Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Eventi

Lampi sul loggione: "Eros e Thanatos"

Termina, le sere di venerdì 4 e sabato 5 aprile, la XVIII edizione della stagione teatrale “Lampi sul loggione”. Lo spettacolo di chiusura s’intitola “Eros e Thanatos” proposto dalla compagnia Atir di Milano.
Verbania
Lampi sul loggione: "Eros e Thanatos"
La formazione lombarda da molti anni mantiene un forte legame con la stagione verbanese, molte le produzioni (“Giulietta e Romeo”, “ Baccanti”, “ 1968”, “Come un cammello in una grondaia”) rappresentate negli anni scorsi dal gruppo diretto da Serena Sinigaglia. Ed è proprio scritto, pensato e interpretato dalla regista e autrice lo spettacolo in programma.

“ Eros e Thanatos “è la storia di una passione per i classici del teatro greco da sempre coltivata dalla Sinigaglia. Tre attori sul palco per restituire ancora una volta intatta, la forza irresistibile di quelle parole. “Eros e Thanatos”, un vero e proprio atto d’amore nei confronti della classicità greca, di cui noi tutti siamo figli.

Un atto d’amore che s’intreccia di forti elementi autobiografici e che si lascia indagare sino nei più profondi meccanismi della creazione, con quella familiarità di toni, con quella freschezza così caratteristica dello stile dell’attrice e regista.

Un atto d’amore che fa scoprire l’eterna attualità dei classici, che parlano del contemporaneo con lucidità sorprendente. Ed è così che la Tebe di Euripide, la Tebe di follia e morte di “Baccanti”, non è in fondo dissimile dall’Albania contemporanea; è così che Dioniso può comparire in scena con zaino, telefonino e occhiali scuri; è così che il grido di Agave davanti al capo mozzato del figlio può fondersi con quello di Achille che perse l’amato Patroclo, ma può anche sintetizzare ed esprimere il dolore di una “massa” di profughi, che si scopre “coro” e che in un coro trova la propria voce.

Direttrice artistica del teatro Ringhiera ATIR di Milano, Serena Sinigaglia svolge la sua attività di regista articolando il suo lavoro nei tre filoni del teatro classico, di quello contemporaneo e dell’opera lirica. La quarantenne autrice e attrice vanta al suo attivo importanti regie teatrali e scritture sceniche, è considerata tra le registe più innovative e importanti della scena italiana. Con lei sul palco: Sax Nicosia e Sandra Zoccolan. S’inizia alle 21.15. Per i non abbonati biglietti a € 12,00.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
21/01/2017 - Vega Occhiali Rosaltiora ospita Romentino
21/01/2017 - Emergenza Abruzzo: soccorsi da Piemonte e Canton Ticino
21/01/2017 - Laboratori artistici per famiglie - Museo del Paesaggio
21/01/2017 - “Avviso Pubblico": PD pro, Lega contro
21/01/2017 - "Domeniche a Teatro, sentieri da favola 2017"
Verbania - Eventi
21/01/2017 - Nikolajewka e Dobrej 2017: per non dimenticare
19/01/2017 - “Sci Alpinismo Extra Europeo"
19/01/2017 - "Conti in tasca alle Banche!"
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti