Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Lega Nord: "Chi l'ha visto"

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato della Lega Nord Verbania, riguardante l'Assessore alla Cultura, Formazione, Pubblica istruzione, Università, Farmacia, Nuovo Ospedale e Casa della salute.
Verbania
Lega Nord: "Chi l'ha visto"
In seguito alle dimissioni dell’assessore Monica Abbiati il sindaco in data 12 settembre ha nominato ad assessore il sig. Danilo Minocci medico chirurgo in quiescenza dal 2014 assegnandogli le deleghe alla Cultura, Formazione, Pubblica istruzione, Università, Farmacia, Nuovo Ospedale e Casa della salute stabilendo un compenso di € 1.003,99 mensili.

Ad onor del vero, già alla comunicazione al Consiglio Comunale, il Sindaco precisò che l’assessore neonominato sarebbe stato poco presente, infatti neppure in quell’occasione si presentò al consiglio e alla cittadinanza, ma ora veramente la situazione è paradossale. Sottolineando la mancanza di rispetto dimostrata dall’assessore che ha snobbato la nomina e il Consiglio Comunale, registriamo il fatto che a tutt’oggi, trascorsi tre mesi e mezzo nessuno l’ha mai visto o conosciuto.

Le motivazioni per cui il Sindaco abbia deciso di far spendere alla comunità mille euro al mese per un medico chirurgo in pensione per fargli fare l’Assessore Fantasma non si comprendono, magari qualche cittadino malizioso le saprà intendere meglio di noi.


Ci aspettiamo che il Sig. Danilo Minocci, con un moto d’orgoglio e educazione restituisca alla comunità qualche migliaio di euro percepiti immeritatamente oltre a rassegnare le dimissioni e scusarsi con la comunità prima che gliele chiediamo noi. Oppure, in alternativa, potrà continuare a fare l’uomo invisibile, purchè questo gioco sia gratuito e non pesi sulle casse comunali.

I nostri più vivi complimenti alla Sindaca Marchionini per la scelta, questa volta l’assessore non è scappato come gli altri, non si è neppure mai presentato.

La Consigliera Comunale Stefania Minore
Il Segretario cittadino Roberto De Magistris



0 commenti  Aggiungi il tuo



Per commentare occorre essere un utente iscritto
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti