Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Marchionini: "Il palio è dei verbanesi e resta a Pallanza"

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del sindaco di Verbania, Silvia Marchionini, riguardante le recenti polemiche sul trasferimento del Palio Remiero
Verbania
Marchionini: "Il palio è dei verbanesi e resta a Pallanza"
Palio Remiero: il palio è dei verbanesi e resta a Pallanza. In questi anni destinati all’associazione Piazza e Vila molti più fondi che dalle amministrazioni precedenti (più di 50 mila euro).

Informiamo i cittadini di Verbania e Pallanza che è nostra intenzione proseguire la storica manifestazione all'interno del nuovo e già annunciato programma di eventi per ferragosto che comprende oltre ai tradizionali fuochi d'artificio, il capodanno estivo dell'11 agosto e lo show di musica in via Tacchini il 13. Resta confermata la manifestazione storica Remiera del 14 agosto.

Piazza e Vila non si rende disponibile alla sua organizzazione annunciando un’altra manifestazione in quel di Omegna. Un fatto che abbiamo appreso dai giornali perché nulla in precedenza ci è stato comunicato. Ricordiamo infatti che la manifestazione era nel calendario delle iniziative programmate dal Comune (e presentate ufficialmente nei mesi scorsi) e che la stessa Associazione aveva presentato la richiesta al Comune.

Il palio è dei verbanesi e resta a Pallanza. Chiederemo la collaborazione della Pro Loco, delle associazioni di canottaggio, degli operatori economici e degli affezionati pallanzesi per rinnovare una tradizione che è evento turistico ma anche di appartenenza al territorio.

Spiace vedere il vertice di un’associazione che ritiene il proprio Comune un bancomat (questa Amministrazione ha comunque erogato il triplo delle precedenti giunte, oltre 50 mila euro) e che informa i giornali prima degli enti (non solo il Comune) che l'hanno supportata in questi anni (ricordando inoltre che lo statuto della stessa associazione prevede lo svolgimento, come ovvio, delle proprie finalità all'interno del territorio comunale).

Speriamo infine che i fondi che arriveranno da Omegna potranno aiutare i fornitori dell'associazione che si sono rivolti al nostro Comune per compensi non ancora ricevuti.

Silvia Marchionini
Sindaco di Verbania



7 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di renato brignone allucinante
renato brignone
30 Aprile 2018 - 18:04
 
Non perde occasione, ogni volta che litiga con qualcuno, per ricordarci che LEI è più brava di tutti, In questo caso che LEI ha dato più soldi degli altri per il palio remiero. Forse che non gli passi per la testa che non è sempre e solo una questione di soldi? Forse che guidare una città è più che "elargire mance"? Forse che quando al referendum per la fusione con Cossogno non verrà raggiunto il quorum capirà di avere buttato altri soldi pubblici anzichè di aver amministrato? Mamma mia, qualcuno le consigli un bravo professionista, diciamo un consulente.
Vedi il profilo di Rocco Pier Luigi 3Perchè allucinante?
Rocco Pier Luigi
30 Aprile 2018 - 19:59
 
In che senso allucinante parlare di soldi ? Armando Ceresini dice esplicitamente nell'annuncio che si trasferisce perchè non sono stati stanziati abbastanza soldi (secondo lui)
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: allucinante
SINISTRO
30 Aprile 2018 - 20:41
 
Ciao renato brignone

a proposito: ma a febbraio c'è stato quel rinvio a giudizio di cui parlavi mesi fa?
Vedi il profilo di Hans Axel Von Fersen Alcune cose
Hans Axel Von Fersen
1 Maggio 2018 - 06:59
 
Sicuramente il comunicato del comune è di cattivo gusto (vengono rinfacciati debiti verso terzi che al comune non deve interessare). Comunque le cifre non tornano. Da una parte si dice 4.000 euro anno e dall’altra 50.000. Ipotizzando che solamente l’ultimo anno il contributo si sia ridotto a 4.000 euro, vuol dire che negli anni precedenti era maggiore di 10.000 euro. Con 4.000 euro non si organizza neanche una pesca di beneficenza
Vedi il profilo di Claudio Ramoni 1Re: Alcune cose
Claudio Ramoni
13 Agosto 2018 - 16:23
 
Ciao Hans Axel Von Fersen,
precisamente 13.250€/anno per.un totale di 53.000€ dal 2014, il triplo di quanto erogato dalle precedenti amministrazioni, non proprio spiccioli. Dall'anno scorso l'amministrazione ha voluto dare un'impronta innovativa e dinamica alla festa ferragostana, per superare quella formula collaudata da decenni ma ormai obsoleta che negli ultimi anni non ha dato i risultati sperati. E questo proprio assecondando nel 2017 una precisa richiesta degli esercenti pallanzesi che chiedevano all'amministrazione la realizzazione di eventi nuovi e in linea con l'offerta innovativa proposta da altri comuni lacustri. Questo ha inevitabilmente portato ad una riduzione del contributo all'associazione Pizza e Vila per poter permettere realizzazione di altri eventi collaterali, si perché centrale sarebbe rimasto il Palio Remiero del 14 agosto, che potessero soddisfare i gusti di un pubblico ampio, dai giovani ai meno giovani, dagli affezionati alle tradizioni ai cultori dell'innovazione dello spettacolo.
Dare spazio a tanti per poter soddisfare tanti, questo lo spirito dell'amministrazione comunale per il cercare di realizzare quel rilancio turistico e culturale della Città che tanti auspicano e richiedono da tempo.

http://www.verbanianotizie.it/n1108634-palio-remiero-patrimonio-di-tutti.htm
Vedi il profilo di paolino Re: Re: Alcune cose
paolino
13 Agosto 2018 - 19:30
 
Ciao Claudio Ramoni

quindi la formula innovativa per superare quella obsoleta è fare un simulacro in scala ridotta e chiamarlo uguale al precedente? oppure far suonare le Deviazioni per la millesima volta? o,attenzione attenzione,una spaghettata a mezzanotte?? azz...chissà che studio avete fatto!
Vedi il profilo di Claudio Ramoni 1Re: Re: Re: Alcune cose
Claudio Ramoni
14 Agosto 2018 - 05:17
 
Ciao paolino
rispetto agli anni passati un'innovazione (in linguistica, fenomeno in cui le innovazioni superano in numero o importanza gli elementi conservati) c'è stata, considerando l'insieme degli eventi proposti nelle 5 serate dal 10 al 14 agosto che vede la commistione di novità (Caposanno Estivo: festa hawaiana all'Arena con i dj di Radio 105; Pallanza sotto le stelle: mongolfiera sul lago, osservatorio astronomico Galileo Galilei di Subo, luci artificiali spente, cena in riva al lago con spettacoli, mercatini belle arti itineranti, musica con Wire Acustic trio e Shot On Sight; Luci, suoni e fuochi d'artificio: punti musicali, giocolieri ed equilibristi prima e dopo il grande spettacolo pirotecnico, mercatini delle Arti Itineranti e musica della Delta City Band; Via Tacchini Show rinviata causa mal tempo) e tradizione (il Palio Remiero - una tradizione di Verbania, non di Pizza e Vila, quindi il nome resta di diritto a Verbania, indipendentemente da chi lo organizza - i fuochi di artificio, la speghettata tipicamente anni '80, i mercatini, ecc) e mancano ancora due serate, quella del 13 andrà recuperata causa mal tempo. E, vista l'alta partecipazione di pubblico registrata alle prime tre serate, pare proprio che l'apprezzamento per quanto fatto ci sia stato tutto e sia sotto gli occhi di tutti, almeno degli intellettualmente onesti.



Per commentare occorre essere un utente iscritto
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti