Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Polizia arresta stalker

Sono le prime ore del pomeriggio del 2 aprile, quando giunge al 113 una segnalazione per una lite in atto tra due persone. Una volante della Questura si reca sul posto, ove una donna riferisce di essere stata avvicinata dall’ ex marito con fare minaccioso.
Verbania
Polizia arresta stalker
La stessa, in preda al panico, si era chiusa nella propria autovettura riuscendo ad eludere le attenzioni dell’uomo dal quale risulta legalmente separata ed a recarsi presso la scuola frequentata dal figlio, che l’uomo, cinquantenne proveniente da Varese, può incontrare una volta a settimana.

La donna riusciva a dileguarsi e a portarsi in altro luogo ma di nuovo veniva seguita dall’ex marito che la strattonava con violenza e le strappava con forza dalle mani il telefono cellulare. All’arrivo sul posto del personale della Polizia di Stato l’uomo dapprima consegna spontaneamente il telefono precedentemente sottratto alla donna, poi inizia ad inveire contro la stessa insultandola e tentando di colpirla con un pugno sulla testa. I poliziotti lo fermano immediatamente e lo caricano sulla volante verso la Questura per gli accertamenti.

A suo capo risulta un ammonimento del Questore di Varese emesso l’anno precedente. Si riesce successivamente a ricostruire, sentendo varie testimonianze, lo stato di sudditanza psicologica nel quale si trovava l’ex moglie a causa delle continue angherie subite. Per questi motivi, l’ex marito viene arrestato per stalking e in data odierna si è convalidato il fermo, disponendo la misura cautelare del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla parte offesa.



19 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di orietta prima che l'ammazzi
orietta
6 Aprile 2014 - 10:54
 
Finalmente si sente che uno stalker viene arrestato subito non dopo che ha ucciso o massacrato la moglie...Imporre all'uomo per legge di non frequentare i luoghi dove c'è la moglie o di starle a debita distanza purtroppo serve a poco....ci vorrebbe l'obbligo di frequentare terapie psicoanalitiche con medici formati sul problema o almeno terapie sul controllo della rabbia
Vedi il profilo di Galilelio legnate.
Galilelio
6 Aprile 2014 - 11:26
 
Orietta, come sei umana !!! Io allo stalker darei una serie di legnate, come fa lui con la moglie. ma gliele darei in modo che non possa più nuocerle. Poi pubblicherei su avvisi comunali il suo nome, in modo che la gente sappia che squallido personaggio è. Mi capisci ?
Vedi il profilo di lupusinfabula terapie?
lupusinfabula
6 Aprile 2014 - 12:17
 
Datelo a me: ce l'ho io la " terapia" !!! Guarigione rapida e sicura e soprattutto definitiva!
Vedi il profilo di nadia prima che l'ammazzi
nadia
6 Aprile 2014 - 14:51
 
Cindivido orietta!
Si deve diffondere una diversa cultura!
Se bastoniamo uno ,una schiera prende il suo posto e saremo sempre a rincorrere!
Noto con stupore che sia Galileio che lupus ...hanno idee più punitive che educative! Mi sorge un dubbio: non è che siano figli maschi della stessa cultura?
Vedi il profilo di orietta cambiare cultura
orietta
7 Aprile 2014 - 11:34
 
Credo proprio sì Nadia...la loro cultura è sempre quella...RISOLVI TUTTO CON LA VIOLENZA !!! Mi dispiace è così radicata in loro che non riescono a capire che è meglio educare che punire!!! Certo qst vuol dire una presa in carico da parte del servizio medico...una formazione delle forze di polizia che intervengono per sedare le liti familiari...insomma fare un lavoro serio, fatto bene che comporta analisi e discussioni pubbliche UN VERO CAMBIAMENTO CULTURALE !! Un sogno...no dai...SE NON ORA QUANDO ??!!! :-)
Vedi il profilo di Galilelio Occhio per occhio
Galilelio
7 Aprile 2014 - 13:25
 
Care donnine buoniste, vi auguro di non essere mai aggredite da violentatori o stalkers, ma se dovesse capitare, ( cosa che non vorrei mai, perchè sono un uomo che difende da sempre la libertà della donna in tutti i sensi ), penso che cambiereste rapidamente idea. E mi fanno pena quelle donne che si uniscono in matrimonio con uomini che professano religioni fondamentaliste, dove vige la sharia, con la quale il marito può picchiare e ripudiare la moglie, e la tratta come una schiava, peggio di un animale di allevamento. Spero che voi due non sosteniate quella tendenza pseudomasochista, perchè sarebbe veramente triste. Comunque vale sempre la legge naturale e biblica, che recita " Occhio per occhio, dente per dente ", per cui chi legna deve essere legnato. E magari con gli interessi del caso. Amen
Vedi il profilo di nadia cambiare cultura
nadia
7 Aprile 2014 - 20:04
 
Certo Orietta "se non ora ...quando"
Ma in fretta visto che ci sono uomini (?) che si rivolgono a noi con l'appellativo "donnine"
Vedi il profilo di orietta talebani o cristiani non cambiano
orietta
7 Aprile 2014 - 21:41
 
Come volevasi dimostrare cara Nadia...amica mia...Galilelio si tira fuori dai "cattivi"incolpando giustamente i metodi oppressivi e dittatoriali di altri paesi..non considerando,però che è proprio nella nostra Italia nel nostro Occidente,che ogni giorno delle donne vengono uccise...violentate dai loro mariti,padrei fratelli zii!!! Caro Galilelio non sentirti così buono nell'augurarci che certe brutture non ci accadano...potremmo averle subite...potremmo aver sofferto... ragionato ed essere arrivate a conclusioni diverse dalle tue...ed ora sentirci persone adulte pronte a perdonare non per buonismo ma per cercare di dare degli spunti di riflessione...dei modi di affrontare i problemi con serietà senza violenza!!!
Vedi il profilo di Galilelio Care donnone.
Galilelio
7 Aprile 2014 - 21:55
 
Per la miseria, ma non siete mai contente ? Se vi chiamano donnine, che da parte mia è un complimento, vi lamentate. Allora vi chiamerò donnone, ma poi vi arrabbiate perchè così vi sentite grasse. Va bene se vi chiameremo donnette ? O dame di san Vincenzo ? Con me state conversando online con uno dei più accaniti femministi, perchè sono convinto che la donna deve essere rispettata, deve avere la massima libertà di scelta, e soprattutto il massimo rispetto da parte dell'uomo, sia padre, che fratello, sia fidanzato che marito. E chi picchia e/o maltratta verbalmente una donna, merita solo legnate, ma che lascino il segno. ed in certi casi invalidanti, così l'omaccione cattivo non possa più nuocere. Amen.
Vedi il profilo di orietta grammatica
orietta
7 Aprile 2014 - 22:44
 
omino non ti arrabbiare era solo per spiegarci omino Galilelio...ti piace sei contento vero? ciao omino :-) don't worry be happy
Vedi il profilo di Galilelio Ciao, donnetta.
Galilelio
8 Aprile 2014 - 00:31
 
Good night, donnetta Orietta buonista. Auguri e figli maschi............... Amen.
Vedi il profilo di orietta gentelman
orietta
8 Aprile 2014 - 19:42
 
Si grazie, mio figlio è anche un bel ragazzo....cerchiamo di crescere persone meno violente...personalmente con l'aiuto di "quell'angelo di mio marito" l'ho educato al dialogo....cercando di essere rispettosa e non violenta nei suoi confronti... Galilelio preoccuparsi della violenza sulle donne vuol dire saperle rispettare anche verbalmente ...delle volte, scusarsi se si è usato l'aggettivo sbagliato, fa fare una bella figura :-) Ciao
Vedi il profilo di nadia cambio cultura
nadia
8 Aprile 2014 - 21:34
 
Gentile Orietta sono sempre d'accordo!
Meno male che ci sono mamme comr te! Possiamo sperare in un futuro migliore!
Vedi il profilo di Galilelio Boh ?
Galilelio
8 Aprile 2014 - 23:00
 
Scusa, Orietta, e pure tu, Nadia, ma voi non siete terrestri, vero ? Da che pianeta venite ? Oh, Signur, aiutaci tu, abbiamo le aliene a Verbania !!! Non si capisce cosa vogliate concludere con i vostri oscuri discorsi. Ovvia poi la vostra coalizione, che mi appare proprio buonista-buonista.... Inutile, perchè dall'altra parte ci sono i sostenitori delle legnate a chi le merita, in primis gli stalkers. Ciaoooo.
Vedi il profilo di orietta Rispetto
orietta
9 Aprile 2014 - 13:38
 
Ciao Nadia pensa a che punto siamo...ci sono uomini che si sentono più sicuri se credono che chi non rispetta le donne vengano bastonati incarcerati per un pò e poi basta... Pensare che si possa parlare con loro, cercare di capire cosa li ha spinti ad agire così...fargli prendere coscienza delle proprie azioni...come malati curarli...e dimetterli solo quando guariti ,ovvio :-) Ecco questo è considerato un "discorso oscuro"....quanta strada devono percorrere dentro di sè qst uomini BUONA VITA da una "semplice " donna
Vedi il profilo di nadia ruspetto
nadia
9 Aprile 2014 - 14:58
 
Ciao Orietta,nulla da aggiungere al tuo commento esaustivo!
Viva le "semplici" donne semplici! E continuiamo a seminare cultura con i nostri figli maschi!
Vedi il profilo di lupusinfabula ciao Orietta, ciao Nadia....
lupusinfabula
9 Aprile 2014 - 17:59
 
Ciao a te, ciao a me: che bello contarsela su con chi la pensa allo stesso modo!
Vedi il profilo di Galilelio legnatore professionista
Galilelio
9 Aprile 2014 - 18:00
 
Ragazze, ego sum legnator stalker's. Quando ne becco uno, ha finito di stare bene, vi assicuro !!!! Un pò come se dovessi trovare un ladruncolo entro i confini di casa mia. Non credo che uscirebbe sano da questi confini. Cioè, vecchia e saggia regola : occhio per occhio......... Chi tocca la mia donna e la mia casa, deve pentirsi amaramente. E non sto scherzando. Ma scusate, voi non siete terrestri, non potete capire. Amen.
Vedi il profilo di orietta a Galilelio
orietta
9 Aprile 2014 - 18:39
 
Sì Sì continua a fare il discorso delle legnate..... le battute su quello che pensano due donne e non cogliere il senso del ns discorso... resta superficiale sull'argomento Ci chiami aliene...non lo siamo...RIFLETTI



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
23/09/2017 - Letture itineranti a Pallanza
23/09/2017 - Note Romantiche con Jean-François Antonioli
23/09/2017 - Il Vermouth sul Lago
23/09/2017 - Caccia al Tesoro "Appunti di Viaggio sul Lago Maggiore"
23/09/2017 - BellaZia: La Pita
Verbania - Cronaca
22/09/2017 - Arrestati ladri di mezzi movimentazione terra
22/09/2017 - Cordoglio per la scomparsa di Giacomo Ramoni
22/09/2017 - Asta pubblica per ex Caserma Carabinieri a Pallanza
19/09/2017 - Offerte di lavoro del 19/09/2017
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti