legge con serenità .

Una normativa realizzata con il fondamentale contributo del Movimento 5 Stelle sia a livello Regionale che a livello locale. In consiglio comunale, a marzo 2015, avevamo promosso un ordine del giorno condiviso tra tutte le forze politiche, votato ad unanimità , che però trova la sua attuazione solo ora, dopo due anni, solo con la garanzia di tutela della legge regionale. Si poteva osare? Si poteva agire prima accelerando sul regolamento? Si, secondo noi si, ma, per esser onesti, l'amministrazione ha tamponato in qualche modo con delle ordinanze mirate, e di questo elogiamo l'amministrazione e ne dobbiamo dare atto.

La piaga del gioco d'azzardo ha assunto dimensioni improponibili e rimane ancora tutto il problema del gioco on line, e questo regolamento è¨ solo un primo passo per arginare questo problema sociale.

In Piemonte nei casi presi in carico dai Servizi Sanitari per la cura delle dipendenze hanno avuto un continuo aumento: si pensi che nel periodo 2005/2013 vi stato un incremento del 643% e parliamo solo di quelli conclamati, piccola parte rispetto a quelli non conclamati. La spesa procapite nel VCO è altissima, si parla di più di 1500 euro procapite.

Dalle 28.000 apparecchiature passeremo a 19.000

Le condizioni di vulnerabilità di queste persone sono sostenute da una combinazione di fattori: la scarsa presenza di offerte attive di prevenzione, scarse regole e leggi di controllo, l'alta pressione pubblicitaria con una promozione attiva del gioco d'azzardo nel contesto sociale, lo stimolo al gioco, la facile disponibilità e accessibilità, l'alta frequenza d'uso, l'intensità, tanti sono i fattori.

Con questo regolamento si interrompe questo meccanismo, mettiamo una pezza la dove lo Stato ha fallito o forse fallisce con la volontà di fallire.


Siamo però contenti che i nostri suggerimenti di modifica al regolamento siano stati accettati, uno su tutti quello di spezzare l'orario, imponendo la chiusura dalle 18:00 alle 20:00. Questa modifica che può sembrare banale, è importantissima: obbliga chi sta giocando a smettere, spezzare la giocata, dandogli la possibilità di non continuare a dilapidare i suoi risparmi.

Il testo prevede inoltre un importante novità : il divieto ad aprire o mantenere in esercizio nuove sale gioco, a 500 metri da luoghi sensibili (scuole, strutture sanitarie, luoghi di culto, bancomat, ecc..).

Facciamo però due appelli:

- il Comune si attivi da subito per farlo rispettare in tutto e per tutto.

- invitiamo tutti i comuni del VCO che ancora non l'hanno fatto affinchè si attivino per introdurre il regolamento per evitare che Verbania sia solo una goccia in mezzo al mare.

MoVimento 5 Stelle Verbania



4 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Kiryienka 1nascono come funghi
Kiryienka
9 Gennaio 2018 - 03:56
 
in Piazza Cavour,un anuovissima sala giochi/scommesse,della societa' che ha praticamente il monopolio su tutto il territorio......tentacolare..............beh.....recepire le normative....ma anche il buon senso dovrebbe dire NO a nuove aperture.in quella piazza due sale,una di fronte all'altra...ed a 100 mt scendendo verso il lago,una ben piu' grande.........sul lungolago e nelle vie laterali ..altre..........Pallanza idem con patate................il VCO e' diventato una piccola Las vegas.........tutti gamblers professionali..............
Vedi il profilo di robi 2Giunta Zacchera
robi
9 Gennaio 2018 - 18:36
 
Già la Giunta Zacchera ci aveva provato contro il gioco d'azzardo. ..il Tar aveva risposto picche...
Vedi il profilo di Kiryienka Vergogna!!!
Kiryienka
10 Gennaio 2018 - 13:46
 
E' comunque una vergogna, che queste societa' ,facciano il bello ed il cattivo tempo nella nostra comunita'.500 mt o 10km.....il succo non cambia....chiuderle tutte!!!Chissa' cosa succederebbe verificando il reddito di quei "soliti" che frequentano queste sale,passando la giornata da una all'altra.Sicuramente gente che usufruisce di esenzione ticket e case popolari.....
Vedi il profilo di lupusinfabula 2Veramente....
lupusinfabula
10 Gennaio 2018 - 18:59
 
Veramente le sale slot proliferano perchè chi è maggiormente interessato che esse esistano, visto quanto ci lucra sopra, e lo stato (minuscola voluta, in questo caso!). Poi concordo con Kiryienka che un bel controllino sulle persone che hanno così tanto tempo libero e sui loro redditi sarebbe opportuno farli, magari chiedendo alla GdF.



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Verbania
26/05/2018 - Mezza Maratona della Valle Intrasca intitolata a Ramoni
26/05/2018 - Nuova sede per VB/doc Verbania Documenti
26/05/2018 - BellaZia: Il Pollo al Limone
25/05/2018 - Presentazione "La donna della luna"
25/05/2018 - In Campo con i ricercatori 2018: I chirotteri
Verbania - Politica
25/05/2018 - Mirella Cristina in Commissione Giustizia
24/05/2018 - Cristina su chiusura sportelli bancari
23/05/2018 - Una Verbania Possibile risponde a Con Silvia per Verbania
23/05/2018 - Con Silvia per Verbania su assoluzione Sau
22/05/2018 - Prefettura di Verbania in risposta a Adrian Chifu e Michael Immovilli
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti