Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Solidarietà ai lavoratori della piscina Comunale

Riceviamo e pubblichiamo, una nota del Partito dei Comunisti Italiani, sul licenziamento di alcuni dipendenti della piscina Comunale.
Verbania
Solidarietà ai lavoratori della piscina Comunale
Mentre i candidati Sindaci e le forze politiche continuano nelle inutili e sterili chiacchiere, a Verbania, all'interno di una struttura comunale si licenziano impunemente dei lavoratori.

Il nostro pensiero va subito ai lavoratori della piscina comunale licenziati a cui esprimiamo la nostra più totale solidarietà.

Come Comunisti chiediamo al Commissario prefettizio del Comune di Verbania di verificare se esistono ancora le condizioni per la prosecuzione della Convenzione/contratto in essere.

Per il Partito dei Comunisti Italiani
Il Segretario di Verbania
Vladimiro Di Gregorio



16 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di aurelio tedesco con i lavoratori
aurelio tedesco
21 Marzo 2014 - 09:54
 
Ecco i veri motivi per cui PD e Silvia Marchionini non hanno voluto la nostra lista. Noi sempre con i lavoratori e dalla parte dei lavoratori.... loro no
Vedi il profilo di Anonimo Altro
Anonimo
21 Marzo 2014 - 15:45
 
Vogliamo parlare anche delle porte degli spogliatoi mancanti, dei divisori di corsia con i cavi di acciaio non protetti.... Gestione di un impianto pubblico....
Vedi il profilo di Giovanni T. Flessibilità
Giovanni T.
21 Marzo 2014 - 16:17
 
Il gestore, in un intervista su "La Stampa" ha dichiarato che per assumere aspetta normative che inseriscono forme più FLESSIBILI di contratto di lavoro.
Ma più flessibile di così!
VERGOGNA!
Vedi il profilo di Emanuele Pedretti why?
Emanuele Pedretti
21 Marzo 2014 - 16:59
 
Manca il motivo del licenziamento, base per qualsiasi considerazione.
Vedi il profilo di mom Perplessità
mom
21 Marzo 2014 - 17:48
 
Struttura comunale ma gestione privata. Da chi dipendono i lavoratori?
Vedi il profilo di roberto Con il lavoro non si fa propaganda
roberto
21 Marzo 2014 - 19:17
 
Duole il cuore. Il lavoro è una delle cose più importanti. Speriamo la situazione si risolva. infastidisce l'atteggiamento propagandistico dei soliti comunisti che non perdono tempo a dichiararsi unici paladini dei lavoratori. la fuffa-truffa ideologica leninista e marxista è dura a morire. Perdonati, perchè siamo in campagna elettorale, ma una scrollata bisogna pur che qualcuno glie la dia!
Vedi il profilo di aurelio tedesco roberto
aurelio tedesco
21 Marzo 2014 - 19:24
 
Signor Roberto nessuna propaganda.. lei vada a vedere tutti i nostri interventi sulla questione lavoro. E poi se fosse come dice lei che siamo marxisti leninisti ... è naturalr che difendiamo le classi più deboli... lei fa propaganda... anticomunista... ma qui non centra niente l ideologia... qui centrano dei ragazzi lasciati a casa
Vedi il profilo di roberto il silenzio è d'oro
roberto
21 Marzo 2014 - 20:52
 
Gentile sig. Aurelio, troppo seria la cosa per continuare una sterile discussione. Il lavoro è sacro per i comunisti come per i liberali, i fascisti, i verdi, i gialli, i blu etc . Gente lasciata a casa senza lavoro è un dramma che non ha colori politici. Ma dire che solo voi siete a favore dei lavoratori e il PD ( del quale non faccio assolutamente parte) no solo perchè vi ha mollato è solo propaganda, e anche piuttosto cinica e amara.
Vedi il profilo di splash grazie
splash
22 Marzo 2014 - 00:42
 
Frequento le piscine di verbania e devo dire grazie mille a chi ci lavora, nonostante la struttura ormai sia fatiscente la gestiscono davvero da professionisti, sono sempre gentili e attenti alle esigenze di chiunque, gli istruttori sono spettacolari.
Vergognosa la gestione, ma sbattetelo fuori a calci lui, mica i dipendenti...
Vedi il profilo di Catamar Sveglia
Catamar
22 Marzo 2014 - 02:40
 
Forse qualcuno ha le fette di salame sugli occhi e non vede che la crisi fa chiudere ole imprese e che diminuire l'organico è l'unico modo per tirare avanti. Tasse, sindacati e burocrazia non permettono di fare impresa in italia perció cari comunisti, mai parola fu piu brutta, fate silenzio oppure rimboccattevi le mani e fate voi gl"imprenditori vediamo cosa siete capaci di fare....
Vedi il profilo di Alberto Furlan Piscina comunale
Alberto Furlan
22 Marzo 2014 - 10:41
 
Faccio parte dell'ambiente e sono molto rammaricato per gli amici che da anni operano in quella struttura.
Il commento che mi sento di aggiungere in difesa di queste persone è questo: se la piscina era comunale perchè i dipendenti non erano pubblici come accaduto ai tempi a Bagnella? Avrebbero avuto quantomeno una tutela diversa e non lasciati alla mercè dell'appaltista di turno.
Un solo appunto a chi, su questo triste episodio, ha voluto metterci un po' di politica e di campagna elettorale: quando questa piscina ha aperto i battenti c'era la sinistra che governava la città, e così anche nei molti altri anni successivi, perché non ci hanno pensato loro a tutelare questi lavoratori, bastava che imitassero il Comune di Omegna, meno male che hanno sempre detto di essere dalla parte del popolo.
Solo un paio di remember a chi usa far campagna elettorale anche sui cadaveri;
sapete che la sinistra ha lasciato che i vertici Fiat (anch'essi tutti di sinistra), succhiassero denaro al nostro paese per poi portare tutto all'estero senza restituire niente?
Sapete che la sinistra ha permesso che il tesoriere di un ex loro partito (Margherita), sperperasse il patrimonio che era detenuto impropriamente nelle loro casse (era del popolo ma non lo hanno mai restituito), per suo utilizzo personale e a disposizione di politici, costole di quell'ex partito ma dell'attuale sinistra.
Basta solo una parola per commentare, VERGOGNA!
Un suggerimento nel caso qualcuno volesse giustificare: IL BUON TACERE NON FU MAI SCRITTO!
Vedi il profilo di maria angela ...la crisi...!
maria angela
22 Marzo 2014 - 10:59
 
..si e'vero la crisi e'tanta e chi scrive la sta'provando sulla sua pelle...anch'io sono stata lasciata a casa x riduzione di personale da una
Azienda...e questo fa'male "dentro"e' come un lutto da

elaborare e non ne vedi la fine...poi il senso di sopravvivenza che ogniuno ha prende il sopravvento e ricominci a darti da farti invii i tuoi curriculum e aspetti...aaspetti una chiamata..una mail...! Sperando...!
A parte questo anch'io vado in piscina e vedo ls situazione fatiscente, il viavai di personale, la mancanza di fiducia nella stessa struttura. Dolidarieta' agli exdipendenti...la loro professionalita' ci manchera'! Auguri! 7



Vedi il profilo di Giovanni T Sinistra o non sinistra
Giovanni T
22 Marzo 2014 - 11:51
 
Il mio grido di VERGOGNA è legata alla situazione specifica di quei lavoratori e alle assurde dichiarazioni del datore di lavoro e non faccio alcu riferimento a questo piccolo gruppo della sinistra radicale. La situazione di questi lavoratori è drammaticamente simile a quella di tanti.
Mi sembra inutile lo spoloquio di Furalan sulla sinistra che arriva inutilemente lontano fino alla Fiat e al cassiere della Margherita.
C'è la solita sporca dialettica dei destrorsi il cui unico sforzo è proteso a indicare che sono tutti una schifezza senza entrare poi nei drammi e nei problemi specifici da affrontare.
Vedi il profilo di Alberto Furlan Risposta a Giovanni T
Alberto Furlan
22 Marzo 2014 - 21:08
 
Caro signor Giovanni T, il mio non era uno sproloquio, forse mi sono allargato ad esempi più evidenti e a largo spettro ma è stato solo per spiegare a chi, di questa triste vicenda, ha cercato di trarne degli spazi elettorali, attaccando, come è la loro natura, persone che hanno solo voluto esprimere personali sacrosanti commenti.
Lo sa che anche questo triste episodio, più in piccolo rispetto a quelli da me menzionati nella precedente riflessione, fa comunque parte della stessa famiglia delle porcherie politiche? forse ai politici locali frega niente, ma al popolo no.
Poi, per sua curiosità personale, visto che mi ha dato del destrino; ha sbagliato in pieno!!!!!!
Vedi il profilo di nadia piscina
nadia
25 Marzo 2014 - 18:27
 
Furlan.....visto il suo farneticare ....consiglio una piscina di un centro benessere per rilassarsi .....dopo forse se ne puo parlare
Vedi il profilo di Alberto Furlan Risposta Nadia
Alberto Furlan
26 Marzo 2014 - 19:01
 
Quando sente nel suo ego, la sfrenata voglia di lanciare offese gratuite, non si metta mai allo specchio!



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
24/01/2017 - VerbaniaBau: Dialoghiamo: elementi di comunicazione non verbale
23/01/2017 - Latte: arriva ettichettatura obligatoria d'origine
23/01/2017 - M5S: "Il futuro è 100 mt Sotto Verbania? "
23/01/2017 - "Una Verbania Possibile" su Beata Giovannina
23/01/2017 - M5S: bene adesione ad "Avviso Pubblico"
Verbania - Politica
23/01/2017 - Forza Italia: neve e ghiaccio al cimitero di Intra
21/01/2017 - “Avviso Pubblico": PD pro, Lega contro
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti