Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Chifu e Immovilli su pratiche legali congiunte

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato dei Consiglieri Comunali Adrian Chifu e Michael Immovilli, riguardante la gestione delle pratiche legali di Provincia del VCO e Comune di Verbania.
Verbania
Chifu e Immovilli su pratiche legali congiunte
Il dirigente Avvocato del Comune di Verbania Simone Alessandra, figlia del noto ex Procuratore della Repubblica di Verbania Dott. Simone era arrivato in Comune come passaggio di mobilità dalla Provincia del VCO, su decisione dell’allora sindaco Marco Zacchera con il voto del Consiglio Comunale. Il compito per un periodo provvisorio di tre anni, era quello di seguire le pratiche legali sia della Provincia che del Comune.

Provincia che si è fatta carico dei costi relativi all’ azione dell’Avv. Simone. Allo scadere del periodo provvisorio, nel dicembre 2015 il Comune ha confermato l’assunzione come “Dirigente” dell’Avv. Simone Alessandra. Senza entrare nel merito della sicura alta professionalità della Simone, sorgono però tutta una serie di domande.

Il dirigente continua ad interessarsi di pratiche per la Provincia e quindi il costo corrispondente per queste azioni dovrebbe essere a carico della Provincia, a tutto svantaggio del Comune di Verbania. Perché allora continuamente il Dirigente, con relativa determina del Comune riceve emolumenti sostanziosi con il riferimento delle azioni con la Provincia ?. Se il dirigente è pagato dal Comune, non avrebbe alcun diritto a ricevere tali somme. Il dirigente come avvocatura del Comune di Verbania continua a supportare le iniziative “querele” del Sindaco Silvia Marchionini, quando questa si sente criticata anche con vignette satiriche e sui social Facebook. Fermo restando che chi insulta deve comunque essere condannato, tuttavia il Sindaco o meglio Silvia Marchionini in questi casi dovrebbe pagarsi un avvocato privato, senza ricorrere al Dirigente Avv. Simone. Ma la cosa che preoccupa ulteriormente, è anche che per le cause del Comune di Verbania il dirigente Avv. Simone Alessandra prenda emolumenti a parte (incentivi) con relativa determina dirigenziale.

Ci sembra irregolare questa procedura. Si fa notare che se si vince prende un emolumento supplementare, ma se perde le spese le paga solo il Comune. Si ricorda inoltre che la delibera che ha permesso il ricorso alla “ufficio avvocatura” da parte del Sindaco e della Giunta, è a nostro parere, come già affermato in Consiglio Comunale, un provvedimento illegittimo ed irregolare e quindi meritevole di un ricorso al TAR del Piemonte.

Consiglieri Comunali Forza Italia Berlusconi
Adrian Chifu
Michael Immovilli



0 commenti  Aggiungi il tuo



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Verbania
16/07/2018 - Vinicio Capossela a Il Maggiore
15/07/2018 - Interpellanza accesso disabili lungolago Pallanza
15/07/2018 - Piazza Don Minzoni: lavori rete fognaria, problemi?
14/07/2018 - Seconda Motobenedizione a Verbania
14/07/2018 - Commemorazione all'Alpe Colle
Verbania - Politica
12/07/2018 - Montani: passo avanti referendum Lombardia
12/07/2018 - Forza Italia: via XXIV Maggio, lavori infiniti
11/07/2018 - Minore: Interpellanza verde cittadino
09/07/2018 - Colombo replica su ospedale unico
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti