Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Sport

Paffoni ospita Gessi

E' una delle partite più attese della stagione, per ovvie ragioni. Il derby dei rubinetti tra Paffoni e Gessi racchiude mille significati. Ce n'è uno però che domani sera varrà più di tutti:i due punti che mette in palio.
Verbania
Paffoni ospita Gessi
Utili, anzi fondamentali, per la Fulgor nella corsa al primato aritmetico, utili, utilissimi agli Eagles nella certificazione dei play-off. Tre i precedenti tra le due squadre, davvero emozionanti:il bilancio è di 3-0 per la Paffoni, ma ogni vittoria è stata sudatissima. A cominciare dalla prima, nello scorso campionato, arrivata con la tripla di tabella sulla sirena di Arrigoni, per proseguire con la seconda, nel girone di ritorno, vinta ai supplementari grazie ad un super Villa. E pure il match di andata è stato pieno di pathos e colpi di scena: da un più venti al 30' Omegna ha rischiato di perdere, con Borgosesia arrivata ad un solo possesso di ritardo a 1' dalla fine.

" Sappiamo che è una partita sentita,soprattutto dal nostro presidente- le parole di Marco Arrigoni- e vogliamo far di tutto per regalargli un'altra gioia. Sicuramente siamo motivatissimi e desiderosi di metterci alle spalle la disastrosa partita di Empoli, dove tutta la squadra non ha giocato come sa. Siamo padroni del nostro destino e vogliamo blindare al più presto il primo posto- conclude l'ala milanese. Il giocatore più rappresentativo della Gessi è il capitano Nicolò Gatti, che viaggia a quasi 16 punti e 8 rimbalzi di media a partita.Le altre frecce nell'arco valsesiano sono rappresentate dall'ex Piacenza Magrini, anche lui sopra 15 punti per allacciata di scarpe e a Sodero, protagonista del successo di domenica scorsa con Pavia.

Nell'intervallo esibizione della Academy school Arcademia di Omegna con i suoi ragazzi del corso di Danza Acrobatica diretto da Tiziana Trezzi.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti