Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Pizzicotto a donna, condannato a 1 anno e 8 mesi

Tutta colpa di un pizzicotto da parte di un quarantenne verbanese a una trentenne sulla passeggiata di Andora, nel ponente ligure.
Verbania
Pizzicotto a donna, condannato a 1 anno e 8 mesi
Per quel gesto, compiuto nel 2009, l'uomo è stato condannato in tribunale a Savona a un anno e otto mesi di reclusione.

L'uomo, abitante a Verbania, era accusato di violenza sessuale. A denunciare l'episodio era stata proprio la donna che si è anche costituita parte civile. Riceverà un risarcimento del danno di cinquemila euro.
 Fonte di questo post



7 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Pippo Cozza non era successo niente
Pippo Cozza
12 Febbraio 2014 - 15:33
 
il verbanese in questione è stato assolto in appello perché il fatto non sussisteva.
Vedi il profilo di lupusinfabula meno male
lupusinfabula
12 Febbraio 2014 - 16:21
 
Meno male che stavolta in appello qualcuno ha ragionato: 1 anno e 8 mesi + 5000 euro per un pizzicotto' Equiparato a violenza sessuale? E chi ubriaco e/o tossico alla guida di un auto, magari anche senza patente e recidivo, ha investito ed ucciso persone che nulla c' entravano se ne sta tranquillo senza fare un po' di galera....Non giustifico certo il pizzicotto,non sarà stato ungesto di galanteria, ma forse una semplice multa, anche salata. sarebbe bastata. Violenza sessuale? ma per favore,non esageriamo: e se il pizzicotto lo avesse dato ad uomo? sarebbe stata sempre violenza sessuale o lo sarebbe stato solo se il "pizzicatore" fosse stato gay? Strano paese l'Italia.
Vedi il profilo di Diego Ramoni a Lupus
Diego Ramoni
12 Febbraio 2014 - 19:23
 
Uscendo da questo caso specifico. Vorrei ricordare al Sig. Lupus, il quale molto spesso difende strenuamente le Forze dell'Ordine, che un famoso sindacato di polizia ha denunciato proprio per violenza sessuale una ragazza del movimento Notav perchè si è permessa di dare un bacio al casco di un poliziotto, non al poliziotto, al casco. A mio avviso un pizzicotto sul sedere è molto più grave di un bacio dato ad un casco, non crede? Eppure entrambi hanno subito lo stesso capo d'imputazione. Mi domando: Ma se a subire il pizzicotto fosse stata la sua compagna? O sua figlia? Se ne starebbe buono e tranquillo in attesa di una semplice multa? Ha pensato che una condanna del genere potrebbe evitare che l'autore del gesto compia nuovamente atti simili? Magari a persone a lei vicine? Lo sa quante donne ogni giorno sono costrette a subire gesti o provocazioni a sfondo sessuale? Lo sa quante donne non denunciano per paura, o perchè sono ormai rassegnate a questa "normalità"? Quando la finiremo di trattare le donne come fossero un oggetto ed inizieremo a rispettarle come persone? Poi, mi scusi, ma che modo di ragionare è quello di dire: A chi guidava ubriaco ed ha ucciso neanche un giorno di carcere. E quindi? Dal suo punto di vista tutti i reati meno gravi devono rimanere impuniti? O limitarsi ad una semplice multa? Sul fatto che la giustizia in Italia sia molto spesso contraddistinta da impunità e contraddizioni siamo tutti d'accordo. Ma proprio per questo ritengo che non possiamo indignarci se per una volta si arriva ad una condanna(non in questo caso). Che modo di ragionare è il suo? Dire:"eh ma a quello là che ha guidato ubriaco ed ha ucciso non gli hanno dato neanche un giorno di carcere, quindi non potete darlo neanche a me". Come si fa a ragionare così? Come si fa a dire che una semplice multa sarebbe bastata? Della serie: Se hai i soldi puoi permetterti di toccare tutti i culi del mondo, tanto alla peggio paghi una multa! Complimenti davvero.
Vedi il profilo di Francioli Giovanni Diego Ramoni
Francioli Giovanni
12 Febbraio 2014 - 19:44
 
BRAVISSIMO.
Vedi il profilo di Pippo Cozza Non sussiste
Pippo Cozza
12 Febbraio 2014 - 21:41
 
La discussione sulla gravità dell'eventuale pizzicotto è interessante e sensata. Però la Corte d'Appello si è fermata prima: il fatto non sussiste, cioè non è avvenuto.
Vedi il profilo di lupusinfabula Diego e il pizzicotto
lupusinfabula
13 Febbraio 2014 - 13:53
 
Egregio signor Diego, La prego: si calmi! E dopo essersi calmato esamini più attentamente ciò che ho scritto perchè solitamente nello scrivere cerco di dare alle parole il giusto senso; ho parlato diMULTA anche salata, e chiunque ha studiato un minimo di diritto dovrebbe sapere che la MULTA è pur sempre una sanzione PENALE che va da un minimo di 50,00 ad un massimo di 50.000,00 euro, ed essendo PENALE va comunque ad inscriversi nella fedina penale del reo. Come vedo non ho sottovalutato il fatto: nel PENALE siamo e nel PENALE restiamo, ma rimango del parere che 1 anno ed8 mesi di galera oltre 5.000,00 euro di risarcimento per un pizzicotto siano davvero fuori luogo se rapportato ad altri reati: non bastava una multa che so, di 20.000,00/30.000,00 euro?Nè del resto mancano nel CP altre fattispecie dirette a punire gesti come un pizzicotto senza scomodare la violenza sessuale. Che poi il pizzicotto sia stato dato sul sedere lo apprendo da Lei perchè nell'articolo non c'era scritto. Ma Lei sulla mia domanda circa cosa sarebbe successo se il pizzicotto fosse stato dato da un uomo ad un altro uomo, Lei glissa. Ai miei tempi la donna oggetto del pizzicotto avrebbe reagito con un sono schiaffone in pubblico al molestatore che, avanti a tutti, avrebbe fatto la parte del fesso. Se poi vuole sapere come mi sarei comportato io in caso di pizzicotto ad una mia partner, non ho problema a dirglielo: non avrei certo scomodato la giustizia per così poco ma avrei assestato al tizio 4 sganassoni tali che se li sarebbe ricordati per sempre, certo che lui non avrebbe avuto alcun interesse a querelarmi. Mi pare comunque ch nel caso specifico, e credo dopo attenta analisi ed indagini, i giudici abbiano chiarito che non c'è mai stato alcun pizzicotto. Fine della storia.



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
23/05/2017 - Il Festival Milanesiana “sbarca” al teatro Il Maggiore
23/05/2017 - A Verbania raccolte 358 tonnellate di oli usati
23/05/2017 - Offerte di lavoro del 22/05/2017
23/05/2017 - Presentazione Centri Estivi Comunali
23/05/2017 - SS34: Senso unico alternato notturno
Verbania - Cronaca
22/05/2017 - Radiografie a domicilio
21/05/2017 - Arriva a Verbania CircOLIamo
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti