Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Eventi

La Vedova Allegra a Il Maggiore

Sabato 27 gennaio 2018 alle 21 Fuori Stagione La Vedova Allegra di Franz Lehàr, firmata da Renato Bonajuto e Andrea Merli, direzione Maestro Giovanni Di Stefano, Orchestra Talenti Musicali, produzione Fondazione Teatro Coccia. In allegato foto e breve programma di sala con interpreti e note del regista Andrea Merli.
Verbania
La Vedova Allegra a Il Maggiore
Biglietti dai 20,00 ai 30,00 euro.
Biglietti:
www.ilmaggioreverbania.it
uffici URP di Pallanza e Intra: dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.30
IAT di Pallanza (via Ruga 44) dal lunedì al sabato dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 17.00.

INFO:
Città di Verbania
URP Ufficio Relazioni col Pubblico tel. 0323 542202
IAT Informazione e Accoglienza Turistica tel. 0323 503249
oppure al numero di cellulare 333 9330083

All’ambasciata del Pontevedro a Parigi, c’è grande fermento. Sta arrivando la Signora Anna Glavari, giovane vedova del ricchissimo banchiere di corte. L’ambasciatore, il Barone Zeta, ha ricevuto l’incarico di trovare un marito pontevedrino alla vedova per conservare i milioni di dote della signora, in patria.
Infatti se la signora Glavari passasse a seconde nozze con un francese, il suo capitale lascerebbe la Banca Nazionale Pontevedrina e per il Pontevedro sarebbe la rovina. Njegus, cancelliere dell’ambasciata, è un po’ troppo pasticcione, ma c ’è il conte Danilo che potrebbe andare benissimo. Njegus e Zeta tentano di convincerlo, ma lui non ne vuole sapere. Tra Danilo e Anna c’era stata una storia d’amore finita male a causa della famiglia di Danilo. Da parte sua la vedova, pur amando Danilo, non lo vuole dimostrare e fa di tutto per farlo ingelosire. Frattanto si snoda un’altra storia d’amore che vede protagonisti Valencienne, giovane moglie di Zeta, e Camillo de Rossillon, un diplomatico francese. I due si danno convegno in un chiosco. Li sta per sorprendere il barone Zeta quando Njegus riesce a fare uscire per tempo Valencienne sostituendola con Anna. La vedova sorpresa con Camillo! Tutti sono sconvolti, Danilo furioso abbandona la festa. Tutto ormai sembra compromesso, ma Njegus, vero deus ex-machina, riesce a sciogliere gli equivoci e a far confessare ad Anna e Danilo il loro reciproco amore. La patria è salva. D’ora in poi la signora Glavari non sarà più “La vedova allegra”, ma la felice consorte del conte Danilo Danilowitch.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
25/06/2018 - Al via Luoghi d’Arte e di Fede
25/06/2018 - Lavori di asfaltatura al lungo lago di Pallanza
24/06/2018 - Stati Generali del Turismo Piemonte: la tappa a Verbania
24/06/2018 - Arcademia - Consegnate le borse di studio "Marta Giroldini"
24/06/2018 - Ospedale Unico: Potere al Popolo dice no
Verbania - Eventi
24/06/2018 - A giugno nelle biblioteche del VCO
24/06/2018 - Il Premio Letterario Strega a Verbania
23/06/2018 - Nozze d'oro e d'argento con la musica
23/06/2018 - Natural Family
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti